Sei sulla pagina 1di 2

Noi vogliamo mettere al centro dell’attenzione il ELEZIONI AMMINISTRATIVE

cittadino e le potenzialità di sviluppo del territorio. 15 E 16 MAGGIO 2011

Vogliamo mettere al centro dell’attenzione la famiglia,


Gli italiani sono un popolo strano. Sempre a lamentarsi della
difendendo la scuola e impedendo ulteriori chiusure,
classe politica e poi bastano belle parole accompagnate da
sostenendo e ampliando i servizi per l’infanzia e gli anziani.
larghi sorrisi per lasciare al suo posto chi vende fumo e
pensa solo ai propri interessi.
Vogliamo favorire le attività sociali e lo sport, con la Ci auguriamo che Muros faccia eccezione.
creazione di un centro di aggregazione intergenerazionale e
Non promettere il voto a scatola chiusa, per parentela
un centro polisportivo.
o amicizia, valuta i programmi, valuta le competenze. Il tuo
voto non è uno spicciolo, da dare al primo che passa: dare il
Vogliamo vivere in un paese decoroso e curato nelle vie, tuo voto è come dare il tuo codice bancomat, perché quelle
nelle piazze e in tutti gli spazi pubblici. persone amministreranno i tuoi soldi; dare il tuo voto è
affidare le chiavi di casa tua, perché quelle persone
Vogliamo valorizzare il territorio, impegnandoci per la decideranno cosa fare del paese.
riqualificazione e il risanamento delle aree di cava. Per questo prima di dare il tuo voto fatti due domande su chi te
lo chiede: garantiscono impegno e competenza? e soprattutto
Vogliamo favorire le attività produttive e industriali, lo stanno chiedendo per proprio tornaconto o perché hanno
attraverso la razionalizzazione e il rilancio della zona a cuore il futuro di questo paese?
industriale. Guarda alla sostanza, non al fumo.
Guarda alla competenza, a chi sa come
raggiungere gli obiettivi.
Noi abbiamo un programma mirato, rivolto al futuro. Abbiamo
E tu, cosa vuoi per Muros? le competenze e una squadra pronta a mettersi in gioco.
Ma la scelta è solo tua, fai quella giusta

Scopri quali sono le azioni mirate e pratiche a cui abbiamo Rilancia Muros con noi!
pensato per conseguire questi obiettivi scaricando il programma
integrale. Cercalo sulla pagina facebook

Rilancio di Muros
o richiedilo alla mail rilanciodimuros@tiscali.it
Ecco la nostra squadra, con l’indicazione delle tematiche che ciascun candidato si impegna a seguire in modo specifico per il perseguimento del programma

GESUINO SCANO, 74 anni, dottore in giurisprudenza, Sindaco di Muros tra il 1978 e il 1993, dirigente INPS (direttore provinciale di Sassari e ispettore
centrale a Roma); attualmente in pensione, si dedica agli studi storici e archivistici su Muros dalle origini all’inizio del Novecento (lavori pubblici, attività
economiche e produttive, politiche di sviluppo).

NADIA CANU, 32 anni, mamma e archeologa esperta in Sistemi Informativi ALDO CUBEDDU, 40 anni, sposato e padre di cinque figli, esperto
Territoriali, in ruolo al Ministero per i Beni Culturali, professore a contratto di pizzaiolo, da anni lavora nel settore della ristorazione (famiglia e attività
Archeologia della Sardegna all’Università di Sassari, nel consiglio dei genitori produttive).
della Scuola Materna (pianificazione territoriale e patrimonio culturale).

ROSSANA PULINA, 43 anni, sposata, con due figlie, biologa e specialista in GAVINO DETTORI, 23 anni, velocista con oltre 30 medaglie (di cui 20
patologia Clinica, Dottore di Ricerca in Epidemiologia Molecolare dei Tumori, d’oro) a livello regionale e nazionale; ha partecipato ai Campionati
si occupa di integrazione scolastica e disabilità. Attualmente in ruolo come Mondiali Juniores di Pechino nel 2006 e ai Campionati Europei Under 23 in
docente presso la Scuola Secondaria di 1° grado di Tempio (politiche socio- Lituania nel 2009. Fa parte della nazionale italiana di bob, con la quale ha
culturali e scuola). partecipato all’ultimo mondiale in Canada e USA (attività sportive).

FRANCA QUADU, 44 anni, sposata, con due figli. Biologa e Specialista in SIMONE LUCIANO, 23 anni, si è formato nel settore alberghiero,
Patologia clinica. Da anni si occupa di integrazione scolastica e disabilità. conseguendo la qualifica sala e bar terzo livello. Attualmente lavora nel
Attualmente lavora presso la Scuola Secondaria di I grado dell' Istituto campo della ristorazione. Pratica il calcio e ha militato in diverse società
Comprensivo di Usini come docente di ruolo (politiche socio-culturali e (politiche giovanili).
scuola).

TIZIANA SANTORU, 37 anni mamma e geometra, ha lavorato in aziende ALESSANDRO MURRU, 34 anni, sposato, diplomato perito
dove si è occupata della parte tecnica e amministrativa. Attualmente svolge le elettrotecnico, attualmente lavora presso un’azienda di forniture elettriche
stesse mansioni presso ditta privata (lavori pubblici e pianificazione (reti tecnologiche e rioni periferici).
territoriale).

DONATELLA VITTORIA SCANO, 48 anni, nonna, medico chirurgo JOSEPH NATERI (NOTO GIUSEPPE), 23 anni, impiantista
specializzato in anatomia patologica, impegnata nella diagnostica e manutentore di reti telematiche, attualmente lavora in un’industria grafica.
prevenzione tumori della cervice uterina, settore per il quale è responsabile Nel tempo libero pratica attività sportive (reti tecnologiche e politiche
nella asl n°1 (piano sanitario e socio-assistenziale). giovanili).

MARIA GIOVANNA SERRA (NOTA VANNA), 41 anni, laureata in PIERLUIGI ONALI (NOTO GIGI), 34 anni, tecnico dell’industria
Scienze Infermieristiche, lavora da anni come infermiera professionale presso meccanica, lavora come operaio presso un’azienda privata. È attualmente
l'A.O.U. di Sassari (piano sanitario e socio-assistenziale). consigliere comunale (associazioni).