Sei sulla pagina 1di 1
ILeSMATTINO Dein 20-02-2011 4 Fosto 1 Riflessioni Obama ed Europa battete un colpo Romano Prodi entre tuto il medio-oriente sistain- flammando, laprima fase post-rivo- luzionaria di Tunisiaed'Egito procedeme- sliodelprevisto. Non correpiiisanguenel- estrade di Tunisie del Cairo e i governi di transizione stanno in qualche modo cer~ cando di venire, almeno parzialmente, in- contro alle esigenze di cambiainento espresse dai glovani che sono ses! in piaz- za, Lapresadi potere dell estremismo isla ‘mico non sembra, almeno nel presente, ‘materializzarsi, Nello stesso tempo eserc {0,cherimaneilpuntodicontinuitadel po- {ere, svolge un ruolo di garante dell unit nazionaleediun progressive camminover- so maggiori diritd civil. In Egitto Vimpe- gnodiindirelibere elezionientro seimesi® stato ibadito dalle autorita militar. ‘Autoriti che, come segnodibuo: na volonta, hanno autorizzato ‘uno dei leader dei Fratelli Mus- sulmani,dinomeEl Arian, apar Jareal popolo egiziano daglstu- i della televisione di Stato. Llesponente de patito islamico hha ricambiato con un discorso moderato e con un'apertare di fiducia nei confronti dei militar chiedendo, come provadelcam- >iamento,larapidaautorizzazio- neallanascitadiliberiparttipo- ltici, ElArian s 6a sua volta im- pegnato adarevitaad un partito politico ma a non proporre al- ‘can candidato del Fratelli Mus- sulmani alle prossime elezioni presidenziali ea evitare che essi aggiunganola maggioranza dei segglin Parlamentonellepross meclezionipoltiche. Sitratta di un passo in avanti verso un processo di riconciia- zione nazionale anche perché | Fratelli Mussulmani non solo cerano tatitenutlal marginedel- Ja vita politica ma erano stat si- stematicamente perseguitatidal- Japolizia di Mubarak. Si poteb- bbe a questo punto pensare che 'Egiuosisiaincammninato verso ‘una «via turcavalla democrazia, ‘con un progressivoinserimento dei part religiosi moderati nei ppostidicomando. Unaviachesa- rebbe rosa possibile da un loro ‘camino versoil moderatismo, la tolleranza ¢ la Iaicita. Credo che questa sia una conclusione uspicabile ma assolutamente non garantita, Gi element di cantiuitacolregime preceden- ‘esonoinfattinEgitomoltofor- 8 (a cominciare dal peso deter- minantedeipitstetticollsbore- ‘ori i Mubarak) mentrela clas- semedinegiriana nonhaunr To paragonabile a quello che es- sa ricopre in Turchia e il paese non @ stato protagonista di un provessodimodemnizzazionepa- ragonabilea quello impostoalla ‘Turchiada Ataturk. rischigatto- pardeschi che tutto cambi affin- chenullacambisone quindi an ora for perche il potere vero ® nelle mani dellesercto, anche sela sua volont di apertura: pare promettentee i ruolodeg Stat Uniti sembrerebhe decisa- ‘mentefavorevoeal acceerazo ned un processo democratco. ‘Uso a questo proposito il condi zionale perché nemmeno Obe- ma potrebbe in alcun mado ap- popgiare un eccessivo potere di ti parttoislamico in un paese os importante come! Eto. Questo quadro_moderata~ menteotimisticosulpianopoli- tico viene tutavia messo fore mentein dubbiosesiponelado- ‘yta attenzione alla Teale situa- zione economic. sociale. 12 struture produttive sono ingats nella massima confusioneladi- soceupazioneaumentaancorae levichestsaaraligeneranocs ¢ paura Siamo insomma gia anivaallafaseincuiitunsinie tegizaninon chiedono ptisol- tant libertke democraziamavo: glionounlavoroedecenticondi- ‘donidivita.Ipubblicidipenden- tin Egito gli addett alabbi giamento in Tunisia alzano la Yoce ma dfficilmente possono essere ascoliati perch I crollo del turismo vuota le casse dello Statoegiiano ele dificoltadella produzione ¢ dellexport non aiutano certole possbilitdicre scitadesalaridegiioperaitunisi- nil Lo stesso malessere che sta ‘aumentando le tension interne spinge ora migliaia di disperat versolenostrecoste Mirenda contochestodesca- vendo una situazione in cui la rabbia eilmalcontento possono costture il temeno di coltura pperrimpiangereilpassatoedare forzaa chi mole ricostruire quel ppassato. B giunta percid Vora cheglStatiUnitieEuropasmet- ‘ano di gine in modo astatto per i camblamenti avvenutie si ‘iano da fare perché i cambia- ‘menti possano durare anche in futuro, Invece di imitarsi a in- neggiareall avventodellademo- crazia&urgente operare in mo- dachelademocrerianonsiauc- cisasulnasceredaliafame, dalla ‘miseria e dalla rabbia, Invece di limitare a chiedere Yelemosina all'Unione Europeaperfarefron- teaicostideinuovidisperatidob- biamoesserenoiitalianiaesige- re chess metiain tio un grande programmadi emergenzaperfa- ‘eriprendere subito 'economia del paest det sud det Mediterra- neo. Solo in questo modo si po- ‘ta garantire non soo integrita delnostoteritorioma anchele ‘conquistedicolorochesonosce- piazza a Tunisie al Caro in ‘ifesa di una liber che abbia- mo tanto osarinato ma che non stiamo facendo nulla per salva guardare. Ratagiio