Sei sulla pagina 1di 1

30 Lunedì 31

LAVOCE ROMAGNA ARTE E STORIA Gennaio 2011

La guida agli editori che ti pubblicano 2011 cuarata da Leonardo Pappalardo

Basta con il book-spamming


Uno strumento unico per gli aspiranti scrittori
Francesco Giubilei elenco serio e affidabile di editori di- Gli editori italiani sono sommersi da

Delosbooks, in collaborazione con la


sponibili a pubblicare le loro opere. proposte che, senza nemmeno legge- Libri e non solo per Speziali
Uno strumento essenziale che per- re, sono costretti a cestinare. Editori
rivista Writers Magazine Italia, man-
da in libreria, come di consueto dal
2009, “La guida agli editori che ti
mette di risparmiare tempo e invii
inutili. Gli editori sono infatti catalo-
gati in ordine alfabetico e di ognuno
che dichiarano espressamente di non
pubblicare poesia ricevono quotidia-
namente sillogi di poesie, altri, spe-
Il giovane studioso
pubblicano”, edizione 2011.
Il libro, curato da Leonardo Pappa-
lardo, propone un elenco di oltre 350
sono fornite varie informazioni, dal
direttore editoriale, ai generi pubbli-
cati, al modo per inviare i manoscrit-
cializzati in fantasy, perdono gran
parte del loro tempo a valutare gialli.
La situazione, già critica alcuni anni
e artista intenzionato
editori, con l’obiettivo di fornire agli
autori italiani, esordienti e non, un
ti al tipo di contratto proposto agli
autori.
fa, è diventata pressoché ingestibile.
Oggi gli autori, grazie all’e-mail, so-
no protagonisti di interminabili invii
a lasciare il segno
multipli effettuati senza una minima Tra il 2009 e il 2010 il nome di Andrea Speziali è uscito dall’anoni-
selezione. Gli editori si trovano così mato cominciando ad attirare l’attenzione di un pubblico sempre più
nella situazione spiegata sopra. Que- qualificato grazie alla pubblicazione di ‘’Una Stagione del Liberty a
sta irresponsabilità da parte degli Riccione’’ (Maggioli). Speziali ha creato alcuni siti web (www.andrea-
scrittori provoca un surplus di lavoro speziali.it www.riccioneinvilla.it www.vialedante.com), ritagliandosi
per i redattori che si trovano così co- diversi spazi sia online che sulla carta stampata e sul dizionario degli
stretti a sottrarre tempo che potreb- scultori contemporanei, il Comanducci. Ora é finalmente arrivata l’at-
bero dedicare alla lettura di mano- tenzione degli addetti ai lavori che guardano con curiosità e interesse
scritti affini alla linea editoriale del- le creazioni di questo giovane artista che sorprende continuamente con
la casa editrice, alla gestione di que- le sue trovate, dietro le quali c’è sempre la concretezza dello studio, la
sta enorme solidità della sua passione per l’arte, l’urgenza comunicativa, l’entusia-
mole di ma- smo e la capacità inventiva di chi è intenzionato a lasciare un segno.
noscritti im- Alla domanda su come sia nato in lui l’interesse per l’arte risponde co-
pubblicabili. me un fiume in piena, tanto che si fa fatica a passare alla domanda suc-
Un libro come Gli autori oggi cessiva: dall’inevitabile e sentito omaggio ai suoi grandi maestri, tra cui
quello di Pap-
palardo può
sono il professore Riccardo Gresta, all’elenco dei suoi artisti- culto, spazian-
do tra Guercino, Monet e Picasso, da Majorelle a Mucha, da L. Fonta-
essere sicura- protagonisti di na a M. Barney, emerge la
mente d’aiuto
per evitare in-
interminabili sua ostinata volontà:
“l’arte segna un’epoca, la-
vii a vuoto. invii multipli scia un’impronta che resi-
Nella scheda ste all’azione distruttrice
di ogni editore del tempo, ferma sulla te-
è infatti indicata la tipologia delle la o attraverso i più diver-
opere accettate. Ulteriore comodità si materiali lo spirito di
per gli autori è l’indicazione del con- un’epoca, il vissuto del-
tratto proposto dall’editore. In questo l’umanità, dà una voce
modo si eviteranno spiacevoli incon- imperitura a quel qualco-
venienti e sorprese nel momento del- sa che fa la differenza fra
la ricezione del contratto di pubbli- l’uomo e tutto il resto del
cazione. creato. Questa consape-
Mi trovo d’accordo con quanto scrit- volezza mi spinge a realiz-
to nella bandella di copertina: “la zare quelle che dal pub-
guida 2011 agli editori che ti pubbli- blico vengono chiamate
cano è uno strumento indispensabile opere e io invece definisco momenti, episodi creativi, una sorta di ma-
per tutti gli scrittori esordienti in teria del giorno, per la quale diventa fondamentale l’indicazione della
cerca di editore, un elenco di case data d’esecuzione.’’.
editrici stilato con la collaborazione Il 2011 sarà per Andrea Speziali un anno pieno di iniziative, eventi e
degli editori stessi, completo di tutte creazioni artistiche. Intanto gli è stato dato il benvenuto nello studio
le informazioni utili per proporre al d’architettura ‘’Mariani & associati’’ a Rimini e in diverse gallerie d’ar-
meglio i propri manoscritti e inoltra- te e presto parteciperà all’estero a varie mostre. Da metà di gennaio
re le opere sfruttando i canali corret- espone a Roma nella celebre Chiesa ‘’Santa Maria in Cosmedin’’ co-
Un elenco di case editrici stilato con la collaborazione degli ti e le modalità desiderate dagli edi- nosciuta per ‘’La bocca della verità’’; nel mese di marzo le sue opere
editori stessi, completo di tutte le informazioni utili per tori, in modo da non sprecare tempo
e soldi inutilmente”.
saranno invece a Bruxelles presso la nota Galleria ‘’Amart Louise’’ do-
ve è stato invitato per una mostra collettiva che avrà la durata di un
proporre al meglio i propri manoscritti. Uno strumento Una pubblicazione sicuramente in- mese. Nel frattempo non si lascia sfuggire concorsi d’arte come il ‘’Pre-
essenziale che permette di risparmiare tempo e invii inutili telligente quella di Delosbooks, che mio Yicca’’ in Germania, oltre a curare la mostra ‘’Expo San Valenti-
strizza un occhio al mercato ma lo fa no’’ presso l’Hotel Boemia a Riccione dal 5 al 28 febbraio.
con un libro curato, preciso ed anali- Giancarlo Cherubini
tico.