Sei sulla pagina 1di 1

FOTOVOLTAICO SENZA SORPRESE

Installare un impianto fotovoltaico e’ un gesto nobile ma per non incorrere in brutte sorprese è utile sapere cosa
richiedere ad una azienda o un installatore per avere la sicurezza di ricevere un servizio completo e di qualità.

 L'installatore vi deve fornire per iscritto la garanzia di occuparsi di tutte le pratiche per l'ottenimento del
conto energia GSE.
 E' necessaria una visita ispettiva per il corretto dimensionamento dell'impianto: il vostro installatore ve la ha
proposta?
 Verificate sempre chi è il soggetto che si occupa della progettazione preliminare e della verifica delle
ombreggiature per una buona resa dell'impianto: è preferibile che sia lo stesso soggetto che vi installa
l'impianto.
 Nella progettazione esecutiva è necessario farsi indicare la tipologia di prodotto che verrà utilizzato: non solo
i pannelli ma anche l'inverter, le staffe e la raccorderia danno valore all'impianto e ne garantiscono una
sufficiente durata.
 Verificate che il soggetto installatore possa garantirvi anche la direzione del cantiere secondo le norme
vigenti.
 Richiedete sempre i prospetti economici stimati per il rendimento dell'impianto secondo parametri
d’irraggiamento ufficiali (esempio PVGIS o UNI): alcune tabelle sono sproporzionate e non corrispondono alla
capacità produttiva reale dell'impianto.
 Verificate che il vostro installatore si occupi anche del versamento dei bollettini per i sopralluoghi gestore e
per eventuali altri adempimenti: sono attività che possono implicare ritardi anche molto lunghi e occuparsene
personalmente è fastidioso.
 Richiedete al vostro installatore di occuparsi in modo completo della sicurezza del cantiere: a volte i costi
possono essere molto elevati e difficilmente fanno parte delle offerte preliminari.
 Richiedete sempre il nome del tecnico che si occupa della direzione lavori: è meglio se si tratta di un
ingegnere specializzato, ottimale se è della stessa azienda installatrice.
 Richiedete in anticipo i parametri di garanzia non solo dei componenti (pannelli, inverter, raccorderie,
staffature, ecc...) ma anche sull'installazione.
 Richiedete al vostro installatore un piano di manutenzione scritto dell'impianto: in questo modo la garanzia
della parte installativa si allunga rispetto allo standard.
 Richiedete in anticipo al vostro installatore il manuale di uso e manutenzione dell'impianto: non lo
consegnerà subito ma è obbligato a farlo alla fine dei lavori.
 Accertatevi del fatto che il vostro installatore sia in grado di seguire l'andamento delle pratiche in sede GSE
una volta collegato per non incappare in disguidi a posteriori.
 Infine, verificate che il vostro installatore sia in grado di darvi una scaletta temporale di esecuzione dei lavori:
i prossimi incentivi GSE sono progressivamente in diminuzione dal primo trimestre 2011 e senza una
programmazione delle opere è possibile vedersi ridurre sensibilmente il valore degli incentivi.

Prenota uno studio di fattibilita’ gratuito e personalizzato.

Angelo Ricciardi
Consulente per Impianti Fotovoltaici

e-mail: solarpower.italia@gmail.com
tel: +39 - 340.8410888