Sei sulla pagina 1di 2

,.,.,.

COMUNE DI CAMPO DI GIOVE


-PROV. DI L'AQUILA

li 20.05.2010

AI PresIdente
PARCO NAZIONALE
~ delrEnte P.-co Nazionale della MajeJla
DEUAMAJEUA
/ 66016 GUARDIAGRELE
SEDE OPERATIVA
PmtocoIo nr. ~OOS CA dèI Direttore
l_ :1_~
PosIr. file. SoIIal_ detI'EnIe Parco Nazionale della llajella
Dala _.1..6...Mti..2tl1O.. 67039 BADIA

Oggetto: Incontri tra Ente Parco, Comune di Campo di Giove ed Associazione Commercianti
Imprenditori Artigiani di Campo di Giove

Egregio Presidente, Egregio Direttore,

Campo di Giove completamente immerso nel Parco Nazionale delta Majella rappresenta un
patrimonio naturale, paesaggistico e culturale di notevole valore che è nostro dovere conservare,
tutelare e valorizzare per il futuro deUe prossime generazioni.

Gli incontri tenutisi tra gli attori istituzionali durante il mese di Aprile sono stati Improntati al
raggiungi mento di tale obiettivo ed hanno rappresentato un momento importante di analisi e
ideazione in vista di un concreto piano di SViluppo Locale.

Un momento di incontro caratterizzato da una dialettica leale e produttjya in CUi gli attori
coinvolti hanno mostrato di voler perseguire obiettivi comuni e di votar superare it momento difficile
che tutti i paesi di montagna stanno vivendo, anche a causa di fattori quali if calo demografico,
l'invecchiamento della popoIazjone e Ui· progress;va riduzione deHe presenze turistiChe.

Pertanto, "Amministrazione comunale, riconoscendo all'Ente Parco il ruolo di attore primario


della tutela ambientale e detlo sviluppo socio-economico del nostro territorio, riporta sinteticamente
imaggiori temi discuSSi negli incontri in oggetto e le eventuali SOlUzioni,con "auspicio di una fattiva
e pronta collaborazione:

1. Patazzo Nanni - In risposta aJJa vostra. nota N° 2869 Pos. 8.1 del 22/03/2010
l'Amministrazione Comunate esprime consenso ed in più è pronta anche a realizzare, all'interno

--------------------------- ---- -------


_._---------- .
dell'immobile di maggior pregio del nostro paese, la sede distaccata di una facoltà universitaria ad
indirizzo ambientale, coJlegata, eventualmente, con la futura realizzazione, presso l'Oasi di San
Francesco, di un Museo Etnografico di rilevanza mondiale, così come da voi ipotizzato
verbalmente nefJ'incontro di cui aJJ'oggetto.

2. GAL Abruzzo ItaIk:o Atto Sangro - L'Amministrazione Comunale ritiene che fo strumento
Gal possa essere utiflzzato per sostenere il progetto '"In Treno nel Parco". Auspica, pertanto,
un'aziona congiunta afI'fntemo del Gal Abruzzo ftafico Alto Sangro per favorire l'intervento di
sistema, già condiviso nella scheda di raccolta idee per l'elaborazione del PSlo per la
riqualificazione dell'offerta turistica che insiste lungo fa direttrice ferrOViariaSulmona _ Carpinone.

3. Lago TIcino - L'Amministrazione comunale COndivide "idea che l'Ente Parco possa
elaborare e gestire un progetto di Oasi NaturaJistica e Centro di Educazione e Formazione
Ambientale per tutefare e valorizzare il Lago Ticino. In questo modo verrà rivitalizzata un'area di
notevole interesse ambientale che darà valore aggiunto aJ nostro territorio anche sotto l'aspetto
turistico.

4. Impianti - Il bacino "Impianti di Risalita" è di vitale importanza per l'indotto economico del
nostro paese. Tutte le Amministrazioni comunali. dal 1997 ad oggi, hanno investito con "obiettivo
di realizzare un opera che d;a ntM>Vovigore al turismo invemare che è stato linfa vitale
dell'economia di Campo di Giove. L'amministrazione Comunale SOStituiràil vecchio impianto di
"Quartarana"ed è pronta, in compartecipazione con l'Ente Parco, ad individuare strutture e servizi
di alta quota, per rilanciare gli sport invernali quali lo sci d'aJpinismo, escursioni con slitte trainate
da cani, ecc. che permettano di vivere in modo più naturale la montagna.

5. Centro Informazioni - L'Amministrazione ComunaJe chiede aJ"Ente Parco la riattivazione


del Centro Informazioni. " Centro è un punto di aCCOQHenza
e animazione del territorio, supporto
indispensabile non solo per turiSti ed escursionisti ma anche per le strutture ricettive locaJi. In
merito è pronta, pertanto, a ooRaborare anche con proprie risorse. Inoltre ritiene opportuno affidare
lo stesso all'Associazione Culturale Magna Mater che ha fornito con professionalità ed impegno la
propria prestazione nella organizzazione di programmi escutsionistici e di educazione ambientate.

Confidando nella cortese attenzione Le porgo a nome deff'intera Amministrazione Comunale di


Campo di Giove distinti saluti .

. _ .. __ --- __ -_ .. - ----~- .".