Sei sulla pagina 1di 2

ICS Folgòre da San Gimignano

2010/2011

Unità d'apprendimento

TITOLO Ambito espressivo (Unità di apprendimento 1)


Colori primari
DATI Scuola dell’Infanzia di Ulignano
Sez.A/B
IDENTIFICATIVI Gruppo bambini di tre anni

RIFERIMENTI
PECUP

OBIETTIVI Esprime esperienze utilizzando canali, codici e linguaggi diversi


Traduce esperienze e sensazioni con una pluralità di linguaggi
FORMATIVI Utilizza materiali e tecniche espressive

Corpo, movimento, Fruizione e produzione Esplorare, conoscere,


OSA salute di messaggi progettare
OBIETTIVI
Coordinare Leggere e Conoscere e
SPECIFICI movimenti commentare denominare
APPRENDIMENTO segmentari immagini materiali e
Sviluppare la Tracciare segni e strumenti
coordinazione assegnare loro un Cogliere le
oculo-manuale e la significato proprietà: colore
motricità fine Rappresentare Individuare classi di
Utilizzare lo spazio immagini e appartenenza
grafico situazioni Selezionare i
Utilizzare codici materiali in base
diversi alla richiesta
Utilizzare tecniche
diverse
EDUCAZIONE ALLA CONVIVENZA CIVILE (Il sé e l’altro)
Sviluppare autonomia nella gestione di se stessi
Sviluppare autonomia nella gestione di materiali e tecniche

Competenze • Sa valutare il proprio lavoro in relazione alla richiesta


• Utilizza i diversi linguaggi espressivi in maniera adeguata
transdisciplinari alle esigenze comunicative
TEMPI Settembre – Febbraio

ATTIVITÀ E I colori primari (rosso magenta/carminio, blu


prussia/oltremare, giallo primario)
METODOLOGIA Presentazione di un colore
Uso del colore
Primo approccio a materiali diversi dello stesso colore (colori
digitali, tempera, plastilina, carta, gessetti, cere a olio….)
Primo approccio a tecniche diverse con lo stesso colore (pittura,
manipolazione, collage, frottage….)

PRODOTTO Produzioni individuali dei bambini


ICS Folgòre da San Gimignano
2010/2011
FINALE
MEZZI E Fogli formato A3
Fogli di carta da pacchi bianca
STRUMENTI Materiale per l’attività espressiva
USCITE PREVISTE
VERIFICA E Osservazione sistematiche dei comportamenti iniziali/finali in
relazione ai modi di rapportarsi alle tecniche e ai materiali
VALUTAZIONE Osservazioni sistematiche in relazione al grado di sicurezza e
autonomia nell’utilizzo di tecniche e materiali