Sei sulla pagina 1di 5

Salve prof.

sono Enrico Rudello. Le scrivo per continuare la tesina, anche se ho già sostenuto l'esame con un buon voto. Il nostro elaborato, mio e di chiara di stefano, riguardava nel trovare i colori che individuano i vari generi (horror, romantico, azione). Studiando un po' il software di Photoshop sono arrivato a riuscir a trovare tutti i colori che un immagine ne è composta. Lo svantaggio che ha questa operazione è la riduzione di perfezione/risoluzione che avrà l'immagine. Un' immagine ha una infinità si sfumature e quindi un infinità varietà di colori, quindi inutile individuare tutti i colori che compone un immagine se il range è elevato. quello che sono riuscito a trovare è una riduzione della risoluzione dell'immagine, quindi una riduzione di sfumature. Così facendo posso individuare i colori che compone l'immagine.

esempio

- apro l'immagine con photoshop, il file è dei film di Azione

l'immagine con photoshop, il file è dei film di Azione - vado sul menu - image

- vado sul menu - image > mode > indexed color ora l'immagine è modificata

- ora faccio - image > mode > color table facendo ciò mi appere una

- ora faccio - image > mode > color table

- ora faccio - image > mode > color table facendo ciò mi appere una una

facendo ciò mi appere una una finestra dove mi vengono indicati tutti i colori dell'immagine modificata.

a una grande scala non si notano molto la modificazione dell'immagine, mentre se andiamo a

a una grande scala non si notano molto la modificazione dell'immagine, mentre se andiamo a una piccola scala queste differenze si notano. vedi esempio.

Questa è un immagine con la massima risoluzione

Questa è un immagine con la massima risoluzione

mentre questa sottostante è la stessa immagine modificata, si nota che si sgrana e non si hanno più delle sfumature piacevoli

questa sottostante è la stessa immagine modificata, si nota che si sgrana e non si hanno