Sei sulla pagina 1di 1

Gennaio addio

L’alba è viola
nel freddo
di gennaio.

Il vento del Nord,


segnale
di passaggi ineguali,
muove le nubi dense
nel contendere
al cielo la sua luce.

L’attesa
dell’aurora
come
un presagio
scruti.

E lungamente
nel silenzio
del tuo tempo
un suono
attendi.