Sei sulla pagina 1di 2

Al Presidente del

Consiglio regionale
del Piemonte

ORDINE DEL GIORNO


ai sensi dell’articolo 18, comma 4, dello Statuto e
dell’articolo 103 del Regolamento interno,

trattazione in Aula
trattazione in Commissione

OGGETTO: liste d’attesa nei servizi sanitari e per l’accesso alle cure in
lungassistenza

- Acquisite le informazioni e le osservazioni delle organizzazioni sindacali e delle


rappresentanze delle associazioni di tutela e di volontariato;
- constatata la dimensione delle liste d’attesa per l’inserimento nei servizi sanitari
e per l’accesso alle cure domiciliari in lungassistenza
- condividendo l’opportunità di rafforzare l’assistenza territoriale quale primaria
forma di prevenzione e d’intervento e di garantire l’esigibilità del diritto alle cure.

Il Consiglio regionale impegna


la Commissione Regionale competente a:

- Prevedere con cadenza trimestrale il monitoraggio delle liste d’attesa,


analogamente all’accesso già previsto per i consiglieri regionali ai rendiconti
trimestrali sui bilanci delle aziende sanitarie, al fine di orientare l’attività
legislativa verso un eventuale perfezionamento delle normative regionali di
riferimento e di indirizzare la spesa nella direzione della risoluzione delle
criticità lamentate.
Impegna la Giunta Regionale e le Direzioni Generali delle Asl:

- a garantire l’ordinario funzionamento delle sedi di monitoraggio e di


concertazione prevista per l’applicazione degli atti regionali, a cominciare dal
tavolo L.E.A;

- a rendere disponibili in modo tempestivo, continuativo e trasparente i dati


relativi alla programmazione delle U.V.M, all’andamento degli inserimenti
residenziali in rapporto alle disponibilità dei posti convenzionati, alla
progressione dell’attivazione delle cure domiciliari in lungo assistenza, anche al
fine di favorire il compito di valutazione e di indirizzo della commissione
regionale

PRIMO FIRMATARIO

Altre firme