Sei sulla pagina 1di 1

TRIBUNALE CIVILE DI CHIETI

Sezione Fallimentare
***
Fallimento “San.Stef.Ar. s.r.l.”
n. 23/2010 in esercizio provvisorio
Giudice Delegato: Dott. Adolfo Ceccarini
Curatore: Avv. Giuseppina Ivone

AVVISO DI VENDITA DI COMPLESSO AZIENDALE

Il Fallimento di “San.Stef.Ar. s.r.l.” avvisa che, nel quadro delle attivita’ finalizzate al
realizzo dell’attivo, intende procedere alla vendita di un complesso aziendale (il
Complesso Aziendale) cosi’ composto:
- varie unità immobiliari ubicate in Comune di Teramo, via Alberto Pepe n. 31/e, per
una superficie complessiva di circa 300 mq;
- autorizzazioni all’esercizio dell’attivita’ sanitaria ed accreditamenti predefinitivi
(con la Regione Abruzzo e la Regione Molise), per diciotto centri di riabilitazione di
tipo estensivo, ex art. 26 L. 833/78, in convenzione con il SSN ed a pagamento, in
regime ambulatoriale, domiciliare ed extramurale;
- beni mobili ed attrezzature varie;
- rapporti di lavoro pendenti;
- altri rapporti contrattuali;
il tutto, comunque, come meglio descritto e specificato nel “Disciplinare per la vendita del
complesso aziendale della società San.Stef.Ar. s.r.l. in fallimento in esercizio provvisorio” e
nella ulteriore documentazione inerente la procedura di vendita, costituente la data room
virtuale, consultabile (dal giorno 12 gennaio 2011) sul sito internet:
www.fallcoweb.it/villapini.

La procedura di vendita si espletera’ mediante un’asta, che si terra’ avanti il notaio dottor
Alfredo Pretaroli, con studio in Chieti, 66100, via Arniense, 55, tel.: 0871.348180,
0871.348270, fax: 0871.320944, il giorno 4 marzo 2011, alle ore 11,30. Termine
perentorio di presentazione delle offerte: giorno 4 marzo 2011, alle ore 11,00.

Ai fini della presentazione delle offerte di acquisto, il prezzo base d’asta deI Complesso
Aziendale e’ stabilito nella misura di euro 7.948.806,00 (euro
settemilioninovecentoquarantottomilaottocentosei/00);

Il Complesso Aziendale potrà essere visionato previa richiesta da inviare in forma scritta,
via fax, al numero 06.37500515. La visita sarà confermata in forma scritta dalla Procedura
e potrà avere luogo alla presenza di un delegato del Curatore, nel periodo dal giorno 12
gennaio 2011 al 3 marzo 2011 (nei giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore
17,00).

Il presente avviso, in ogni caso, non costituisce proposta irrevocabile né offerta al pubblico,
né sollecitazione al pubblico risparmio, né impegna in alcun modo il Curatore Fallimentare
a contrarre con gli offerenti.
Chieti, data della pubblicazione.
Il Curatore Fallimentare
Avv. Giuseppina Ivone