Sei sulla pagina 1di 24

!"#$"%&'%$("#')%*%!#'('!)%&*+%!',*-)%./0/1.

/00%
23456778%*9:;8%-47<4;=%
%
%
%
-)(*#')+'%&'&)(('!'%2*#%'+%$*-',)#'"%%
&'%2#*$*,()>'",*%*%),)+'$'%&*'%?'+-%
%
@8%<A38%B:9%&4CC6%-8A34%DAEE=F%
%

%
%
%
$!G*&*%',(#"&H(('I*%%
!
%
*+*,!"%&*'%?'+-J%
"#$!%&'(#!)*!+!,+(&)-!!"#$#%&'())(*+,%-.-/0%1%
.+/!0+1&-$((!2$/!.'3!4+5&6+'&!!2#%$(343,%-.560%1%%
%')-$-)/$7!8)(9:;&-%!78934:*3(4,%-.5/0%1%
<(+6$7)+7#%!;#%<='>,%-.?.0%1%
4&(&=$-!0+-$%!@#%$3AA3:,%-.B-0%1%
>+!'$65$!2?!@$?%!;#%234=(',%-.?.0%1%
A$'(&6)%!C#%D(*E+E=EF,%-./G0%1%
8+&/B%!2#%2=::3AA(4(,%-.BH0%1%
C!1)?(!2$!/)?**5$%!;#I#%&=>J'>,%-./.0%1%
D+/E!F&2$'%!"#%D=KK3',%-.H.0%1%
%
?",('J%%
1%CJLM#,%D-7&75)G$2&+!2$5!7&-$:+3%A)53!AHHI!.&=&)-+'&)!2$&!*&5:,%N:*(*O*=%>3AAP74E(EA=K3>(J%N*JA(J4J,%2=QJ,%566B%%
11%<3'4JA>=%"(%&(J4QJ**3=%!J%EO'J%>(0,%.&=&)-+'&)!?-&J$'/+5$!2$5!7&-$:+,%7>(*='(%2(O4(*(,%2=QJ,%-.GB%
%
%
Staòka

documentari Kinoprauda (1922-1923) di Dziga Vertov; medico e la prostituta aiutano la moglie dell'ufficiale a
le innovazioni di David W. Griffith 'n ,nroltrorre't;la partorire una bambina. La diligenza viene atlaccata da-
grafica e la fotografia (in particolare di Aleksandr Rod- gli indiani, il rappresentante di whisky e il postiglione
òenko).Il film, tuttavia, è profondamen[e legato anche sono feriti e il giocatore sudista ucciso. Gli altri si salva-
alla cultura internazionale: in particolare, tra le sue fon- no dopo una strenua difesa e per il prowidenziale in-
ti vanno segnalati i fondamenti della drammaturgia di tervento della cavalleria. A Lordsburg, il banchiere vie-
BenJohnson, le maschere della commedia dell'arte, le ne arrestato e il fuorilegge, compiuta la sua vendetta,
cariàture di Grandville, il romanzo naturalista di Émile viene lasciato libero dalìo sceriffo di varcare la frontiera
Zola. Insieme ai primi film di Lev Kuleéov (Neofuóajn1e in compagnia della prostituta.
prihljuòenija Mistera Vesta u strane bol'ínihplo) e di Dziga
Vertov (Kinoglaz, 1924), Staika segnò Ia nascita dell'a- Forse Stagecoachnon è, come pure è stato scritto, "il
vanguardia cinematografica in URSS e stabilì molti di più grande western di tutti i tempi", ma di sicuro è un
quelli che sarebbero stati i tratti distinti del cinema so- film cardine e il titolo più famoso di un genere nel qua-
vietico fino agli anni Trenta. le André Bazin vedeva "il cinema americano per eccel-
Intetpreti e personaggi: Ivan Kljukvin (attivista), Alek- lenza,. Su quella diligenza, che attraversa un territorio
sandr,\ntonor' (oper-aio, tnetnbto del cor-uitato di scio- denso di ostili premonizioni (è la MonumentValley, già
pero), \Iicl-rail Gomoror' (operaio cou la fisat-monica), valorizzata da George B. Seitz in The Vanishing American,
Konstantin Koòin (operaio con il samolar). \Iiòa \Ia- 1926, e votata a diventare il più mitico dei paesaggi ame-
min (stro figlio). Daniil -\.rtonoviò-Bud'ko (opelaio stri- ricani), viaggiano insieme il gusto per I'azione e l'intro-
cida), Sergej TLrurauor (operaio), Aleksandr- Lér'éin spezione psicologica, I'awentura e I'analisi dei caratteri,
(mer.nbro del cor.uitato di sciopero, traditore), VeraJa- ìa tradizione eroica di Broncho Billy o di William S. Hart
nukova, Ol'ga h'anola, Borisova, Kuznecova (mogli de- e la solidarietà umana di personaggi segnati dal destino.
gli operai), Pa'r'el Grajver (maggior azionista) , V. Polto- Con Stagecoacà, è stato scritto, il western diventa mag-
rackij (azionista minoritario), P. Beljaev (terzo azioni- giorenne. Schematico, ma vero: quintessenza del we-
sta) , Vasilij Caruev (direttore della fabbrica), Grigorlj stern classico, Stagecoach ne inaugura anche la stagione
Aleksandrov, L. Alekseev (artigiani), I. Ivanov (capo della piena maturità. Aderendo alla concezione essen-
della polizia segreta) , Maksim Strauch (sbirro 'Bull- zialmente claustrofobica e sovente intellettualistica del-
dog'), Arkadij Kurbatov (sbirro 'Lisa'), P' Malik (sbirro ìe sceneggiature firmate da Dudley Nichols - già suo
'Martyòka'),Janyòevskij (sbirro'Sova'), BorisJurcev ('re collaboratore in una decina di film, tra cui The Lost Pa'
della teppaglia'),Judif' Glizer ('regina della teppaglia'), trol (La pattuglia spnduta, 1934) e The Informer (Il traditu
operai della fabbrica di Kolomenskii, moscoviti- re, 1935) ; poi verranno ar,che The Long Voyge Home (Viag-
BInr.: I. Montagu, Strihe,in "Sight & Sound", n. 2, Autumn gio senzafin41940) e TheFugitiae (La croce difuoco,7947)
1956; P. Duboeuf, Les enfants umiliés, \n.Cahiers du cinéma", n. -John Ford sintetizza sullo schermo il suo eccezionale
I88, mars 1967; M. Martin, Enfin Eisenstein ttint..., in.Cinéma senso per le atmosfere e per l'essenzialità della costrì-l-
67", n.714, mars 1967; M. Orsoni, 'Sciopero', opna prima di Eisen- zione narrativa. Il cinema di Ford si struttura dramma-
stein, in "Cineforum,, n.81, gennaio 1969; Ph. Pillard, La grèue,
turgicamente sul modello di Shakespeare e attinge iì
in .La rerr:e du cinéma", u. 244, novembre 1970; P Boniuer, Le
syslème de 'La grne', in "Cahiers du cinéma", n. 226-227, janiet-
proprio linguaggio direttamente dalla Bibbia: è subito
fér'rier I 9 7 1 . Sceneggi atura: in . Iskuss rvo *' t*_lrtji comunicativo, ma sempre percorso dalla suggestiorle
Kì Jr ; del non detto. Racconta la vita nel suo svolgersi e, nello
stesso tempo, si propone come continuo approfondi-
mento della problematicità dell'esistenza umana, delle
sue insolubili contraddizioni. Così è in tutti i capolavor-.
Stagecoach fordiani. E così è anche in Stagecoach,dove una cert:.
schematicità drammaturgica viene continuamente st:-
(USA 1939, Ontbre rosse, bianco e rlero,96"'); rizgzrz: John blimata da uno sguardo cinematograhco teso a soffe:-
Ford; produzione \\'alter \\-anger Productions h-rc.; sog- marsi sulle variazioni dei comportamenti e degli sta:-
gelto: dal raccorlto Stage lo Lordsburg di Ernest Haycox; d'animo dei personaggi, colti sovente in primi piani da--
sceneggiatura: Dudley Nichols; fotografa: Bert Glennon; la struggente intensità emotiva. E in questo senso cht
rnontaggio: Dorothy Spencer; scenografta: Alexander To- in un film sapientemente cadenzato sul ritmico alte:-
luboff; costumi'. Wal ter Plunkett. narsi di esterni e di interni, di ariose panoramiche ci-.
Sulla diligenza che va da Tonto a Lordsburg viaggia- attraversano il paesaggio splendidamente fotografa-
no sei passeggeri, oltre allo sceriffo e al postiglione: la da Bert Glennon e di raffinati dialoghi scanditi dall'.=
moglie incinta di un ufficiale di cavalleria, il giocatore senzialità del montaggio, ciò che alla fine resta Piil f.. -
di poker d'origine sudista, la prostituta espulsa dalla cit- cemente nella memoria dello sPettatore e garalltl: :
tà, il venditore di Ìiquori, il medico ubriacone e il diret- ancora oggi la straordinaria modernità del film so:-
tore della banca fuggito con la cassa. Devono attraversa- proprio quei primi piani che concorrono a definire 1 .-
re un territorio nel quale gli Apaches sono scesi in guer- senza stessa di un racconto strutturato per grandi '.-
ra. Lungo la strada, s'aggiunge ai passeggeri anche un quenze, corrispondenti alle stazioni di posta di uu r..:-
giovane fuorilegge, che vuole andare a Lordsburg per gio lungo i sentieri dell'umanità.
vendicarsi di coloro che gli hanno ucciso il padre e il La sceneggiatura di Nichols è articolata in modo r:-, -
fratello. Dttrante Lrna sosta per il cambio dei cavalli, il to rigido: quattro scene d'azione (la scorta della car:- .
Sta,gecoach

\tagecoach
diJohn Ford, 1939
lot. Unitcd Artisls-
Íhu Kobol ' ,":l
Collection/Piclure
Duh)

co al coutico e I'iceversa. sir-ro :rlla splendida conclusio-

conico romanticismo dell'aristocratico giocatore sudi-

vaho e APache.

London 1971 Ar.Do Yr(ìA\o


Verso la felicita

di Heinrich B,óll: fotogroîia @astmancolor): Realizzato in un clima di grande tensione


Jost Vacano; scenografia: Giinther Nau- (lo stesso Schlóndorff o ed Heinrich Bóll,
mann; musica: Hans Werner Henze; mon- I'autore del romanzo, subirono varie perqui-
taggio: Peter Przygodda; interpreti: Angela sizioni domiciliari per'attivita sowersiva'),
Winkler (Katharina Blum), Mario Adorf Die verlorene Ehre der Katharina Blum ot-
(commissario Beizmaenne), Dieter Laser (il tenne i finanziamenti da una emittente televi-
giornalista Tótges), Heinz Bennent (aw. siva e dalla Paramount o : il film ha riscosso
Blorna), Hannelore Hoger (Tride Blorna), grande successo di pubblico e di critica, men-
Harald Kuhlman (Ludwig GÒtten), Rolf tre i quotidiani della catena Springer (quelli
Becker (il procuratore Hach), Regine Lutz piú coinvolti nelle accuse mosse dall'opera)
@lse), Werner Heichorne (Konrad), Stepha- non gli hanno dedicato una sola riga. SchlÒn-
nie Thonessen (Claudia), Josephine Gierens dorff e Bòll hanno voluto mostrare I'isteri-
(Hertha), Angela Hillebrect (poliziotta), Ho- smo creato dal potere attraverso i mezzi di
ratius Heberze (procuratore), Henry van comunicazione (i giornali come fabbriche di
Lyck (Karl); produzione: Bioskopfilm/ Hal- terrorismo) attorno al gruppo Baader-Mein-
lelujahfrlm/Paramount/ Orionfilm; origine: hof. E la loro tesi è che il solidarismo 'impo-
Germania occidettalei durota: 106' . sto' dallo stato, sommandosi al 'buonsenso'
Ludwig Cótten, sentendosi pedinato, ruba popolare e alla nevrosi causata dai massme-
una Porsche e si ferma davanti a un locale dia, è la principale arma del fascismo. Il film
notturno; ne esce poco dopo con una donna punta tutto sul coinvolgimentg emotivo e sul
@lse) e un uomo vestito da sceicco: è carne- òontrollo del ritmo nariativo. È un'opera po-
vale. Vanno a casa di lei, dove Ludwig incon- litica o piú propriamente un drammao socia-
tra Katharina Blum della quale s'innamora a Ie dai toni realistici, inserito nello stile e nel-
colpo d'occhio. Lo 'sceicco', che in realtà è I'ideologia dello Junger Deutches Filmo . <S.
un poliziotto, comunica al cornmissario Beiz- e von Trotta o , che dividono Ia responsabili
maenne ciò che sta accadendo. Intorno alla ta dela sceneggiatura e anche della regia,
casa di Else si sta preparando un blitz antiter- fanno di Katharina una eroina della respon-
roristico, che non trascura gli aspetti coreo- sabilità. È una cameriera con aspirazioni
grafici. Ma I'irruzione spettacolare della po- d'integrazione sociale piccolo borghesi, con
lizia (sembra un'azione di guerra marziana) è visioni sentimentali di tipo fumettistico [...]
vana: Gótten è scomparso. La polizia racco- Questa donna, magnificamente interpretata
glie allora indizi che possano incriminare la da Angela Winkler o , attraverso la conoscen-
'donna del gangster'. Katharina è sottoposta za diîetta della paura, si emancipa dalla pro-
a interrogatori stringenti. Un bieco giornali- pria soggezione sociale fino a ribellarsi con-
sta, Tòtges, va a caccia di retroscena commo- tro chi degrada la vita umana a valore di mer-
venti, o di comportamenti sospetti nel passa- cato) (A. Cattini). 8. r,.
to della donna interrogando vari personaggi:
parroco, ex marito, barista, ecc. Nella ricerca Verso la felicitào Erotikon
sono coinvolti anche i coniugi Blorna, presso
i quali Katharina esercita la professione di ca- Verso la vitao Lesbas-fonds
meriera: vengono a galla amanti altolocati e
sposati. Di uno di questi Katharina non fa il Vefigineo Laura
nome: è proprio nella sua villa di campagna
che è nascosto Ludwig. Tótges interroga an- Vertigo (La donna che visse due volte), 1958;
che la madre della Blum che si trova in sala di regia: Alfted Hitchcock; soggetto: dal ro-
rianimazione, e ne provoca la morte. La cam- manzo'D'entre les morts' di Pierre Boileau e
pagna scandalistica scatena contro la giovane Thomas Narcejac; sceneggiaturo: Alec Cop-
cameriera, che la polizia ha arrestato per fa- pel, Samuel 'îaylor; fotografia (Technico-
voreggiamento, le smanie represse di rnolti: lor-Vistavision): Robert Burks; effetti specia-
lettere anonime, messaggi sconci, insulti, /i.' John P. Fulton; scenografia: Hal Pereira,
proposte oscene. Rimessa in libertà, una sera Henry Bumstead, Sam Comeri costumi:
Katharina, al colmo dell'esasperazione e del- Edith Head; musica: Bernard Herrrnann;
I'ansia, telefona a Ludwig: il giorno dopo I'a- montaggio: George Tomasirii; interpreîi: Ja-
mante viene arrestato. Katharina invita Tót- mes Stewart (John 'Scottie' Ferguson), Kim
ges a casa di un amico, ha da raccontargli an- Novak (Madeleine Elster, Judy Barton), Bar-
cora molte cose. Il giornalista arriva tranquil- bara Bel Geddes (Midge), Henry Jones (il
lo. Katharina lo fredda con 4 colpi. Kathari magistrato inquirente), Tom Helmore (Gavin
na e Ludwig si incontrano in un sotterraneo Elster), Raymond Bailey (il medico), Ellen
della prigione. Vorrebbero abbracciarsi. Corby (la padrona dell'albergo), Konstantin
Glielo impediscono. Al funerale del giornali- Shayne (il libraio); produzione: A. Hitch-
sta, la stampa 'libera e democratica' piange il cock per Paramount; origine: USA: durato:
'grave lutto'. 128',.
Vesèlye rebjata

Durante un inseguimento sui tetti, il detec-


tive Scottie cade nel vuoto e resta appeso a
una grondaia. Un altro poliziotto muore nel
tentativo di soccorrerlo. Scampato all'inci-
dente, Scottie lascia la polizia; ma resta pri-
gioniero della fobia del vuoto. Un vecchio
amico, Gavin Elster, lo incarica di sorveglia-
re la moglie Madeleine, il cui cornportamènto
fa temere che si possa suicidare. In effetti,
Madeleine è vittima di strane físsazioni, tra
cui quella di essere la reincarnazione di una
bisavola. Scottie la pedina, la salva dall'an-
negamento e se ne innamora, dimenticando
per lei la sua fidanzata Midge. Un giorno Ma-
deleine gli sfugge, salendo di corsa in cima a
un carnpanile. Lottando con le vertigini,
Scottie la segue, ma fa solo in tempo a veder-
la precipitare nel vuoto. Un giorno incontra
ù\a taEazza, Judy Barton, che somiglia
straordinariamente a Madeleine. Attraverso
Madeleine, Scottie ama Judy, finché scopre
la verità: le due donne sono la stessa persona.
Judy infatti era stata I'amante di Elster, il
quale voleva liberarsi della consorte. Judy
aveva cosí impersonato Madeleine fino al
momento in cui Elster aveva spinto la vera
rnoglie giú dal campanile. L'inganno mirava
ad avere Scottie come testimone del falso sui-

perde I'equilibrio e cade nel vuoto.


E la piú inquietante tra le storie di amour
fou celate nei thriller o di Hitchcock o . Ed è
anche emblematica della abilità dell'autore
nel trattare i temi piú morbosi, senza mostra-
re nulla che possa allarmare la censura. Infat-
ti, per sua stessa ammissione, il vero tema di
Verîigo è la necrofilia: I'ostinazione del pro-
tagonista ad amare una donna morta attra-
verso una viva. Ma tutto è reso con estrema
finezza, tra le righe: come nella scena in cui
Scottie porta Judy da un sarto, per vederla
vestita come Madeleine. <Tutti gli sforzi di
James Stewart o per ricreare la donna> disse
il regista <<sono resi cinematograficamente
come se cercasse di spogliarla, invece che di
una
vestirla)): co,
che è forsela ch-
cockiano. C'è H.
la scelta di una attrice come Kim Novak o,
inadatta per íl personaggio ,doppio', ma è
proprio questa banalità (fisico, recitazione)
che occorre per mascherare e insieme accen-
tuare I'ambiguita deila donna, della storia e
del film. Le coppie di opposti (amore-odio,
vita-morte, paura-coraggio), che si sovrap-
pongono e si mischiano, rendono macchino-
so il racconto ed enfatica la conclusione.
A.BEN.
Out of the Past

gioco) , non all'altezza dell'originale e neì 1989 l'autore amico la donna attraversa ìa città divisa e, mentre in:'.--
di queste righe ha curato per Rai Uno il restauro della riano gli scontri, apprende che Lupo è caduto. hr ,-:
copia originale, integrando e sottotitolando alcune se- convento dell'Appennino tosco-emiliano tre cappell..:
quenze tagliate nella versione italiana dell'epoca. militari (un cattolico, un protestante e un ebreo) sc -
Interpreti e personaggi: Robert Mitchum (Jeff Bailey) , prono la pura fede dei fraticelli che digiunano perc:'-
Kirk Douglas (\Alìrit Sterling),Jane Greer (Kathie Mof- la Prowidenza illumini gli ospiti facendoli retroce dt'.
fat) , Rhonda Fleming (Meta Carson), Richard Webb dalle loro 'eresie'. A Porto Tolle, alle foci del Po, dc,--.
(Jim), Dickie Moore (il ragazzo) , Steve Brodie (Jack Fis- il Proclama Alexander, partigiani e alleati resistot-to .: -
her), Virginia Huston (Ann), Paul Valentine (Joe Ste- sieme fino al sacrificio finale.
phanos), Ken Niles (Leonard Eels), Frank Wilcox (sce-
riffo Douglas), Jess Escobar (portiere), Mary Field Girato tra gennaio e giugno deì 1946, presentai,
(Marny), Lee Elson (poliziotto;,1ames Bush (portiere), Venezia lo stesso anno, Paisà fu ideato in collaboraz- -
Theresa Harris (Eunice), Archie Twitchell (Rafferty), ne con le forze alleate (grazie ai rapporti stabiliti da R -
'
Manuel Paris (croupier) , Wallace Scott (Petey) ,Harry berto Rossellini durante la lavorazione di Roma '
Havden (Canby Miller), Adda Gleason (Mrs. Miller). aperta'>) con il fine di illustrare la campagna della
Q..: '
BInr.: P. Duboeuf, Oh, qre nra quilk éclate!, in "Cahiers du ci- ta Armata e la vita degli americani in Italia, ma finì : ..
nérna", rr. 189, avril 1967: T. Flinn, Or1 of the Pasl, ir "Velvet light allontanarsi notevolm;nte dal progetto originario. F
trap". ìr 10. Fall 1973; \f. Chiotr. Le demiet rnol du muel: le muel. storico, nonostante la breve distanza dagli eventi n.:-,
dans le cinéna parlanl. in "Cahier-s dlt cinérna., u 331, janrier- ti, Paisà modificò lo statuto dell'immagine del monc:
1982; G. Tru-ner. Oul of lhe Past, in ".\mericatt cittetnatographer", la scrittura stessa della Storia, per il modo in cui e.'- -
n. 3, \farch 198-{: S Bortolussi. le tnlene della colpa'diJacques me Lrn nuovo rapporto tra universo e individuo '-
Tounteur. in "Cinefomrn", n. 253, aprile 1986;J. Schnager, 7'ha
pasl raùitlen: hout snzenutilers re-urole tlu Jilnt noir cLassic 'Out of the
grandi svolte e vicende del quotidiano (l'istanza d, .
Past', in "Film comment", n. 1,January-February 1991; K.Jones, mentaria rimanda qui alla struttura del cinegiornalc :
Out of the Past, in "The village voice", March 4, 1997. iì metodo di Rossellini, è la "poetica dell'attesa
Manro SrsrI Rondolino), la sospensione del dramma nell'incor:. -
re di una tragedia imminente: gli incontri con il :..
saggio, gli interpreti, gli eventi conducono à un es'::
sione del visibilé che aisume il peso di una rivelazic':'.- -
Paisà in cui i protagonisti stessi sono consegnati a imm:.: -
impreviste e insostenibili. La 'stanchezza' dei loro c ,
(Italia 1946, bianco e nero, 124"'); regia: Roberto Rossel- è la loro immobilità di fronte a una fraternità imp, -.'
lini; produziona Roberto Rossellini, Rod E. Geiger per bile, ma per la prima volta personaggi confinati ai ::.-'
OFI; soggetto: Sergio Amidei, Federico Fellini, Victor Ha- gini della Storia acquistano la parola. Queste "qt:.
yes, Marcello Pagliero, Roberto Rossellini, Vasco Prato- molto intenzionali" della ripresa danno vita all'inrr:..'--
lini; sceneggiatura: Sergio Amidei, Federico Fellini, Ro- ne-fatto rosselliniana (A. Bazin): il permanere i-
berto Rossellini, Klaus Mann; fotograf.a: Otello Martelli; proporzioni dell'acqua e del cielo, la "partecipaz. ' -
montaggio'. Eraldo da Roma; musica: Renzo Rossellini. drammatica della palude" fanno emergere, neìl'lr:- '
Il film racconta in sei episodi l'^var'zata delle truppe episodio, l'impressione soggettiva degli uomini c:..
alleate in Italia, dallo sbarco della flotta anglo-america- vivono come uno dei caratteri essenziali del paesal.-
na in Sicilia la notte del 10 luglio 1943 all'inverno 1944, La struttura a episodi del film viene accentuata ,---
sr-rldelta del Po, pochi mesi prima della fine della guer- diverse lingue e dai dialetti che, contribuendo a n:. -
ra. Nei pressi di un villaggio di pescator-i siciliani, Car- re le differenze, si adoperano a costruire incontli :: -
mela rimane a guardia di un fortino assieme al soldato tabilmente destinati al fallimento e che tuttavia cor.,:
americanoJoe e. nonostante le difficoltà della lingr-ra, scono al film, è questo il paradosso di Paisà, un ca :- -
riesce a comunicare con lui. \Ia il soldato viene ucciso re eroico ed epico (T. Gallagher) . Gli stereotipi rc: :
da rrr-r cecchino e la tag zza rimane r-itrima dei tedeschi. no rovesciati: la natura della Sicilia nella femmini., - :-
Gli americar.ri la incolperanno della morte del compa- Carmela; Napoli oriente favoloso, opera dei pr-rpi -
gr-ro. -\ \apoli. uno scugnizzo raggira un soldato nero media, ventre materno nell'infanzia negata, filo r':
americano che, ubriaco, lo segue attraverso le rovine to, sciuscià, neri 'venduti' come schiavi; il Colosse, - -
della città raccontandogli di un'America favolosa e del- la Roma liberata nelle tante Francesca che hanno '.
la stra povera vita.ll ragazzo gli ruba gli scarponi. Quan- to prostituirsi per soprawivere; l'oasi del conve n:
do i due si ritroveranno, I'uomo scoprirà che l'esistenza condurre la Storia a fare i conti con lo Spirito: ii: - :
di Pasquale, rimasto orfano nel corso di un bombarda- renze tesoro di bellezze, divisa dall'Arno e dagli o::. "
mento, è ben più miserabile della sua. A Roma, France- che la abitano, fascisti e partigiani, partecipanti e .--
sca, una delle tante 'prostitute di guerra', adesca un sol- vatori (gli inglesi che si limitano a contemplare la - --
dato americano. Ma le parole del giovane in stato di eb- glia col cannocchiale); il paesaggio del delta p..:-
brezza la riportano a sei mesi prima, a quella îagazza che coincide con la vita dei suoi pescatori e le clri :. .
pulita che nel giugno del 1944 era corsa a salutare I'in- (elemento femminile e materno) saranno per i : - -
gresso in città degli americani e che il soldato aveva poi giani uccisi le acque del ritorno. La natura e il ca, . :
cercato invano di incontrare. A Firenze, un'infermiera elementi e le rovine delle città sventrate dalla g... --
inglese è innamorata del capo partigiano Lupo. Con un un paese attraversato e ricomposto dalla Storia cl^.=
: \al
: Roberto
: .'ellini,1946
: Cinémalhèque
,iP)

-,e intenti e obiettivi, dopo aver esPlorato tutte le diffe- libération,\n Qu'est-ce que Ie cinéma?, Paris 1962 (trad. it. Milano
-.nze. È I'autopsia di Rossellini, è lo "scandalo dell'oc- 1973);J. Pym, Paisà, in "Monthly film bulletin", r.r. 562, Novem-
irio tagliato" (A. Aprà) le cui visioni intollerabili sono ber 1980; Tb. Clech, Au-detà tlu ktlryúnLhe, in "Cahiers du ciné-
m2", n. 410, juillet-aoùt 1988; G. Pinciroli, Gesti c)nematog'rlìri in
:-.dagini antroPologiche sulla condizione umana lungo 'Paisà', it "Cineforum", n. 293, aprile 1990; Th. Meder, Vom
,. linea flessuosa del continuo cambiamento, la cun'a di Sichtbarmachen d.er Gcs Dn italianis che'Neorealismus', Rosselli-
chichte.
'.latisse, come scriveranno i critici dei "Cahiers du ciné- ni'Paisà'und. Klaus Mann, Mùncben 1993; Th Meder, ?aisà'ri-
r-a", "l'abito senza cuciture del reale" che si dispiega in trouato,in "Bianco e nero>, n.4, ottobre-dicembre 1998. Sceneg-
::r solo gesto, amPio e awolgente. giatrrra: in Robalo Rossellini 'frilogirt della guena, Bologna 1972.
Irúnpreti e personaggi. Episodio siciliano: Carmela Sa- GIur-Ie FeN,ct,{

-,o (Carmela), RobertVan Loon (Joe), Carlo Pisacane


,.ecchietto di Gela) , Benjamin Emanuel, Raymond
- arlpbell, Merlin Berth, Mats Carlson, Leonard Penish
:oldati americani), Harold Wagner, Albert Heinze Palombella rossa
.oldati tedeschi). Episodio napoletano: Dots M.John-
(M.P.), Alfonsino Pasca (Pasquale), Pippo Bonazz| (Italia,/Francia 1989, colore, 89"'); regia: Nanni Moretti;
''.rrr
:pisodio romano: Maria Michi (Francesca), Gar Moore produzione'. Nanni Moretti, Angelo Barbagallo per Sa-
Fled), Lorena Berg (sora Amalia) . Episodio fiorenti- cher,/ Palmyr e; s cene ggi atura: Nanni More tti ; fot o grafia:

:--o: Harriet \A4rite (Harriet), Renzo Avanzo (Massimo), Giuseppe Lanci; montaggio: Mirco Garrone; scenograrta'.
tìigi Gori (Gigi), Gianfranco Corsini (Marco), Giuìietta Giancarlo Basrli; musictt': Nicola Piovani.
\lasina (ragazza sulÌa scala del palazzo), Renato Cam- Michele Apicella, un deputato comunista giocatore
-ros (maggiore della riserva). Episodio del convento: di pallanuoto, sta attraversando una profonda crisi' Ha
Bill Tubbs (Bill Martin, caPPellano militare cattolico), perduto la memoria in un incidente stradale e fatica a
\ewellJones (Jones, cappellano militare protestante), ricostruire la sua identità politica e privata. Con la sua
Ehner Feldman (Feldman, cappellano israelita), con la squadra, il Monteverde, si reca in Sicilia per Partecipare
rartecipazione dei francescani del convento di Maiori a una partita decisiva per le sorti del campionato' con-
Salerno). Episodio di Porto Tolle: Dale Edmonds (Da- tro l'Acireale. Mentre aspetta di entrare in acqua, I'uo-
.e), Cigolani (se stesso), Robert Van Loel (tedesco), mo è inseguito da strani personaggi: due fanatici che
,\1an, Dane (soldati americani) . fanno riferimento a un clamoroso gesto compiuto in te-
levisione e gli offrono dolci a raffica, una giornalista
BrsL.: P. Eluard, Paisà, in "L'écran franqais", n. 73, I9 no-
,errbre 1946; L. Anderson, Paisà, \n "Sequence", n 2, 7947; M che lo importuna con domande sciocche e superficiali,
\lida, 1l sesto episodio di'Paisà', in .Bianco e nero>, n. 1, ottobre un credente che tenta di coinvolgerlo nelle sue proble-
19.{7; A. Bazin, Le réalistne cinématog'aphique et I'école italienne de la matiche di fede, un vecchio amico d'infanzia' Intanto
Due soldi di spnanza

Con Due sotdi di spnanzairrompe sugli schermi una sor- zia li mette in cella con un giovane e poco ortodossr. ' -
ta di esuberante vitalità meridionale, di cui il film sotto- vocato locale, George, che li fa uscire e li porta con '-
linea la qualità spettacolare grazie anche ai racconti di O meglio, si unisce al loro viaggio verso la Louisi.':
-Celentano
Antonio e al contributo di Titina De Filippo Una nòtte, attorno a un falò, I'awocato viene iniziat'-
(che ne revisionò i dialoghi in 'napoletano universale') ' la marijuana e comincia a sproloquiare sui venuil'
I numerosi lavori di Anlonio - addetto al trasporto da Fermatisi in un bar del profondo sud, i tre vengonc' :':
una cabina all'altra delle bobine di un film Proiettato si- santemente offesi dallo sceriffo e trascurati dalle ca:: --
muìtaneamente in tre sale (gag che verrà ripresa in Nzo-
uo Cinema Paradisoo), donatore di sangue, autista d'au-
tobus, carrettiere occasionale per aiutare gli animali da
tiro a inerpicarsi per i sentieri tropPo ripidi, attacchino,
aiuto sacréstano - così come le strategie amorose di Car-
di New Orleans indicato loro dall'awocato: arri\'3:.
-
mela, che r,uole attirare I'attenzione di un ragazzo che
all'inizio non la guarda nemmeno, tanto sembra una città e recatisi al bordello, prendono con sé due r29.:-:
bambina, forniscono materiale per nuovi sviluppi della ed escono avedere con loro il carnevale. In un cimil.:
vicenda e sono occasioni di confronto con una società assumono insieme dell'LSD sotto il cui effetto iniz:'-
di adulti dominata dalla miseria o dall'avidità. Così' un 'viaggio'. Infine riprendono la strada e raggitrne -
nonostante la ricerca di un ritmo brioso tipico della Ia Florida, dove due individui alla guida di un pi''' :

commedia, Due soldi di speranza è un'opera amara, che sparano senza ragione a Bill, quindi a Wyatt.
non elude nessuno dei problemi di un mondo contras-
segnato dal sottosviluppo sociale e culturale. Palma d'o- Bandiera di un'intera generazione, Easy Riderftt: --
ro al Festival di Cannes nel 1952' ticamente il primo film holl;'r'voodiano di prodr-rz;' : -
indipendente, girato fuori dall'influenza di Rogel t
--
Interpreti e personaggi: Maria Fiore (Carmela Artu),
Vincenio Musolino (Antonio Catalano), Filomena Rus- man (cui peraltro deve qualcosa), a ottenere un stlc -: -
so (madre di Antonio), Luigi Astarita (Pasquale Artu, so mondiale, dimostrando che i tempi erano orntai :- --
padre di C (signora Artu), Lui- turi per un cinema di quel tipo e in particolare cì-=
gi Bu.o.r" Sorbo (sacrestano), merèato dello louth mouienon si identificava pitr ''
'
Óarmela C etti (Flora Angelini, una specifica fascia generazionale, ma virtualmellte -
proprietaria del cinema), Tommaso Balzano (Luigi Bel- la maggioranza del pubblico americano.
iomo), Anna Raiola (signora Bellomo), Giovanni Di Deila lezione cormaniana esso mostra la scelta ci. -
Sarno, Gioacchino Morrone, Luigi Cutino, Pasqualina riprese on location,la perfetta frammistione di immr-'-
Izza, Antonio Balzano, e altri abitanti di Boscotrecase e e musica rock, Ia denuncia soffice e in certa misura c. ' '-
Torre Annunziata.
BrsL.: R. Kahane, D'amour et d'eauJraîche, in "Positif', n' 5,
ííli'.'--
el ter:-:'
dalle comunttà hipp) agli agglomerati meridionali : '-
schini e ignoranti, la poetica on the road, che pur ap: '--
tenendo al cinema hollyrvoodiano di sempre, aPL'-'--
qui chiaramente imPostata in termini aggiornati a :- -
toi qui a traduit ga?,,\rr-recv 1994. Ja-rN A. GIrI di, valori, mitologia delle nuove generazioni.
Dennis Hopper vi immette una sua sensibilità n--. --
forica (l"azzoppamento' della moto, cui fa da sfotrc -
ferratura di un cavallo, per esempio), ma anche Llll ::--
to velleitarismo che alf epoca passò per un'impost'' -
ne documentaristica. E vero che, per mancanza d- ---
naro, la troupe si adattò a girare alcune scene dal "=-
(quella della parata, per esempio), ma è anche vero : - -
tuln.r" di esse figurano compiaciute o superflue. L' -
presa dei due centauri lungo le strade di un'Americ-'
ufficio turistico poté colpire molto la fantasia deì :
blico (soprattutto straniero) negli anni Settanta, nl''-
servata oggi rivela la sua natura accomodante e caP:- -
-t
sa. Peraltro è ben vero che la struttura sostanziall-tlt:
-
picaresca del film rimanda a una forte tradizione c'-' --
rale, letteraria e cinematografica, preesistente e p(': :-
riore, che va da Hucklzbnry Finn a On the Road' da \ " "
crou (Lo spaaentapasseri, 1973) diJerry Schatzberg ;'
Own Prio ate ld,aho (Belli e dannati, 1 991 ) di Gus Van S':'
Opera che, in linea con il costume giovanile dt" '
po.u, p.opo.te il tema della droga come un dato d: :'"
to, Easy Riderha ar.uto anche il merito di rivelare ur: --
Ecce bombo

- -'::-.ìi Hopper,
: -'.: For.rda eJack
'' :-.,,ìson in Eas)
'- :-- cli Dennis
r ::er.1969
r',:,lunbia-Tlte
.. .:. Collertion
:' . Desk\

: '.i,r Straordinario che di lì a poco avrebbe furoreggia- Askew (autostoppista), Luana Anders (Lisa), Sabrina
:-.cììa produzione della New Hollyrtood degli anni Scharf (Sarah), Sandr' \A',r'eth (Joanne), Robert Walker
\:.:-rnta: quello diJack Nicholson, già attore dai primi Jr. (Jack), Keith Green (sceriffo), George FowlerJr.
j ::: Sessanta alla corte di Roger Corman, e destinato, (guardia) , ,{rnold HessJr. (sceriffo nel bar) , Toni Basil
::.. saPPiamo, a ben altri fasti. (Mary') , Karen Black (Karen), Lea Marmer (Madame)
'
\ferro ideologizzato rispetto ad altri film di quegli Cathe Cozzi ( danzatrice ) .
,: -.'.'. t The Strawberry Statement - Fragole e sangue, Stuart Brnr.: [G.] Moskfowitz], Easl Rider, in 'Variety", Mzy 74,
:-::r'n2ìnn 1970, P-P.M. - RP.M. Riuoluzione per minuto, 1969; B. Eisenschitz, Easl Ridn, in "Cahiers du cinéma", n. 213,
: .::,er lh-amer 1970, e persino quell'importante intro- juin 1969; H.R. Polt, Easl Rider, in "Film Quarterly", n. 1, fall
1969; T. Milne, Easy Rider, in "Sight & Sound", n. 4, autumn
-
--zior'ìe sottilmente politica e insieme esistenziale, Fiue
: , ' Pieces - Cinque pezzi facili, di Bob Rafelson, con Ni-
-.orr e ancora dello stesso anno), Easy Ridn è in fon-
- -:n inno al disimpegno, una testimonianza di nausea
- '-:.prezzo (impliciti, certo) verso i valori in gioco nella
dn, in Sulla strada d.ei beat, a cura di S. Simonazzi, Roma 1997; G'
- .-.crà statunitense di allora, la (sempre implicita) af- Frasca, Dennis Hopper. 'Eas1 Rider', Torino 2000; F. LaPolla, II
-:-:razione che sinistra e destra sono idee e termini ob- Torino 2002.
nuozto cinema americano: 1967-1975,
- =:i. che essere nel gioco è comunque compromet- FneNco Le Polre
:--.:e. \Ia il film mostra anche la coscienza che, per
- -::rro da quel gioco vi siano persone che vogliono
-- ::-e . il farlo non è tollerato, chi è libero (o anche sol-
:-:,r si atteggia a tale) viene duramente redarguito e Ecce bombo
. -:..ro. -\ddirittura eliminato.
t,ii applausi che, alla prima uscita, accolsero il finale (ltalia \977,1978, colore, I00^); regia: Nanni Moretti;
-: :ììr.r.r in certe sale del profondo Sud, soddisfatte del- r Filmalpha,/Alphabeta; sce-
r - 'rre toccata ai due motociclisti, non furono dunque fotografia: Giuseppe Pinori;
- r-ìnto Lrn preoccupante segno di ignoranza e intolle- ; suono'. Franco Borni; sceno-
-:-.Ztr. ma anche e soprattutto la prova di quanto gli an- mi: Lina Nerli Taviani, Fabri-
-.ella democrazia kennedyana fossero ormai lontani. zia Magnini; musica'. Franco Piersanti.
.'.terpreti e personaggi: Peter Fonda (Wyatt), Dennis MicheÌe si aggira sul set di un film indipendente, mo-
:-- :per (Bill) , Jack Nicholson (George Hanson), An- desto e velleitario, dal titolo I rnetalmeccanici hanno pochi
.,r \Iendoza (Jesus), Phil Spector (Connection), fucili. I passatempi di Michele e dei suoi amici Mirko,
1=- \fashourian (guardia del corpo), Warren Finnerty Vito e Goffredo sono quelli ormai consunti della sua ge-
'.::cher), Tita Colorado (moglie del rancher), Luke nerazione: cinema, pizzeria, bottiglieria, ma più spesso