Sei sulla pagina 1di 4

5BP SCHEDE DI MATEMATICA GENNAIO 2011

La temperatura è funzione dell’altezza

Funzioni

Dati due insiemi A e B si dice funzione una legge


(una relazione) tra i due insiemi che fa
corrispondere ad ogni xA uno e un solo yB.
A= FIGLI B= MADRI

Se A è l’insieme dei figli e B quello delle


x y
madri, la legge che associa ad ogni
figlio la propria madre è una funzione.
La legge che associa ad ogni madre i
propri figli non è una funzione.

Se xA, il suo corrispondente yB si indica con y=f(x)


(si legge “y uguale effe di x”) si dice che y è l’immagine di x .
Una funzione si può rappresentare anche nel seguente modo:
f:A B
x y=f(x)

L’insieme A è detto dominio della funzione, o anche


insieme di esistenza.
L’insieme B è detto codominio o insieme delle
immagini.
Quando gli insiemi A e B sono numerici la funzione
si dice numerica.
y=f(x) x è la variabile indipendente
y è la variabile dipendente

Prof. Pischiutta
5BP SCHEDE DI MATEMATICA GENNAIO 2011

ESEMPIO 1

A B
si ha per esempio:
2 4

1 1

Alcuni valori si possono scrivere anche con una


tabella:
x f(x)
-1 1
3 9
0 0
4 16
-4 16

In questo caso il dominio D della funzione coincide


con l’insieme dei numeri reali , perché qualsiasi
numero reale può essere elevato al quadrato: D= .
Il codominio è l’insieme dei numeri reali positivi.

Prof. Pischiutta
5BP SCHEDE DI MATEMATICA GENNAIO 2011

Grafico di una funzione

Ogni funzione genera coppie di valori che


corrispondono a punti del piano cartesiano.
L’insieme di tutti i punti generati dalla funzione
forma il grafico della funzione.

Esempi di funzioni e loro grafici

1.

x y
0 -2
1 1

Il grafico è una retta.

Prof. Pischiutta
5BP SCHEDE DI MATEMATICA GENNAIO 2011

2.

x y
0 0
±1 1
±2 4
±3 9

Il grafico è una parabola.

3.

x y
0 0
1
π 0
2π 0

Il grafico è una sinusoide.

Prof. Pischiutta