Sei sulla pagina 1di 3

Oneri accessori Pagina 1

Utenti Online: Archivio News Newsletter Forum Contattaci Pubblicità

Amministratori,
Professionisti,
Ditte e Imprese su
PagineProfessionisti.it, by
CDW.

Trova Home B. dati Forum Sentenze Leggi Articoli Guide Moduli F.a.q. Newsletter Professionisti

SoftAmm 2009 da € 149,98 PIGC Software condominio


Gestisce subito le ritenute, F24, certificazioni, 770, Completo, conveniente e semplice Scarica subito la
AC versione in prova
www.softime.it www.condominio.info

Nome utente: Password:

Hai dimenticato la Password?

Home_Forum
Nuova discussione Rispondi
Locazioni e spese : diritti inquilino e proprietario
Modalità Stampa Aggiungi ai Preferiti
Oneri accessori

Autore Discussione

xwill
Inserito il - 22 Set 2009 : 14:08:05
Nuovo iscritto

Da anni ho la mia prima ed unica casa data in affitto tramite un'agenzia con
3 messaggi SoftAmm 2009 regolare contratto.
da € 149,98 Ho cambiato praticamente un inquilino all'anno e quindi ogni anno faccio un
Gestisce subito le nuovo contratto che regolarmente l'agenzia provvede a registrare.
ritenute, F24, Denuncio regolarmente al fisco l'importo indicato sul contratto.
certificazioni, 770, I miei dubbi riguardano gli aspetti di seguito elencati.
AC 1 - la durata del contratto è di 2 anni (è regolare?)
www.softime.it
2 - nel contratto non si fa menzione degli oneri accessori, e solo in un punto
viene detto che le spese condominiali sono a carico del conduttore, ma
senza riportare alcuna cifra.
3 - Contratto a parte è stata fatta una scrittura privata (non registrata) in
cui vi è la cifra totale annuale che effettivamente mi viene pagata composta
da tre voci: a) Canone annuo (quello riportato sul contratto registrato); b)
Canone annuo arredo + spese condominio; c) Pulizia scale

Tutto ciò è stato fatto dall'agenzia immobiliare. La cifra al punto b) non è supportata da nessun
documento condominiale e, se teniamo conto solo delle spese condominiali ordinarie, la cifra del
punto b) è almeno doppia rispetto a quanto realmente pago all'amministratore per tali spese.

FINISCO:
Siccome il contratto è in scadenza e dovrò riaffittare l'appartamento e desidero fare tutto
assolutamente in regola, Le chiedo se il contratto predispostomi dall'agenzia può lasciarmi
tranquillo (dal punto di vista dei controlli fiscali) o se debba provvedere a cambiarlo.

Distinti Saluti e grazie mille.

Wil

Cami
Inserito il - 22 Set 2009 : 15:04:40
Frequentatore
del forum
Secondo me:

1- Non esistono contratti di 2 anni. Esistono i transitori (che mi sembra possano essere massimo
Vicenza 18 mesi), i liberi 4+4 e quelli a canone agevolato 3+2.
2581 2- Non è obbligatorio che compaia alcuna cifra relativamente alle spese condominiali. Basta che
messaggi quando le richiedi al tuo inquilino siano giustificate (dettaglio, riparto a consuntivo o
preventivo..).
3- Se l'appartamento è ammobiliato l'affitto previsto dal contratto include anche il mobilio, non
credo sia corretto segnarlo a parte. La "pulizia scale" fa parte delle spese di condominio quindi
non capisco perchè sia segnata a parte.. E comunque le spese condominiali devono essere
richieste in acconto (su preventivo) o alla fine dell'anno di gestione condominiale (su consuntivo)
. Se chieste a preventivo vanno comunque conguagliate a consuntivo.
E' possibile anche stabilire una cifra fissa mensile (e allora segnarla a contratto) ma poi anche
questa va conguagliata a fine anno..

Insomma ritengo quella scrittura privata inutile e scorretta.

xwill
Inserito il - 22 Set 2009 : 15:41:29
Oneri accessori Pagina 2

Nuovo iscritto
Grazie mille Cami.
Quindi, se escludiamo la durata, il contratto è a posto, giusto?... Ti faccio presente che l'inquilino
ha sempre pagato in base a quanto indicato sulla scrittura privata che, come dicevo, riporta
spese onestamente un po' altre rispetto a quelle sostenute e non è mai stato fatto nessun
conguaglio rispetto alle spese condominiali.
3 messaggi La scrittura privata è un forma di cautela (così disse l'agenzia immobiliare) per farsi pagare
sempre la cifra giusta e non quella scritta sul contratto che è ovviamente + bassa.

Se io faccio un contratto di 4 anni (quello regolare) come posso cautelarmi se decido ora che tra
2 anni devo vendere la casa? Cioè posso inserire una clausola con cui io posso dare in benservito
(con congruo anticipo temporale) al nuovo inquilino?

Grazie mille

Wil

xwill
Inserito il - 22 Set 2009 : 15:46:18
Nuovo iscritto

... aggiungo...

ma se indico a contratto le spese condominiali ("affitto"+"spese"), poi fanno imponibile (cioè le


devo dichiarare) o a fare imponibile è solo la cifra "affitto"?
3 messaggi
Visto che la frittata l'ha fatta l'agenzia, a cosa rischio di andare incontro?

Cami
Inserito il - 22 Set 2009 : 17:24:28
Frequentatore
del forum
Se ti fai pagare un solo euro in più rispetto al canone segnato sul contratto e alle effettive spese
condominiali non sei in regola.
Il tuo conduttore ha il diritto di vedere la specifica delle spese condominiali che lo riguardano e
Vicenza
richiederti eventualemnte quello che ha pagato in più sino ad ora.
2581
Se vuoi essere corretto chiedigli il canone sgenato sul contratto e la sua effettiva parte di spese
messaggi
condominiali, se non hai voglia di fare i conti puoi chiedere all'amministratore che provveda lui a
fare la ripartizione spese locatore/conduttore.

(se sul contratto specifichi a parte un importo mensile di spese condominiali quella cifra non fa
imponibile)

MAGICasa
Inserito il - 24 Set 2009 : 17:08:28
Nuovo iscritto

L'atteggiamento dell'agenzia immobiliare mi pare scorretto da quello che scrivi.


I contratti in auge di così breve durata sono validi per un max di 18 mesi e si possono
Milano sottoscrivere solo con indicata la motivata ragione/necessità che può essere da ambo le parti.
6 messaggi bene se viene registrato l'intero periodo dei 18 mesi considerando un contratto con canone
semestrale rinnovabile per 2 volte od un contratto di 9 mesi rinnovabile

Spero ti possa essere stata utile

Milani Geom. Mirella

Nuova discussione Rispondi Vai a:


Modalità Stampa Aggiungi ai Locazionie spese: dirittiinquilinoe proprietario
Preferiti

Disc. precedenti Disc. successive


Annullamento di cessione di contratto Spese di agenzia immobiliare
Ricevute di affitto Contratto transitorio irregolare!
Problemi con la coinquilina Contratto per studenti e sublocazione

Amministratore Gestione Documenti Agenzia Immobiliare


5 facoltà, 12 corsi di laurea e sedi in Gestiamo i Documenti della Tua Agenzia Immobiliare Cortonese
tutta Italia. Chiedi info Azeinda con Efficienza. Contattaci! compravendite ed affitti
www.uniecampus.it/universita Imaging.it/Gestione_Documenti www.immobiliare-cortonese.com

© Condominioweb 2009 Chi siamo Note legali Pubblicità Collabora Condominioweb sul tuo sito Ricerca Aggiungi ai Preferiti

NetWork Condominioweb - PagineProfessionisti.it


Email: info@condominioweb.com
Oneri accessori Pagina 3

Per Amministratori di condominio, condomini e professionisti! Visitatori totali: 15191794


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 2000 - 2009 - Condominioweb.com
Per eventuali segnalazioni, inviare una mail all'indirizzo info@condominioweb.com - P. Iva 01350480883