Sei sulla pagina 1di 1

Nessuno può essere intrappolato senza il proprio consenso.

Questo cedere continuamente al sonno, volere che in qualche modo sia qualcun altro a prendersi la
responsabilità delle tue azioni (pilota automatico), questo vivere in uno stato di semi sonnolenza è la
prigione che da anni continuiamo a costruire ed alimentare.

Una prigione del genere è il “regalo” che abbiamo ricevuto, la nostra dannata “eredità”… il nostro
patto fatto da altri per noi fin dalla nascita. Ma finché continuiamo a indulgere in questa sonnolenza,
continuiamo ad accettarlo.

Essere sempre completamente all’erta, svegli, consapevoli di tutto. Questa è la chiave per tornare
esseri luminosi. Questa è la chiave per dire “grazie, ma quando avete fatto questo patto io non c’ero.
Ecco i vostri soldi, mi riprendo quello che è mio”.

E decidere se si vuol vivere come esseri Liberi oppure no, credo sia una di quelle decisioni che
meritano tutta la nostra attenzione 

Domande da farsi durante il giorno:

Quanto di te è qui in questo momento?

Sei consapevole e totalmente allerta?

In cosa stai impiegando la tua energia?


(in pensieri, emozioni, azioni … )