Sei sulla pagina 1di 2

ENERGIA FORNITA DAGLI ALIMENTI

L’uomo per vivere ha bisogno di energia (come l’auto ha bisogno di


benzina), questa energia viene introdotta tramite il cibo (Glucidi, protidi e
Lipidi).

Per utilizzare le sostanze energetiche abbiamo bisogno di ossigeno:

PIÙ OSSIGENO = PIÙ ENERGIA

• Se l’energia introdotta è uguale a quella che spende il peso rimane


costante
• Se l’energia introdotta è più di quella che consuma il peso aumenta e si
ingrassa
• Se invece è minore il peso diminuisce e si dimagrisce.

L’energia si misura in chilocalorie = kcal

• Il valore calorico apportato dai principi nutritivi è il seguente:

1 g di glucidi = 4 kcal
1 g di protidi = 4 kcal
1 g di lipidi = 9 kcal

anche l’alcool etilico apporta energia anche se non è un principio nutritivo:


1 gr di alcol etilico = 7 kcal

fabbisogno energetico

Il fabbisogno energetico totale è quanta energia ci serve per mantenere


l’organismo in buono stato di salute.
Questa energia totale è data dalla somma dell’energia che ci serve
• Metabolismo basale 66%
• Termogenesi 14%
• Attività fisica 20%
Metabolismo basale

Il metabolismo basale è l’energia che le persone consumano per respirare


e far funzionare il cuore.
Si può calcolare:
uomo: 1 kcal x kg di peso corporeo x 24 ore = ……………. Kcal
donna 0,95 kcal x kg di peso corporeo x 24 ore =………………kcal

Termoregolazione:

di solito la temperatura corporea va da 36,5 °C a 37,2°C quando la


temperatura esterna è troppo alta o troppo bassa l’organismo spende
energia per raffreddare o riscaldare il corpo cercando di ristabilire
l’equilibrio termico.

Attività fisica e Fabbisogno Energetico Totale Giornaliero.

La quantità di energia che ci serve ogni giorno ( il “Fabbisogno Energetico


Totale Giornaliero) dipende dal lavoro fisico che andiamo a svolgere,
maggiore è il lavoro fisico e più grande la quantità di energia e il
“Fabbisogno Energetico Totale Giornaliero”

PESO TEORICO O DESIDERABILE

Il Peso Teorico o Desiderabile varia a seconda del sesso dell’età,


dell’altezza, dello sviluppo muscolare.
È quel peso che si dovrebbe avere per avere una struttura fisica ben
proporzionata.
Esso può essere calcolato in vari modi, noi utilizzeremo la formula di
Broca che è la più semplice, anche se quella più imprecisa.

Secondo Broca:

[peso per l’uomo] altezza in cm - 100 = ……………….. kg

[peso per la donna] altezza in cm – 104 = ………………… kg