Sei sulla pagina 1di 2

SOCIAL NETWORKING

NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING E RELATIVI PROFILI GIURIDICI

Programma

9.15 Registrazione

9.30 Introduzione ai lavori, Vittorio Noseda, Managing Partner NCTM

9.45 E-commerce: come sfruttare intelligentemente i Social Media e le potenzialità di Internet


Franco Denari (Country manager, Sulake IT)
• Come attivare il proprio canale distributivo online e come promuoverlo
• Virtual goods / Virtual economy
• Trading degli utenti
• Sistemi di pagamento
• Web Analytics, Behavioural Targeting, tecnologia ed esempi. Metriche attenzionali, KPI (indicatori di
perfomance) e conversioni.

10.15 Laura Corallo (Marketing and Advertising Coordinator, Sulake IT)


• Come costruire una campagna di advertising online: case history

10.45 La profilazione del cliente: limiti e adempimenti ai sensi del d. lgs. 196/03
Paolo Gallarati (Partner NCTM)
- la nozione di profilazione;
- obblighi di informativa, raccolta del consenso e notificazione al Garante;
- profilazione da parte di fornitori di servizi di comunicazione elettronica (provv. Garante 25.06.2009)
- profilazione nei programmi di fidelizzazione della clientela (provv. Garante del 15.11.2007)

11.15 Coffee break

11.30 I Social Network:


Alessandra Massarelli (Community Manager, Sulake IT)
• Dalla valorizzazione al supporto dell'utente online: case history

12.00 La condivisione dei dati personali e la responsabilità di impresa nei social network
Carlo Grignani (Partner, NCTM)

• la condivisione infragruppo dei dati del cliente


- il trasferimento all’estero: safe harbour e clausole contrattuali standard
- contitolarità, titolarità autonoma e responsabilità
- localizzazione del data base e legge applicabile
• social networking: norme e linee guida
- la tutela della privacy nei servizi di Social Network (conferenza di Strasburgo del 15-17 ottobre
2008)
- le linee guida del Garante del 2009
• responsabilità del titolare di siti di social networking per la diffusione su internet di contenuti da
parte dei propri utenti
- l’evoluzione normativa e giurisprudenziale: i casi google e youtube
- il ruolo del moderatore
- la rimozione tempestiva dei contenuti sospetti
- il fine di lucro e l’assenza di corrispettivo
- il carattere editoriale dei motori di ricerca, dei portali e delle piattaforme
-
12.45 Q&A