Sei sulla pagina 1di 116
Sommario Rassegna Stampa del 24 ottobre 2007 Testata Titolo Pag. PRIMA PAGINA \CORRIERE DELLA SERA PRIMA PAGINA DI MERCOLEDI’ 24 OTTOBRE 2007 1 JREPUBBLICA PRIMA PAGINA DI MERCOLEDI’ 24 OTTOBRE 2007 2 [SOLE 24 ORE. PRIMA PAGINA DI MERCOLEDI’ 24 OTTOBRE 2007 3 IstaMPA PRIMA PAGINA DI MERCOLEDI’ 24 OTTOBRE 2007 4 MESSAGGERO, PRIMA PAGINA DI MERCOLEDI’ 24 OTTOBRE 2007 5 \ctoRNALE, PRIMA PAGINA DI MERCOLEDI’ 24 OTTOBRE 2007 6 -POLITICA IstamPa. FAUSTO GUARDA AVANTI "GOVERNO PER LE RIFORME” (F.Geremicea) 7 {CORRIERE DELLA SERA IL GELO DI PALAZZO CHIGI: DECIDE IL. QUIRINALE CON LA CRISI SOLO LE 8 URNE (PAlbert) {CORRIERE DELLA SERA E FAUSTO SI SFOGO': SONO MOLTO DELUSO (F Verderami) 9 [SOLE 24 01 PRODI: Il. CASO MASTBLLA E'CHIUSO (D.Stasio) 10 JREPUBBLICA E IL PREMIER FERMO’ I DUELLANTI "ORA BASTA SPRECARE PAROLE n (Tito) IPADANIA, DEVONO FARE I CONTI COL NORD (F-Polett) 2 Isrampa, BERLUSCONE AL. 6396 B IstaMPA. Int a F.Ruvelli: "ALLE URNE SE ROMANO CADE" (M.Felri) 4 CORRIERE DELLA SERA UN PD CONDANNATO A SOSTENERE Il. PREMIER (Franco) 16 {ctoRNALE, FAUSTO, IL BRODINO ALL'AMMALATO (L-Cesarett) "7 JREPUBBLICA LA DOPPIA DEBOLEZZA (M.Giannini) 18 MESSAGGERO. IL PREMIER NAVIGA A VISTA MA RESISTE, ANCHE SE LA MINA-REFERENDUM 9 EVINNESCATA (CFusi) {ctorNALE, CLEMENTE, BLUFF Dd MABSTRO (G.Pemacehi) 0 JeuROPA LO STRAPAESE DI TONINO & CLEMENTE (F Orlando} a KclORNALE, PROVA GENERALE DI CRISI (R.Foa) 2B leiroRMasTA FINO A PROVA CONTRARIA, CE" ANCORA LA COSTITUZIONE (P.Franchi) 4 ISECOLO DITALIA EX MORALIST ABBARBICATI ALLE POLTRONE (R Searpa) 25 leuRoPA A DESTRA SI AFFACCIA UN SOSPETTO 6 JeiroRMasTA LASCONFITTA DI DI PIETRO 7 [LIBERO QUOTIDIANO LE FACE DI TOLLA (V.Feltr) 8 [rata oGcr NAPOLITANO DICE DI XO (F Bechis) 30 JOPINIONE DELLE LIBERTA’ (ORA E’ MATURA LULTERNATIVA A PRODI (A.Diaconate) 31 [TEMPO COSTRETT A NAVIGARE A VISTA (R Arai) 2 junrrar ANCHE LANTIPOLITICA F' POLITICA (C.Carboni) 33 JREPUBBLICA PD, UN CODICE ETICO PER I CANDIDATI SABATO UNA COMMISSIONE PER ™ ELABORARLO europa CRESCE LA FIDUCLA NEL PD. E IN WALTER (R.Calvo) 35 [PROVINCIA di Cremona Int a E Montino: ORA LA SFIDA DEI RAGAZZI DEL 93" PER L'TTALIA 3 [SECOLO DITALIA BETTINISI CANDIDA (SU TELEFONIA MOBILE) (MLBrani) 30 |REPUBBLICA SE IL PD TACE SUI VALORI BTICI (\tMafai) 40 lruRoPA LA TESSERA B" DEMOCRATIC (G.Merlo) 41 {CORRIERE DELLA SERA (QUELLANTICA DISTRAZIONE VERSO LB PICCOLE IMPRESE (Rossi) 2 MANIFESTO Int. a FMussi: "SUL. 20 OTTOBRE HO SBAGLIATO" (M.Bartocci/G. Polo} 8 [LIBERAZIONE. JIL 20 OTTOBRE NON E' FINITO F ORA PROPOXE... P Sansoneti) “4 |LIBERAZIONE. PER SPACCIATA LA SINISTRA B' SERVITO: LA "MASSA CRITICA" SI 45 'SENTATA PUNTUALE (C.GrassiB Steri) [TEMPO Jin a A. Mussolini: "SAREMO IL. FARO DEL CENTRODESTRA" (A.Fiori) 46 -PARLAMENTO E RIFORME, \CORRIERE DELLA SERA FINANZIARIA AL SENATO, UNIONE SALVA PER UN VOTO (P.Di caro) a7 IsramPa, EGIULIO HA ANCHE CONVINTO MASTELLA (UMagri) 48 [SOLE 24 ORE. "L'ADBSIONE DEI CITTADINI SPINGE IL GETTITO FISCALE” (D.Pesole) 49 [SOLE 24 ORE. DECISIVO L'INCROCIO DI DATIPER LANCIARE I CONTROLLI (N.1.) 50 KslORNALE, IL VOLONTARIATO SI RIBELLA AL GOVERNO "GROTTESCO Il. TAGLIO AL 5 SI PER MILLE" (E.Cusmai) |AVVENIRE, PER LA FAMIGLIA INTERVENTI MIRATI ANZICHE" POLITICHE-CORIANDOLO 32 Riccardi) Sommario Rassegna Stampa del 24 ottobre 2007 Testata Titolo Pag. JsouE24 ORE TF IL DISAVANZO SCESE DI 64 MILIARDI (LsLazigazzin) 8 lsour 24 one: MODELLO BERLINO, I DUBBI DEI GIRISTI (F:Colasent x |vOCE REPUBBLICANA Int ac Pastore: E? QUESTIONE DI SCHIERAMENTO (LPalazzolo) 5s |CORRIERE DELLA SERA In G.Betni: BETTINE: SISTEMA TEDESCO? LIELETTORE: DEVE SAPERE, 56 PRIMA LE ALLBANZE (Melb |cORRIERE DELLA SERA Int aS Ceccati: “CON LA SPINTA DEL, REFERENDUM SI PUO' RIUSCIRE AD 0 “APPROVARE LO SPAGNOLO" (G.FRE.) lavanrr MAGGIORANZA VULNERABILE 5s [cORRIERE DELLA SERA MODELLO TEDESCO E TRASPARENZA (GSartor 59 |CORRIERE DELLA SERA PARISI, REFERENDUM I LA RIFORMA ELETTORALE (Pott) « H:tmora IL PARADOSSO COSTITUZIONALE (Pantin 61 sour 24 ore: ‘SE SI RIPARTE DAL PATTO DI GEMONIO (B.Fiammer a IMartiNo SISTEMA TEDESCO LA VIA D1 USCITA (“.Lippois) 8 buisrraziont [EVERGENZA ABITATIVA BLOCCO DEGLI SFRATT B ABOLIZIONE DELLIC 6 SULLE CASE POPOLARI sour 24 one: "NON AMO LIE QUOTE ROSA MAI CREDO Cit SiANO UTIL" 6 |-GIUSTIZIA, contre: DELLA SERA MINISTRY DIVISL, SALTA IL PIANO SICUREZ2A (FSarzanin) « IMESSAGGERO Int a Li gom: LI GOTTI: “QUESTE COSE ACCADONO SOLO IN ITALIA “0 MINISTRI IMPREPARATI" (M.Coffaro} IMESSAGGERO Int a .Mantovano: MANTOVANO: "RUN RLOP, SE VERA EMERGENZA CI « TUOLE IL DECRETO LEGGE" (A Sersale) Juntra’ Int aS Chiamparino; "BRUTTO SEGNALE.I CITTADINI NON CAPISCONO* 6 (Atontforte IMessaccERo IL *PACCHETTO" DELLA SVOLTA BLOCCATA- PRE 70 CONTRO LA PERSONA (R.Martineli) Iroati0 DISICURO PER ORd CE UN ALTRO RINVIO n fairormasta {ALTRO PACCHETTO SICUREZZA, SEI ANNI Fa PU QUASI INUTILE n IMartino QUELLO CHE SERVE (RMtartnel B locer ACOSA E' SERVITO L'TNDULTO SE FRA UN ANNO LE CARCERI SARANNO ” PIENE ?(G.D'ambrosio) IMEsSAGGERO IL CSM PRENDE TEMPO SU DE MAGISTRIS (1. artnet 6 Jsour 24 one: "UN PASSO INDIETRO DI $0 ANNI" ian) 76 JrePUBBLIcA Inna A Pecoraro scano: "M4 NON POSSIAMO CONDIZIONARE I GIUDICI” n (CLopapa) [stasis GIUSTIZIA, MALEDIZIONIE RICATTI (Castel 18 Jrocio SEDOTTE ABBANDONATI DALLA GIUSTIZA ” lunrra: FFRETTA, PELENT E PENTITICLO STRANO *SCIPPO" A DE MUAGISTRIS (\1Solani) 80 haniresto SCONCERTO DI POTERE (Parlawo si [stamps "G8, GENOVA PU SACCHBGGLATS! 2 Jsour 24 oR ESPIVTA La TESI DI FORLEO DAKI CONDANNATO IN APPELLO 83 lctornomesronazioNt ATTENZIONE AI MESSAGGI INASCOLTATI PVigna) 84 |-ECONOMIA lerromptica {TRG LASCIA LA GRA ALITALIA TAGLI MALPENSA, OK DEI SINDACATI 8 auc) lotornate: ALLEANZA SURREAL (.Alegri a Istana TELECOM-TELEFONICA, OK CON PALETTI (A Zen) 87 sour 24 ore BRUXELLES AVV1A L'EFPETTO.DOMINO (4.Cerretell ss fearorwasta LAVORATORI ATIPICLE PENSIONI. ECCO COSA NON Fil NEL PROTOCOLLO 8 (Gagarin locer IL PAPA CRITICA IL LAVORO PRECARIO : "PIU SINISTRA DELLA SINISTRA 0 2 Zavoll) Jrarormasta (CARA CGil, TH RICORDI "PRECARLARE STANCA?™ LA TUA BATTAGLIA LAL o1 ORMLAIMMESSA DA PARTE (G.Garavind Luseeazione Gil, PARTE IL PROCESSO ALLA FIOM RINALDINK: PROBLEMA 2 DEMOCRATICO (F-Sebastiani) Sommario Rassegna Stampa del 24 ottobre 2007 Testata Titolo Pag. |-OPINIONI ED INTERVISTE [LIBERO QUOTIDIANO LA FOLLIA CONTRO QUEL NEONATO CON LA SCRITTA HOMOSEXtAL os deVolone) koma VICENDA ENGLARO, LA CASSAZIONE VUOLE L'RUTANASIA (G Selva) 95 JconRteRE DELLA SERA NO AL SUICIDIO DELL'TTALLANO (\t.Allam) 96, rociio COME SI FA UN GIORNALE CHE HA UNIDENTITA' MA NON UNA LINEA ” GENERALE |-ESTERO [cioRNALE, I PARLAMENTO DI TEHERAN SI RIBELLLA ANCHE I FALCHI CONTRO 98 AUIMGADINELAD (GMIC) Istasera "NON SIAMO AVVENTURIERI MA SULLATOMO SI Vt AVANTI* (F-Amabi %9 IMessAGcERO "RAID ABREI DEGLI USA CONTRO LE BASI DEL PKK" RE.) 100 Jroauio “at NUOVA COSTITUZIONE TURCA PLO RISOLYERE LA QUESTIONE wo cuppa" Jsour 24 one GATES: LO SCUDO PUO' ATTENDERE (4. Valsania) 102 Isramra "PIU" NUCLEARE PER [EUROPA (M.Zatterin) 103 |AWvENIRE In J Saryusewolsi: "POLONIA, VIA LIBERA AL TRATTATO" (Geninaze) 104 Istamira POLONIA LA STORIA SCONGELATA 1085 JkePuBBLica "GUERR SANTA IN SUDAN E ARABIA" (G.Cadalanu) 107 lciorNate BIN LADEN RICONOSCE Ld STRATEGIA VINCENTE DI BIN LADEN IN IRAK 108 (GMicalessin) jursrray IL MONDO LITIGAL'BUROPA TACE (G.Migone) 109 |-VARIE. Istamera PASTA, INDAGA L'ANTITRUST (\tSodano) m [REPUBLICA In a S.Marii: "BLA PRIMA VOLTA DAL 1985 CHE RINCARIAMO IL. GRANO" 12 (GLonani) STAMPA IL BABY-BOOM DEGLI STRANIERI (G-Stabile) us “CORRIERE DELLA SERA : : a: | = Seas = Tuli bdvmadenah | Hpeite ova indiohpeotlsafakaslusswdene | qoaoesinims MODELLO HDESCO | Governo, affondo di Bertinotti Uno stop ‘seevaenisinea «Se cade Prodi, un altro esecutivo per legge eettorale¢ riforme | 1 pacchetto | E sulla Finanziaria la maggioranza regge per un voto al Senato | sicurezza | sos re | sono molto deluso ieee Quelaniea distrarione perl picole simrese * Sommoslacngag eck py ie. UU spa Toscana, pubblicita della Regione: neonato con scritta «omosessuale» «Devastazione al G8» {pm chiedono 225 anni di carcere Roma tra Oscar e Festa del'Uniti | Telecom alle banche france | | ea Telefonica: | via libera dal Brasile Inere Roma PROFESSIONAL AMOS || in Champions ‘SENZA CANONE E SENZA SCATTO ‘ALLA RISPOSTA PRIMA PAGINA. Pog.t Rpersonaggio Pagaromm Le idee Liinchiesta Ge Unapreghiera Quantoci costa ePimpossibilita perimonact Fora diessere Blair delmioTibet diteligione ~ la Repubblica = Ministridivisi, slttano le misure anticrimine. Mastella non si dimette il premier glirinnova la fiducia uae ° Sicurezza, NUOVO SCONEEO «se. ella Bovary Prodi salvo al Senato. Bertinotti: se cade, governo tecnico. sconosciuta PDaimagitrs Mino | PEROT Treen Iipmchiede 225 anni ” - | perisaccheggi Ribaltata del G8aGenova latesi Forleo LA DEBOLEZZA Gli spaghetti troppo. cari, seatta T'indagine dell’ Authority SEILPDNONPARLA | DEIVALORIETICL wy ©] OW IDENTITA = © INPERICOLO iia ve UNobelurco Panulchasta ensue slate Depot sul eile perciconverione dicapce edit Messgiosu inet “Noi, l’Islamel’Europa” 8 La soap opera di Pavarotti eee ee in Arabia” sae Vuoi liberta di scelta? Hai gid il Widget Coca-Cola? PRIMA PAGINA eh = ‘Quorn Pouricocasonnco Pwazano + Foro 4865 DAOGGIINEDICOLA grand maestr del arte LEONARDO \GLIAMENTO sPORTIVO sautanae Rez Nike acquista Sul costo della pasta Umbro indagine def Antitrust Nella lotta all’evasione recuperati 23 miliardi Reese Via libera Anatel ‘easiggcr_al progetto Telco teas Imposta la separazione fra Tim Brasil e Vivo Generali scegliersill presidente della holding Faoavatmn nero Prodi ricuce il caso Mastella_ ameta dicembre, do- ‘collegiallia. Invece niente. Ea solituaine po quella adombrata da Berluscon! per me- eereata dai premier provoca wn senso ai {a novembre Smarrimento neltinteto gruppo dirigente Ma dopo il pronunciamento di Bertinoti, Gell Unione, dove nessund ormai ct capisce Cavaliere potrebbe arrvaretardi allappun- in nulter.Lo stato in cut versa Vesecutivo lament, sebene nessuno dzzarai previsioni Rajatto-addiittura lomnare atta memoria. sttuna maggioranen paraisezat dina Orsi del prasidente della Camera isnavigare a politica che eppare ai momento senza wvetta, tista di Spadotints: Dein 24-10-2007 LA STAMPA ie Fosio 1 Berlusconi: al 63% «ll gradimento per Prodi al 23%» mm cLindice di grad ‘mento deal alia per Presidente Berlusconi a 63% controit 23% di Pro- dln. to ha detto it presi dente dela Regione Lom boardia, Roberto Formigo- ni, uscendo da Vila San ‘Martino, dove Beruscont Iaincontratotcommisa- ‘della Bie (Ufficio interna Zionale dele Esposizon! © Bureau Internationa dies Expositions) per Fexpodel 2015. s@ertusconi ~ ha detto Formigoni = ha distribu to questo sondaggio. Questa @ un'ottima not. 2a. Mi chledete se 1 an- dra a votare? E una spe- Tanza». Il presidente del- {aProvinca,Flippo Pena ti, pure kil presente a pranzo, ha raccontato he Berlusconi ha dist butoanche al commissa- Fidel Bie il foglio con i da- ‘del sondaggio. Sento, Prot salvo per un pele Ritagiio stampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile “POLITICA Pagts Dein 24-10-2007 LA STAMPA ie) Fosio «1/2 Unione fiduciosa per oggi Domani decisivo, con {afiducia _ diniani «Visto? Siamo leali» Latorre: «Se un emendamento non La Finocchiaro spiega che serve Ma Polito chiosa: «Se dawero passa, non & che cadeil governo». «per superate l‘ostruzionismo» sisfileranno, sara sul wetfare> “Alle urne se Romano cade” “Nuova legge elettorale? In Italia ci sono troppi professionisti dell’ostruzionismo” rio autodistruttivo di Prodi. Sull’ec- &tuppi parlamentari che non hanno i ccesso di ministri,ho gid ricordatoche Tequisitie attribuiscono finanziamen- inumeri dicono tutt'altro: la Marghe- ti pubblici a decine di micro-partiti. ‘Vanno mandati a casa sia papa che mommy. partite democratico, che sabato apre Ministro Rutel, af di ta dicome si chiusa, pare, a vicenda. Mastella, i | Guardasigili non ha tor- | rita ha eletto oltre 120 parlamentari to quando chiede una | Semmai, altri raguruppamenti han- posizione al governo. Nessunohapar- | no avuto una rappresentanza molto. jy Certeucene ake seo wos aenaoe lato. €sembrato un att dlimbaras: | gmpin Ma entro la egiaturacisin. Mycowutuent, che unload nel 20, se non dignavia, ‘mo impegnatia ridurre ministriesot- {Ma é Puniea vera speranzal Cl sia- ‘oisiamototalmenterispettosidel | fogegretar, come abbiamo gia fatto fMi,&uniea vera speranza! Cl sia Findipendenzae delfautonomia del-| per e indents del ministfinar : ‘tosh un senso perché siamo d’accor- ddo sul ispirazione e gi obiettivi politi- i. Seil Pd ottenesse pit voti dei par- titi promotori, come riuse alla Mar- sgherita, sarebbe un esempio formida- bile: semplficazione e responsabilita premiano, anziché punires. ln magistratura, Guaiainterferenze | Ziamento pubblico a partite stiamo palitiche. Bsappiamo purtroppo che | facendo peril numero dei parlamen- ‘vengono guai anche quando dei gtt- | tari edegt elt local Questa sara la ici diventano tribuni. A Mastella ho | —jegislatura in cui si vareranno le mi- expresso e rinnovato pit volte fidu- | sre pil efficient disobrietan tia,elofaccioanche quia. Stupscela rapiitacon cui statatol | jaun governo tecnico oistituzionale? Proseguia, in una futuralegislatra, i tatinchiestaa De Magis coifaldo- | a Mastel- Inhamesso a tacore 'ex Pm. Cuil Guardasigilliaveva ap- pena detto a brutto muso: ‘La mia dirittura morale 2 tale che non ho bisogno di trovare con te nessun punto d'incontro. Né ora né mab». Chiuso (per ora) il caso Ma- stella, cist arenati per en- nosima volta sul pacchettosi- ccurezza, che né la Bonino né i ministri della sinistra era- no disposti a votare. «Trop- pe spaceature ¢ divergen- ze», dice la ministra radiea- Ie, Tanto che Prodi o ha tol todal tavolo: «Proviamo ari scriverlo». Se ci sara il tem- Po. Laura Cosareti aprealla possibilita dium go- Tat ministra vernosenza Prodi, masose- Bindi allacea nuto da Rifondazione: finora Bertinottl il premier aveva contato sul «Mi dispiace ruolo di «untoo possibile ga- contraddirlo, ante» della coalizione che ma in caso di Pregl affidava. crisi di gover Titagiic stupa ad wso saclusive Gel aeatinatario, non Hipredacibile “POLITICA rar la Repubblica Dein 24-10-2007 Pega Foato 1 LADOPPIA DEBOLEZZA. ‘ASSMOGANNIN Tefone flats reeerinale ert soso Racks et neste te fomano Biel ¥teampats a oe ato a so, oa © fn govern pete TR estes es felaStalogoraaimmagneester tesainpedanrenogs ze al concorso di una doppia de Sohail ala Stars eadere de qualche parte & Retpato un aud eos is ‘keen det opposione, pe canker cate nspesn in ‘monbondoserveun att di fora. ( che un'encomiabile ea id sopportazione fi premier €riusito ancora tna Yoga metiere insieme fl pranzn cone rma cco ina Mastells Poshaealvatolapellesal decretoiscale,conunaltrodup cevotoalcardiopalmanelf rena del Senato.Afine sera, haste Tosabie:approvere i pacehet tosleurezzainconsito et mini- Se Mia dovatogetare spe fna.siedovutoantenderealev Eenvadiumesecuttvelnavanzae Sato di decomposizione tn Siro verde st astene per un mot ‘oy tmintsrdllasinistea rade le siastengono per un altro moti vor ae tere Pertutlimode Quino Fane ndagare quali sono nofasuor buonfocatntchesi ho. Quello che conta ® i quadro ‘Fins, bu ver cog ‘Occidentale? dracon sen 2achell Passe subiscalidanno di tinsisemabloceator ‘PUnigne non pi. Psst coraperfarimetica,manonincide pitaulepolica Questolonanage Brdicona! suotsicsteader anche seatamentecercanod een ‘chemorte morte Maanche iCal hone pi, Quesiolosaanche te Ise che dun anno emezn Huovo,ondispodentiadise St ‘rogioain na pura rendita Gropposizone’ Est deca stata cgi dexcome Esso quello de wena Ha intestt soe levi ant tipate, Un obietivo legit pe Con quel rr legge etna ehe lu tesa ka iimpost alta se anche Nines, I Cavaliere dure Fehbe qialche mese. Es ttoweeeibecomungue. in Pieno Lbano, estamente EomeitProtessore ‘Pert quest od ha Tianna Taqione anche Massimo Dilemma quando dice 0 i peice litpresenee diquelafre eoeaeateeaee vse arene og i consaperolezzn che con le regle teinanzaeaarantrelivre dela Seen pan Scere celisiema tesco foe she legate tpmosto gird, eche un eon ie tac Suaceaemeae Be cecamecaeat accion Raeagiio, ‘tampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile. “POLITICA Paste Dein 24-10-2007 Hi Messaggero mare Foato 1 L’ANALISI Ilpremier naviga a vista ma resiste, anche se la mina-referendum ¢ innescata . «Non eredo proprio: gi ho parlato e 10 vedo turbato, pensieroso, Anzi, perché non fltelefont? Grd che i farob- piacere», ha risposto Casini E Veltroni secco: «Non ei nemmeno». Mangiando 6 con- versando come alle Termopili, han perfezionatoileopione edi. stribuit le part. Bene, tutto chiaro no? Il dado 2 tratto e la via tracclata eon ehiarezza. Cosh congiurati i so- noalzatida tavola ment der li congedava impos solennemente al silencio: «Ra- fazei miraccomando, acqua in cea con tutti silenzi stam- pa dove essere assohuto ura il Consigio. dei ministr, suaia chi parla con un giornali- Sia prima del tempo. Non dob- biamo rovinare 'effetto del col- po». Han promosso ovviamen- fe, mentre Mastella sorrideva: «a po. sapete che vi dico? Se alla fine di questo tormentato Bereorso rota dell’Arco di Costantino». Gianni Pennacehi Rataglio, “POLITICA Paz20 EUROPA Lo Strapaese di Tonino e Clemente ‘dei ministridirige la politica genera Te del governo e ne & responsabile ‘Mantiene Tunit di indiizz0 politico ed amministrativo, promuovendo e coordinando Lattivita dei ministis A suo discarico va considerato che, una volta rifiutata dal centrosi: nistrala grande coalizionecolcentro- destra perchét'talia non a Germa: nia, ha dovuto prendere ato che snsavamo, prima ¢ durante il consiglio det ministi chiamato averifcare lo stato della lite" ta Di Pieteoe Mastela(parlare di ‘stato di salute” del governo ci parrebbe al ‘momento un po itonico),pensava- ‘mo che i due personage, Tonino e Clemente, avrebbero fatto la flict di Sofi, Papini, Malaparte e alti scrittorii trapase, che dopo il bre- ‘ecosmopolitismo faturista che ave- ‘a scosso Fala riempirono i pol rmoni di afore nazionale, difuso dalle stamberghe dlia‘sana provin- cia" popolaresca e grossolana, © 2 wlte becerae violenta di parole edi coltll:finehéadaprirelefnestread atmosfere daltra provenienza ma remap ———— infin ar ‘Sono troppo varono Bon. taguali, Per ta questo idue —Noveeno ministri A cont fa Torino finiscono per Clemente litigare spesso — srebbero po- tuto abitare anche a Str: cit, perché ett atarchicamente italiana, Dovecazine pantalonier- non pd meno rttopateiragazzi Jeagevano qualche libro pit che in campagna, ma Tabito mentale cam- biava poco. 1-Fraiguaidi Prod vomo europeo con tie e rancor italian, €® quello dtaverscelio (fa perdi), fa suo Iministr, personaggi come questi due, che esendo troppo gual, © perfino contermini per nascita © ‘masse, fniscono per itigares ogni foglia che dal fondo delfuno vento trascina nel fondodelfalio. A carco 4 Prodi vacontestato chiegli non #¢ ‘mai srrocesto, politiamente © me- diatcamente, nelle Termopilideltar ticolo 95: ll presidente del consilio tala non é neanche Mnghilterra — dove. diceva Churchill, una maggio~ ranza che ha due voi ne ha uno di troppo; e Malis non & neanche gl Stati Uniti, dove Al Gore accetta la sconfita non per 24 milavotima per 500 schede piso meno fasulle della Florida, stato-feudo del fatllo Kac- inskidi Bush, Stove A pacina 8 2-In un simile pacse, una maggioranza di 2vot (eran 3, rma graziea certe candidature dipietrste se ne persesubito uno) cea a condizione ideale non per un governo churchil lianamente chiusofalange, ma per alimentare ela pal bene, ora quello sbocco é stato Iidentficato. Si tratta delle elezioni anticipate con lattuale legge eletto- ‘ale, magari corretta in un paio di ppunti. Fino ad ora a perseguire questo obbiettivo @ stato solo e soltanto Sil- vio Berlusconi, Ma la decisione dil Um- berto Bossi di bloccare le aperture della Lega alla riforma elettorale ispi- rata al modello tedesco ela scelta del leader del Partito Democratico Walter Veltroni di resistere alle pressioni di Francesco Rutellie Franco Marini sullo stesso argomento, hanno dimostrato che non c@ alternativa al governo Prodi se non quella det ricorso alle ture nella prossima primavera. I | onmb | 4 tertomoccrvnre t “enti” Vincent? \ {lo votano sicuramente) Alopotrebberevotarg) | | sesko | en 5 « | | | Femmine @ sf | (Totaly 100 wo jen | 18:35 an 20 uy 35-54 annh, 40 38 oltre’ $4 anh 4 2 Totale : 100 yo nea 0 esioen2a\ } Nord ‘ 44 } |Centro : 0 | |Sud eisole ~~ - 4 6 | |Totale ° 100 | Fonte: Marktng per Repubbica.it Ritagiio stampa ad uso esclusive del destinatario Panse Latina Deis 23-10-2007 Poginn 49) Fosio 1 Il senatore Esterino Montino fu tra «gli inventori» del «modello Roma» 14 anni fa quando con Rutelli, Veltroni Borgna, Bettini e altri accetto la scommessa del Campidoglio Ora la sfida dei ragazai del '93 é per I'Ttalia «Fu un’esperienza irripetibile dalla quale germoglio il Pd» PARTITO democratice, ov- brato, Il governs dea eapi- Vers Tesperienza politica (e tale fu Mnizio di unvavven- tana ¢soliale) dn (we formidabile "soca gruppo di giovani volente- Montino, organizzare Ta Fost che nel ‘98 si tnventa prima riunione del Pda Uh movello sorginaley dt Roma sarebbe ‘sata facie zoverno per la capitale ‘¢ ma era necessario dare un Ene oui fa distan did segnale forte che dl nuovo anni riparte da quel model- partito ha radici in tutta io'alla conguista del Paese, {talla, anche al nord. A ‘Rutelly Velttons, Borgna, ‘Torino, del resto, 2 avvenu, Bettini e tanti altri, saran: {2 la candidatura ulffcile di ino loro, in mezzo ai 2.600 Walter Veltroni> alla se Gelegati eletti in tutta Ita greteria, Dungue, quella ai lia, &tiunirst sabato prosei- Milano & una scelta signi- imo per cominclare 8 decide. ficativas ma" Tesperienza Fe un sacco di cose: prima fondante @ dentro quel mo- Oi tutte insediare il begre dello Roma. tario, clo? ratificare i plebiz Lei 2 nato a Roma, ha Scito’ per Walter Veltroni vissuto a Roma, in que- delle primarie del 14 otto- sta citta ha iniziato a bre scorso, poi lo statuto, le fare politica, con Veltro- bedi il programma e ila. Bi, Borgna, Rutelli, Be nitesto ‘delle idee, la data tini e tanti altri, ha ini- del primo congressa, Lap ziatoadun certo’ mo- puntamento, come stabilito mento a costuire il -mo- 2 luglio dal Comitato 14 ot. dello, Roma-, il. padre tobre & a Milano, nobite di quel Pd che +B’ un sogno ai attenzio- ogg si candida a gover ne verso i Nore ammette nare TItalia, che tipo di 1p stesso Montino, senatore pereorso @ stato il vo- della repubblica,” anima e stro? : Sraccio “Yella “Rederazione — onconoscourafineprematury cium St, onal diac edit sell on Teague ancoraapertlemecessaria evi. possono essere considerat in contrappo. sionedelalegetsullofeondaconeas- sonené dasiicainorined pont atta lavihictanclmaendiunctan, Nepubessereaecetatotoscamb cee sta gacierane nae lauestpropongono Pap Ratings ecard Glen dele Liber econraddets daruna B60 limpidasentenza det bunalediCaghon chehaconsentioaunacoppaircontal Ritagiio stampa ad uso esclusive del_destinatario, non riproducibile “POLITICA Pazao EUROPA Dein 24-10-2007 Pega Foato 1 La tessera é democratica sme costruireil Pd non &tema si pud derubricare a fatto organizzativo da delegare agli esperti Da sempre il modello di parlitoéla premessaessenzale per conoscere la propostaisttuzionale del patio. (Ceo ricordava con rara lucida Luigi Sturzo alfnizio del Novecento, quando ammoniva che era suficiente verifcare la democrazia alfintemo del patito per sapere cosa pensava ilpartt sulfasett dell istituzioni. Del esto, lacrescitaesponenziale de “parti personali” tanto nel centrodestra quanto nel centrosini- stra la conferma che la democrazia dei par titienei partt ha subitoin quest ultimi anni una dura sconfita, La cultura plebiscitaria ¢ autortara che sta caraterizzarido molteformazioni polite hon pud essere interpretata come “un segno «Senato in. paregao, Greotti ti lancia una clam- voto suldecreto del «tesoret- alla al centro, e al centro bella non é sempre (oquasi to fiseale» il governo ha sen-¢°t lui, Andreotti». 1! quale tito posarsi sul collolagelida proprio ieri ha regalato aun. lama della ghigliottina. L’ha discepolo la confidenza che seampata per due voti sol~ segue: «B vennto a sondar- tanta. "Uno deliottantaset- mi un emissario de Cavalio. Jo ha in mente Belzebi. B tenne Emilio Colombo, Pal "¢- Gli ho detto che sarei pu- quali malefiei possono deri- tro indovinate un po"? Delso- "e disposto afar cadere Pro- vare alla no- lito Andreotti. Ilqualehade- il quadro poll- tico, Ilehe, In parole povere, significa ridurre la =fram* mentazione». Poi bisogna far siche i partiti non riman- ano prigionieri di «coalizio- nj obbligate e non omoge- nees. In parole povere ll Par- tito democratico deve avore una legge clettorale che gli permetta di esplicare quelia svocazione maggioritaria» su cui tanto insiste Walter Veltroni. Le eventuall mag- ioranze, quindi, vanno 0 sStruite sulla «base di un pro- grammae. ‘Mac’e anche un terzo pun- tosu cul Goftredo Bettin! in. siste:llsistema elettorale de- ve sgarantires al eittadint i dinittor di conoscere prima Je coalizionl. Tradotto: i te- desco non va bene perché ri sponde alla prime due carat- teristiche ma non alla terza, F allora? Allora ¢’e, per esempio, il tentativo porta: to avanti dal vie ai \Veltroni Dario Fran‘ quale pensa a un tedesco con un premio di coalizione, Certo, ammette Goftredo Betting, quello é un modo per ottenere che la nuova legge risponda alla terza ca- ratteristica da lui enuncia- ta, quella secondo cui gli elettori devono conoscere le alleanze prima del voto. Ma quello, chiaramente, non éiL sistema tedesco. L'impor- tante, eomunque, insiste Bettini & restare «nel meri to» quando si parla di legge elettorale, ed evitare di usa. re | diversi modell! solo per «plantare le bandierine dei artiti ‘Una Hforma, comunque, va fatta, perehé non si pud tornare al voto con questa, Tegue>, checché vada dicen- do Silvio Berlusconi. Anche se si arrivasse al voto antic pato, bisognerebbe prima eambiare quella «poreheria> detlattuale legge. B allora iL Partito democratico da adesso ha un compito in pi: quello «di dare un impul- So positivo per raggiungere tun zeeordo piu ampio possi- bile». Maria Teresa Meli Raeagii “PARLAMENTO E RIFORME CORRIERE DELLA SERA Deis 24-10-2007 Pasina 6 Foato 1 ROMA — (g. fre.) «Non conta impieears ora su un ‘modello, ma bisogna che il Pd si esprima sui prineipi che dovono regolare la nuova legge elettorale. Spero che Sabato a Milano li precisiamo insieme, Vogliamo un sistema che fotografa le forze politiche, sbarrandone qualeuna e smantellando il bipolarismo (il tedesco) oun sistema che crea maggioranze? Esarebbe? Uno come il sistema francese, il Mattarellum oi sistema spagnolo». Teostituzionalista Stefano Ceceanti, esperto di sistem! elettorall ascoltato da Walter Veltroni che gli ha alfidato i Seminario del Pd sulle riforme, @ contro le potest correnti ‘itn sistema che sirifaccia a quello tedesco: -Dopo Rutelli ho letto una proposta di Violante che indica un proporzionale con sbarramento al5 per cento, aperto perd A vatie ecceviont, e premio di mageloranza al 5 per cento. l Non sai sembra che vada bene: fotografa e non aggrega, ISTA PD STE «Con la spinta del referendum si pud riuscire ad approvare lo spagnolo» ‘Su um tale progetto al Senato mancherebbero ivoti degli ulivist che hanno promosso o flrmato il referendum». Perch il tedesco non si addice all Italia? . Te cleioni_ anticipate. en eee ney chest a Gemonio dalla. 10 anche ier) ma anche Casini LobietivodellaLegadelresto® Polio eyereceionecnes re con una diferenta sostansale, 10" Voglono. esceordo di Ge- dasemprelostessoevtaeilre- Jovstinle con cbarranente A. petds Franceschini sestiene che monio on eschude il premio di ferendum, Che lo i facia con Ferpigeret parti adichiwre Megahranzs» ha per commen tinanuovalegge clettorale con GemoniononceraPierferdinan- prewattamenteleaeanzevain. (a0 giorn fa Mario Valduc lafineantiipatadellalegislatura Gttmonfonon ceraPierfedinan- Pret Teme allosbarramen espouente diFvicnissimoaB (Ghesospendeilreferentamein. S2GSniInamerouno ge de ache premio dmaggioan-uconisoprattosltemadelle Vandelodiananno)pocoimpor. Sewer iLpato deh ae Dy premio i maggoranca “fmm Unopinoneampianen- {a SilvioBerlusconihaconeinto jena un proporzonale con nelfintsa di Gemonio non cera tecondivisaancheds Anchestop- ‘Senaturdiaverelecareinmae "EMO 4M Rroporsionae con cela ‘one a qualungue ipotsi ch l= noperfarcadereDrodi, diavere uTanentogiicrdavalsste nyt tatsowviamenteunadi ‘ia parti ele mani libere>. hintascailvotodiquels.z oc Ta fedese deal da sempre) ovanza, Adopporsierastata. Ueanovaccio pero imbastito, Tumero varia di giorno in ior- Pitaecanitosostenitore(asieme Tei A Pot cone. aradosealmentesostacolare pi io) senatoriessenzaliprlaso- “Fondazione cori al premia Mapersa,_ ator proprio stale debole- PravivenzadelGoverne Epp Domenica il vice dl Veron ero run Treen del Govero, Latentzioe del Feaparttasllanfomacletto. Darla ranceschin, proprio sa to mea spiegato toe oppo forte Nonsolo per ralenonéancorafinita Diao qustoglomae.alladomanda se a tCaruccwalinCe. Berlusconi Fini ma anche per hed sospess, nates diver edeseprspondeva-caclemenr tea Roberto Maron ~ investe Bose asin Seperb non verrt tare se davvero questa volta lat positv, come lo sbarramento ache il premio di maggioranca Tpidaneis secs, sa folate Algsssoabwancherischiperiibs delfatuae legge eleworale, Pe 0 tt oblige sale sul pal ‘Nelfstempo valela pena os- Polarismoperchélscalemanilt tanto, qualungueriproposizione 6,2 Nrendere in mano fh delpremio non vanificherebbe li Gemonio e i suggerimenti di " Franceschini Barbara Fiammeri fom dinon voler prevedere lo stesso Ritaglio stampa ad uso esclusive del_destinatario, non riproducibile “PARLAMENTO E RIFORME Pagee ILMATTINO re 1 Fosto 1 Dein 24-10-2007 BRE VaNALis! BORE Clecoral mari Hecltato at proce . Dole agg aerate Sistema tedesco eee aes ee eh crc etorae lavia di uscita delshcnstedesee sano nal, fai el sass canine: Ener Vincenzo Liprous 46 un sistema proporzionale con una soglia di sbarramento del 5 %, ¢sso GS propessat eee annt dale tidurrebbe la frammentazione, che og- ia sua nascitae il bipolat 12 incemtivata dal premio di mageto smo italiano stenta areggersi in Tanza, ¢ spingerebbe forze politiche pied Il govero Prodiischiadi “omogenee a presentarsi unite alle el ‘eadere aognivotazionein en Zion}: La formazione della maggioran- tela prosecuzione della legi Za di govemno in Parlamento, dopo le slotureé molto incerta: arivare Clezioni, condurrebbe alla formazione al termine naturale del 2011 {i coalizioni con component che pre appareunachimera Siamolon- sentanowna mageiore ania progran- tanidaigovernistabilieomoge tmatica ispett alle variopinte alleanze nei che profetizzavano quan indore solo dal objetivo di extonere il do nel 1988 paso dalle legge premio di maggioranza eletiorale proporrionale puraa ‘Non saremmo necessariamente di uy stent haplntar, ta tonal ba de pola ps terra promessa della democra- ché tutto dipende dalle scelte degli zia all'inglese, il modello We- elettori. E se & vero, come dicono in Stmninster,non'abbiamonean- ‘molt, che gieletton italiani ragionano chevistaall orizomte Ilmativo rmal ean una logica bipolare non st @ semplice: mediante la legisla- ede perché non dovrebbero essere rioneelettoralesié costruito un liberi di scegliere senza la costrizione sistema che obbligaainnaturali dei cartelliindotti dal premio di maggio: alleanzeelettorall. Queste, sulla ranza, Il sistema tedesco, come insegna- base del dogma dell autosuti no le vicende politiche di quel paese, Gienza della maggioranca, devo- non impedisceil bipolarismo, ma con: no restare rigide e immutate sente pit opzioni, Schroeder, dopo le anche ses dimostranoincapa- elevioni del 2006, ha scetto la grande cidi govemare. La decompost- coalizione con la Merkel, piuttosto che one della maggioranza, come {omare a fare l eanceliere in un gover neleaso di quela dicentrosin- no con Testrema sinistra. stra, deve condurre necessaria- Infine, essendo un sistema articola- mente alle elezioni.E un site topermetasucollegiuninominalie per mache nega presuppostistes Sdelgoverno parlamentareba ‘meta su liste bloccate (che sarebbero Sato slla less e sulla ea pitrcorte di quelle per le quall si ota Dacia i frontepgiatesituazio on il Porcellum ) it sistema tedesco ‘i nuove con nuove combina. garantirebbe agli clettor la posstblita ini parlammentar. ai conoscere di scegliere gli ele Se'si andra votare cam entre ogg in pratica a vota solo peril Yartuale legge eletorale vie un patito senza poter influire sulla seelta rischio non trascurabile che al delle persone. Senato possariprodurs una st ‘Névale obiettare che piceoli partis fuazonesimilea quella di oggi potrebbero units persuperarelasoglia con una maggioranza.che 3} {el 5% per poi sidividerst in Parlamento regge su poch vot di scart e, fe riprodure una situazione di fram- diconseguenca,tenuta sempre Imentazione perehe & evidente che la Soo assedio dalfopposicione. celta del sistema elettorale dowrebbe Falla che faremo? Ci dove essere accompagnata da modifichealla mo accontentare di un allio Jegge su timborstelettorall (per pen: govemo zoppicante?Oromnete lizzave chi volesse comportarsi in mo- tho novamente a volae? Le dofraudolent) ea egslament para: elezioni sono una prova di de mentari {per impedirela formazione di mocrazia, ma trope elezioni ‘gruppi non corrispondenti ai partitt senza un esto di governabil che hanno partecipato alle elezioni). sfibrano la democraziaeraffor- Il modello tedesco appare l'unica zano populismo e antipolitca seriaalternativaal referendum chepeg- giorerebbe i difetti della legge vigente, Ese poi si dovesse andare a elezioni Senne deve uscire con una scelta che ci anticipateconla legge vigente il proble- faecia cambiare completamente stra- ima sara solo rinviato, non risolto, da. Non si tratta di negare il bipolari- eS eae smo, ma di sottrarlo a un sistema co- strittivo che lo rende asfictico, di far s} Ritaglio stampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile “PARLAMENTO E RIFORME Panes Liberazione Dein 24-10-2007 Pasina 4 Fosio 1 Cam sialla proposta Ferrero A\Senato emendamento Pre Emergenza abitativa blocco degli sfratti eabolizione dellici sulle case popolari sla pension, it, proce Sono uct content vein ‘esa songhinnighcpalamn chee Thiano ds gor tenon del medi Con metedoin praca aera Givens Spenaeapoguppe dre alsenataondaionevaneesaol ‘ered mforamen dels lgge rane ‘eepoticanonsenefrsetginaree onda narra va dele person! Fubdartchelnca Slgevemo aria Za-nonspavenaquaspn ior ee ‘erdaoprorisro-meliPreson nana Sd vaareleaue propose el suo ene samen Goeataze pc, Gost mene i Snatoproparvae- Fennesmn oto alcriopatina tanto che imegporoaegemotanno treo tute Ie popose odie al Gere ele tate fume al ming disco d ne dent, senator avtreBondonna€ Govan Confdones han presets temendament sua eaun de Seen ‘eve agungersalpaigieatio chet mire presen nel ano. fev 20 tata dla propos dabele Fiisalecae poplar tmmirada tc a css non so dpi che get Sono pacmonio pubblico ma ence (Gisindacatdoginginvedelafedees Se Pech, per guatopardosede psa Serbrare mente cono seta iano. ‘Stdeeetoreno pete cena ql “dni lected deed 28 pbbice qua sono anche or en Gon asc sence fin ago) evo sora cornu fed so, Noubessapeseuordentedspaal SetamentoSpiggatonadoane- tall: Sno aie cmc ‘samete ino pagan equ deg Iter pur stipend essa fone so Cal die ce -agpungeBonadonna i Canoniclvconteo tse salar. levalgnosiapr git che pe ial [eraseens. pep Cid Lancet, 0: Cato de Unione gly chew foe tmafino anno deus atene debe Drow 20 ce Natrlnente prot Pabarrcomunideancatlnato dc Eftse sug inmobl, emendameno prevedeunacoperuradioralondieuo Fannmetreperengesor dee case opal quest sot apbreenareboere tne bocca osigena fomendo fons Inport dines per sem nel ‘uae dep ora pes he oo Tpromotr dela propos pus met {eno aco sul velore poco dar ‘atte Cer non bun pono Fa fan srammancan;tna uno dette PERPLESSITA’ Damiano ha chiesto di cambiare la legge sul caporalato. La Pollastrini e Santagata perplessi sul tema della contraffazione Ministri divisi, salta il piano sicurezza Bonino, Ferrero, Mussi e Pecoraro si astengono. E Prodi rinvia l'esame delle misure ROMA — Salta Yapprova- menti nuovieagglomatts. sto per trovare Taccordo era tivo, Allafine di questo dibat dione del -pacchetto slourez Emma Bonino della ROSa eomunque apparsa evidente ‘0 il presidente del Con za. governonontroval'ac- nel Puggno splega che non Vo: Sir dal tom eeoral quando. £40 Hie concluso che Yesame Cordo sulle misure che ina. tera nessuno del provvedi- Iminietrie parlamentat della ef Stato wlile sia in termini Spriseono le pene per {reati mentl Paolo Ferrero RON. Pinisiza tadicale avewane. dtilievcritici che di suggeri- lallarme sociale esullacon- dazione Comunista falostes- Sgprecso entiche fost allies, enti € che necessitava di eessione di maggion potent e sosu quello cheriscrive alcu- pianto e Ferrero aveve after. UBA HSeriLtyra e di un ripe Sindadl e prefett. £ ala fine ne norme del eodice penalee Prato: «Nou mi convince per. Samentor inConsisilo dei ministristde- Sui poteri agli ammimistrato. the's (rope pumtato goile ,-Adifenderele norme ci ave- cide dizinviareY'esame sinat- rilocall,E quello chenoncon- Guestionte ordine pabblice, Y@,PFovato il vicepresidente tesa di agglomamentis, De- vince Alfonso Pecoraro Sea Buppjung evicare gi confon:, 4¢1 Consiglio Francesco Rl- ierminante si rivela Tannun. nlo dei Verdi e Fabio Mussi Gere itdelimquente, che va. tll definendo il pacenetto clo diastensione di quattro di Sinistra Democratiea. Snessoinguless, conilpovers. «uno strumento per difende- Iinistri che da settimane Non sono gli nich. Rosy Bin: he invece va siatatowtrova. ve i pit debolis © aveva Pol avevano manifestato la pro. di manifesta con chiarezza ll feuiayoreatcierttanel. sottolineato la necessith dl pria contrarieta amolte nor. Umore che el siano -norme a socielar non sempre que. smettereisindactin condizio- meinseriteneiprovvedimen- antirom-. Cesare Damiano sta distinaione é cost nettas. ne di proteggere le persone {UW studiati dalVnterno e dal- chiede di inserire articoli di Loharibadito eri useendo pit inéifese- e quella di «di Ja Ghustizia legue per combattere eapo- qa Palazzo Chigi, «None det- fendere i minor! da ehi vuole Sicomincia ale conlare- ralato. Barbara Pollastrini to che a arsiti ad un provve..tidurit in schiavitt Jazione di Giullano Amato. contesia aleuni punthehe H+ gimento condiiso. ce stata. None servito BY'oppostzio- responsabile del Viminale guardano la contraffazione ena diseussione approfondi- ne s seatens » i MASSIMO MARTINELLI ‘iguardano. «Quello che vedo ROMA-Caima egesso,eirco- € un clima molto torbido - ha spezioneecalma. AlConsighio detto ilp Magistratura (estimoni. Troppiawvertimen- ‘Prendono tempi Lunghi pri- tiaimieicollaboratori.Equan- Superiore del ma di decidere qualcosa sul caso De Mavisris. ler. solleci- {atipersino dal Capo dello Sta- = Troppe mingccea do il clima troppo torbido, bisogna vigilare perché in un lima cosi si possono inscrire toadaredirezionea unabarra ambienti pericolosi. Ma si Va, dl timone pazzita, il Csm ha rinviato ad sembrava im- gvanti,consapevoli del perico- Jo», E menite aspetta che il gsi qualsiasi décisione, com- Cm, nelle prossime seitima- presa quella che riguardava Topportunita diaprireo meno tuna pratica per incom patibili- Wambientalee funzionale del magistrato_ catanzarese, cost come sollecitato da pit parti dopo le dichiarazioni dello stesso De Magistris det giomi II risutato, indiretto, € che Jo stesso pm hha continuato a rilasciare dichiarazioni al imanti in molte trasmissioni radiofoniche e televisive. Eha pevsino invitato ii Csm a ne, stabilisea se esistono o me- no | presupposti perché lui possa continuare @ svolgere le sue funzioni di magistrato a Catanzaro, De Magistrs com menta il provedimento di avocazione che gli ha sottratio, Finehiesta "Why not?": «Po- Urebbe essere un precedente sgravissimo perl'ingipendenza Interna della magistratura. La rmagistratura deve comprende re qual’é la posta in gioco: la fare Sua indipendenza e autono- In fretta sulle vicende che lo Mia» Nessuno commento. da parte del pm, sul fatto che solo ue giomi fa la Cassazione ha sriticato Vimpianto dells sus inchiests sulle "Toghe Luca- ne", alYermando che fon esi- stevano presuppostiperseque- strare un villaggio turistico © cche rion emergevano indizi di reato a carico del procuratore di Matera, che De Magistris aveva indagato. Piutosto, il Imagistrato ha lasciato intuire le sue aspettative peril futuro: «Un magistrato non si deve fermazedifronteaniente.L'ar- ticolo 3 della Costituzione per me? un baluardo. Le indagini credo che hanno mostrato le bonta delle intuizions invest ative che io e i miei colleghi abbiamo avuto da 2-3 anni a questa paste. Speroche micon sentanodi portarleatermine», A chi gli chiedeva il motivo di {queste pubbliche denunce, De Magistris ha risposto: «Sono il primo a ritenere che il singolo ‘magistrato non debba interve- hire, ma ehe cid sia compito deltAnm o del Com. Ma dal! ‘Anm calabrese ch sono stati silenzi molto profond e pet xr verlinguletant>. Banco: reno ato ett ad intervenire pubblicamente per legttima difesan. selante, aman Cam lecidera se caso 6h apie ‘una peatica net su) conifont ¢, solo. dopo. cominetaze le Sudizions,oppuie Se & meglio ascoltare prima lo stesso De Mapistris © le alte persone comnvolte nella vicenda com preso TAvvoeato generale di Catanzaro, Doleino Favi, © poidecidereseavvisreoiend ‘Sul. fronte dell'inchiesta Why not?” ier lo stesso Fav ha incontrato gliinvestigatori ell’ Arma dei carabipiey) che collaboravano con De Magi- Stris per dare loro nuove coor- dinate di indagine, mentre net prossimi giomi si decidera se Inviare 0 meno il fascicolo ~ che vede indagati il premier Prodieil Guardasigilli Masel: a al Tribunale dei Ministri. Raeagiig “GIUSTIZIA Pag7s “Qa DRE Dein 24-10-2007 Posina 5 Foato 1 De Magistris a Radio 24: «Mi espongo per difesa, grave l’avocazione del fascicolo» «Un passo indietro di 50 anni» ‘Alessandro Mian miu ‘sme Parla di silenzi assordant, cevocaunasorta dilegittima die sachelohacostrettoaesporsino- ‘nostante 'appellodel presidente Napolitano. E cita un episodio emblematico: erin mio colla- boratore mia chiamata per dit- smi che doveva interrompere le ‘sueattivita molto delicate legate allinchiesta, Pensi un po’ se si ‘pub andare avanti cos) con gue- ste mortificazioniv.Ligide Ma- sistris, I magistrato al momento pltdiscussod'alia,bintervena- tier su Radio 24 nella trasmis- sione "Viva Voce" per racconta- relasua verti sullabufera che & seguita_ alfavocazione delln- chiesta "Why not quella in cui risultano tra eli altri indagati i presidente del Consiglio Prodi e i ministro alla Giustizia Mastel- Ja elnvitorutiarifeteresulper- ‘ché uno come me, abituato da semprealsilenzio, sia dovuto in- tervenirepubblicamente-hadet- todeMagistris-.Malofacciodo- over registrato anni disilenzi colpevoli, profondi e per certi versi inguietanti». De Magistris continua aribadire lasua corret- tezzatotalenelleprocedure:«Di- conochenonavrelavvertitoisu- periori delliserizione nel regi= stro degli indagati del ministro ‘Mastellamaéun‘accusainconsi- stente.Misonoattenutoassoluta- ‘mente alla legge, comunicando tutto al vertice del mio ufficio. Chidice il contraro dice ilfalso. Su! presunto conftt diinteres- sitralaichiestaditrasferimento avanzata nei miei confionti dal Guardasigillieindagine dico so Jo che il mio comportamento & lineare ei confittodiinte- ressi non & certamente il mio». Poiilprocuratoredi Catanzarori- Jancia: «Qui sono in gioco irap- porti tra lEsecutivo e Yautono- ‘mia e indipendenza della magi- stratura ¢ | rapporti intern allo stesso ordinamento giudiziari, | _ Pm. Luigi De Magistris segrete) Con questaavocazione abbiamo fatto un passo indietro di so an- nv. De Magisttis si dice comun- (que iducioso nattesadelladec sione del Csm, che il magistrato auspica arrivi in tempi rapidi « ICs tone tel fain lane Dena Masiela-DiPierosiechiso apo Grarequellarichiestat Presidente Napolitano ha ga~ fentereeremimpantanat, Gina conta conguets media: "stapoliicadovtelberispetareal tanto vglanza. Na lel tsarebbe "tp sostiene da tempo anche Di {Stover Scan unavitepoltiea treamedbedovuto tenete a po” Serimastaaquel pt cia ifministo @ coneliare cert fassataadifendere procaree oghe, one pit near. ‘Linterventode!Quirinalee stato fataghe sulla loglita con lade Finorasittenuiotontano dallesein:Chetntende diet opportuno. Ripeto:tutelecoseche sa dlinterventisulleinrastrut tile wre prefer che non cifosse ahemand tnvinchisia ander fechespessotannogitinteress di rravocaionedelinchiesta fla dato eviate. Maton conosco le motiva- lobby, dag incenetitor al Pon Hm inistro dell’Am biente “Davvero un brutto segnale quell’avocazione delVinehiesta di De Magistris” Mastellsresa lie sllasewezza Ritaglio stampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile “GIUSTIZIA Pag LA STAMPA Dein 24-10-2007 Poginn 31 Fosto 1 GIUSTIZIA MALEDIZIONI ERICATTI Ronnrro Caster gregio direttore, ho letto con grande interesse ‘bell articolo di Fabrizio Ron- dolino su La Stampa di ieri («La maledizione del Guardasi- fillis). Un articolo esemplare per stile e sostanza. Su quest’ultima e’ poco da di- re, visto che lautore ripercorre fat in- controvertibili. B invece il loro concate- namento e le deduzioni che egti ne trae che ci devono indurread una approfondi- ta riflessione. Afferma Rondolino: «B dal decreto Conso, infatti che ogni iniziativa politica o proposta legislativa intenziona- ‘a a riformare in qualche modo lordina- + mento giudiziario fnisee nel nulla, e spes so trascina con séil proponentes. insom: ma chi tocea muore, chiosa con grande ef ficacia. Comenonessered'accordo? Ma questa analisi non deve essere un punto di arrivo bens di partenza. Divene {a infatti, a mio parere,ieinunciabile in terrogarsi se in un Paese che, come tutte Je moderne democrazie, ha voluto una Costituzione che si basa sul principio di Montesquieu della separazione del pote 11, sia «normale» che nessun governo 0 nessuna maggioranza parlarsentare, di qualunque eolore essa fosse, non sia sta tain grado dilegiferarein tema di ordina mento giudiziaro, senza il preventivo & pieno concenso della magistratuea orga- nizzata, Inaltre parole, ed anche lavieen: da della «controriformay Mastella lo ha imostrat, ei siamo trovati di fronte ad un potere esecutivo e legslativo netta- rmente pitt debole di quello giudiziario Mi domando:@ fisclogic tutto eid? positivo peril Paese? Non é forse questa tuna delle concause dellarretratezza ed Inefficienza della giustizia italiana? Se tutto eid @ vero, come superare questa impasse? Da parte mia devo sottolineare che sono stato unico guardasigil aru scire a portare in porto una riforma, che, peraltro,sarebbe stata in melt pantie ‘versa se avessi potuto seriverlaed appro- varla da solo, I testo definitive non &sta- to, a mo avvso, i migliore ma unico po- litieamente possibile. Non voglio star qui a rinverdire la polemica se esso sia stato un passo avanti o una veontroriforma», ‘come ha sempre defiita Associazione Nazionale Magistrati, Non @ questo il punto che mi preme sottlineare; mi pre Ine invece ibadire che ho dimostratocche legiferare senza stare sotto Tegida aleu- lost consenta, del ricatto del- la magistratura organizzata possibile EE possibile che Parlamento « governo possano legiferare in piena autonomis, ludicati dalfunico giudice ineludibite the, in demoerazia, il popolo. Auspico che, qualunque sia la maggioranza in Par- lamento, la legge Mastella sia Multima seritta soto dettatura dell Associazione Nazionale Magistratiechela politica pos- sariprendere il so primato.Affinehé eid, sirealiza@indispensabile una classe pol- coraggiosa, autorevole e, soprattut- to, non reattabile. Sapremo dimostrare lesserecosi? * senator, gid ministrodellaGiustzia Raeagiig “GIUSTIZIA PagTs IL FOGLIO Pasina 3 Fosto 1 Deis 24-10-2007 Sedottie abbandonati dalla giustizia * Ma non era meglio difendere (prima) il primato della politica? Why not? ovate a tenere separati politica eaf- fari, viritroverete a leggere sui gior- nali le vostre conversazioni del tipo: ““Dunque, siamo padroni di una banca”. Provate a usare contro lavversario V'ae- usa di volersi difendere dai, e non nei, processi, vi ritroverete a sperare che il Parlamento europeo protegga la sacro- santa immunita parlamentare dell'ono- revole deputato di Gallipoli, Provate a gridare al confit di interessi vi ritro- verete a spiegare che é naturale che tn politico si oceupi anche di grandi ope- razioni finanziarie e, se poi é di sinistra, owvio che un po' faceia il tifo per le Coop. Provate a farvi forti della stampa piilaltenta alle questioni della giustizia, Viritroverete sbertucciati per “Tinglo- rioso epilogo parlamentare del caso Unipol” (@ Fimmaginifico Franco Cor- dero sulla Repubblica di ier) o per aver dato “Vimpressione (non avventata) che Ie ragioni del potere volessero spadro- neggiare sulle ragioni della giustizia” (@ Giuseppe D’Avanzo sempre su Repub- blica di ier. Perché “i processi diven- tano commedia, piuttosto _ignobile, quando requirenti timidi risparmino boiardi, ricchi, confratelli ¢ varie ex ceptae personae” (di nuovo limmagi- nifico). Provate ad affidarvi all’ordalia da anno zero del conduttore unico delle coseienze, vi ritroverete il pm che vi in- dagava in prima serata a raccontare ‘quanto siete prepotenti e sospetti, Pro- vate a fare ministro un ex pm che voleva sfasciare quello, vi ritroverete il mini- stro ex pm che vuole sfasciare quell’al- ‘ro ministro. Provate a pensare che il Guardasigilli pratieamente non pud fare nulla, se no interferisce, vi ritroverete il Guardasigilli aecusato di tutto e proces- sato in ty, Provate a osannare lindipen- denza assoluta della magistratura, vi ri ‘roverete impastoiati in storie di trasfe- rimenfi, procedimenti disciplinan, ispe- 2ioni, avocazioni, ricorsi alla Consulta, riunioni del Csm, interventi del Quiri- nale. Provate a divertirvi con i girotondi, viritroverete girotondati, Provate a fare i moralisti moralizzatori, vi ritroverete ‘moralizzati di pessimo umore. Ma allora non era meglio, come vi suggeriva anche un plecolo quotidiano di opinione, riformare la giustizia, di fendere il primato della politica, non al entare falsi miti giacobini, non sfrut- tare il cireo mediatico-giudiziario a fini politiei? Allora non era meglio prende- re atto che, realisticamente, politica ed ‘economia in Italia dormono nello stesso Jetto, mentre se politica e giustizia si ab- Draceiano a fare la fine della sedotta e abbandonata é la politica? Why not? Ritagiio stampa awe. “GIUSTIZIA Pag7 Deis 24-10-2007 TUnita ne 6 Foato 1 Frefta, veleni e pentiti: lo strano «scippo» a De Magistris i di Massimo Solani Cunafetageninachemaga Cgil, parte il processo alla Fiom Rinaldini: problema democratico GiFabio Sebastiani asformare it plural smoindissenso elleon fronto in proceso. E” questo,insintest "program: ‘ma minimo” della Cgil anzi delsup Comitatodirertivona- ‘donale,cheierthaimpegnato tut gli organisinl del sinda ‘ato ad una discussione sul accuse andato in onda in ‘quest giomnt in Corso dalla, ‘Daoggiafinenovembrenelle Camere de lavoro, ne diets vidieategoriaeregionalisidi- scuter, quindi, di regole, di ‘dsciplina interna e dl come Ficondurre alla ragione quel Flotiosideimetalmeccanicl. esto del referendum sern- bra aver lasciato un segno _profondo nel pit grande si Sacatodeilavoraton.Allafine, sell prezzo eTemarginazione di una categoria importante comelaFiomellrdisegnode- ii equibibri di maggioranza Uscit dal quindicesimo con gresso della fl arraverso la Fottura con la sinsitra Cgil, aquel!’82% di consens! al pro- tocollo diventa un successo Due le accuse sstenute dal Airetvo Cell: lo scarso grado ai confederaita dela Fiom, ‘owerola decisionedel Comi- ‘atocentraledeimetaimecca- nicidinon segulrelindicazio- nedel"Si" data dalla Cg ela manifestazione a favore del “Na sostenuta da Lavoro So. cieth a Firenze. Nella lista dei cattivi ovviamente,c® anche J Rete 28 aprile i cui leader, Giorgio Cremaschi, non ha avuto dificolt, iri a parlare ddecaceiaalesteghe. voto, 82 contro 31, ole ad evidenziare una spaccatura che riguarda maggioranza © seggeterianazionale (havota- tocontzoanchePaolaAgnello Modica) racconta di un cam: bblamento dieguilbrichecon molta probabil aon si fesaurira in questo mese € ‘mezzo e potrebbe interessare aii stessi contenu uscit dal ccongresso. Contenuti che patlavano di azzeramento dalla precarieth e rigetto di ‘qualsiasimodiica del model- Tocontrattuale. «Una discussione, quinl rat- tapoliica-silegge ne! docu- ‘mento finale approvato dal diretivo - che serva allintera ‘organizzazione per rendere ‘ancorapiiforteepervasivala ‘qualitadellapropriaconfede- ralit difronteallesfdecheci atendono». Tale righe © evo di una ‘nuova stagione unitaria che, lo ticordiamo, si aperta po- chi giomni fa con una dura re- quistioria del segretario della CisiRaffaeleBonanniincuiha chiesto la testa det dissident Da queste sfde, si legge nel documento, wl rapport uni- taro tran’ ulteriore vigore © ppoura ancor pitt articchirsi © onsolldarsis, La risposta del dlcett imeressati, Gianni Ri- naldini, Nicola Nicolosi © Giorgio Cremaschi, & stata plutostonetta, ovo paradostale CG | bcetodszerao generale della Flom + che si apra una discussione che coinvolga tutte lest SellaConfederarionedopouna consultazione referendaria ‘eondortatrailavoratriin cu 'S” ha ottenuto consensi cos mpi, Quando nel 1995 lr forendurm sulla rforma delle pension diede un rsultatoas- Sait contrastato(el“S" and U55%eal"No" 4555, nd)-ha proseguito Rinaldini- nessuno sent bisogno di avviare un “ampio percorsodiconsultzio- ne nella Cail. «Fario adesso, dopo che "SI" ha superato 180% dei vot, fa pensare che oggeto del ditatito sia un al~ tno, aweroche, fatto sivogia ‘mettere al cero della discus- sioneilvotedinon approvazio. nedelprotocolodeliugio2007 cspresso dal. taro centrale dolla Flom», «Alaa «a-ha conclusa Rinaiil- sazebvese Sapriseun dibaticosullarap- presentarza sociale sulla sua ish Unacrstlaculampiezzae 1a eat profondita sono oma evident in ta Europa eche_Socet in questo difcie fran- devonosusciareinnollapiav- gentesara quella drimettereal ‘apreocaupazion fentole conclusion’ dal quin- Nicola Nicolas portavoce dl. diosimo congress. «Per que- Lavoro Soctea, ha ribaltta sto motivo -a conluso Noo. Taccus drotura del ptt dt Tos-rtentamosbagictalascel ‘aggiorarza chiamando Epl- tad inpepnare nel presi fantalrispete delfindrizo mest dl guppo Giger in un Drogranmaticousctodaleon- bait imemointeranl am freso di Rimini Nicolosinon minisuat, di contenimento Selo ha iudicao profonde- deal dele aee e del ‘mente sbaglito» la lerara di pluralitadelfarganizzazione, Epianidellamanestazioned Ge enstuisce una grande ie. Frenze, «autoconvocata dal chess elegatiedalledlegat,mha. Molto duo, infine,intervento fiche chiesto win maggiore QGlongoCiemascht ‘equilibriodigiudizio»,«respin- «Pravo lbisogno ditispondere sgendo confermezza gnicolle- alle offese, alla mancanva dir- fuventofalamabilazioned Spee personals ale wesc. ‘aside quasi rigurgtoter- rite che quo sent, ha det Tongue name ala. toinreme eae ave vena Carla Carts che nede TSocietabarivendicatosl*No ‘stesse oreincuia Firenze sfilava “COM dirtto in una consulta: ilcorteodeisostenitoridel*No” Gone ove itt eine avrebbero Sovuto aver par dining a para di presena nelcor- So" ate pr dt ag {eo al gruppt implica in in- SBE aves chesto ah chieste sulla lotta armata. In mmapetents en Pe ‘che si aprisse una discussione alt, Cert tino striscione del py biea su quest tem, impe- ne Lecruse choke orga ouesanden usta deo ne Laces, cheha tort a- fo Sateteraschenonha ‘mento del diretvo nazionale, Hee alcuna rispostas. Ho ppare paadasale perene f Nou deci «deine d de Corteo ha partecipato anche il ersone perbene, di iscritt € serote =i ‘militant che erano andatifidu- li Sesto Florentino An cigsialvotoecheriscontravano tres Nontagn, Mongar, Soualveuecherscontatano oe Nea ene creinalrononpacranoe sottoscortaproprioacausadél- maj aspettaten, ha aggiurit. leminaccencemtedale Bs (Cy neh obo ato crt ‘Are programmatica- ontinuato Noles nel sU0in- mene duevokeperchénonho tervert,cansegstoalapres- mat partie brogt eho dencaperesere ines gla rarhatodmlegtino dt ~ conse une ticolone od eit ot pretenders ia Dale del modelo onganicz- oy retiezza dl vo orunquee vo dela Cll previa sata. hofstopervenieallaCommis: ‘amen epolicamenteco- done cempetentedenance hoscutaancheconquantode- marecontime coogi fintonel documento deil2se- Ceavasrkinnosnepalaten- sett nazionllconfeeral ste el dhecine lato che che accompagnaa ete el pian quiniodetionh team lito congesn cae Synod parte integrate della nuova ventiurcione dla mage #onichekanroraddoppiatola range», Ricordando i contenuti Partecipazione al voto rispetto Sindaaldelconyesso Nicolo. 2985quundoingrnpartedet Shnctolaterdmentcaeun cenmo nod ess cant La brani del docuemento finale capaci dl onganizare le per~ approvsto Rimini Snsomm, 0 i ques compagni do- "nara che sexu Lavoro ee cital onganizaone tna brogi non avendo prove Ritagiio stampa ad_wso. “ECONOMIA Pano? Dein 24-10-2007 Liberazione pean Fosio 2/2 e vlorizata, perché abbiamo turf da imparare da loro, ha sotolincata, Le accuse rvote alla "Rete 28, april allaFiomea"LavoroSo- eta" Sonoilsegno, perCrema- Schi, eche questa segreteria e ‘questa maggioranza non ha nessuna vogindl discutere. «ll, dissenso che non haildinito di ‘essere pubblico & un dissenso chenonesise,senzadiitis, ha concluse, Ritagiio stampa ad_wso. Eibero Dein 24-10-2007 Pega Fosto 1 La campagna della Regione Toscana La follia contro quel neonato con la scritta homosexual di LUCA VOLONTE Da che mondo ® mondo, cio’ dai tempi di Adamo ed Eva, i sessi sono due: maschio e femmina, Fin troppo owio,direte voi, questo lo sanno anche giatei. Eppure, ’echivorrebbera- dicare nella testa di tutti noi una nuova interpretazione della realta, che nega questo presupposto fondamentale della na ‘ura. La parol tanto cara alle associazioni omosessuali, nata| apposta per confondere le idee, & “gender”, termine che dif- ficiimente sitraduce in italiano com a parola “genere”. Gender 2 qualcos'altro, ¢ la negazione stessa della natura. Da dato na- tural, la differenza sessuale (..) (..) diventa concetto, categoria di pensiero. Non una cosa dicui prendere ato, ma su cui rletteree discutere. Enel caso, modificariaarbitrariamente. Se il sesso indica Ta dif- ferenza biologica (cromosomica, genetica, genitale), dun que immutabile nello spazio e castante nel tempo, il gen- der indica un insieme di caratterstche, comportament, valor astrat rispetto al sesso. La conseguenza pitt cupae pericolosa é che la dilferenza ‘ra maschio e femmmina non conta pit nulla, anzi: non esi- ste proprio! Al contrario, esiste i corpo androgino asessua- 1o, simbolo di onnipotenza,liberta sessuae, Jontananza da Dio, autodeterminazione individuale senza restrizioni eli mit. Insomma, nascono veri e propri cyborg, pront aes. sere tuto el contraro di tutto. Tanto, la scienza (che a volte sfocia in fantascienza) a cambiare gli organi che non ci piacciono, a toglieme alcuni di troppo per metterne altri ai pit gradit. Di pi, proprio in base a queste premesse assure si gustlcherebbe la nascita di qualsiasisessualita a seconda dell'appetito 0 delfstnto sessuale da soddistare 2 tutti cost Salle orme di questa ideologia perversasi sta muovendo la Regione Toscana, con un manifesto che dovrebbe evi- tare le discriminazioni sessuali, mentre invece non é alto che un raccapriceiante esempio di furore ideologico a sessuale: sivede un bambino, con il volto sfocato lalmeno quello}, che al polso ha il solito brace mento usato in ogni ospedale. Sopra, per®, non ce scritto i nome di battesimo, ma la parola "homosexual". Come di- re: omosessualisinasce, non si diventa, perché & una ca- ratteristica innata. Le strumentalizzazioni sui neonati per promuovere le pulsioni omosessuali pitt becere sono gi {naccettabil per conto loro, ma lo sono anor di pit quan- «do a questa vergogna concorrono le isttuzioni pubbliche e ‘un ministero compiacente come quello delle Pari oppor tunita, che patrocina simili campagne-choc e sperpera il ddenaro pubblico assecondando il gioco delle "soit lob: by. Dov’ finitoilrispetto per ibambini? Ben lungi~ sia chia ro - dal voler sottintendere paralleismi o legami impropri tra violenze sui bambini e omosessulita, abbiamo ancora negli occhi il corpicino martoriato della neonata di Napoli morta per le sevizie subite. Non possiamo tollerare che ‘campagne istituzionali possano usare Fimmagine di bam: Dini che, a quelleta, dovrebbero solo stare ta le braccia| della mamma einiziare serenamente i proprio percorso di vita con la sessualita che la natura ha donato loro. Chi in- vece vorrebbe un pansessualismo senza limiti o un Para- diso terrestre abitato da “Adama ed Evo", si rassegni * Capogruppo Ude alla Camera Ritaglio stampa ad_wso. “OPINIONT ED INTERVISTE ROMA Deis 21-10-2007 Poainn 10. Foaio 1 Gustavo Serva one’era certo bisogno della sentenza del- Niitccssicasaire tarda vioalla Corte d'Assise di una sentenza sul larichiesta di Elvana Englaro che da 16 anni alimentata con un sondino - per dire che anche stavolta la nosira Magistratura ha fatto ‘polit | ca" di parte, Bin questo caso pit che mai fa an- | che politica mediatica in ainto di quanti sosten- | gono il irto alla “buona morte" con Pesremo | coro alfetanasa Ritenev perd che almeno | una maggiore prudenza ed obiettivita su questa | delicata materia dovesse essere rispetiata dalla | pi ata Magistratura italiana, cost nom stato | Infatti al Senato della Repubblica, nella Com- | missione Igiene e Sanita, ¢ in corso un sereato ¢, inora, sereno dibattito sul cosiddetto “testa- mento biologico" con 1 quale il paziente do ‘rebbe avere ultima parola in quello che -sede- | ciso in anticipo dal paziente - diventerebbe un | suicidio e per il modico una collaborazione al | Tomicidio, qualoraegliscientificamente non fos- se onvintodelawennta morte. La sentenza del- | la Cassazione chiede a revisione del processo e | respinge la richiesta del padre di Eluana di es- | seretestimone della volonta espressa dalla fighia | at non subire trattamenti, att a prolungarie la | vita in caso d coma ireversbile, In alte paro- Je, la Cassavione chiede alla Corte d’Assisediri- | spondere al quesito su quando ecome coma sia, “mreversibile”. Nell elevatodibattto che ee sta- | togiovedh a Palazzo Madama, e senatrcl Binettl | (Pd), Blanconi (FI), Monacell! (Ude) e il sena- {ore Polledri (Lega), hanno spiegatoche, anche | attraverso api aecurataricereaseentiiea, non | &accertabile il concetto di un coma “irreversi- | bile" fino l momento in euila morte awviene per- ch il cuore ha ceasato di battere per un tempo constatato dat medico in ogni singola persona. | Non c'8 aleun dabbio che, nel soto legislative attuale, la Cassazione orienta il legislatore ver- | s0 Yeulanasia, ereando un atto gludiziario di estrema gravita, Bluana Englaro non @ un caso | di“accanimento terapeutico” con farmaci. Per L’OPINIONI a Vicenda Englaro, Ja Cassazione vuole l'eutanasia dino che mutte il suo corpo attraverso Piaratae zione ¢ Valimentazione, Detto in parole sempli- ci anche se dure, Flaana verrebbe wecisa por fa- re e per sete. Una solferenza di eu non cono- sciamo le reavioni awvertibili¢ non misurabill scientificamente. Laltro elemento sostenutoan- | che in questo caso & Ia volonta che sarebbe sta- | ta espressa dalla giovane che se in coma “rre- | versibile” (concetto ripeto non accertabile | Scientificamente) avrebbe chiesto di morire. E | qui si deve ritornare adiscutere se una volonta ‘manifestata in un tempo magarlontano edi buo- na salute possa valere per tutta la vita, soprat- | tutto quando ¢ molto lontano i tempo della de. | cisione di fare il “testamento biologico’, che | ‘Bluana del resto non ha seritto ma solo eonfida- | toa qualche persona. In ogni caso tocca al me- | dico prendere la decisione soprattutto quando non si tratta di un atto terapeutico come ‘stac- | care la spina” per la ventilazione che muove il | sangue, alimentodellavita. Quis tratta di una tochenella nostra civiltagiurdica (lareligione non c'entra) ¢ un omicidio al quale nessun me- dico potra mai dare il suo assenso, La Suprema | Corte eon la sua sentenza ha invaso manifesta- | ‘mente l eampo proprio del poterelegislativo che | appartiene eschusivamente al Parlamento.Aima- eistrat spettailcompito di applicare le legg che (ogg vietano ogni forma dieutanasta, Beerto che Ia senterua della Cossazione.e in attess divedere | che cosa decidera la Corte @'Assise nella ripeti- | zione del processo,lastrada dello stesso “testa- mento biologico” diventera pia diffelle anche perchi® favorevole, Lirreversibiita del coma” | & un concetto inesistente sul piano scientiico, come & da considerars labile e quindi mutevo- | Je a stessa volonta espressa da Hluana quindi- ci, sediet anni fa come giovane ragazza che (ut- to poteva pensare salvo che alla vita vegetativa, | Tocea.al medico assumere la responsabiitaenon | al legllatordfinire che cosa via o morte” | | I ! facia morire il medlco dowebhe toler son-| | anche di chi ateo e crede nell’onnipotenza del- Ritagiio stampa ad_wso. “OPINIONT ED INTERVISTE Panos CORRIERE DELLA SERA Dein 24-10-2007 Poginn 42 Fosio 1 LINGUA E INTEGRAZION No al suicidio dell’italiano ci MAGDIALLAM iuto samo cuicidandoy atin. st in arabo che reita «dmparate ut, tame esuiidand lain: aiano e sete pi cur del vost As va taliana! Dalla publica Gh del vont dover ede posto che jarmumstraione all cuol, dala spelta nella nostra Patio Perchein eee a lewuto alka puktherta ct wno Stato che sirispetti un privato citta- Surerza dal lavoro ala pubbiioa, ct WBeSKsto ches spe un pve affannjamo @ persuadere Je menti © @ 9 qi esortare lo straniero a imparare Conguistare gi anim deal immirat_ 19 dl esortae lo traniero a imparare ‘comunicando con decine di idiomi di- {2 NEN" Mer id ‘el versi;mobilitando un esercito dimedia- eee ater siont alfermmare le {or Inguistiog cultural, anziché che Centralitidelitaliano? Evidentemente . ero diaale loss Tapper; nonécosi visto che non solonon si itie- chegecoatame dandoleroTepportni: ech Hmmmgrato bbs conor la a" conoseeea dinlogae nein TOS gua. mcs us Pe Fae Fee eee amo bene, tita- Zione tale ipotesi. Tuttal pit si offre se ci pensiat Topportunita all'immigrato di impar Tian tla ceezza che ci ¢ vimasta di TOpportunit alfmmigrato di mpara tnenia cole vipesae adit Z,Ptalano, come dno pant dl manic dal rschio i estinione a caust dele o, maa condone che si ua dec onsepuenccletadelmorbodelmmatt "2°: caltatinmo sul plane dellaperditadei_derese quando ecomeacetar. Esta ‘lori comunie eondvis. tun mon- to il minstro delllnterno Giuliano doimeuistamo soltantonoiapalarle Amato, oscorso 11 ottobre, a forma: e che ci ha ga declasato a idioms di frail rita del govern achicdre SerieBsesamo noistestaelatnizzar- ifimmigrato dt conoscere Htlano neil valor alfintero steso delta ha fatto con una batt «Se a mia mettendolo sullo stesso piano didecine zia fosse stato chiesto di recitare Ailinge straniere, la sua morte carta {Oxford Dictionary quando sbareb 8 Sara ancora iu precoce dellinewitabile Staten Island, probsbiimentesarebbe tracollo demograficodi una popolazio- stata respinta dagli Usa e rispedita in neguloctonaa aso di natalia zero. Syn a fareta fame percha guste NonSunascopertaassoluta matap- ile tania emigrant parlavano parresul tram milanesi ella pubbic& sentoitalanon, Exist tata lo {adel Kinder Ferrer in ingles, spa- Sua conctnone. «C9 che non hanno eens “Come interpretare i ‘agli immigrati che arrivano in Italia». als riesione: Come iterpretare il Racor di fondog una epic op: auochelaperlametarcdiAn:Danie- hone an cose peatlves teins eed dar pubic [0 Pesca eae en Je culture, Ie reigioni Te Fingue. In auelfoceione Amato ha present aggiante un opuscolo «ln Halla inte. olin, iradotto in sett ingue straniere E stampato in un ilione di copie. nie diate simili sono state atte da diversi iinister che interagiscono con gh im= inigrat. Bbbene slo Stato investe mi- Hot di euro per tradure le regleeo- mune rfuscrea comunicarle a chins denello stesso spac territorial san fica che ha fallito im partenzaperche on ha compreso che slo condliden: do la lingua nazionale, in ageumta a valor alla cultura, potrttiziare fl pereorso per una costrativa intearazio- be. Linvestimento deve essere fatto hon pet rincorrere le lingue del nose cept ma pr vincolareFospte a cono- scere ia nostra Iingua. Deve essere uo ‘bbligo, non un options ‘Non poi da sorprendersise al tra dimento deftalianom patria st accom piigna Fabbandono totale della sorte {sh ingua nagionaeslfestero,conce- dendo spiccol alla Societa Dante Al- hie (lo 1,7 milion’ di euro contro Scomionidl Gost insu caso 2g) slut di cultd italian nel mon (17, Smilionidi euro nel 2006), Beco perch€ &ridcolocheeisi scandal se FUnione Europes ele Naziont Unite decassiicano Fallano. Ma se non & crediamo no ste al valor della no- Straingua eFabbiamo trasformata nel Simbolo di un suicide nazionale,per- ché dovrebboronabitarlaeiesuonar- in gli stanien? wen: corriereitlallam Ritagiio stampa ad_wso. “OPINIONT ED INTERVISTE Pan9e IL FOGLIO Dein 24-10-2007 i Foaio 1 Come si fa un giornale che ha un’identita ma non una linea generale a disputa sulla lettera dei 138 saget m- sulmani, pubblicata e commentata var Flamente e liberalmente dal Foglio, i ¢ ar- riechita jeri di un nuovo intervento corrie rista di Magdi Allam, formalmente corretto ‘ma dal vago sapore censorio ('ignoranza e ‘Yingennita, dice Allam con una certa peren- torieta, non sono ammissibili: e grazie tan- te). Nel merito della questione & ovviamen- te giusto che ciascuno esponga le proprie ragioni, neo stile meno asseverativo possi- bile, se eli riesea. Allam é convinto, come Panella, come Langone, come Lee Harris, ‘tutte opinioni da noi sollecitate o ospitate accanto a quelle diverse di Scruton, di Da vid Forte, di Samir, di Meott e dei cardina 1 Tauran e Scola, che con quella letera non si cava un ragno dal bueo, peggio, che aval larla eome una cauta apertura di dialogo politico ¢ teologico, come una fatwa conci- liante, sia un errore, forse addirittura un crimine inconsapevole. Dice in linea di principio che con un islamico si pud dialo- gare solo se dismetta ogni possibile ambi ‘Guild sul tema della violenza antiebraica e antioccidentale o anticristiana, e se sia in grado di sacralizzare la vita rompendo il nnesso che lega la cultura e la religione eora- nica al fondamentalismo che ama la morte pitidi quanto noi amiamo la vita, secondo la formula di bin Laden e dei suoi complici ‘Va bene in generale, ¢ owio. Abbiamo sert- toa stessa cosa, in contest diverst da que: sto, almeno cento volte se non mille. Stavol- tacié sembrato pit serio esaminare in mo- do aperto, senza ripetere concetti come lita ‘ie, un testo le cul ambiguita aperturista e dialogante, sia per il suo tenore teologico sia peril suo senso politico sia per suo fir- ‘matari, farebbe scandalo o introdurrebbe contraddizione nelle moschee e nelle ma- drasse in cui si predica il jihad. Al di la di questo dissenso c'é una que- stione di metodo. Allam ha lavorato a Re- publica ¢ ora éal Corriere. Repubblica, si ssa come la pensi. Il Corriere ha dato e da contributi pregevoli di analisi e informazio- ne sullo scontro di civilta in tto nel mondo, ‘ma @ un giomnale prudente e plurale, in eul uo perfino succedere che I'll settembre venga ricordato, nel giomo anniversario, da ‘Tariq Ramadan, Allam dovrebbe dunque sapete come sono fatti{ giomali. Hanno, quando ce V'abbiano, un'identita, ma non tuna linea generale, eustodita magari da cat tedratici che ne spiegano le virgole ei pun- ti di sospensione con il dito alzato, Liden- tita del Foglio & certa:é il giomale del dis senso islamico in Europa e nel mondo, che si batte solitario per una comprensione strategica della guerra in Iraq e per una ri gorosa lotta al terrorismo, il iomale del Jo Usa day e delle giornate per Isrucle. Ma non é un foglio dj ortodossia anti-slamica, ‘men che meno di professionismo anti-isla ‘ico, incapace di sare la ragione per ca- pire ie sfumature di senso in testi e {atti che li si presentano davanti Ratagiio. “OPINIONT ED INTERVISTE Data. 24-10-2007 il Giornale pce Fosio 1 Il Parlamento di Teheran si ribella anche i falchi contro Ahmadinejad L’assemblea approva una mozione che sfiducia le sue ultime decisioni. E il nuovo negoziatore iraniano a Roma ribadisce: «La nostra politica nucleare non cambia» mi ou presidente a Reza Bahonar, autorevole politica esiera europea, inca- ete a Pereddenaee ae jahmoud | Ahmadinejad esponente del Parlamento, Tieato di negoziare per con. CO™da al pres feieae non dorme pit soni iran- oda inveceTeautorevole tp'dei ment permancns Corbell seconds. potest Gini detestato negovtatere £Uz@,d! allan © accuse! del Consiglio dt sieurezza © Front gi AI Axbar Velaynt MMiatfonithacoswowoar besten a della Germania, non ha Vista ia delicatezza della fedimissiont he mandatoo japors-Lecrichecilvor grand novith da off. — Guestione nuciare sarobbe le Ginwssioni, he man to d'implicita sfiducia sem- re. E arrivato a Villa stato meglio impedire le di- HomaaincnirareloerSo- fragolmmtarefopnge Fogg Stato met impede Jana lresponsabile della po- een a gn ses leon a pen litica estera della Ue, il fede- Siorineatti- eens le», dice l'ex ministro, consi Tssimo sottosogretario agli Se"Ahwotietet so "1 sedi dn spre Esert Sacod Jail. EPDUre Spondole vet sale Pere gute era Hiinconsenonediunateap. ubreidente armen? signe del'arriechimentosul-_ no exprimere lo stontento di la ineombeno. Sara iq Robert Kocharian eco Yyranjo, Senonii ha accotta- nen perlasituazio- fossa di 183 parlamentari ire gl sviluppi del {til pity disponibile Larijani, "ne creatasi.ai vertici della di- itrsconservatod,chelune- fS'sktason ous, Perché dovrebhe farlo que: plomazia,Scontento che sa- G hanno approfitiato del ma'e'negoziatl di Roma. St042enneexpasdaran or- rebbe il primo segnale del “ re aA an a una gamba dal- trappolone teso al presiden- suo viaggio in Armenia per «Trapocoscattera unacam- 2&0 gamba dal- trappol Sotae tha mecinne In cul pagiaedi dur atacchono- Tira? Se Sacod ata te Eanandogh rao bern elogianolecapacitadiAlLa- stro Paese», avrebbe detto 84 ‘radicale, non al- ea sorbate antes briantirislt- Ahmadinejad Kocharian, face. non Drover event fi ide nga Dalton vest poten 9 Ing Sort eon re-nolla tattativa no-arsivare poche sorprese, PU de dl : nucleare. Lubbidiente Saced Jalili,in- !delegazio nuove sanzioni. Un voto suggellato terpretando al megliolepa- BEREE Temp dur, nsomma. per da critiche ancora rolo del presidente, aveva gna Die un presidente che in sol due pila dure ed esplicte, Preannuntlato un aitegie- Ee Ce ancora to scone Samcome diosa unson- Hope stata ontoancorpiudorosae= fp A ian ars Apr edule, osc lanai nin- foto. Geman ha emu Sthvecons comer. seomentare and poet proverala«calamitadicon- in conto le profferte di Ja- no Je fonti ul 0 perch irae en g {inue dimission'esostituzio- vier Solana. Del resio per i ‘AN Khamendl, Guida supre- “tor: secondo nidiventate politica uffiiale «duri» del nucleare irania- jaemassima autorita spi agp, solo 59% dak del governd>. Mohammad —nononc’émoliodadseute- tune dolla Ropubbiten a. S00 etn re. Il rapprosentante della ep tame} Ritagiio stampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile “ESTERO Panos Dein 24-10-2007 LA STAMPA rome 11 Fosto 1 ROMA: SI RIAPRONO LE TRATTATIVE SUL NUCLEARE DOPO LA SOSTITUZIONE DI LARUJANI “Non siamo avventurieri ma sull’atomo si va avanti” Il nuovo negoziatore iraniano Jalili incontra Solana rLAVIAAMAaILE panti hanno cereato di lan- «ildialoyo». ha energia per con eee ciare segnali rassicuranti. " Daleantoswo Larijani-in a lavorare>. sulla stessa lie . «Un incontro costruttive qualita di rappresentante nea. Smentendo lesistenza Cera molto timore intorno Che ei ha permesso di conti- della guida suprema 'ayatol- di divisioni ai vertici che allincontro di ieri tra FAlto pyar il dialogo: ef incontre- lah Khamenel ha ringrazia-_avrebbero giustificato le sue rrappresentante per la politi rappresentante per la polt remo ancora entro la fine di to il governo italiano «per dimission Larjani ha iba novembre», ha annunciato aver “ereato un'atmosfera to il pieno sostegno alla Ii- pea, Javier Solana, ei n4ovo Javier Solanae ha sottolinea-_adatta ai colloqui», ha defini- nea del presidente Ahmadi- negoziatore iraniano sul dos- 4g jg continuita del dialogo to xi incontri «costruttivie nejad. Jalili ha ricambiato. sier del nucleare, Said Jalili, anche dopo il cambio di in- trasparenti» nel solco «degli gli elogi del suo predecesso- accompagnato dal 880 pte- ferlocutore. aceordiraggiuntiaLisbona» re aflermando che «le sue decessore Ali Larijani trattava di un passoguio ¢ conseyne dopo la sostituzio nevoluta da Teheran, che ha affidato il negoziato a un uo- mo piit vieino al presidente Ahmadinejad Liineontro & durato oltre due ore ed @ proseguito con una cena a Villa Doria Pam- phil. Al termine i partec «Manterremola stessa i- alla fine di giugno. F ha get-capacita saranno usate al nea portata avanti in questi tato aequa sulle polemiche pitaltolivello». ‘mesi da Ali Larijani. Voglia- legate alla sua sostituzione, ‘Stiamo facendo buon ‘moandareavanticonilnego- «Non siamo avventurieri proyressi - ha concluso La- ziato esattamente come ha enon cerehiamo problemi», rijani- per cul abblamo deci- fatio uifinora»,haassieura- e per quel che riguarda [eso di fare altri incontri e di toll nuovo responsabile del- sue dimissioni (Tran «@ un continuare i neyoziati> con letratative Said Jalil. Bho Paede democratio con rota- Fobbetivo dl fare posal in spiegato che «negoziatoe co zione delle cariche». Quanto avanti prima della fine di no- pore no al suo successore, Larijani vembre, quando ci sara un al « lohadefinito «un amico che trocolloquio. Ritagiio stampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile “ESTERO Pazoo Hl Messaggero Dein 24-10-2007 Pogina 15) Fosio 1 La proposta della Rice. Washington vuole evitare lattacco in forze di Ankara in Nord Iraq «Raid aerei degli Usa contro le basi del Pkk» ROMA ~ Le pesanti pression’ nel confronto I: paragrafo che ruba la sull'opeione nucleate, Sul ta- volo ci sono 47 emendamenti, 45 dei quali presentati dai Verdi che cercheranno sino Ritaglio “Pit nucleare per Europa” al'ultimo di farslittareil pae- cchetto, Salvo colpi di scena, i Tn al easo sara una tappa ceruciale di un pereorso senza ubbio arduo, Il nuovo Trat- tato Ue ha seolpito le esigen- ze dell'ambiente e della lotta al cambiamento climatico fra le prerogative dell'Unione, cilie- gina sulla torta di una sensibilt- th che cresce fra le contraddi- zioni. I Ventisette sono divi quasi in parti uguali (15 a 12) fra nuclearisti e antinuclea stl anche se gotta sotto sonoin molti nel secondo gruppo a chiedersi se sia peggio ripren- dere a costruire centrali o rk schiare direstareal freddo o al buio in meno di un secolo. Las semblea di Strasburgo chiede ai sviluppare subito i reattori di IV generazione. Del resto, sotiolines, un terzo dell'ener- giacuropea gia nucleare. Tl principio di fondo del do- ‘cumento messo insieme dal po- ppolare tedeseo Herbert Reul & che la scelta a favore 0 contro lnucleare resta di «competen- za esclusiva» deyli stati mem- bri. Detto questo, perd la rela zione evidenzia il eruolo poten- ziale del nucleare ai fini della protezione del clima» e che suo ulilizo aavra effetidiretti anche sugi obiettivi climatici che !'Ue potrebbe realistica mente fissare». Fate come vo- lete, sembra voler dire I'Buro- parlamento, «ma in caso di ‘useita dal nucleare non si po- tranno conseguire gli obiettivi in materia di riduzione dei gas acfetto serra edilotta contro ‘leambiamento climatico». ‘A proposito. Mentre Stra- sburgo prova a dare uno seos- soneal dibattite sul nucleare, a Bruxelles il pacchetto con le misure per combattere l'effet~ to serra slitta diiun mese al ‘gennaio 2008, Uficialmente & luno rilardo leenico, «Voglia- ‘mo vedere quali sarannoi risul> tati del vertice Onu sul clima chesiterri a Baliindicembre» ~spiega un portavoce dell’ ese ccutivo Ue. I Ventisette si sono impegnatia tagliare del 20% le ‘emissioni serra entro il 2020 ri- spetto al 1990, con una possibi- lith di roguiungere il 30% se Vazione sara veramente globa- le, In realta sulla ricetta non cb accord, Cosi a Balti Venti- sette si presenteranno senza uuna posizione completamente univoea e definita, perdendo cos] una parte della leadership sventolata in primavera. Sen- za Veffetto traino europeo, & ‘conle reticenze americane eci- nesi, il summit asiatico riselia ai essere un esercizio ricco i promesse e povero di fatti canoe at > SRC ie “6 eee ibs “ESTERO Pag 103 Dein 24-10-2007 Poginn 14 Saryusz-Wolski: un segnale per riavvicinarci all Europa Lo abbiamo dichia- ‘mentare e non referendaria per at DAL NOSTRO IWWIATOAVARSATA—__ratopitivolteduran- vareprestoallaratificadel nuovo Trat Lic Geninazzt {elacampagna ele {ato. Abbiamo Fintenzione di fare in torale elo rpetiamo freta, in una delle prime sedute del ‘9pe due anni contrassegnati_adesso:«Piattaforma ‘nuovo Parlamento, Personalmenterai dhifeworscetismo del go- cieanbataoredel uguro che post avveniteento laf ia Carta europea dei dirt fonda- nedi quest vuole cambiare look. E pensa ad un jentaliequindl, comeprimacosa esto altamente simbolico, nuovo governo andra a riconsidera: «Vorremmo essereil primo Paese del- ye | opt-out, vale a dire la non adesio- TUnione europea ratiieareiinuovo fe aps Cura che sirpuueeon tant Tratato costitzionale deciso nel r= Yazioni diverse, accomunava finora_alleato americano, In primo luogo cente vertice di Lisbona» dichiarain. ja PoloniaelaGran Bretagna, Questo rt del soldat polacchi dal ra. quest intervista al nostro giornale Ja- rifiuro, come noto, & stato formaliz- Come ha gia dichiarato Donald Tusk ek Saryusz-Wolski, numero due di Zat9 nel recente vertice di Lisbon. la nostra presenza militare in Iraq & «Piattaforma civic il parttolibera- on posso entrare nel merito delle destinata a concludersi nel prossinno leuscito vincitoredalvotodidomenl- procedure concrete che dovremo_futuro.anchesenonestataancorafis ca, e presidente della Commissione jmettere in atto perch sono abba-_ sata una data precisa, Non c alcun peer gli Affari ester dellEuroparls~ Stanza complicate Ma vogloribadi-srappo con gf stati Uni la Polonia nent. . re, a nome del mio partio, che ab-_ haadcmpiute pienamente agi obbl OnorevoleSaryuse-Wolsk,cosacam- fiamoTintenzionedicambiarequelghi internazionali della missione mi biaperlaPoloniaalivellointemazio- adecisionee diaderireallaCartadei tare che ora giunta a conclu nae dopo i nibaltone poco delle dri fondam ental vay, Mshington lentes Itime elezionit Oggi il giornale «Gazeta»,nelsuoedi- tori Acco il sistema anti-mis Ipolacchihannomostatodivolereu- tonal suggeriscealprossimogover-stico conti eventual minacce nu ‘a Polonia non ripiegata suse tessa no,checon tuttaprobabilfasara gui-_ lear dal Medio Oriente Il uow e- maapertaalmond,interesataarial-- dato daDonakl husk diratifearest-secutivo polaceo accogliera tale ri lacclare rapport di buon vicinato ite nuove Ttattatocostitwaonale chicsta gh Tatts propia dal governo nonsolo con la Germania maanche delfUnione Europea decso aLisbo. Kasynekit on la Russia dopo i guast provocati_na,Qual@lasvaopinione? oremmo Non abbiamo un attegelamento pre dal governo precedente, Ed hanno escerellprimo Paesedella Uearall-giudizialmente negativo. Ma crt ‘mostratochiaramente di volere una_ aye Il niovo Tratiato. Credo che &~ Chiamoilmodo concullgovernopre Polonia che si ricongiingn alla cor- Srebbeunfortevaloresimbolico,pro-_cedente ha concotto negocta con renteprincipaledelapolticaewropes ocando un impato sullopinjone li Stati Uniisu questo delicato argo e tori a giocare un ruolo attive edi publica europea e cambiandolim- mento. Dovremo chiarire meglio le namico allinterno della Ue. Tagine negativa che si@fattala Polo. condizioni, esaminare vantaggl © Quale sara i primo isin gues ulin! due ann Pat. Svantag a, deo non samo Bre segnale di cam taforia cvicax propotrala via parla--gitdizaimente contra allinstalls mento? ne ia pal lonedelabaseant-missistlnosto terior. Ritagiio stampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile “ESTERO Pago LA STAMPA Pega 112 POLONIA Va! GFT / SCONGELATA primi elogi di Donald Tu- ‘sk, vincitare delle elezio- i'd domeniea in Pol ia sono anata ie pereonagl che i grnel cays essravano fo: Aspect: Lech Wales, oe datore di Solidarnose negli An- ni Otanta ex Presidente da Repubbice, © Why slaw Bartoszewi, minstro eg stor el 198, roe dt in'seconda guerra tonne, internato a Asch fr 1940 ei 1941, combattente nel- Vinsurrezione di Varsavia, mi- litante di Solidarnose nell’op- Doss al coms ee, Knee iearnano la ori teres organ del Po- toa moderna: Fnvasone te ese atop trai tern finsurezone anti Shas Varn nga res Sfoua ltt com nia ‘Gist tierra dolore etboracone rasta neg to dai fratelli Kaczynski, che in mente avevano nic 3 citrice delfultimo confltto, vendicare le sofferenze della nazione reetituendole una ‘grandezza smisurataedeltut- to irreatistica. La Quarta Re- publica annunciata dai ge- meli aveva pretese messiani- cho, era cattolicointegralista, ‘Simmengevain cicliche crocia ‘te moralizzatril contro chiun- que i presentasse come diver- so (diverso in quanto gay, 0 ‘pensatoreindipendente, oti matore di scrittori antieonfor- misti_come Kafka, Gom- bbrowicz, Dostoevsk). Questa Polonia somigliava ‘una camera fatta solo di mu- i, jgnaradellefnestre, incapa: ‘ce di mutrir dubbi su se stessa eipropri antichi nemicis come se setiant'anni di storia non avessero insegnato mula, co- ‘me se non ci fossero stati in ‘Buropa, nel frattempo, icone liazione e apprendimento di tun diverso modo di esser pa- tria, Stato. Llinvenzione di ‘una nazione assolutamente so- vrana, mai artefice e sempre vittima della storia, 8 seaturi- ta da quest ubriacatara men- tale e politica. Bartoszewski, che ba Scritto sulle azionieroi- che del polacchiin favore degli brei durante il genocidio ma anche aulle loro indifferenze, ‘eraunavversario pericoloso. a Walesa che Bartoszewski so- nostati accusati di collaborazio- neconilleomunismo, dai servito- ridelppotere seonfitto, GIi elettori polacehi hanno sorpreco ilmondo, mandando a casa un re ime che ha usato due anni ai arbitrio per rovinare non solo il prestigio nazionale ma anche il farsi delfEuropa. Soprattutto le srandicitti ei giovanihanno detto basta ai frateli, dando fidueia aun leader, Tusk del- la Piattaforma civiea, che infine ha osato attaccare frontalmente politiche che per moltotempo aveva assecondato conla pro- priapassivita. Sono loro fg della Libera- zone del’89, che hanno messo fine a un esperimento che il regista Wajda chiama «stagione neray Insituazione di emergen- za i polacehi son eapaci di azioni sorpren- deni, nei seeollFhanno ripetutamente di- ‘mostrato, eanche questa volta hanno visto imostro dentro diséel/hanno vito. ostilita spasmodica che | Kaczynski nuatrono per 'Buropa il primo mostro che sara debellato, anche se uno dei due gemel- Ji, Lech, restera alla Presidenza della Re- ppubblica fino al 2010, con vast poter di ve- to, Ma fin dora Tusk promette cambi non inrilevanti in politica estera: un’epoca si chiude, fatta di non splendido islamento, « Varsavia ricomincera Yavventura euro- ‘pea iniziata dopo P89 da Bartoszewski, Ge remek, Vex governatore della Banca cen- tale Balcerowice. Non tutto sara rvisto, perehé Tuskeela stessa sinistra hanno par- tecipato agtiillusionisminazional. ‘Comungue potrebbe essere itiro dei soldatdallrag, eun negoziato sullo scudo antimissile americano che non trascurera esigenze e riserve di altri governi europe! Non stupisce simile ost, e nei prossimi resi e anni si vdra come i pensator, sli store, igioralist i politi’ polacchi Fana- lizzeranno. Di quest'Buropa, i Kaczynsld ‘hanno mastratodinon eapire nulla. Hanno fatto finta che fosse una confederazione di Stati rimast immutati, sovrant come nel- epoca precedente la fine delle due guerre mondiale con estrema disinvoltura hin- no sistematicamente idolatrato Tindipen- denza totale della nazione, presentandola come bert da inluenze esterne. Al pari dellinghilterra, ma senza i suoi costumi democratic, si sono aggrappati al diritto ‘i veto, hanno paralizzato i lavori sulla co- stituzione, hanno seelto di restar fuori dal- la Carta dei diritti fondamentali, che tutti ‘i altri governi dell'Unione son pronti a considerare gjuridicamente vincolante. Nallelore prime dichiarazioni,icollabo- ratori di Tusk cambiano rotta: Ia Polonia del centro destra aderira alla Carta dei di- rittie si sforzera di entrare nell euro entro 412012, proseguendo wna battaglia iniziata, da Balcerowicze interrotta dai Kaczynski. Soprattutto, smettera di contrapporre il propriolegame diretto con Washington al- la solidarieta con Europa. Quel legame ha inacidit efalsato ogni cosa: non soloi rap- pporti con Mosca ¢ Germania, ma anche idea di autonomia e sovranita, Non di au: tonomia si trattava infatti, ma di asservi- mento alle politiche americane. «Noi sia- mo innanzitutto membri dell'Unione, non degli Stati Unitin, ha detto Jacek Wolski, vicepresidente del Parlamento europeo ¢ collegadi Tusk, la sera del voto. Quello che i Kaczynski non avevano compreso, della storia recente d}Buropa, é la sun rayion dFessere profonda, Non avevano compreso theaentura eranata da una endear Gicale dg Stati otocentesch, dll ins lenze nazinalistiche sfecnte in de ger re rovinos peril continent, de rapport Gi forza fondati su Sal ches ebrane Tuna ostmente a cosiddetta Balan. ceofpwer Bra anche mata dala consape- Solezea che non smponeva sco una alea Separacione tra fede e politica, ma anche tna netia separazione fra cultira e politi x masistrataraepltica, economia e po itn: separaion ee t Kacrynsi hanno sprezat, La Carta europea dita proteione dele minoranzenon un ora Inento recente dlfUnionelriconnete Come eal perchédela sua fondurione. Intute fe naziond'Buropa cident leUnione ha sigiiate ana isd Proprilinith delle propre dinate: ¢ere Derla Germanla, la Francia, Italia uscita {al fascismo con un articoo Idella Cot tuzlone che riconosee, sopra la nazione, Tautorita degli organismi multilaterali dit cui siamo parte, La Polonia ¢ Bs euro- poo mon hanno parteipato a questa sto- Ha, ed @ stato grave errore del negost ‘Pedesionenonrcordara con exigenzal- timativa, Bi motivo per cu europel trlentll hanno seambiato PUnione per Un insieme d Stat indipendentdscono- seit Tinreceio europeo continto tra sovrannazinalta sopravvivenza. dll pattie, Dice ancora Wajda che In Polonia fet Kaceynskl era fondata sua pi dis Strosa delle passion isentimento che escola odio e vttimismo, onnipotenze fitiie e sogn! messianic. Anche questo Fisentimento credit dlfOttocento, in fate altempo presente TUaPolona del resentment pparsa ne- sili anni ha somiglanze impressio- tant con tala che Berfuscon ha cambi- Raeagiio, “ESTERO Pag 105 24-10-2007 LA STAMPA Dein 24-10-2007 Pogina 1 Foaio 2/2 ‘to, plasmato. Anche da noi el sono forze di desira che speculano sul ressentiment c c0- struiscono sul rancore, i vittimismo, lin- venzione della realta. Anche queste forze ‘hanno potere sui mezzi di comunicazione, nusano 'anticomunismo come arma pert citare ognicritca, sono sospottose versole separazioni molteplict che la licita inse- ‘gna. Anche in Italia Fintegralismo cattoli- ‘eohaaceresciuto il proprio peso, profittan- do della politica divenuta campo di batta- alia fra amici nemici mortali. Non tutto slaggiustera presto a Varsa- vi, Perché Lech Kaczynski resta eapo del- Jo Stato. Perehé lex Premior gemello ha in- uenze forti su numerosi centri di potere, anche nei servizi segreti. E probabile che ‘Tusk avra bisogno dei posteomunist) di Aleksander Kwasniewski, per poter oppor- re ai veti presidenaiali Ia maggioranza di ‘re quintirichiesta in Parlamento, Ma ilri- torno in Europa pud riprendere. Si vedra dda quello che il governo far nel prossimi ‘empl: se la politica estera diverra pit re sponsabile, smettendo una strategia anti tedesca ¢ antl-russa fatta esclusivamente dilivore. Sela Polonia capira di non abita- re pit primi del Novecento, eaccettera di ‘esserfglia della storia europea postbelliea del suo saggio correggersie ravvedersi Ritagiio stampa ad_wso. Pag 106 Deis _24-10-2007 laRepubblica ate “Guerra santa in Sudane Arabia” Bin Laden, nuove invettive nel messaggio sul Web: “Fuorigliinvasori” 1i- degli Stati Uniti verso iltegl--maggloni sono nella zona di Al delfslam, Ed@ proprio a que compote canAL ‘mesudanese, Anbar, linoapocstempofatina sto, sostengone alent analst j Dove sone i soldati dol’. delleregion!piwdifieltdacon- che Bin Laden sisiferisce quar OSAMA Bin Laden, ancora. Lu- yienew rinfordi della Yemen? trollare per le ruppe Usa e go- doparladiserrars nedh un nuovo messaggio era Tove onoicavalieridellEglito vernative:quisitegisranocon- Teonidelmessaggio sono «un stato alfidato ad Al Jazeera, iett © Jeon dell Hejazt»,chiede lo. Wastitralmlizianiislamistieal- segno che fa gente dell iraq & he sono spuntat alt pastors! Scjeeweferendon alia egione. cunileaderiballdecitasegul-meltostanea deal Quel io suunsito internet. Sulle anten- GeilArabiasaudita chestaflac: relalineaanti-AlQaedalancia- sce il candidato repubblicano ne della tv del Qatar lo sceieco {a dallo sceicco Abdul-Sattar allaCasa Biancajohn McCain. E ‘Neva gecennato un acu aiuare | fate in Abufisha-ueesodaunanentar Ineffettanchealtranalisco Sttatepleoperievicende'tache- iraq ccreseete ta disiatta del tgit ese sense cordano® Fappelio dell sie ne-sul web inveee indica aim Heri © pechiate ancora sal “NTSCSEDIS. yy. rpiuchelennesinadichiars ranidiQacdanioviolet sp cao ecoipe con spade yc se erminctona seed Infor Sudane apeniole “ty ade pre tacoma dl aie cry untnttvdlarsertarce sailceSimiiatid nse gaa’ eghanione Oke Aneypomwecedlonnid! gaan perconledimettatche eee eran! tadneagindaengredcontale yon ee mode d sapere oe fsvehvto a Stal Uni tamo Beareunlepideecimismedd sinandatcapeiibu piuriowo- Chtse ald Phares paragon Hee TSUN be,toeee cae eg sternly 'RcintreAbdewniabalGe- jos ae weg ae a Enearellsuobo dele rewionsa- awit parte @ ina serie di sab, commentator di LJeece. pelaliyenat dt Adel Hier Srealfisiam, Eanche tt na suowe tensive delle fotze ar miiianidialacdastsone Be teat dpe ie tou Osama ha ror ene, MAE, Usa sOpratullo 8 comportaticomeiKhmerrOst Synhe pi dae fib Satin Nepeceraineteiaa: etal mania, mpenendo conf volenc fy gago Nemandi, plano ‘seguitoalleminacce -eai missi- “ ow tei Honarla Siggerire lo scelcco, sbagliata & Quantoeticace possa essere Cosra sna SiN eA Ritagiio stampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile “ESTERO Pago? 24-10-2007 ilGiornale Pogina 15) 1 dava soltanto di aver lanci jenerale Petraeus hanno ANALIS! tolaprima campagnaorga-_ lanciato una vasta campa- nicaestruiturata in quatiro gna di reclutamento. Dopo apni di presenza militare e aver ascoltato i Bin Laden riconosce — chiedevedirimandare qual. api tribir, aver verificato laloro dispo- siasi drastico taglio delle _nibilita aschierarsi contro i lastrategia vincente uppe. Le tesi di Petracus mllantidl Osamagilamer- sono state liquidate come cani hanno incor yminciato ad degli Usain Irak pura fiction da alcuni espo.—armarli, addestrarli eae nenti democratici america-_ rantire 'Yarruol Jamento di nie dai pacifisti di casa no- una consistente quota di stra. A restituirgli Tonore — membri d’ogni clan sunita pordutocipensailsuonemi- nell'esereito. iracheno. Da ‘conumero uno. allora i gregari di Al Qaida enoncredetealgene- _Ilsimbolo dei successi ot- non nuotano pit come pesci rale David I Petras tonuti in soli dieci mesi d, _nell’acquae le consuete tat- eus ascoltate Osama del resto, quella provincia —_tiched'intimidazione perdo- BinLaden. Nelultimaseve. diAnbarconosciuta untem- no efficaci ra reprimenda rivolta ai PO come la roccaforte di Al Neppure ‘assassinioa Ra- propel mutant “iracheni, Qaida, Unannofagabitan- madi i113 setombre, dello Femiro diAlQaidaliaccusa di Ramadi, capoluogodel- _seeicco Abdul di essersi lasciati dividero, ai essorsi dimostrati ine Sattar Abu Vainferno» di Anbar, assi- _ Risha, fondatore della coali- ) stevano alle sfrontate para- —zione anti Al Qaida, ha fer- caci, di essere caduti nella te dei militanti di Osama mato i successi amoricant, trappola del nomico. Per Per strade della ita. 9 navolia le suoparote non duel-elima le rare e dificii isha, succedut Lo seeiceo Ahmed Abu 0 al fratello, hanno il tono Hdondante —sortite amerieane doveva- ha _appena organizzato la delfinvetiva, ma quello Ro fae feont amarodellasconfitta.Glier- | ™andati a distanza e ca- _invitando trec conordignico- «sfilata_ dell unificazione» to militanti Tori elencati da Bin Laden min bomba. Oggi Vincubo della coalizione anti qaidi- Suonano come la speculare ® Jontano. In pochi mesi gli sta a sfilare per trasposizione dei succossiri- _ufliciali di Pet vendicati dal generale Pe. conquistato anima e Ia La provincia di traeus nel rapporto al Con. ‘mente didecine diquei capi somma passata: Jo strade di hanno Ramadiin ricordo di Sattar. Anbar @ ine dal contral- sso dello corso setton- balsunitiprontintem- io di I Qaida a quello dei re po ad appoggiare i gruppi grappl sunniti alleati degli Tquelrapportolostrate- fondamentalis Usa, Osamallo sa elo dice ga delVoffensiva contro Al, Interpretando il disgusto Qaida ¢ le forze insurrezio- i quanti mal digeriscono le nallin Iraknon prometteva _stragi di civil e il fanatismo i non crede ai risultati raeus o protende Uaahuminonvtorie rigor — religioso, icomandanti del dallirak "®. cortesomonte progato di rivolgersi al suo nemico, Ritagiio stampa ad_wso. “ESTERO Pag 108 TUnita Dein 24-10-2007 Poginn 27. Foaio 142 Il mondo litiga, ’Europa tace Gian Giacomo Micone sisteun insutficienteconsapevo- lezza, a Bruxelles come nelle al- ‘ue capitali europee, di cid che YEuropa non solo deve ma pud fe, prevtare che nub sempre pli numerose e ascure st trasfor- ‘ino in una tempesta di cui & difficile prevedere le dimension ,soprattutto, lafineGliappren- dist stregoni che occupano tut ‘orale principal stanzedel pote= redi Washington non sanno.co- ‘me, forsenon vogliono, farrien- ‘ware nelle loro provette tutt gl spiriti maligni che hanno evoca- 10 dalla Polonia alla Cina, pas- sando peril Golfo Pets ¢ Mo- sca -né la stagione elettorale si presta ad un cos! arduoeserciaio, In cul lo stesso Dipartimento di Stato sembra tardivamente im- egnato, ‘Come disse Tip O'Neil, non di ‘menticato presidente della Ca- ‘meradei Rappresentantt, «Allpo- Iitics is local: tute le scete, an- che quelle geograficamente pitt remote, devono fare I conti con le reazioni degli elettori nelle lo- clita. pit. remote dell'America profonda, In unastagioneeletto- tale, come quella attuae - siamo ad un anno dalle elezioni presi- denziali-tutto diventa possibile, in positivo e in negativo, Sono cegregi enecessari li sforz diplo- ‘maticleuropel, come quell nat. ‘to per rallentare le dinamiche di ‘un intervento miltare in Iran, ralforzare la componente civile dliquello in Afghanistan, tovare ‘una soluzione politica condivisa {in Libano, evitare un intervento ‘turconel Kurdistan iracheno, in coraggiare apertura nei con- fronti di Mescasulloseudostella- re (pursapendo che Putin sta gio- ceando la carta della riesumazio- rnedel conflitto est-ovest,tenta- re di evitare una Conferenza sul ‘Medio Oriente che si ssolva in tuna guerra senza frontieread Ha- mas, continuare nello sforzo di rnon applattir sulla posizone di Washington nella trattativa ‘commerciale con la Cina (anche sell blariano Mandelstam sista muovendo precisamente in {quella direzione) Sitratta di una nobile anche ne- ‘cessaria,rincorsa di unfagenda, luna scala di priont3, di volta in volta decisa e modificata a piaci- mento da Washington. Nobile e nnecessati, ma non realistica, se rimane limitata entro | confini della diplomacia professionale Essa puo sortze qualche effet solo se si interseca con a partita dipolitica interna che per unan- no intero determinera ogni scel- ‘adi politicaestera della maggio repotenza mondiale. Non sitat- tadi cinterferite, facendo il tifo Bema conto} pub blican. Nelle scete strategiche i politica estera una candidata sensibilissima agli umori variabi- li del Paese (eall'antica esigenza degli esponenti del suo partitodi ogg anno aumentat! del 0%, pur 8 fre. consumatoridicono che un au- essendo il prezzo del grano calato Treaa dl 20% cb gik sate (none. Gal 3001 QBS coro a Canola a Slate {det Tat Salnasone ai 2008 (uO caro) ee ee iedel 58) esosungonechelpres. ndegines searealaptataelots fo dal gano nelda por 12288600 sual intermedia oalmulinehe produ la Semota dl grano dure Spesto 1a mola, pra dl anivate al pa Silo’ intermediats dain a Sta. erche il pastiicto sua vol. helariendealdetaglame Ritagiio stampa ad_wso. “VARI Pagii2 Deis _24-10-2007 LA STAMPA rome 18 Foato 1 fl este | tl rapporto La Fondazione Agnelli Berne | rivede le stime fatte appena due anni fa BE ce |'effetto dei ricongiungimenti» Le politiche «Se vogliamo che da loro vengano energie e risorse preziose, dovremo cangiderari alla pari degli altri» Il baby-boom degli stranieri In Italia un milione di minori extracomunitari: il traguardo era previsto nel 2011 nacittacome'To. cbeFanno tra pocki mesi la meri di fgl dt per donna di nidelagenerazione 125 Gmmi- acid comeTo ete mediation deine, tit eld er domme dt Praia ie ann) Og Ting che aumen, ““(Abblamo messo a cOn-pivaltolnitaliachenelPaese tn Ttalia- precisa Molina» so- 2 fronto dati naztonali Istate igre, quanocisiaspet. no prevalent gli ultimi due Beraanno cet et dieominl ce chide ee Pe grupph ragueal che hanno co neo pare Pitintegrata Yano anche ill di coppie iecheunacopplache haat. winciaio la scuola nel Pose pal nosiro pao gconaspe piste e gl strafer natura: tase lg regelarsasione per orgie, con dificalta peca- deg immigratis, ctadin H2ZAt-splega Stfano Moll moto tempo decid di avere ltl prima dtuttoFpprend- 4 na, dirigente di ricerca della ftovlopo averstabliz, mento dellitaliano>. stranler|perla maggior Par Pindanione ~E abbiamo vi ipa mmecondiones: ‘Un problema che sta met- ;maanche mow tala Sapporo te i fgh oh MC MSUACOMIZONS genom eripaecehe ano. glidicoppie miste oppure nia: stranjeri e il numero com- 7 io le, soprattutto al Nord, ma furalizeati, Saranno foro fi SWanier!¢ jl numero com sumento dei flussi migratori Ie, Soprattutto a : novo volto dello «stranie- Plessvo 4 figh di immigra~ i"nuovi Paesi dellUnione che s2r@ presto sorpassato {iP &i uno a 2,25. Considera- 2. oprattio Romar 42 ats anche pio comple: teh fh strani sono sareetidert cttanledalpar s+ destinata a crescere tednaceetar,macon bico. rea, 400mila, il mune mp gonnaio 2007. erano percentuale dl fila stra- ‘gni- prima di tutto scuola e comPlessiva del secondl era 5.959.992, con un pi 10,1% rt ieri nati escolarizati in Ika- formazione - che dovremo Ilarno ai 2OOmia allinizio ett a 3006, Nelultimo an- Ila, con aspettative sitll a trovarell mododigarantire, delfanno, Con iritm! attual, yor, Ia erescita nel com- quelle def coetane! italian; ‘Una rcerea della Fonda Supereranno il milone net eS aovatasopratattoal- ditielimente, acceteranno stone Giovanni Agel, pre- PeeSseamen, aumento dei nati da genitori un ruolo subalterno come fentataferial Melting Rox ea ame. atiocam- stranier:S7mila.Lestimedel- quello. destinato alla mage Torino hacalcolatoche que- pigreTeeatiSetatelageam, !8 Fondazione Agnelliconside- gior parte del loro genitorl, sta fetta dtalia tocchera. Ger reqularzaacione © del M0 natin Italia da genitori_¢Sarebbe un errore conside- {quota un millonealTiniziodel 9509-566e'che he date stabi. stranieri- seconde generazio- rare le loro aspettative come 2008, contre anni dianticipo fk guridiva,diconseguen, niin Senso stretto ele cos quelli degli immigrati di pri- rispetto a quanto previsto zaunlavorocunacasa isi. dette generazionifrazionali:la ma generazione - osserva nel 2006. Il primo gennaio Curi,amigllaiadifamiglie. cB @enerazione 1,75 (giovani nati Marco Demarie, direttore del 2007 i «tigi degli immi- ato uno choe eke ha avuto allestero. immigratin Italia ella Fondazione Se voglia- frat erano G0Omil, © por Gonsequenge inlereszantl © traOeSamniegeverarione io che da lore vengano ener- effet del reonglungimenti anche paradossall-continua 15 momigratltrai Get 2an- lee rinoree pretione, dovre familiar delle nascte, var- Molina». Per esempio il mi mo considerarii alla pari a cae tutti gli atria. tile al nostro, forse pit fa Ritagiio stampa ad uso esclusive del destinatario, non riproducibile “VARI Pagits