Sei sulla pagina 1di 9

fondato nel 1987 da Giuseppe Bianca

giovedì 4 novembre 2010 • Anno XXIII • N. 256 • Euro 0,50 Quotidiano di Siracusa e provincia Siracusa online nel mondo • www.libertasicilia.com
Direzione Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 Tel. 0931 46.21.11 - FAX 0931 48.04.34 / 60.006 - Pubblicità: Poligrafica S.r.l. via Mosco 51 Tel. 0931 46.21.11 - Fax 0931 48.04.34 / 60.006

Variazioni al Prg, si è cominciato ieri e si continua nella giornata di domani Intervento dell’on. Enzo Vinciullo

Via alle audizioni Protezione civile


Il Piano per evitare
Sentite le organizzazioni professionali perdita di fondi
Al via da ieri mattina le audizioni “Abbiamo appreso con
AMBIENTE delle parti sociali al tavolo tecnico- piacere – dichiarano il de-
politico sulla revisione del piano putato regionale Vincenzo
Trivellazioni regolatore generale, coordinato dal
presidente del consiglio comunale,
Vinciullo e i consiglieri
comunali Salvo Sorbello,
Un coro Edy Bandiera. Ieri mattina a partire
dalle ore 10, all’Ufficio urbanistica,
Salvatore Castagnino e
Claudio Fortuna del Pdl
di “no” in via Brenta, sono stati ascoltati i
rappresentanti di cinque organizza-
– che l’Amministrazione
comunale di Siracusa ha
zioni professionali: l’Associazione deciso di rivedere il Piano
L a giunta di governo re- dei geologi di Siracusa, l’Ordine
dei geologi di Sicilia, l’Ordine degli
di Protezione Civile, che
fu predisposto e inviato
gionale, nella seduta di ieri
pomeriggio, ha trattato ma ingegneri, l’Ordine degli architetti e a tutte le famiglie nel
non ha approvato alcun docu- l’Ordine dei dottori agronomi. 2004, quando Vinciullo
mento contro le trivellazioni Ciascuna organizzazione ha presen- era assessore alla Prote-
della Panther Oil nel Val di tato delle memorie nelle quali sono zione civile della città di
Noto, come invece era stato contenute idee per il piano regolatore Siracusa”. “Più volte– ab-
riportato erroneamente da generale della città di Siracusa e sug- biamo chiesto all’Ammi-
alcuni articoli pubblicati di gerimenti per migliorare le procedure nistrazione di rivedere lo
ieri. e le documentazioni legate ai progetti strumento di pianificazio-
Gli assessori hanno rice- urbanistici. ne dei rischi”.
vuto dalla sovrintendenza A pagina tre In foto, la riunione del tavolo tecnico A pagina cinque L’on. Enzo Vinciullo.
di Siracusa e Ragusa una
relazione con il quadro della
situazione. In manette un 37enne di Santa Croce Camerina
L'assessore al Territorio e
Ambiente, Gianmaria Spar-
ma, acquisirà dagli uffici
competenti dell'assessorato,
Nascondeva la droga
tutti gli atti relativi alle attivi-
ta' estrattive e di ricerca degli
idrocarburi nell'isola, e potrà,
nel giardino di casa
in una delle prossime sedute Aveva nascosto la droga nel
della giunta, relazionare al giardino dell’abitazione nella
Governo per adottare i prov- quale era ospitato per il lungo
vedimenti occorrenti. ponte della commemorazione
"Lo stop definitivo alle dei defunti e di tutti i santi. Ma
ricerche petrolifere nel Val i carabinieri, che lo conoscevano
di Noto dovrebbe essere bene per i suoi trascorsi, lo han-
argomento scontato per un no seguito e sono andati a colpo
Governo regionale che voglia sicuro, ritrovando la cocaina, na-
rappresentare innovazione e scosta nel terreno, all’insaputa di
consapevolezza culturale". E' coloro che lo ospitavano. I Cara-
il commento del parlamenta- binieri della Stazione di Pachino,
re di Futuro e Libertà, Fabio a seguito di una serie di control-
Granata, vice presidente della
ECONOMIA E’ tornato a riunirsi ieri mattina il Tavo- li, hanno arrestato in flagranza
Commissione parlamentare lo Permanente per il Lavoro e lo Sviluppo di reato per detenzione ai fini di
Antimafia, alla decisione,
nell'ultima giunta del gover- Riunione del tavolo della provincia di Siracusa, costituito tra le
Associazioni di categoria datoriali.
spaccio di sostanza stupefacente,
Emanuele Matarazzo, 37enne. Emanuele Matarazzo
no Lombardo.
A pagina cinque
dello sviluppo A pagina tre
A pagina quattro

COSTRUZIONI

La Regione condivide
l’allarme dell’Ance
“Non possiamo che condividere la preoccu-
pazione dell'Ance". Lo afferma l'assessore alle
infrastrutture, Pier Carmelo Russo, in risposta
all'allarme lanciato dall'associazione nazionale
costruttori.
"Soprattutto - spiega Russo - siamo consape-
voli della gravità della situazione in un quadro
di recessione economica e di incremento della
disoccupazione, in special modo giovanile, re-
Autosport S.r.l.
lativamente alla quale i dati non possono piu' C.da Targia 18
essere definiti solo allarmanti". Siracusa
"La Regione siciliana - afferma Russo - sta Tel.0931 759918
riflettendo sulle iniziative da assumere essen-
do prossima la firma dell' intesa istituzionale
quadro sulle infrastrutture con il governo
nazionale".
"Non si può tuttavia tacere il fatto che interventi
di programmazione richiedono congrue risorse
finanziarie. Il mancato trasferimento dei Fondi
per le aree sotto sviluppate (Fas) e il blocco delle
risorse liberate disposto dal Cipe il 29 luglio
2010 - denuncia l'assessore - non aiutano certo
le operazioni di riorganizzazione del sistema.
"Siamo certi - conclude Russo - che l'Ance sarà
al fianco del Governo regionale nel rivendicare
la piena disponibilità di queste risorse che ser-
viranno anche a far ripartire il settore".
gli interventi
2
a Libertà ASTE GIUDIZIARIE
Ogni mercoledì
VIDEO 66
la 1ª a iniziare
a Siracusa
4 novembre 2010, giovedì

e domenica

Economia: Armao scrive al direttore del Sunday Times una pagina intera la sperimentazione
in Digitale
di inserzioni Terrestre
“I processi di crescita e competitivita'' del 'sistema Europa' non devono far perdere di vista le ragioni della coesione economica e sociale” e-mail redazione@libertasicilia.com Cronaca di Siracusa online nel mondo 4 novembre 2010, giovedì 3
Una lettera circostanziata nella dai suoi indicatori. del valore di partenza che nel ferroviaria in "Metroferrovia di comunitario. Sistema ferroviario. sulla coesione, pubblicato dalla

Variazioni al Prg
quale e' spiegata la situazione 2000 la poneva all'ultimo posto superficie". Gli investimenti hanno riguardato: Commissione Europea nel 2007,
siciliana di Agenda 2000 e' Settore idrico. L'indicatore "Per- con l'1,1%. La filiera dei rifiuti e' A Catania gli interventi ferroviari la linea ferroviaria Palermo - Agri- si evince che a fronte della crescita ECONOMIA
Lavoro e sviluppo
stata inviata dall'assessore per centuale di acqua erogata sul stata attivata e cio' si evince dai in ambito urbano hanno riguar- gento, nonche' la velocizzazione percentuale del Mezzogiorno
l'Economia, Gaetano Armao, totale dell'acqua immessa nelle valori di compostaggio giunti al dato le tratte urbane della Fer- degli scambi in 5 stazioni. d'Italia pari a 1.1, l'Irlanda registra
al direttore del Sunday Times, reti di distribuzione comunale" 6,4% (da un livello di partenza rovia Circumetnea ed in ambito Inoltre, sono stati realizzati ser- lo 0.9, la Spagna 1.0, la Polonia

Al via le audizioni Nuova riunione


James Harding. Questo il testo: evidenzia che la Sicilia (64,9%) prossimo allo zero, mentre in extraurbano l'ammodernamento vizi ferroviari in ambito urbano 0.5, la Germania orientale 0.9.
"Nell'edizione del 31 ottobre 2010 e' ben al di sopra della media del Campania e' fermo, ad esempio, della linea ferroviaria extraurbana quali la "Metroferrovia Messina- E questi sono dati inconfutabili
a pag. 16 del "The Sunday Times" Mezzogiorno (60,3%) in termini all'1,4%) e dai valori in riduzione Paterno'-Adrano, sono poi stati Giampileri", trasformando una effetto diretto dell'investimento

del tavolo permanente


e' stato pubblicato un articolo nel di acqua distribuita alle famiglie di rifiuti smaltiti in discarica. realizzati i parcheggi d'interscam- tratta ferroviaria in "Metroferrovia comunitario.
quale la situazione dell'attuazione e che e' migliorata rispetto al bio ferro-gomma in diverse zone di superficie". E allora se si vogliono criticare
siciliana di Agenda 2000 viene 2000 quanto l'Italia (67,9%) in Infrastrutture e grandi opere. della Sicilia. A Catania gli interventi ferroviari gli effetti della politica regionale

Si è cominciato ieri e si continua domattina


definita un disastro. Non inten- complesso, ai cui livelli e' oggi L'attuazione del Programma parla A tali progetti, di rilevanza stra- in ambito urbano hanno riguar- comunitaria per le aree di obiettivo
do avviare alcuna polemica che
sarebbe facile quanto sterile - e
vicina. da se' con il completamento e la
messa a regime dell'Autostrada
tegica, va, fra le altre, aggiunta
l'esperienza dei Progetti Integrati
dato le tratte urbane della Fer-
rovia Circumetnea ed in ambito
convergenza non e' alla Sicilia e
solo ad essa che occorre guardare,
E’ tornato a riunirsi ieri mat- zatori sociali; il problema del-

per sentire tutti i soggetti interessati alla vicenda


Messina-Palermo, la realizzazio- Territoriali (PIT) con impatto fi- tina il Tavolo Permanente la liquidità alle imprese, ivi
cio' pur appartenendo ad un'am- Turismo. L'indicatore d'impatto extraurbano l'ammodernamento ma alle piu' complessive strategie per il Lavoro e lo Sviluppo comprese le cartolarizzazioni
ministrazione insediatasi nel 2008 correlato alla presenza media in ne di lotti significativi dell'Auto- nanziario pari a circa 1.4 miliardi della linea ferroviaria extraurbana europee.
che non ha impostato ne' gestito bassa stagione sul totale delle pre- strada Siracusa-Gela e di lavori di di euro che ha consentito la cre- Paterno'-Adrano, sono poi stati Un'ultima notazione va fatta della provincia di Siracusa, dei debiti, accesso al credito,
Agenda 2000 -, ma la dimensione senze annuali ha lasciato rilevare manutenzione straordinaria sulla scita dei singoli contesti regionali realizzati i parcheggi d'interscam- sull'arco temporale dell'intervento costituito tra le Associazioni sblocco dei progetti e avvio
delle questioni poste impone im- un incremento percentuale del viabilita' secondaria di compe- con una logica bottom-up, e come bio ferro-gomma in diverse zone che riguarda il periodo che va Al via da ieri mattina le au- di categoria datoriali (Con- di tutti quelli già finanziati e
pone talune puntualizzazioni. 38,97 % contro il 27% previsto tenza delle Province Regionali. A non ricordare le realizzazione nel della Sicilia. dall'agosto 2000 (approvazione dizioni delle parti sociali al findustria, Api, Cna, Casar- cantierabili negli Enti Locali,
Occorre ricordare che lo scorso quale risultato ottimale dal POR queste si affiancano le infrastrut- settore dei beni culturali (musei, A tali progetti, di rilevanza stra- del programma da parte della tavolo tecnico-politico sulla tigiani, Confesercenti, Claai, garanzia dei pagamenti entro
settembre il Comitato di Sorve- e l'ulteriore indicatore connesso ture afferenti i porti turistici con scavi archeologici, etc.) che tro- tegica, va, fra le altre, aggiunta Commissione UE) al giugno 2009 revisione del piano regola- Confagricoltura), dei lavora- i termini dei 30 giorni fissati
glianza, costituito oltre che dai alla "Variazione delle presenze la realizzazione di interventi nel vano nel pregevole restauro della l'esperienza dei Progetti Integrati per gli adempimenti finali. E' un tore generale, coordinato tori (Cgil – Cisl – Uil – Ugl), dalla normativa; il problema
rappresentanti dell'amministra- turistiche nel territorio di riferi- porto di Santa Marina Salina, nel grande tonnara di Favignana, Territoriali (PIT) con impatto fi- lungo periodo che ha visto in ca- dal presidente del consiglio degli ordini professionali (Fe- delle infrastrutture, ad inizia-
zione regionale, dai funzionari mento" ha anch'esso riscontrato porto di Pantelleria, nell'Isola di oggi divenuta spazio espositivo nanziario pari a circa 1.4 miliardi rica, solo nella fase finale di chiu- comunale, Edy Bandiera. dergeometri), e coordinato re dalla viabilità, la ferrovia,
dell'Unione Europea e del Mini- un differenziale superiore alle Lampedusa con la stazione marit- e di attrazione culturale e che di euro che ha consentito la cre- sura, in pratica negli ultimi dodici Ieri mattina a partire dalle
stero dello Sviluppo Economico previsioni del Programma (10%) tima, nonche' la costruzione del solo questa estate ha avuto piu' scita dei singoli contesti regionali mesi, l'amministrazione guidata dalla Camera di Commercio, il nodo autostradale, i servizi;
ed alla presenza del Partenariato attestandosi al 14,7 %. porto di Riposto considerato porto di 50.000 visitatori, il proprio con una logica bottom-up, e come dal Presidente Lombardo. ore 10, all’Ufficio urbanisti- per affrontare unitariamente i rilancio del Polo Industriale,
socio-economico ha approvato il turistico d'eccellenza nella costa simbolo.2) Una considerazione non ricordare le realizzazione nel Comprendiamo che le rigide con- ca, in via Brenta, sono stati temi del lavoro e dello svilup- e quindi Accodo di program-
Rapporto Finale di Esecuzione Energia. La misura riguardante la jonica. Nella costa occidentale di scenario. I risultati globali in settore dei beni culturali (musei, seguenze della crisi economica ascoltati i rappresentanti di po nel territorio siracusano. ma sulla Chimica, rivedendo-
del POR Sicilia 2000-2006, che diversificazione della produzio- dell'Isola e' stato realizzato il porto termini incremento del Pil, pur scavi archeologici, etc.) che sui bilanci pubblici impongano cinque organizzazioni pro- Principale compito che il Ta- ne tra l’altro l’applicazione, e
documenta l'attuazione di tutti ne energetica (1.17) ha "speso" turistico di Balestrate ed e' stato nell'innegabile difficolta' del trovano nel pregevole restauro 'parsimonia' nei trasferimenti co- fessionali: l’Associazione dei volo si è dato, considerata la la questione delle Bonifiche;
gli interventi realizzati in questi complessivamente 68 milioni di completato il porto di San Nicola contesto economico, la Sicilia, della grande tonnara di Favignana, munitari, ma i processi di crescita e geologi di Siracusa, l’Ordine grave crisi economica ed oc- rilancio dell’Agricoltura e
anni e la relativa rendicontazione euro finalizzati alla produzione l'Arena. Col progetto del porto nel 2000-2008 evidenziano tassi oggi divenuta spazio espositivo competitivita'' del 'sistema Europa' dei geologi di Sicilia, l’Ordi- cupazionale che la provincia promozione delle produzio-
finanziaria di ogni euro speso. di energia da fonti rinnovabili ad turistico di Marina di Ragusa, che di positivi: la media del periodo e di attrazione culturale e che non devono far perdere di vista le ne degli ingegneri, l’Ordine di Siracusa si trova ad affron- ni d’eccellenza del territorio
Va ricordato che non esiste nes- alto indice di risparmio energe- e' stato realizzato con procedura di e' stata dell'1%, superiore a quella solo questa estate ha avuto piu' ragioni della coesione economica degli architetti e l’Ordine dei tare, quello di individuare e provinciale, quali risorse che
sun altro programma monitorato tico e basso livello di emissioni project financing, si e' realizzato del Mezzogiorno (0,8%). di 50.000 visitatori, il proprio e sociale che va comunque realiz- dottori agronomi.
e controllato come il POR (sia inquinanti (biomasse, energia uno dei tre porti hub del sistema D'altro canto, va sottolineato come simbolo.2) Una considerazione zata nel rispetto dell'efficienza e fare emergere proprio quelle possono trovare una colloca-
dalle Autorita' comunitarie che solare, eolica e geotermica). La regionale; il porto dispone di 9! le performans relative al periodo di scenario. I risultati globali in della riduzione dei costi. Principi Ciascuna organizzazione ha emergenze che a breve ter- zione importante nel mercato
nazionali). Quindi, ogni spesa Sicilia sconta il peso di un valore 00 posti barca e svolge un ruolo 2000-06 dell'intero Mezzogiorno termini incremento del Pil, pur questi che ispirano le riforme, a presentato delle memorie mine devono essere poste sul nazionale e in quello globale;
realizzata, come il raggiungimen- di partenza estremamente basso di particolare importanza per l'ac- rispetto ad alcuni paesi europei nell'innegabile difficolta' del partire dal risanamento finanzia- nelle quali sono contenute tavolo del confronto con le miglioramento ed investimen-
to complessivo degli obiettivi, (0,4%) attestandosi oggi al 5,1% cesso alla rete portuale del traffico (caratterizzati dalla presenza contesto economico, la Sicilia, rio, che la Sicilia sta realizzando idee per il piano regolato- istituzioni, ad iniziare dal Go- to nei Servizi, in particolare
sono stati oggetto di approfonditi mentre il Mezzogiorno e' giunto turistico proveniente dal Mediter- di regioni obiettivo 1 risultano nel 2000-2008 evidenziano tassi nell'ultimo biennio. re generale della città di verno Nazionale e Regionale, alla persona, di fronte ad un
controlli ad ogni livello. al 9,1% partendo dal 5,4%. In raneo orientale e da Malta. essere migliori: dal IV Rapporto di positivi: la media del periodo Siamo comunque certi che si puo' Siracusa e suggerimenti per dalla Provincia Regionale di disagio sociale che, proprio
E visto che di risultati si vuol termini relativi la Sicilia ha offerto Sistema ferroviario. Gli investi- sulla coesione, pubblicato dalla e' stata dell'1%, superiore a quella fare meglio e di piu', e su questa migliorare le procedure e Siracusa e dai Comuni. a causa della crisi e dell’ar-
parlare vorrei offrire all'attenzio- la migliore performance tra le menti hanno riguardato: la linea Commissione Europea nel 2007, del Mezzogiorno (0,8%). linea abbiamo gia' definito una le documentazioni legate ai Un lavoro unitario, che ieri retratezza dei nostri territori,
ne degli autorevoli lettori alcune regioni italiane. ferroviaria Palermo - Agrigento, si evince che a fronte della crescita D'altro canto, va sottolineato come proposta per l'UE per una rimo- progetti urbanistici. Nelle mattina ha impegnato i ver- diventa sempre più ampio; in-
informazioni ed una riflessione di nonche' la velocizzazione degli percentuale del Mezzogiorno le performans relative al periodo dulazione della programmazione specifico, l’attenzione delle
scenario che impongono di andare Rifiuti. La Sicilia e' giunta al scambi in 5 stazioni. d'Italia pari a 1.1, l'Irlanda registra 2000-06 dell'intero Mezzogiorno 2007-2013 che riduca drasti- tici delle Organizzazioni che fine, la questione degli inve-
al di la' dei dati sintetici riportati 6,7% di raccolta differenziata Inoltre, sono stati realizzati servizi lo 0.9, la Spagna 1.0, la Polonia rispetto ad alcuni paesi europei camente le linee di intervento, organizzazioni professionali In foto, la riunione del tavolo tecnico. compongono il Tavolo, alla stimenti, che deve vedere le
dall'articolo. rimanendo in coda rispetto alle ferroviari in ambito urbano quali 0.5, la Germania orientale 0.9. (caratterizzati dalla presenza concentrando le risorse su grandi si è soffermata soprattutto presenza del vice presidente Aziende, sostenute, facilitate
1) Alcuni risultati, nel dettaglio, altre regioni del Mezzogiorno, ma la "Metroferrovia Messina-Giam- E questi sono dati inconfutabili di regioni obiettivo 1 risultano progetti infrastrutturali e di raffor- sulle questioni idrogeologi- Urbanistica prima del neces- tusei. Insomma, si continua gli ordini professionali che della Camera di Commercio, (quindi snellimento delle pro-
conseguiti dal POR e documentati evidenziando un miglioramento pileri", trasformando una tratta effetto diretto dell'investimento essere migliori: dal IV Rapporto zamento dell'economia". che e sulle previsioni di piano sario passaggio in consiglio ad andare avanti, malgrado già hanno avuto modo di Giuseppe Gianninoto, nel di- cedure), ed incoraggiate ad
per i Pantanelli e l’area delle comunale”. le polemiche degli ultimi esprimere il loro parere e segnare la prima mappa delle investire nel nostro territorio,
Mura dionigiane. Le audizioni proseguiranno, tempi, quelle sollevate dal che anzi attendono soltanto priorità, che diventeranno og- sempre più centralità di quel
“Con le audizioni di oggi – per concludersi, venerdì gruppo consiliare del parti- di affrontare la questione getto di un incontro pubblico vasto sistema del Mercato
ha commentato il presidente prossimo. Saranno ascol- to democratico, che ritiene nella sede deputata quella fissato per il prossimo 4 e 5 Mediterraneo che guarda al
Edy Bandiera – i lavori del tati: l’Associazione nazio- l’attività del tavolo tecnico del Consiglio comunale, Dicembre con tutti gli attori futuro.
tavolo tecnico-politico han- nale costruttori edili, , la oltremodo inutile, anzi, una dove le variazioni al Prg dello sviluppo, dalla Regione Nei prossimi giorni il Tavo-
no imboccato la dirittura Federgeometri, il Consiglio copia di quella espletata erano anche giunte il 2 alla Provincia, agli Enti Lo- lo tecnico metterà a punto
d’arrivo. Documenti, pareri provinciale dei geometri, la già lo scorso anno dalla settembre scorso, ma senza cali. il Documento unitario con
e approfondimenti presen- Federabitazione (aderente commissione consiliare Ur- alcun costrutto, perché si è Diventa così prioritario un le priorità e le proposte che
tati al gruppo di lavoro alla Confcooperative), il banistica. Per i democratici deciso di istituire questo ta- confronto sulle questioni che verranno sottoposte a tutti i
andranno ad integrare la settore Attività produttive è praticamente inutile rifare volo tecnico-politico che sta riguardano: livelli di confronto e nei Ta-
proposta di revisione redatta del Comune, l’associazione l’istruttoria con l’audizione continuando l’istruttoria. La Cassa Integrazione, e quin- voli già aperti in provincia di
dalla commissione consiliare Plemmyrion e i Grilli are- di tutte quelle associazioni e R.L. di la proroga degli ammortiz- Siracusa.

PROVINCIA REGIONALE
Nascono tre nuovi
gruppi consiliari
H a avuto luogo una lunga conferenza dei capigruppo
convocata dal presidente del Consiglio provinciale,
Michele Mangiafico.
In primo luogo, il presidente del Consiglio ha comu-
nicato la costituzione di alcuni nuovi gruppi consiliari
intervenuta in questi giorni e, per ultimo, questa stessa
mattina: il Pd Siracusa (Spataro e Imbrò), Forza del
Sud (Briante e Caldarella), il Gruppo di responsabilità
provinciale, quest’ultimo frutto di due nuovi gruppi
consiliari (Calvo, Nigro e Butera da una parte, Oddo e
Iacono dall’altra, federati tra di loro). Complessivamen-
te, si tratta di nove gruppi consiliari adesso presenti in
Provincia rispetto ai quali il presidente del Consiglio
ha dato mandato all’ufficio di verificare il rispetto nella
composizione delle attuali commissioni consiliari dei
requisiti di rappresentatività e proporzionalità, rispetto
ai quali dover eventualmente intervenire nel caso in cui
questa verifica non dovesse dare riscontro positivo.
In secondo luogo, il presidente del Consiglio ha invita-
to il presidente Bono ad intervenire in conferenza per

Autosport S.r.l.
presentare due provvedimenti che l’Amministrazione
ha inoltrato al Consiglio chiedendo l’inserimento quali
C.da Targia 18 - Tel.0931.759918 Siracusa punti aggiuntivi della seduta di giorno 9 novembre: la
costituzione del Natiblei e la modifica dello Statuto di
Siracusa Risorse. I due provvedimenti, presentati dal
Presidente Bono, andranno ad aggiungersi al già fitto
calendario di punti all’ordine del giorno dell’assemblea
provinciale.
4 4 novembre 2010, giovedì Cronaca di Siracusa Cronaca di Siracusa 4 novembre 2010, giovedì 5

Operazione “Crash & Car”, ieri gli interrogatori dal Gip Carrubba Il dato emerge dal una copia della carta d’identità Il governo regionale smentisce di avere approvato un documento sulla questione

Parziali ammissioni Da Siracusa un lancio


Il bandito Giuliano Trivellazioni: coro di no
Ma il perito chiarisce alcune conversazioni era alto 164 centimetri La Regione attende di leggere la relazione della Sovrintendenza
Hanno sostanzialmente Salvatore Giuliano nel 1943 era alto “Lo stop alla Panther Oil argomento scontato”
ammesso i propri adde- 1 metro e 64 centimetri. Lo attesta
biti i tre indagati, coin-
volti nell’operazione
quello che sembra possa essere l'ul-
timo documento di identità rilasciato L a giunta di governo regionale, nella Siracusa ha programmato un intervento Cuffaro dimostrando l’interesse di tu-
denominata “Crash and seduta di ieri pomeriggio, ha trattato sabato prossimo da parte di Mimmo telare il territorio da colonizzazioni che
all'età di 21 anni, pochi mesi prima che Fontana, presidente Legambiente Sici-
cash”, portata a termine si desse alla macchia. Una fotocopia ma non ha approvato alcun documento nulla hanno a che fare con la valoriz-
dai carabinieri della contro le trivellazioni della Panther lia, e Gianfranco Zanna, Responsabile zazione paesaggistica ed archeologica
della carta di identità di Giuliano beni culturali di Legambiente Sicilia.
Compagnia di Noto a rilasciata dal comune di Montelepre Oil nel Val di Noto, come invece era della Sicilia. Staremo a vedere”.
conclusione delle inda- stato riportato erroneamente da alcuni La nota decisione presa dal consiglio La nuova determina del Cga ha respinto
con il numero identificativo 7988129 di giustizia amministrativa che ha dato
gini relative ad una serie si trova oggi a Siracusa nelle mani del articoli pubblicati di ieri. le motivazioni degli amministratori
di falsi incidenti stradali Gli assessori hanno ricevuto dalla ragione alla Panther Oil, relativamente del comune di Vittoria, in quanto i ter-
professore Bruno Ficili, il docente alle autorizzazioni sulle ricerche ed
con tanto di perizia ed più volte candidato al premio Nobel sovrintendenza di Siracusa e Ragusa ritori interessati alle trivellazioni non
anche con prognosi per una relazione con il quadro della si- eventuali estrazioni di idrocarburi li- rientrerebbero all’interno dei confini
per la pace, che l'ha avuta diversi quidi e gassosi nel val di Noto, obbliga
fantomatici feriti con anni fa dal sociologo Danilo Dolci, tuazione. comunali.
l’obiettivo di incassare L'assessore al Territorio e Ambiente, il presidente della Regione Sicilia Raf- Via libera allora alle trivellazioni a Vit-
con il quale ha collaborato più volte, faele Lombardo ad uno schieramento
i soldi del risarcimento autore di diverse indagini e saggi sul Gianmaria Sparma, acquisirà dagli toria ma non a Noto dove la sentenza
danni da parte delle uffici competenti dell'assessorato, tutti verso il territorio. del Tar ha permesso di bloccare i lavori.
fenomeno del banditismo. Il governatore siciliano ha l’obbligo
assicurazioni. "Penso che questo documento, che gli atti relativi alle attivita' estrattive e “Ma in questi anni di battaglie legali – ha
Al cospetto del Gip del di ricerca degli idrocarburi nell'isola, politico e giuridico di dimostrare adesso, aggiunto Rizza – tutta l’area è stata de-
avrò adesso cura di consegnare alle la propria volontà di tutelare il territorio
tribunale di Siracusa, autorità di polizia, possa dare un con- e potrà, in una delle prossime sedute stinataria di prestigiosi riconoscimenti
Tiziana Carrubba, sono della giunta, relazionare al Governo per e quella porzione marina revocando le tesi a salvaguardarne l’integrità storica e
tributo al chiarimento della vicenda concessioni che il suo predecessore
comparsi il perito assi- sull'effettiva statura di Salvatore adottare i provvedimenti occorrenti. ambientale. Mutate condizioni che non
curativo, il carrozziere "Lo stop definitivo alle ricerche petro- Totò Cuffaro aveva rilasciato al gruppo possono più tollerare attività di perfo-
Giuliano, elemento sin qui contro- texano. “Il governo regionale, oggi di-
ed il suo aiutante. verso stando a quanto ho appreso dai lifere nel Val di Noto dovrebbe essere razione in un territorio, il Val di Noto,
Giuseppe Dimartino,
Il bandito Salvatore Giuliano. argomento scontato per un Governo versamente rappresentato da allora – ha dichiarato patrimonio dell’Unesco e
giornali - ha spiegato il prof. Bruno detto il presidente regionale del WWF, le autorizzazioni all’epoca rilasciate
modicano di 31 anni, re- Ficili -. Questa fotocopia faceva in 1 metro e 70 circa l'altezza della regionale che voglia rappresentare inserito nell’istituendo parco nazionale Raccolta di firme contro
sidente a Ispica, titolare innovazione e consapevolezza cultu- Pierferdinando Rizza – deve revocare in modo scellerato dall’allora governo degli Iblei”. la trivellazione.
parte di un allegato a una ricerca sul vittima sulla base della misurazione
di uno studio di consu- banditismo che Danilo Dolci, che ho delle ossa lunghe. I familiari del rale". E' il commento del parlamentare
lenza di infortunistica avuto l'onore di ospitare più volte a bandito sostengono tuttavia che il di Futuro e Libertà, Fabio Granata,
stradale, assistito dagli Siracusa in occasione dei seminari loro congiunto sarebbe stato più alto vice presidente della Commissione
Il resoconto dei presidenti delle Province di Siracusa e Ragusa
Oltre un migliaio di passeggeri
avvocati Giuca e Gam- sull'educazione alla pace e con il di circa 10 centimetri. parlamentare Antimafia, alla decisione,
buzza ha riconosciuto quale ho a lungo collaborato e del Ma c’era proprio la necessità di nell'ultima giunta del governo Lombar-
di avere avallato alcune In foto, il palazzo di Giustizia di Siracusa. quale sono stato amico, mi ha voluto questa rivelazione del professore do, di non approvare alcun documento

a bordo del “treno del barocco”


situazioni dubbie, am- regalare diversi anni fa". Ficili per scoprire l’altezza del ban- contro le trivellazioni della Panther oil
mettendo il proprio erro- messo di avere forzato eseguita dai militari a volte mai avvenuti, la compatibilità dei Sul documento è scritto espressa- dito Giuliano. Non era più semplice nel Val di Noto.
re. per altre circostanze, alcune situazioni. della Stazione di Porto in cui i rimborsi per i danni con le richieste mente dalle autorità comunali di recarsi allo stato civile del comune "Che nella più alta concentrazione di
invece, ha rigettato ogni Secondo gli investiga- Palo di Capo Passero. danni alle autovetture presentate controllando Montelepre che Giuliano all'epoca era di Palermo per acquisire la stessa patrimonio culturale e ambientale del
addebito spiegando nei tori, tale tipo di attività La misura degli arre- quali situazioni doveva- pianeta - aggiunge Granata - non si
dettagli il tenore delle avrebbe fatto intascare sti domiciliari è stata
e alle persone veni-
vano aggravati con no essere “aggiustate”
alto 1,64 centimetri. "Questa indica-
zione - ha concluso Ficili - è in linea
copia del documento in possesso
del professore pluri candidato al possa neanche pensare di cercare pe-
trolio è argomento che non abbisogna
Dopo un importante successo è il momento del bilancio riodo – ha detto il presidente - almeno da maggio, in
conversazioni telefo- ai presunti autori circa notificata a Secondo false certificazioni e con ulteriori danni al con alcune testimonianze raccolte premio Nobel per la Pace, senza mai dell’esperienza del Treno del Barocco che questa estate concomitanza con le Rappresentazioni Classiche, fino
niche intercettate dagli 250 mila euro. Ma il quanto ricostruito dagli riparazioni. Il Peluso fine di rendere credibile anni fa, in tempi non sospetti, anche acquisirlo? A noi è sembrata un’ope- di approfondimenti né da parte dell'as- ha collegato, per dodici domeniche, Siracusa a Ragusa ad ottobre. Ma occorre coinvolgere anche gli operatori
investigatori. raggiro è stato scoperto investigatori, i tre si operava, oltre che in l’incidente per le assi- da altre persone di Montelepre che razione, inutile, che è servita soltanto sessore Sparma né del governo intero. Ibla attraverso Noto, Scicli e Modica. privati dei vari comuni con l’assunzione di iniziative
Anche Giuseppe Peluso, dai carabinieri della sarebbero associati tra qualità di carrozziere, curazioni. Dimartino, ho incontrato negli Stati Uniti e che a fare promozione di se stesso. Non Lombardo sia chiaro su questo e assuma Per fare il punto sull’esperienza stamani hanno incon- mirate ad esaltare le espressioni della cultura imma-
modicano di 57 anni, compagnia di Noto, di loro in modo stabile come “consulente” per titolare di uno studio di da ragazzi avevano avuto quotidiani si spiegherebbe altrimenti come il decisioni definitive e lineari". trato i giornalisti i presidenti delle province regionali teriale , quali le produzioni tipiche locali , artigianato
carrozziere e Giuseppe che hanno arrestato tre e duraturo al fine di per- ogni sinistro stradale da “Consulenza Infortuni- rapporti di frequenza con Salvatore professore abbia invitato in Questura “I siti e i monumenti che formano di Siracusa, Nicola Bono, e Ragusa Franco Antoci. Era compreso, e far sì che il viaggio in treno sia una oc-
Aprile di 33 anni, resi- persone denunciandone cepire e far percepire, alterare provvedendo stica”, teneva i rapporti Giuliano". solo due testate giornalistiche di l’insieme Siracusa/Pantalica costitu- presente, altresì, il sindaco Noto Corrado Valvo . casione per fidelizzare i visitatori ed indurli a tornare
dente a Portopalo, ope- altre dodici. L’attività dalle agenzie assicura- materialmente a redige- con i medici legali, i I primi risultati della perizia compiuta levatura regionale. Adesso sì, che iscono una raccolta unica quale stra- Il presidente della provincia di Siracusa ha sottoline- , per conoscere in maniera più approfondita tutte le
raio presso la carrozzeria d’indagine, iniziata nel tive, indebiti rimborsi re i CID e dare consigli periti ed i consulenti dal medico legale dopo la riesumazio- gli daranno il premio Nobel, con gli ordinaria testimonianza delle culture ato il successo della iniziativa che ha visto ben 1409 attrazioni del nostro territorio”. Per il presidente della
del Peluso, hanno am- giugno del 2008 è stata per incidenti stradali, tecnici. Egli verificava di parte. ne della salma di Giuliano indicano auguri di tutta la cittadinanza. del Mediterraneo attraverso i secoli”, passeggeri paganti utilizzare il Treno del Barocco, per provincia di Siracusa inoltre, sarebbe un sogno che,
questo si legge nelle motivazioni del una visita attraverso il territorio delle due province che anche in virtù delle nuove competenze della Regione
riconoscimento alla città di Siracusa ha consentito di vivere una esperienza irripetibile e di nel settore ferroviario, si potesse istituire un servizio
e alla Necropoli Rupestre di Pantalica
In manette un 37enne originario di Santa Croce Camerina, preso a Pachino
prendere coscienza di alcune delle più rilevanti eccel- permanente. Il presidente Antoci ha avanzato l’ipote-
di Patrimonio dell’Umanità da parte lenze culturali da noi esistenti . Nel ringraziare tutti si di “fare coincidere il treno del Barocco con tut-
dell’Unesco. Oggi questa unicità è coloro che hanno collaborato, da Trenitalia al dopolavo- to il periodo di vigenza dell’orario legale, da marzo

Nascose la droga in giardino


messa in fortissimo pericolo dalle pre- ro ferroviario di Siracusa e ai comuni interessati, Bono ad ottobre. Come anche effettuare le corse non solo
visioni del PRG su coste e Epipoli e dal ha proposto il potenziamento della iniziativa a partire da Siracusa a Ragusa ma anche viceversa, per offrire
progetto di due porti turistici. Il presidente Antoci. dal prossimo anno. “Intanto si potrebbe allungare il pe- maggiori opportunità ai due territori”.
Per questo motivo, Legambiente

Aveva nascosto la droga nel giardino Emanuele Matarazzo, 37enne di Santacroce ri di sostanze stupefacenti. La perquisizione

Vinciullo alla Giunta Visentin:


dell’abitazione nella quale era ospitato per Camerina in provincia di Ragusa, già noto domiciliare ha permesso di trovare, occultati
il lungo ponte della commemorazione dei alle Forze dell’ordine per precedenti anche nel giardino interno dell’abitazione ove era
Palazzolo Il presidente della Provincia ieri all’istituto

Lezioni in corridoio
defunti e di tutti i santi. Ma i carabinieri, che specifici legati allo spaccio di stupefacenti. ospitato, 100 grammi si cocaina (per un va-
Mercedes
“Rivedere il piano di protezione
lo conoscevano bene per i suoi trascorsi, lo L’uomo, che si trovava a Pachino da circa 4 lore di vendita al dettaglio di circa 9 mila
hanno seguito e sono andati a colpo sicuro, giorni ospite di parenti per le festività ap- euro) e 2500 euro in denaro contante, che si
in fiamme
Sopralluogo al Rizza
ritrovando la cocaina, nascosta nel terreno, pena trascorse, pur essendo residente fuori presume essere il provento dell’attività ille-

civile per non perdere soldi”


all’insaputa di coloro che lo ospitavano. provincia era conosciuto dai militari della cita. L'indagato, al termine delle operazio- Pochi minuti prima del-
I Carabinieri della Stazione di Pachino, a Stazione. ni, è stato accompagnato presso il carcere di le ore 3, la squadra dei
seguito di una serie di controlli, hanno ar- L’operazione è scattata dopo che i militari Siracusa. Solo in casi remoti, comunque, chi Vigili del Fuoco del di-
restato in flagranza di reato per detenzione da alcuni giorni lo avevano notato in compa- tortura un animale potrà finire in carcere. staccamento di Palazzolo
In foto, Emanuele Matarazzo. ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, gnia di persone già conosciute quali assunto- R.L. si è recata sulla strada
interpoderale di c.da Poi,
I l presidente della Provincia regionale “Abbiamo appreso con piacere – di- stione strategica del post emergenza
di Siracusa ha effettuato un sopralluo- chiarano il deputato regionale Vincen- sismica o di altro genere”.
dove le fiamme avevano go presso la sede dell’Istituito Tecnico zo Vinciullo e i consiglieri comunali I due progetti, che sono stati finan-
completamente avvolto Commerciale “Rizza” di Siracusa Salvo Sorbello, Salvatore Castagnino ziati, per un importo di 2.582.284,89
Non si sono raggiunte prove in dibattimento Il provvedimento emesso dal Gip una Mercedes CLK in dove si erano registrate proteste degli e Claudio Fortuna del Pdl – che l’Am- (5 miliardi di lire) per il Centro

Rapinarono un uomo
sosta su quel tratto di

Truffa ai danni di persone


studenti per i lamentati ritardi nella ministrazione comunale di Siracusa ha Operativo Comunale di Protezio-
strada; dopo aver spen- consegna di aule bisognose di interventi deciso di rivedere il Piano di Protezione ne Civile e 5.681.025,89 per l’area
to l’incendio, reso più da parte della Provincia. Civile, che fu predisposto e inviato attendamenti e container (11 mi-

A giudizio due romeni


insidioso dalla presenza

Assolti cinque imputati


Il presidente, dopo il sopralluogo e un a tutte le famiglie nel 2004, quando liardi di lire) quando l’On. Vin-
dell’impianto a metano confronto con i tecnici e il dirigente Vinciullo era assessore alla Protezione cenzo Vinciullo era assessore alla
del veicolo, i Vigili del dell’Istituto, ha potuto constatare che civile della città di Siracusa”. Ricostruzione post sisma “se non
Fuoco non hanno rile- già quattro aule interessate ai lavori “Più volte – sostengono i quattro appaltati immediatamente – precisa
vato elementi per poter sono state riconsegnate alla normale esponenti del Popolo delle libertà – ab- il deputato regionale – rischiano di
Non si è raggiunta in dibattimento la sostenuto dal rappresentante della Due cittadini romeni sono stati rinviati a giudizio dovendo rispon- determinare con certezza utilizzazione, mentre le altre quattro biamo chiesto all’Amministrazione di vedere aumentare in maniera espo-
prova per condannare due coppie, e di pubblica accusa, gli imputati avrebbero dere del reato di rapina ai danni di un uomo ed anche di resistenza a le cause dell’evento. I Ca- lo saranno entro questa settimana. rivedere lo strumento di pianificazione nenziale le somme necessarie per la
un’altra persona, accusate di una serie in diverse circostanze indotto ignare pubblico ufficiale. Il decreto che dispone il giudizio è stato emesso rabinieri hanno avviato le “Fra qualche giorno quindi - ha detto dei rischi a cui è sottoposta la città loro concretizzazione, impedendo,
di truffe ai danni di numerose vittime. persone a cedere loro somme di denaro ieri mattina dal Gup del tribunale di Siracusa, Giuseppina Storaci, indagini. il presidente Bono – il “Rizza” sarà cui sette aule attualmente sono ubicate e delle strategie per superarli. Ci fa da qui a qualche mese, la loro rea-
Il tribunale penale di Siracusa ha emes- con raggiri ed artifizi. In una circostanza a carico di Andrei Graicinu di 22 anni, e di Paliginu Sividi di 22, nella piena disponibilità delle sue al “Rizza”) risolverà i suoi problemi dunque piacere che si sia finalmente lizzazione”.
so, quindi, sentenza di assoluzione nei Rocco Covertino si sarebbe presentato assistiti rispettivamente dagli avvocati Franco Greco ed Emanuele aule. La protesta è quindi avvenuta di sede poiché si renderanno liberi gli deciso di raccogliere il nostro invito “Di conseguenza – concludono
confronti di Rocco Convertino di 44 con la divisa della Marina Militare Midolo. I due imputati dovranno adesso comparire dinanzi al durante la soluzione dei problemi il edifici che oggi ospitano il Liceo Einaudi e, nel dichiararci soddisfatti, vorrem- Vinciullo, Sorbello, Castagnino e
anni, della moglie Barbara Runza di 44 costringendo la vittima a cedergli del tribunale in composizione collegiale per l’udienza del 8 febbraio cui ritardo di qualche giorno è dovuto e l’Istituto Principessa Giovanna per i mo sollecitare l’Amministrazione Fortuna senza alcuno spirito di
anni, di Santo Convertino di 46 anni e denaro, il fratello, invece, come rappre- del prossimo anno. Secondo quanto sostenuto dall’accusa i due al fatto che contemporaneamente la quali sono i via di completamento i lavori comunale – proseguono Vinciullo, polemica, intendiamo sollecitare
della moglie Angela Pinto di 44, e di sentante di vini convincendo un’altra si sarebbero resi protagonisti di un’aggressione ai di un uomo, Provincia è dovuta intervenire anche di costruzione delle nuove sedi”. Sorbello, Castagnino e Fortuna – ad l’Amministrazione comunale a rea-
Biagia Miceli, augustana di 52 anni, persona ad investire del denaro nella colpito con calci e pugni per sottrargli il telefonino cellulare e per permettere l’accesso in aula ad Al sopralluogo hanno partecipato, con attivare le procedure di appalto per la lizzare un programma complessivo
difesi dagli avvocati Forestiere, Paternò borsa asiatica con il miraggio di ottime la somma di 20 euro. Il fatto è accaduto nel maggio dello scorso una disabile nell’Istituto polivalente il presidente, l’assessore provinciale alla realizzazione dell’area attendamenti sulla Protezione Civile ed evitare la
e Picone. I cinque sono stati coinvolti in percentuali di interessi; in un’altra cir- anno ed ha avuto un appendice, visto che il successivo intervento di Palazzolo”. Pubblica Istruzione Silvio Di Pietro, e container e del Centro Operativo perdita dei due finanziamenti che,
un’operazione scaturita a seguito di una costanza ancora, avrebbero incassato dei poliziotti, ha permesso di bloccare i due romeni che sono stati Il presidente, manifestando la sua l’arch. Ignazio Mauceri, il direttore Comunale di Protezione Civile sulla oltre alla realizzazione degli stru-
serie di denunce per truffa da parte di due assegni da 5 mila euro ciascuno trasferiti negli uffici della Questura di Siracusa. Qui si sarebbe- soddisfazione per la soluzione, ha colto generale della Provincia Clelia Corsico, strada Statale 124 in modo che, anche menti cardine per fare protezione
alcune parti offese. I fatti si riferiscono con la promessa di ottenere i soldi di ro resi protagonisti del danneggiamento di una parete divisoria l’occasione per dire che “fra circa ed il dirigente del “Rizza” Pasquale la città di Siracusa, possa fornirsi di civile in città, servirebbero a creare
al gennaio del 2000. Secondo quanto una falsa eredità. dell’ufficio dove si trovavano. un anno anche l’Istituto Nautico (di Aloscari. due strumenti indispensabili per la ge- decine e decine di posti di lavoro”.
6 4 novembre 2010, giovedì
VitadiQuartiere Cronaca di Siracusa Cronaca di Siracusa
VitadiQuartiere 4 novembre 2010, giovedì 7

Festa delle Forze armate: il 4 novembre a Siracusa Città. Apertura dell’anno sociale con la Lectio magistralis di Enzo Maiorca Città. Sono state eseguite 240 visite e 240 ecografie gratuite a donne over 35 anni

Il sindaco deporrà corone d’alloro al Pantheon, a Belvedere e Cassibile Il Kiwanis dalla parte del mare Nastro Rosa 2010:
resoconto positivo
Si celebra oggi la giornata
dedicata alle Forze armate. Il
4 Novembre è, infatti, una data
portato a termine con il concorso
convinto della popolazione di
tutte le regioni d’Italia, mosse
prenderà parte alla cerimonia uf-
ficiale in programma al piazzale
IV novembre, dove terrà la sua
Sono intervenute autorità civili e le associazioni ambientaliste per l’attività di prevenzione
storica per l’Italia. Data in cui dal desiderio di mettere sotto allocuzione.
si completava, con la fine della un’unica Bandiera le sorti della Quest’anno, inoltre, nell’appros- dell’avv. Corrado Pic-
simarsi del centocinquantesimo cione, del Governatore
Prima Guerra Mondiale, il ciclo penisola. Il sindaco, Roberto Morello, della professo-
anniversario dell’Unità naziona-
delle campagne nazionali per Visentin, in occasione della le, per una scelta del ministero ressa Lucia Acerra per
l’Unità d’Italia. Un cammino giornata delle Forze Armate, della Difesa, le celebrazioni Italia Nostra, dell’avv.
lungo, durato settant’anni, dalla deporrà nella mattinata di oggi, assumono un aspetto meno ri- Pierfrancesco Rizza
Prima Guerra d’Indipendenza corone d’alloro al Pantheon, goroso, per divenire invece un per il W.W.F. dell’avv.
in avanti. e nelle piazze di Belvedere e punto di contatto e di incontro Tuttoilmondo, del dott.
Un percorso difficile, intrapreso Cassibile. fra cittadini e cittadini con le Gradenigo, del dott. La
da uno dei Regni preunitari e Il sindaco, inoltre, dalle ore 11, stellette. Monica per le Asso-
ciazioni ambientaliste
e naturaliste, e di
don Rosario Lo Bello
Città. Il vernissage della mostra si terrà sabato prossimo alle ore 18.30
Città. La cooperativa sociale onlus “S. Maria Rita” è una delle tante assistente spirituale di

Contrappunti di Fiorella Cascieri


quelle associazioni, e,

strutture convenzionate che garantisce una serie di servizi gratuitamente


di tanti altri autorevoli
partecipanti che han-
no evidenziato l’inte-
resse della modifica
del P.R.G. dell’intero
Il vernissage territorio marino nel E’ stato un vero successo l’aver campagna di prevenzione del mese
si terrà sabato siracusano.
Ha concluso i lavori
constatato l’effettuazione di 240
visite e 240 ecografie gratuite per
di Ottobre denominata ”Nastro rosa
2010”. “Un bilancio straordinario
prossimo alle il presidente del Club le donne Under 35 nella settimana - ha detto il presidente Castobello
Pippo Lo Curzio evi-
ore 18.30 a cura denziando che “la voce
programmata dal 25 ottobre fino al
30 mattina, che sono state registrate
- attraverso tutto il mese di ottobre,
dove abbiamo messo in campo
di Salvatore di un Club Service
fatto di professionisti,
presso gli ambulatori del Centro di tutte le nostre risorse in termini
Prevenzione LILT di Siracusa. La di divulgazione e di illustrazione,
Zito. La presen- uomini e donne di conclusione positiva di un progetto di in termini di interventi strutturali
tazione critica cultura, di amanti del
proprio territorio deve
valenza sociale e di sensibilizzazione
legata alla prevenzione del tumore al
ed organizzativi, nonché anche
in iniziative di carattere sociale
è stata affidata a essere quella di eserci- seno non poteva che rendere felici sia e culturale ed in eventi sportivi,
tare una funzione ben
Salvo determinata per fare
il presidente LILT dottor Claudio Ca-
stobello, sia gli operatori del settore
artistici, musicali e di spettacolo”
Tutto ciò per veicolare in modo
Sequenzia mettere “Giù Le Mani“
dal Nostro Mare e dalle
che le stesse donne di questa fascia fondamentale la convinzione che si
d’età, che nel corso degli anni han- può abbattere il tumore con la dia-
mentre la dire- Nostre Sacre Coste, a no evidenziato significativi allarmi gnosi precoce, cardine importante
zione artistica chi vuole depredarlo
con la cementificazione
di inizio tumore al seno. Sono stati
predisposti due ambulatori, attivi
di un anello inscindibile per la lotta
al tumore. La donna come persona
è a cura di Cor- I n un’atmosfera, quasi Sociale del Kiwanis di Siracusa e delle Portuale della città ha e l’abuso sulla natura ininterrottamente dalle ore 9 alle informata dovrà periodicamente
perché custodire il crea-
rado Brancato magica, nel fastoso
salone Laudien di Vil-
con la “Lectio Magi-
stralis “dell’On. Sen.
sue Coste. Il richiamo
storico e naturalistico
sollevato tanti e qua-
lificanti interventi ne to significa promuovere
ore 13 di ogni giorno. L’assoluta
necessità di controlli preventivi che
sottoporsi ai controlli preventivi
per sconfiggere definitivamente
la Politi si è celebrata Enzo Maiorca sulla sulla impareggiabile citiamo alcuni come ricchezza, occupazione danno la certezza di una diagnosi questo male pericoloso ed a volte
l’apertura dell’Anno salvaguardia del Mare bellezza della Rada quello dell’On. Bono, e civiltà”. precoce, fiore all’occhiello di tutta la invisibile”.
La Cooperativa svolge diversi ser-
vizi tra cui Assistenza domiciliare L a galleriaRoma presenta un’opera pervasa di poesia dei migliori pensieri caso-
anziani, inabili e minori. “Contrappunti - Memoria e
visione nel piccolo mondo
e di incanto, nella quale –
per una sorta di felicissima
ratiani sulle nature morte
e i paesaggi di memoria, o
Acradina. Segnalazione del consigliere di Tiche, Michele Buonomo
Un altro dei servizi in contenuto

Via Vanvitelli: marciapiedi di nuovo rovinati


antico” di Fiorella Cascieri iunctura – la visione sa farsi di certi impasti cromatici
alla cooperativa è la Comunità mostra personale dell’ar- memoria di cose amate, del primo Cascella. Mai
Alloggio “Villa S. Francesco” tista. Il vernissage si terrà di cose perdute; sostanza di mimesis si tratta, ma di
sabato prossimo alle ore di “cose sperate” – spiega una costante “ricreazione”
18.30 a cura di Salvatore Salvo Sequenza - La pittura esercitata su intimi processi

In città servizi a sostegno delle famiglie


Zito. La presentazione di Fiorella Cascieri ha ini- organici, che attraversano
critica è stata affidata a zio là dove il contenuto di la realtà di natura, e che la
Salvo Sequenzia mentre la
direzione artistica è a cura
questa visione si stempera
nella ricerca formale di un
pittrice coglie con sguardo
rapito, sognante.ªC’ª la me-
In via Vanvitelli il marciapedi si è di nuovo Urbanistica non ho trovato una carpetta archi-

con parenti disabili psichici


deteriorato. Lo ha segnalato il consigliere cir- viata con la quale si poteva proseguire un iter
di Corrado Brancato. micro-universo narrante, là moria di un paesaggio dietro coscrizionale Acradina, Michele Buonomo.
“Ho pensato subito, dal già avviato. Partendo da zero ho iniziato questo
dove l’immagine si scioglie ogni forma che affiora, e “A rovinarlo nuovamente sono state le auto che difficile percorso. Ma per la prima volta in 40 anni
mio primo incontro con la - si “abstrae” - nel magma l’emozione assoluta, pro- nel posteggiare salgono sul marciapiedi – ha
pittura di Fiorella Cascie- l’ho avviato. Mancando le opportune risposte,
prezioso del colore, che in pria di ogni artista, di ridare detto Buonomo – Ma quella dei marciapiedi confidavo nella maggiore attenzione da parte
ri, di trovarmi di fronte a ogni tela secerne il ricordo senso all’indicibile”. di via Vanvitelli una questione non ancora ri- dell’Amministrazione, tuttavia, inizia adesso un
S empre più spesso si parla dei problemi che una sua integrazione e integrabilità nel sociale e solta a partire dagli anni ‘60. Una vicenda che percorso più efficace mi auguro con il sostegno
le famiglie con congiunti disabili psicologici nel territorio, se pur in una dimensione differente, mai è stata affrontata in passato. Diverse parti massimo di tutti i residenti”.

Città.
devono affrontare. La Società Cooperativa servendosi dei servizi preposti a tali realtà, degli della strada risulterebbero private. All’Ufficio R. L.
Sociale ONLUS “S. Maria Rita” è una delle indicatori sociali che auspicano un’educazione al
tante realtà presenti nel nostro territorio, che rispetto delle regole di convivenza in comunità.
da anni sperimenta e attua una progettualità
e un intento di riabilitazione, di accoglienza e
Naturalmente  la nostra realtà strutturale ci porta
a dover essere supportati da vari organi territoriali Forum provinciale Oggi l’inaugurazione della mostra di Guido Gaudioso e lo spettacolo della compagnia “TeatroInstabile” al Buzz
delle Donne Democratiche:
di supporto, per persone con handicap psico e di quartiere, da vari servizi(servizi sociali del

Kynesis, la danza nella fotografia


– fisico, per minori che vivono una situazione territorio,D.S.M.,S.P.D.C. di sr). Le persone che
di disagio a più livelli, o di “diversa abilità” e
domani pomeriggio
vivono nella nostra Comunità Alloggio, vengono
per anziani che necessitano di un supporto sostenute sia da un punto di vista psichiatrico

e l’amore “Fino all’osso” in teatro


pratico – emotivo. La Cooperativa svolge – medico, sia da un punto di vista psicologico
diversi servizi tra cui Assistenza domiciliare
anziani, inabili e minori. Un altro dei servizi
e assistenziale. Quelli che noi affettuosamente
chiamiamo “i nostri ragazzi” sono individual- incontro per discutere
delle norme contro
in contenuto alla cooperativa è la Comunità mente riconosciuti come “un contesto”, con le
Alloggio “Villa S.Francesco”, che sorge in via sue necessità e sovrastrutture, un vissuto e un
Monfalcone 52 – Sr, che costituisce nel nostro determinato bagaglio formativo – esistenziale. “K ynesis”, è il titolo materia viva: il ballerino. La sono composizioni, frutto Anna lo ignora. Lei ha una
territorio uno spazio residenziale operativo 24
ore al giorno per tutto l’anno e che accoglie e
ospita persone con problemi psichici.
Soprattutto noi puntiamo affinchè ognuno di
loro conquisti una propria dimensione, dignità
e libertà insite nella condizione umana. E, per
la violenza di genere della mostra fotografi-
ca dell’artista siracusano
fotografia è invece un’arte
differente. È l’arte dell’im-
in certi casi, della colla-
borazione fra danzatore e
cosa sola in testa: che tutto
ciò che ha sia veramente
“La nostra Comunità Alloggio – ha spiegato fare in modo che questo accada, mettiamo in Guido Gaudioso che verrà mobilità, in cui l’autore fotografo, composizioni di suo. Le piccole cose di tutti
la presidente della cooperativa, Serena Pu-
glisi - offre in modo efficace un sostegno alle
atto dei percorsi che esaltino le loro attitudini,
siano esse artistiche, sportive o  di altro genere e D omani pomeriggio alle ore 17, al Park Hotel di
inaugurata oggi presso il
Circolo Arci Buzz in via
esercita il pieno controllo
personale sui risultati.
spazio e tempo.
Inoltre, sempre al Buzz, al
i giorni, i luoghi, le persone,
i sentimenti, persino i pen-
famiglie e un percorso riabilitativo – integrativo che devono incontrare favorevolmente i progetti Siracusa in Via Filisto, è convocato il Forum Provin- Perasso a Siracusa. Ma la fotografia di danza via da oggi “Aperitivo in sieri della persona che ama.
finalizzato all’incremento delle autonomie, per riabilitativi preposti in loro supporto dal C.S.M ciale delle Donne Democratiche. Parteciperanno ai Le immagini di “Kynesis” non è soltanto l’arresto per- cerca d’Autore”, la rasse- Attraverso sette frames dai
le persone appunto, che vivono problematiche territoriale. Il traguardo finale è la conquista di lavori la coordinatrice nazionale Roberta Agostini (nella riguardano il rapporto fra manente di un movimento gna teatrale dedicata alle toni ironici, spiamo la sua
psichiche. In primo luogo noi “accogliamo” le una propria autonomia unitamente ad una con- foto a destra) e la Coordinatrice Regionale Giovanna due discipline artistiche, percepito. Guido Gaudioso, migliori realtà e compagnie vita come dietro ad una
persone che vivono situazioni particolari e dizione di benessere e responsabilità. La Coop. Monaco. L’iniziativa, aperta a tutte le donne amiche e diverse tra loro e allo stesso nato a Siracusa, inizia come della provincia di Siracusa. serratura: guardiamo Anna
che spesso diventano ingestibili nell’ambito Sociale Santa Maria Rita, non è da considerarsi simpatizzanti, prepara la costituzione della Conferenza tempo ricche di affinità: la ritrattista e fotografo di sce- Questa sera alle ore 21 sarà nella sua piccola vita da
del proprio nucleo familiare. Spesso infatti una semplice realtà lavorativa, che pure ospita Provinciale delle Donne e la relativa elezione della
le famiglie che vivono situazioni di inabilità al suo interno varie figure professionali in grado
danza e la fotografia. na per compagnie teatrali. A la volta de “Il TeatroIN- donna di provincia, nelle
portavoce, organismi previsti dallo statuto. La prima è forse la più ef- partire dal 1995 pubblica su stabile”, la compagnia sue frustrazioni, nelle sue
psichica non sanno a chi rivolgersi, affrontano di garantire competenza e professionalità, ma
da sole momenti di “crisi”e hanno bisogno di bensì si presenta come un servizio al servizio
Tra gli argomenti all’ordine del giorno l’appello per fimera delle arti. Immagini riviste specializzate e di in- siracusana attiva dal 2007. rivincite quotidiane. Infinite
un gancio, di un ponte di collegamento tra loro  del territorio e in interazione con esso. Nel no- l’approvazione del Disegno di Legge contenente le che non vengono tracciate terior design. La sua poetica Alle 21 il sipario si alzerà manie, contraddizioni ed os-
e la società: la nostra struttura rappresenta stro lavoro ci ispiriamo alle parole di Tagore che “Norme per il contrasto e la prevenzione della violenza né con matita e colori, né si incentra sul cambiamento per “Fino all’osso”, atto sessioni rendono la vicenda
uno di quei ganci. La Comunità Alloggio Villa meglio racchiudono il nostro spirito lavorativo: di genere” e il Disegno di Legge Elettorale della Re- sulla pietra, né con note della percezione del corpo unico d’amore. sempre più grottesca: Anna
S.Francesco  accoglie dunque la persona Mi svegliai e vidi che la vita servizio.  Dormivo e gione Sicilia, che prevede l’indicazione della doppia o parole che possano de- umano. Cosa succede quando una mangia, divora, fagocita
in difficoltà,  la aiuta a costruire una propria sognavo che la vita era gioia. Servii e mi accorsi preferenza di genere per favorire la presenza femminile finirle. Il solo mezzo per Le immagini che fanno passione viene portata perché tutto sia suo. Tutto,
dimensione comunicativa dei bisogni, intenta che il servizio era gioia”. nelle amministrazioni locali. la loro espressione è una parte della serie “Kynesis” alle estreme conseguenze? fino all’osso.
8
Vetrina Cronaca di Siracusa Provincia di Siracusa 9


4 novembre 2009, giovedì 4 novembre 2010, giovedì

In occasione della giornata nazionale delle Forze Armate celebrazioni anche ad Augusta

Marisicilia festeggia il 4 novembre


E’ ruotato attorno
a questo e a tanti altri
temi il convegno culturale
“L’Arte di Vivere”, che Prevista le deposizione di una corona di alloro presso il monumento piazza Castello in ricordo dei caduti di tutte le guerre
si è svolto domenica mat- Alla presenza dell’Ammiraglio Ruzittu e dei vertici amministrativi megaresi
tina, al Museo dei sen- N ella mattinata di oggi, gio- Guerra d’Indipendenza in Mondiale vide l’Esercito Ita- falla e nel 1918 il Piave (15- esposto in tutte le Caserme.
si di Canicattini, grazie vedì 4 novembre, ad Augusta
e Siracusa, si svolgeranno le
avanti. Un percorso diffi-
cile, intrapreso da uno dei
liano entrare in campo il 24
maggio 1915 con l’avanzata
24 giugno) e Vittorio Veneto
(24 ottobre - 4 novembre)
Ovunque sia a portata,
senza cioè il bisogno di ar-

all’impegno profuso dai “ celebrazioni della Festa delle


Forze Armate e dell’Unità
Nazionale. Presenzieranno
Regni preunitari e portato
a termine con il concorso
convinto della popolazione
oltre il confine. L’Esercito
di fronte alla terribile prova
decuplicò gli effettivi, poten-
segnarono la definitiva vit-
toria. Durante il 1° conflitto,
l’Esercito Italiano fu impie-
rampicarsi su sedie o scale
per raggiungerlo, l’unica
parte sempre lucida sono
rappresentanti dell’asso- il Comandante Militare Ma-
rittimo Autonomo in Sicilia,
di tutte le regioni d’Ita-
lia, mosse dal desiderio
ziò l’arma aerea, creò corpi
speciali, introdusse definiti-
gato anche su fronti esteri.
Fu la Francia con il II Corpo
state le parole “...è finita.”
divenute profetiche per
ciazione “La Formica” Ammiraglio di Divisione
Salvatore Ruzittu, e le mas-
di mettere sotto un’unica
Bandiera le sorti della pe-
vamente il mezzo meccanico
nei suoi ranghi. Lo sforzo or-
d’Armata che combatte va-
lorosamente a Bligny (15-23
generazioni di militari di
leva. “Comando Supremo,
sime Autorità militari, civili nisola. Quest’anno, per la ganizzativo fu davvero impo- luglio) ed allo Chemin des 4 Novembre 1918, ore 12.

Con l’amore si impara “L’Arte di vivere”


e religiose locali. Di seguito concomitanza del centocin- nente sia nel campo operativo Dames (10-12 ottobre 1918). La guerra contro l’Austria-
il programma previsto nella quantesimo anniversario che logistico. La massa dei In Albania e in Macedonia le Ungheria che, sotto l’alta
città di Augusta: alle 08.45 dell’Unità nazionale, le mobilitati da gestire in toto, truppe italiane occuparono guida di S.M. il Re, duce
– Monumento ai Caduti in celebrazioni assumono un mise a dura prova lo stru- Durazzo (29 dicembre 1915), supremo, l’Esercito Italia-
Piazza Castello, deposizione aspetto meno rigoroso, per mento che reagì a questa im- Monastir (18 novembre 1916) no, inferiore per numero
di una corona d’alloro da divenire invece un punto provvisa crescita. Gli anni di e vinsero la battaglia di Mala- e per mezzi, iniziò il 24
parte del Sindaco di Augusta, di contatto e di incontro fra guerra fino a Caporetto videro kastra (6-9 luglio 1918). Aridi Maggio 1915 e con fede
“L’ arte di vivere è un’esigenza profonda, un fuorviante, volto a non far pensare ai problemi
Massimo Carrubba e del Co- cittadini e cittadini con le l’Isonzo protagonista delle dati statistici della grande incrollabile e tenace valore
dono che non esauriremo mai prima di aver con- esistenziali. Ecco il ruolo che giocano i “reality- mandante Militare Marittimo stellette. Un’occasione per battaglie; i primi successi di guerra si possono riassumere condusse ininterrotta ed
sumato il tempo del nostro orologio esistenziale”. show”, come il Grande Fratello, ambiti in cui i Autonomo in Sicilia, Ammi- vedere da vicino, mezzi e rilievo furono proprio della in oltre 4 milioni di mobili- asprissima per 41 mesi è
E’ ruotato attorno a questo e a tanti altri temi giovani cercano di venire a galla. Senza prendere raglio di Divisione Salvatore materiali e conoscere uo- 6^ battaglia dell’Isonzo, che tati, circa 600 mila caduti e vinta. La gigantesca batta-
il convegno culturale “L’Arte di Vivere”, che si scorciatoie, poi, dall’altra parte c’è chi cerca di Ruzittu. Il 4 Novembre è una mini e donne della difesa, portò nell’estate del 1916 alla 1 milione, 500 mila di feriti glia ingaggiata il 24 dello
è svolto domenica mattina, al Museo dei sensi emergere nelle accademie d’arte drammatica, data storica per l’Italia. Data attraverso gli appuntamenti conquista di Gorizia. La 12^ e invalidi. Ecco il Bollettino scorso ottobre ed alla quale
di Canicattini, grazie all’impegno profuso dai
rappresentanti dell’associazione “La Formica”.
di dar voce al teatro o al cinema. Guarda caso, in cui si completava, con la che in tutta Italia, fino alla ed ultima battaglia segnò, in- della Vittoria, il documento prendevano parte 51 divi-
Dopo i saluti del presidente Paola Matteucci ed il
però, in questa situazione, il governo annulla le fine della Prima Guerra Mon- data del sette novembre, vece, la sconfitta di Caporetto ufficiale emesso dal Coman- sioni italiane, 3 britanniche,
ricordo, da parte del sindaco Paolo Amenta, del
sovvenzioni alla biennale di Venezia, ai teatri, alle diale, il ciclo delle campagne si snoderanno fra concerti nell’ottobre 1917. Le eroiche do Supremo che annunciava 2 francesi, 1 cecoslovacca
fondatore del gruppo, Giampiero Gozzo, che nel
piccole compagnie, ma anche ai comuni e alle nazionali per l’Unità d’Italia. delle Bande Militari, “ca- battaglie d’arresto sul Piave e la disfatta nemica. Il testo, ed 1 reggimento ameri-
province. E’ necessario, quindi, difendersi dalle
2001 riuscì a creare un’associazione volta a dar degenerazioni imperanti. Qui non si auspica la
Un cammino lungo, dura- serme aperte” e dirette TV. sul Grappa (10 novembre - 4 fuso nel bronzo delle arti- cano, contro 73 divisioni
voce ai problemi dei disabili e alle problematiche ripresa di un pensiero forte, rivolto a dare ordine to settant’anni, dalla Prima Lo scoppio della 1^ Guerra dicembre) tamponarono la glierie catturate al nemico, è austroungariche...” Sopra, unità della Marina Militare in navigazione.
della società, si è subito passati, davanti ad all’esistente in modo artificiale, ma nemmeno è
un pubblico attento e numeroso, a trattare una possibile agire come fanno i politici, che tendono
serie di tematiche di carattere culturale e sociale.
“L’impegno dell’amministrazione e dell’associa-
a minimizzare tutto. Occorre mettere le idee alla
dura prova della realtà collocandola nel vivo
Siringhe in un luogo frequentato anche da molti turisti in transito
zione - ha detto il sindaco Amenta - ha prodotto

Pessimo biglietto di presentazione


degli scenari sociali. Come fanno i genitori con
numerosi risultati tangibili. Il pulmino acquistato i figli disabili, che si trovano di fronte a delle
con i fondi pubblici e utilizzato in concomitanza tribolazioni indescrivibili, a cose non dette, non
all’apertura del centro diurno per disabili è indice vissute. Pensare a chi, ogni istante del giorno,

per la stazione di Avola


della collaborazione intrapresa negli ultimi anni, viene accudito e, crescendo, s’interroga sulla
che è volta esclusivamente al miglioramento condizione, sull’eros sulle privazioni. Non tutto
della qualità della vita dei disabili e a fornire un può essere detto, spiegato o insegnato. Il sociale,
servizio sempre più all’avanguardia. La coope- dal punto di vista strettamente artistico, non è
razione è uno strumento essenziale per fare dei un discorso correlato agli orientamenti politici di
passi in avanti in tal senso. Oggi, per chi vuol
inventarsi un percorso, vivere deve rappresen-
sinistra o di destra. Si tratta di un percorso che
un artista può anche intraprendere, e, bisogna
“O rmai da gran tempo, l’area della presenza di tossicodipendenti chiede “d’intervenire con urgenza
tare uno stimolo. Bisogna prendere coscienza ferroviaria di piazza Regina Mar- e della scarsa, o meglio assente il- al fine di individuare concrete so-
tenerlo bene in mente, le problematiche esistenti
del fatto che si sta chiudendo un’epoca e che possono essere trattate in lungo ed in largo ma
gherita, nella Cittadina Elorina di luminazione, risulta del tutto impra- luzioni e porre fine a una situazione
se ne sta per aprire un’altra. Il nuovo modello non si esauriscono con quest’incontro”. Avola, non riserva all’utenza un’ac- ticabile nelle ore serali e notturne”. di pericolo e di degrado sociale
di “welfare”, la creazione di una piattaforma da A seguire il presidente del Collegio regionale dei coglienza dignitosa e, nonostante i Questo il quadro piuttosto desolante che poco si addice ad una Città
cui edificare nuova società, rappresenta per tutti filosofi, Elio Cappuccio, si è reso protagonista recenti interventi di ristrutturazione, di una delle stazioni del siracusano come Avola, da sempre meta di
un’ambiziosa scommessa. Risolvere soltanto di un’originale riflessione filosofica basata sulla risulta ad oggi sprovvista di sportel- descritto dall’On. Prof. Vincenzo turisti e dal consolidato prestigio”.
temporaneamente il problema di un singolo non cosiddetta dimensione del vivere: “Gli antichi, - ha li abilitati alla rivendita di biglietti, Vinciullo, Parlamentare regionale “La situazione sopra descritta – riba-
significa agire a livello sociale. Una problematica
come la disabilità rischia di porre una famiglia
detto – ci hanno lasciato in eredità un modello di controllore e di servizi igienici. del Popolo della Libertà e Vice disce Vinciullo - oltre a minare la si-
ai margini della società. E proprio attorno alla
di pensiero che si traduce in un particolare stile Negli ultimi mesi, sono sempre di Presidente della Commissione curezza dei bambini e delle famiglie
famiglia si deve agire per una politica sociale
di vita. Un modo di vivere, dai pitagorici e dai più i residenti della zona che lamen- “Affari Istituzionali”, che attraver- che vivono nella zona, rappresenta
platonici, per passare dalla superficialità alla tano la massiccia presenza nel sito so un’interrogazione parlamenta- un costante pericolo per i pendolari
che possa consentire alla comunità di evitare gli riflessione e conferirci la capacità di operare
sprechi e di costruire un nuovo metodo di svilup- delle scelte. Il tempo, “kronos”, per i greci veniva
di siringhe, spesso sporche di san- re, indirizzata al Presidente della e i turisti, costretti a districarsi tra le
po. Lo stesso problema del disabile può viverlo interpretato in vari modi: da una condizione che gue e con l’ago ancora inserito così Regione e all’Assessore regionale siringhe abbandonate la notte prima
anche un disoccupato o un anziano, ed in un permane fino al “kaios”, il momento culminante Nella foto sopra, due siringhe abbandonate fra il verde. l’intera area ferroviaria, a causa delle Infrastrutture e della Mobilità, dai drogati nelle aiuole e nei viali”.
momento difficile come questo bisogna evitare in cui nell’attimo è possibile cogliere l’eterno. Il
impone alle amministrazioni locali di porre in atto “carpe diem” latino, dunque, è proprio l’attimo

Quell’usanza legata
gli sprechi e agire sin dalle radici: soltanto così,
promuovendo i progetti di inclusione e puntando una serie d’interventi, - ha spiegato – ma un ruolo in cui si riesce a cogliere l’eterno vivendo inten- “Eppure le aspettative degli esordi erano assai diverse rispetto tutt’oggi”
“Con mia grande meraviglia
sulle relazioni interpersonali, è possibile lottare importante, non dimentichiamolo, ce l’hanno le samente il presente come ci hanno insegnato,
contro il disagio sociale”. famiglie, anche se il “modus vivendi” così frene- senza possedere né il passato né il futuro.
“Lo strumento da utilizzare, in questo quadro, - tico ci dovrebbe indurre a riflettere. Rallentare Partire da questo è un vero e proprio punto di
e fermarsi ogni tanto sarebbe un bene perché, forza poiché il “ qui ed ora” non è altro che una

trovo quello strumento inefficace” alla magia stessa del fuoco


ha sottolineato lo psicoterapeuta canicattinese
Stefano Monteforte, uno degli organizzatori della forse, ci metterebbe in grado di capire che la vita decisione che noi prendiamo. Avere sempre
manifestazione – dev’essere la prevenzione. è qualcosa di straordinario. Per quanto riguarda presente il “sé stesso” nel momento in cui agia-
Evitare la marginalità è un punto di partenza e la sicurezza in caso di calamità naturali, - ha mo significa avere a portata di mano una serie
su questo, ma non solo, bisogna lavorare”. aggiunto – abbiamo siglato un protocollo d’intesa di precetti che possono servirci per svolgere al

Dall’ex consigliere comu-


A seguire l’assessore comunale alla Cultura, con il dipartimento regionale della Protezione meglio in nostro compito nella vita. Il presidente
Antonino Zocco, si è reso protagonista di un civile per la gestione delle emergenze. Lavoro, dell’Ordine degli psicologi della regione Sicilia, non di una sola parte ma
nale di Sortino Sebastiano dell’intero territorio della
L’usanza
vero e proprio “encomio” alla vita: “Viviamo in questo, che verrà presentato in concomitanza Paolo Bozzaro, ha invece posto l’attenzione sul
un’epoca relativistica, - ha detto – e negli ultimi alla Settimana della Protezione civile. All’interno linguaggio, partendo dall’essenza del rapporto Bongiovanni, riceviamo Provincia, in caso contrario della zucca detta “Jack
decenni la mancanza di ideali ha portato i gio- del nostro piano, comunque, i disabili, così come intercorrente tra madre e figlio: “L’arte, usando la
e pubblichiamo quanto dovrebbe avere il mio caro O’Lantern“, introdotta nel nostro ter-
vani ad essere delusi. Non ci si rispecchia più del resto gli anziani, rappresentano uno dei materia, svolge lo stesso compito. Noi viviamo in ritorio dal recente approdo della festa
punti fondamentali. Sappiamo dove vivono ed in un momento particolare in cui a predominare è il segue. amico On. Nicola Bono,
in uno schieramento politico ed è venuta meno
caso di emergenza queste persone verrebbero vuoto. E qui entra in gioco la politica, che, a livello “Da circa sei mesi è da- l’onestà intellettuale di di- di Halloween in Italia -rivissunta in
la passione che qualche anno fa avevamo per questi giorni per la concomitanza con
contribuire a creare una società migliore. La raggiunte immediatamente”. locale, può davvero, tramite il linguaggio, riuscire vanti agli occhi di tutti la mettersi. Egregio On. Bono
classe dirigente ha deluso le aspettative dei con- Curiosità e applausi ha destato l’intervento a far comunicare i consociati. E’ necessario, inefficienza della Giun- mi creda e mi auguro che la commemorazione dei Defunti - fa
sociati ma è compito nostro, sia di chi si occupa dell’artista canicattinese ed ordinario di pro- tuttavia, che sia più attenta e vicina ai bisogni ta Provinciale presieduta ascolti questa modesta voce, riferimento anche alle streghe, che
di politica che di chi opera nel sociale, tornare gettazione architettonica Wolfango Telis, che dei cittadini”. Molto interessanti e propositivi, dall’On. Nicola Bono, ma che le posso assicurare non è venivano bruciate sui roghi o impic-
a dare credibilità alle istituzioni. E tutti, anche i è ha iniziato il suo discorso facendo una netta nella seconda parte dell’incontro, gli interventi di stranamente si fa finta di isolata, anzi sono tantissimi cate; infatti, si pensava che queste
soggetti diversamente abili, possono dare il loro differenza tra l’arte di vivere ed il vivere per Paolo Cassarino, presidente dell’associazione niente, certamente perché che esprimono lo stesso giu- vagassero nell’oscurità della notte per
contributo. E’ il momento di riscoprire la bellezza l’arte: “Due concetti - ha sottolineato traendo “Physis”, Ivana Sbona, psicologa dell’istituto si è impegnati solamente dizio. Concludo invitandoLa rivendicare la loro morte (abbigliate
del vivere quotidiano con l’obiettivo di essere utili spunto dalla sua personale esperienza di vita “Sant’Angela Merici”, Daniela Respini dell’asso-
alla difesa ognuno del ad ascoltare tutte quelle in maniera più o meno orrenda) ed
a se stessi e la consapevolezza che ciò che si fa – che si comprendono dopo una sorta di lungo ciazione “Il mandala”, Paolo Randazzo, esperto approfittassero del maggior potere
proprio orticello, in questo forze politiche che lo sosten-
importante, anche per il prossimo. Saper vivere viaggio. La mente ha la funzione di combattere in beni architettonici, del sociologo di “Passwork”
momento invece ritengo Nella foto, la sede della provincia regionale di Siracusa . gono, escludendo coloro che loro conferito durante la notte di
la vita è come un’arte e l’arte è bellezza. Dio ha l’attraversamento che è la vita e chi soffre, in tal Sebino Scaglione e di Maria Concetta Miceli. Pa-
senso, ha bisogno di amore e comprensione. La olo Cassarino ha esposto una serie di riflessioni che sarebbe opportuno do, pensando che lui tutto mica, crisi dell’agricoltura, attuano la politica dei due Halloween. L’usanza è tipicamente
creato per noi un mondo stupendo ed il nostro
compito è quello di saper cogliere tutto, anche nei mia ricerca artistica gravita intorno alle situazioni con una interessante prpopsta sulla possibilità un’azione unitaria, pro- ciò non gli appartenes- raccolta differenziata, svi- forni ed allo stesso tempo statunitense ma probabilmente deriva
piccoli gesti della vita di ogni giorno”. A chiudere della società contemporanea, che comprendo- di allargare il museo ad una sezione “tattile”. grammatica ed efficace, se. L’azzeramento di una luppo turistico-economico, sono i moralisti della politi- da tradizioni importate da immigrati
Zocco ha citato l’”Inno alla vita” di Madre Teresa no anche eventi negativi, disagi esistenziali e Ivana Sbona ha invece parlato dell’importanza per dare alcune risposte Giunta mediocre ingessata solidarietà sociale, comu- ca, dando un nuovo slancio europei: l’uso di zucche o, più spesso
di Calcutta: “La vita è un opportunità da cogliere, conflittualità religiose. Fare arte non serve a del contatto con i ragazzi e con i metodi utilizzati che i cittadini di questa da poteri forti, associata da nità montane, questi sono ed impulso alla sua azione in Europa, di fantocci rappresentanti
coglila. E’ beatitudine, assaporala. E’ una sfida, cambiare gli altri ma soltanto a mostrare l’effetto per curarli ed aiutarli. A chiudere l’intervento di Provincia si attendono. una nuova azione program- i punti a cui l’On. Nicola di Governo, dimostrando la streghe e di rape vuote illuminate, è
affrontala. E’ un dovere, compilo. Una ricchezza, sulla sensibilità del fruitore. Bisogna lavorare sui Paolo Randazzo, il quale ha tenuto a sottolineare L’On. Bono persona che io matica, mettendo da parte il Bono dovrebbe pensare ed coerenza che Le ho sempre documentato anche in alcune località
conservala. E’ amore, custodiscila. E’ preziosa, sentimenti, sulle nostre riflessioni, anche se la come, molto spesso, le barriere architettoniche
ho conosciuto con grandi clientelismo e il servilismo, intraprendere immediata- riconosciuta, nonostante del Piemonte, della Liguria, della
esistenti sono soprattutto di carattere “mentale”, Campania, del Friuli (dove si chia-
abbine cura. E’ un mistero, scoprilo. E’ una nostra conoscenza interiore si è andata affinando
di Maria Concetta Miceli dell’associazione “La capacità dopo 20 anni di che ha contraddistinto fino mente se ci sono ancora le gli ultimi comportamenti
e la capacità di trattare le cose intorno a noi si è
promessa, adempila. E’ avventura, osala. E’ un
deteriorata. Dopo un evento, però, c’è sempre Formica”, che, parlando della sua esperienza storia trascorsi insieme, ad oggi quest’Amministra- condizioni, con una Giunta che hanno dimostrato ben mano Crepis o Musons), dell’Emilia-
inno, cantalo. La vita è vita, difendila”. A seguire Romagna, dell’alto Lazio e della
Pino Casella, responsabile della Protezione una riflessione, e anche se oggi l’arte contem- personale, ha davvero toccato la sensibilità non mi nascondo che mi zione Provinciale, ritengo totalmente nuova non solo altro, perché se no le posso
civile comunale, ha focalizzato l’attenzione sulla poranea attraversa un paesaggio frastagliato, in dei presenti, e del sindaco Amenta, che, dopo ha sorpreso in negativo, che sia la medicina più nelle persone, ma anche assicurare insieme a lei verrà Toscana, dove la zucca svuotata era
sicurezza e sulla società odierna: “Vivere in una cui mancano punti di vista certi, come del resto le conclusioni, insieme a Stefano Monteforte, difatti non lo riconosco, giusta per un rilancio che nella cultura di agire, po- dilaniata un’intera comunità nota nella cultura contadina con il
società come la nostra e riuscire a garantire le avviene nella fabbriche, con le multinazionali che ha salutato i presenti rinviando l’appuntamento non lo comprendo più per il nostro territorio merita. nendo come base portante che ha sempre creduto nella Nella foto sopra, un fuoco acceso. nome di “Zozzo”.
libertà che la Costituzione conferisce ai cittadini vanno all’estero, ci si pone in un atteggiamento all’anno prossimo. il modo di come sta agen- Crisi Industriale ed econo- di essere amministratori sua persona”.
10 4 novembre 2010, giovedì Cultura & Società Provincia di Siracusa 4 novembre 2010, giovedì 11

Di Vittoria Iniziative culturali per il nuovo anno di attività del museo della civiltà contadina
Veneziano, dopo
“La farfalla dalle Eventi di spessore al “Nunzio Bruno”
ali spezzate” Presso il contenitore museale etnoantropologico floridiano la presentazione del interessante libro “L’isola del viaggio”
Erga Edizioni “Volume nato dalla volontà di osservare la Sicilia da una nuova visuale”
ha pubblicato I l Museo etnoantropologico
“Nunzio Bruno” ha inau-
viaggio, presente e valido
in ogni epoca, è inoltre un
dell’uomo, simboleggiano
i valori del proprietario, ne
ignorano l’importanza della
cultura materiale. La collezio-
duttivo che ne delinea le
peculiarità  riguarda  tutti

anche gurato le attività di questo


nuovo anno con un’iniziativa
motivo ricco di riflessioni
che ci trasmettono innu-
denunciano la generosità e il
bisogno di soddisfare la sua
ne, che costituisce il museo,
nasce agli inizi degli anni ’60.
gli attrezzi utili alla costru-
zione del carretto siciliano,

il 2° romanzo
di grande spessore, quale la merevoli chiavi di lettura, sete di conoscenza. Per intere I reperti di cui è composta la cosiddetta “ bottega del
presentazione del volume primo fra tutti il più caro e comunità gli oggetti  diven- documentano la vita quoti- carradore”; dalle forme
“L’isola del viaggio” curato articolato di natura onto- gono  veri e propri pezzi di diana  vissuta nelle piccole lignee per la manifattura al
dalla dott.ssa Francesca Gri- logica, connesso all’espe- realtà, rappresentativi   della case terrane da braccianti e pezzo più pregiato, un tor-
gneri Pantano. Il libro nasce rienza della vita umana. storia tracciata dal vissuto operai e le attività lavorative nio per la lavorazione del
dalla volontà di ricostruire “Organizzare tale evento dei predecessori. Alle origini svolte nelle botteghe e mas- legno del 1800, appartenuto
la Sicilia guardandola da è stato motivo di profondo della collezione dalla quale serie dell’altipiano Ibleo. Gli al “mastru fa carretta” (ma-
un’ottica insolita e cioè quella orgoglio - rivela la dott.ssa è sorto il Museo della civiltà oggetti che appartengono estro carradore) Don Salva-

“L’isola a forma di quaglia”


di Arturo Messina sui tempi lunghi”), alla dei tanti viaggiatori che da Cetty Bruno, responsabi- contadina iblea c’è stata l’in- alla lavorazione del grano, tore Rizza, il cui carretto
procace segretaria Lina tutta Europa nei secoli si le del museo- in quanto tenzione dell’Artista Nunzio all’allevamento e all’aggiogo è stato esposto per anni al
A curare la pubbli- (che aspira a sostitu- sono inoltrati alla scoperta rappresenta un’ occasione Bruno di riunire una tipologia del bestiame, alla pastori- Castello Ursino di Catania.
cazione del secondo ire Vera nel cuore di della nostra isola. Tramite i di grande importanza per di reperti piuttosto che un’al- zia e ai cicli artigianali del Si possono ammirare sin-
romanzo di Vittoria De Sandro quando, dopo loro racconti e le opere degli prospettare gli obiettivi che tra, questo è il progetto su cui calzolaio, dell’apicoltore, gole  parti del carro, come:

Sarà presentato domani nel salone della Provincia in via Malta


Marco Veneziano non la morte di Davide, scrittori siculi studiate da il museo vuole persegui- si fonda il Museo di Floridia dello stagnino, del bottaio, portelli e laterali dipinti
poteva non essere la essi avevano reagito questi visitatori è stato trac- re, riuscendo non solo ad e ne chiarisce l’identità e gli dell’arrotino, del muratore, finemente, casse d’asse,
stessa Erga Edizioni, raffreddando il loro ciato un’ affascinante viaggio avere un riflesso nella co- scopi.  La sottrazione all’uso del cestaio e della tessitura arabeschi di ferro battuto
genovese, dopo “La amore fino al punto di nel viaggio. Il saggio infatti, munità provinciale ma so- di tutti gli oggetti appartenen- sono arricchiti da  collezioni simili a merletti, fino a va-
farfalla dalle ali spezza- separarsi); dall’uomo
te”, edita da essa dopo dell’Arizona ( che “ a unico nel suo genere, palesa prattutto offrendo sempre ti ai mestieri tipici del nostro di ceramiche d’uso popolare, rie tipologie di carretti  : il
che la Grafica Saturnia gravi e incurabili malat- verifica ogni 350 nati dispetto delle apparen- il forte impatto che la lette- delle iniziative valide e il territorio, causata dal pro- di vecchi giocattoli, di reperti classico carretto dipinto, il
l’aveva stampata senza tie, la cerebro lesione, sani- diagnosticò il ze era un uomo di fede e ratura odeporica è in grado cui impatto culturale possa cesso di industrializzazione, litici ed attrezzi e utensili, carretto agricolo, il carretto
un editore e quindi sen- ( costringendola, per dottore” (pag. 185 ) di carità”) alle altre co- di offrire per approfondire essere sempre maggiore”. ha indotto il Maestro Bruno che fanno parte del frantoio dell’apicoltore e vari tipi
za la possibilità di una la sua salute, a rinun- ma che hanno saputo noscenze e amicizie che la conoscenza di una terra Le collezioni del museo a difenderli dallo scorrere e del palmento. La storia di di  carretta a mano. Tutto il
diffusione in campo ziare a qualsiasi altra “uscire fuor del pelago (nel corso dei suoi cin- come la Sicilia, le cui tante etnografico antropologi- del tempo, al fine di  poter provenienza del patrimonio materiale raccolto proviene
nazionale. attività che non fosse alla riva” per mezzo quant’anni ben suonati sfaccettature spesso restano co della civiltà contadina trasferire la conoscenza delle conservato da ogni istituzione da diverse botteghe artigia-
Già dalla sua prima l’incessante premurosa della Fede. Vera ha incontrato): in
attenzione, purtroppo Fede che nel primo celate anche agli occhi dei Nunzio Bruno di Floridia abilità di chi li progettava museale ne delinea l’identità, ne di Floridia.
opera letteraria l’autri- tutti c’è un unico comun suoi stessi abitanti. Il tema del indicano i traguardi sociali e li utilizzava a coloro che nel nostro museo il ciclo pro- Daniela Tralongo Nella foto, interno del museo della civiltà contadina.
ce si rivelava in posses- vana) l’ha resa “or- libro sta nella fiducia denominatore: un cimi-
so del più raro talento di gogliosa di esserle la in Dio, che “ se ci dà tero di ricordi che non
narratrice di esperienze madre”, come diceva la croce ci dà anche la muoiono e che anche
vissute che esulassero,
tuttavia, da ogni mero
ad apertura del primo
libro e l’ha ispirata e
forza per portarla” e in
quest’altro sta in Vera,
se sembrano assopiti e
inerti, c’è un momento,
Raddoppierà la portata dell’acqua destinata alle necessità del luogo
sostenuta nella vita che ha fiducia in un mi-

Nuovo pozzo per le richieste idriche


e freddo diarismo, ma c’è una circostanza,
fossero in grado di quotidiana e nell’atti- gliore domani ed esso in cui essi affiorano
elevarsi dal vissuto vità di scrittrice. appare con la nascita sorprendentemente dal
individuale a quello Tanti sacrifici non po- d’un altro bambino. profondo della memo-

nella zona del lido di Noto


sociale, collettivo, sì tevano non darle, del Pittrice, ritrattista di ria e servono a renderci
che il lettore provasse la resto, i migliori frutti anime, oltre che di migliori.
sensazione di una glo- di una rara maturità, ambienti, paesaggi, E’ un raccontare in
bale compenetrazione, sia sotto il profilo uma- vegetazione, esseri ra- chiave retrospettiva
di una totale comparte- no, sia sotto il profilo zionali e irrazionali, la sua che ( dopo il
cipazione, di un effet-
tivo coinvolgimento,
culturale e letterario,
artistico.
spesso si diletta non
solo a realizzarne boz-
quarto capitolo e ne-
gli ultimi, in cui è la
U n nuovo pozzo di manutenzione in parte e ormai insufficiente, consen- – ha aggiunto ancora il dottor Riccar-
zetti con linea sicura e raddoppierà la portata idrica al Lido tirà di aumentare del 25 per cento la do Lo Monaco – e siamo certi che in
facendole proprie e Tali straordinari frutti scrittrice che racconta di Noto migliorando anche il grado portata idrica in tutto il Lido di Noto questo modo potremo dare un notevole
sentendosene edificato, di piena maturazione rapida, ma si sofferma e non Vera ) comincia
sì da essere anch’egli umana, sociale e ar- anche a sovrapporre dal 1968, quando Vera potabilità dell’acqua erogata. Il pro- raddoppiando, di fatto, la quantità d’ac- contributo al miglioramento del servi-
spinto alla solidarietà tistica, acuendone la minutamente tonalità si era appena maturata, getto di Sai8 è stato autorizzato dalla qua a disposizione dei residenti. zio, dando un notevole valore aggiunto
sociale, all’interazione sensibilità e la delica- svariate di pigmenti e termina quando Vera Regione Siciliana. Si tratta di un ul- “È il passo preliminare per risolvere ad una zona tra le più belle della nostra
nella comunità, alla tezza della persona e cromatici descrittivi, ricorda tutto il suo pas- teriore tassello verso quell’auspicato l’annoso problema della potabilità provincia”.
partecipazione atti- dell’artista, si erano che evidenziano il non sato, quasi riflettendolo miglioramento della qualità del ser- dell’acqua nella zona – ha commen- Aumento della portata e potabilità
va alla realizzazione già pienamente rivelati soffermandosi da un rivolgere appunto ai la riflessione, del let- Ma la sua attenzione comune talento let- allo specchio mentre sta vizio in una zona, quella del Lido di tato il presidente di Sai8, Riccardo Lo dell’acqua, rientrano in quel ben più
di un edificio umano nella sua prima opera, canto nel raccontare grandi, ai maestri- La tore e infondere in lui è rivolta soprattutto terario nel mettere in aspettando l’arrivo di Noto, che rappresenta una delle aree Monaco – I nostri tecnici, individuato ampio progetto di valorizzazione e
migliore e più sereno, che aveva messo in come Vera fosse riu- colpa è di noi adulti, calde stille di saggezza alle giovani coppie, risalto i risultati delle Luca- il “figlio della sua
scita a suscitare prima perché non riusciamo e di bontà, con sempre come Vera e Sandro, più importanti del territorio a sud del il problema, hanno studiato la soluzio- tutela delle nostre coste che proprio a
più pacifico, alla com- rilievo, oltre che i pregi sue acute analisi, dei fede”, e Margaret, la capoluogo. ne più idonea a risolverlo presentando Noto, con i lavori eseguiti al depuratore
prensione e soprattutto contenutistici e for- la curiosità, subito dopo più a trasmettere ai più nuove e originali che hanno attraversato suoi profondi scanda- fidanzatina inglese, in-
l’interesse e quindi il ragazzi i valori che li immagini, con sempre un mare tempestoso gliamenti, anche nei Il nuovo pozzo, che sorgerà in contrada alla Regione il progetto per un nuovo di Calabernardo, ha avuto uno degli
alla riappacificazione, mali, anche quelli che cludendo nella vicenda Faldino, proprio accanto al vecchio pozzo”. esempi più validi dell’attività di Sogeas
come nella vicenda rendevano più affasci- desiderio e il gusto per aiutino a crescere con più magistrali tocchi di simile a quello attra- più reconditi meandri anche i fatti di cronaca
che espone, in questo nante la lettura: quelli la lettura. fierezza ed energia. cromatismo stilistico, versato da Lei e il suo dello spirito delle cose più salienti che man Nella foto sopra, una cascatella d’acqua potabile. punto di approvvigionamento, franato “Abbiamo già testato qualità e portata ato idrico 8.
secondo libro, di Vera della originale formula Amplia la sfera dell’in- Occorre rimettere al ma anche di umanità, Nino ( la morte della e degli esseri, che sa mano sono avvenuti ,
e Sandro che, sebbene narrativa. Il romanzo teresse nella dimensio- centro la potenzialità come quando, presen- loro unica creatura, sia agilmente attingere con rendendola così ancor

“Poca spesa per la visita


attraversano un mo- era, infatti, un’unica ne didattica sostenendo
che i grandi, i maestri
della persona. Biso-
gna aiutarli a gestire
tando la sua barboncina
Lilly, esorta ad amare
pure in diversa età e
con sindrome diversa:
la più rara sensibilità,
acuita dall’assidua e
più avvincente. Interessantissimo documentario sul gigante etneo proposto al pubblico nel Capoluogo

“Fra acqua, terra e fuoco


mento critico, hanno lettera della lunghezza Ricorda, ad esempio,
la fiducia che dopo la di oltre trecento pagine se vogliono ottenere la propria fragilità!” ( gli animali, dicendo Maria cerebrolesa dalla bene assimilata lettura che in quell’anno oltre
tempesta viene sempre distribuite in quaranta risultati positivi verso i pag.11) che amare gli animali nascita morì all’età di formativa, oltre che in- ad esserci la contesta-
il sereno. capitoli. ragazzi, devono dimo- La fine scrittrice ri- ingentilisce l’animo e 24 anni; Davide nato formativa, per passare zione giovanile, ci fu-

per conoscere il nostro territorio” dei residenti ai siti storici”


La narrazione viene Mentre nel primo ro- strare la massima dispo- esce a cogliere ogni che gli animali “ren- perfettamente sano ma alla più convincente e rono ben tre Pontefici;
resa più interessante manzo l’autrice si ri- nibilità verso di loro : minima occasione per dono tutto l’amore che trovato morto improv- avvincente comunica- ricorda che esattamente
dall’inserimento fre- volgeva in modo parti- “La colpa è nostra- fa suscitare l’attenzione, ricevono, forse anche di visamente nella culla zione. dieci anni dopo ci fu la
quente, lungo la nar- colare ai lettori maturati dire a Vera- facendola più, molto di più”. per “ un caso che si Tanti sono i personaggi tragedia di Aldo Moro
razione, delle originali da un vissuto doloroso che man mano l’autrice E’ un raccontare ricco
riflessioni che fa la stes- simile al suo, per of- presenta: dal giovane anche di citazioni di Sulla falsariga del tema (ancora oggi qualche anzia-
sa autrice o che cita di frire loro una motiva- Vito ( prima alunno grandissima valenza “Acqua, Terra, Fuoco”, no chiama l’Etna in questa
insigni autori, sempre
pregne di saggezza
zione ad accettare la
croce che il Signore
e poi collega, orfano
di madre) al vecchio
sociale come il detto
di Hermann Hexe che
la proiezione proposta in
questi giorni nel capoluo-
maniera). Secondo un’altra Biglietto unico di un solo euro per
dà, dando comunque, professore ( vedovo, teoria il nome "Mongibello” l’ingresso ai siti regionali dei cittadi-
Il pregio del messag- ben si addice alla stes- go, presso Centro “Pio deriva da "Mulciber” (qui ni residenti nella provincia dove tali
gio che comunicava contemporaneamente “pessimista o meglio sa opera dell’autrice: La Torre”. Un interes-
con il primo roman- in proporzione, la forza realista”), da Stefi ( “I libri hanno valore ignem mulcet), uno degli siti insistono. Infatti, sulla Gazzette
santissimo documentario epiteti con cui veniva chia- Ufficiale della Regione Siciliana n.
zo e comunica con per portarla, in questo l’amica del cuore) a solo se guidano alla della durata di 35 minuti
questo scaturisce sia si rivolge all’attenzio- Sandro, (il marito di vita, se sanno servirla mato, dai latini, il dio Vulca- 46, parte I di quest’anno, l’Assesso-
ne, alla sensibilità e al Vera) dagli zii Mena circa introdotto da Fabio no, che serviva a placare la rato dei Beni Culturali e dell’identità
dall’originalità delle e giovarle”; ma anche Morreale e con ingresso
tematiche, della loro gradimento di tutti i e Turi (che gli cederà di riflessioni personali, forza distruttiva dell’Etna. Siciliana ha pubblicato il seguente
impostazione, strut- lettori, qualsiasi vissuto lo studio e lo indurrà a soprattutto di stupende è libero. Le popolazioni etnee, per comunicato: “Con decreto n. 19 del
turazione, sviluppo e e qualsiasi età essi ab- tornare da Torino alla visioni paesaggistiche Circondata com’è dai suoi indicare l’Etna, usano a 2010 l’Assessore per i beni culturali e
approfondimento, sia biano, anche ai giovani, propria città), alla mi- descritte con una rara orizzonti secolari, fatti di volte il termine gergale ‘a per l’identità siciliana, accogliendo la
dalla scorrevolezza del- anche ai ragazzi. steriosa signora Frida; dovizia di particolari, scenari lavici e leggendari proposta formulata in data 16 marzo
Dimostra il suo intento, dalla signora Edith ( muntagna semplicemente
lo stile, dalla ricchezza colorate di espressioni, paesaggi, quello della pro- nel suo significato di mon- 2010 dal comitato per la determi-
delle immagini, dalla di rivolgersi anche ai che le rivelerà il pro- di immagini, di tocchi vincia di Catania è senza
profondità del senti- ragazzi, fin dalle prime prio dramma, quasi ad stilistici di grandissimo tagna per antonomasia. Oggi nazione dei biglietti d’ingresso ai
dubbio uno dei più sugge- Nella foto, la sommità del monte Etna. il nome Mongibello indica la monumenti, musei, scavi d’antichità,
mento che sostiene la pagine, partendo dallo esortarla all’imitazione effetto: è un libro di stivi e affascinanti territori
sua+ espressione: frutto scenario ambientali- se dovesse subire al- notevole valenza, oltre i suoi boschi, i suoi segreti vano la montagna “Jabal parte sommitale dell’Etna; parchi e giardini monumentali, ha
stico e sociale, sì, ma trettanto e “aiutandola d’Italia e della Sicilia. al-burkn” o “Jabal Ama l’area dei due crateri cen- emanato le tariffe d’ingresso a tali
della sua esperienza di che per i suoi notevoli Una fetta di terra accarez- e i suoi corsi d’acqua. Il
donna, di madre par- in modo particolare ad aver fede, a trovare pregi letterari, per quelli nome Etna potrebbe risalire iqilliyya” (“vulcano” o trali, nonché i crateri sud- luoghi, nei limiti di cui all’allegato
ticolarmente provata culturale, scolastico, Dio a sapere attendere umani e formativi, che, zata dal mare e riscaldata “montagna somma della est e nord-est. Le eruzioni “A” di richiamato decreto”.
che dopo la tempe- dall’Etna, che di anno in alla pronuncia del greco an-
dalle tante quotidiane educativo. oltre ad essere degno di tico del toponimo “Aitna”, Sicilia”); questo nome fu regolari della montagna, a Contestualmente si è anche decretato
sofferenze, dalle tante Alla capacità descritti- sta arrivi la bonaccia, essere letto, di essere anno, di stagione in sta- più tardi mutato in “Mons volte drammatiche, l’hanno che per i residenti nelle province ove
va ( di notevole valenza perché (come fa dire a gione attira sempre più nome che fu anche attri-
quotidiane lotte com- raccomandato a coloro buito alle città di Catania Gibel” cioè: la montagna resa un soggetto di grande insistono predetti beni la tariffa d’ac-
battute contro le più nell’attrarre l’attenzio- Dietruch- Bonhoeffer) che sono abituati alla amanti della natura. Far
ne del lettore, anche del “ L’amore sa spetta- e Inessa, che deriva dalla due volte (dal latino mons interesse per la mitologia cesso al singolo sito di un euro.
drammatiche vicende lettura seria e costrut- conoscere le sue riserve “monte” e dall’arabo Jebel Il decreto è integralmente visiona-
avverse fin dalla nascita ragazzo, verso l’am- re, aspettare a lungo, tiva, è raccomandato parola greca “aitho” (bru- classica e le credenze po-
naturali, i suoi parchi, le “monte”) proprio per indi- polari che hanno cercato di bile agli interessati sul sito internet
dell’unica sua creatura, biente, con la ricchezza aspettare fino all’estre- ai giovani che hanno sue aree marine protette ciare) o dalla parola fenicia
Maria. e la vivace coloritura mo. Non diventa mai effettivo bisogno di “attano” (fornace). carne la sua maestosità. E il spiegare il comportamento dell’Assessorato al seguente indirizzo
dei particolari nelle impaziente, non mette significa innanzi tutto ri- termine Mongibello rimase del vulcano tramite i vari web: “http//www.regione.sicilia.it/
E’ Maria, “La farfalla letture che guidino la velare gli antichi segreti L’Etna era conosciuto
dalle ali spezzate” che, descrizioni) aggiunge fretta a nessuno e non loro vita e sappiano nell’età romana come “Ae- di uso comune praticamen- dei e giganti delle leggende Nella foto. moneta dal valore di un euro. beniculturali”.
nata con una delle più subito quella educativa, impone nulla; conta “servirla e giovarle”. e le meraviglie celate fra te fin quasi ai nostri giorni romane e greche.
tna”. Gli Arabi chiama-
sportsiracusa
Sport Siracusa 4 novembre 2010, giovedì 13

12 4 novembre 2010, giovedì L’Enzo Grasso va al tappeto


In vista del derby col Gela, problemi di formazione per Ugolotti con tre sventole di Coniglione
Moi e Bufalino, assenze pesanti  Enzo Grasso: Cavalieri,
Baio, Porchia, Bruno, Piaz-
zese, Bellomo, Saraceno
(53’Ccassia), Messina C.
sina (assistenti Cannella
di Ragusa e Runza di
Siracusa)
Reti: 37’, 48’ e 87’ Coni-
ribattuta di di Blasi a lato,
la terza al 25’ con un tiro
di Messina P., che Sciuto
ha deviato in angolo.
distanze con Di Blasi, che
ha realizzato su rigore
concesso dall’arbitro un
fallo di mano di un difen-

Al posto del centrale difensivo probabile l’impiego di Giovanni Iodice - Incertezza invece sull’esterno di attacco con Arigò in pole-position – Conferma in vista per Petta
(67’ Ferro), Catinello (46’ glione, 56’ Di Blasi (rigo- Al 37’ inaspettatamente sore ospite su centro di
Velasco), Di Blasi, Mes- re). Con una tripletta di Gravina in vantaggio con Velesco.
sina P. Coniglione il Gravina ha Coniglione, abile a ricevere A questo punto i padroni di
All. Carmelo Petrolito  espugnato a mani basse il un assit di Spartà, a smar- casa si sono catapultati in
Gravina: Sciuto, Ciaccio De Simone. carsi e battere Cavalieri. attacco confezionando tre
Poteva andare tutto qualche certezza o, (65’ Napoli), villani, Tasca, I siracusani hanno avuto Nei minuti di recupero calci d’angolo consecutivi
liscio senza che la quanto meno, qualche alla ricerca del pareggio,
Calcio Ventura, Percipalle, Spartà, nella prima mezz’ora tre il raddoppio ancora con
splendida vittoria di indizio sugli orienta- Montalto (60’Barbagal- palle gol: Piazzese che Coniglione dopo una trian- ma a tre minuti dal termine,

Cinque club penalizzati


Foggia non si portasse menti del Mister che lo), Coniglione, Coriolano, sorvola la traversa, la se- golazione di Spartà- Tasca dopo un salvataggio di Ca-
dietro qualche effetto dal suo cilindro, com’è Suriano (70’ Tomaselli). conda al 23’ con una doppia - Coniglione. valieri su Suriano, il terzo
negativo? Macché. avvenuto a Foggia, All. Alfio Contarino.  occasione di Catinello con A inzio di ripresa l’ Enzo gol etneo di Corigilione.

in Prima divisione
Ed ecco arrivare con potrebbe tirar fuori La formazione dell'Enzo Grasso Arbitro: Trischitti di Mes- tiro sul palo e seguente Grasso ha accorciato le
puntualità svizzera le qualche sorpresa. Sul
squalifiche di Moi e fronte degli ospiti, oltre
di Bufalino, due dei al naturale desiderio

Calcio juniores provinciali


tre giocatori, il terzo è di pronto riscatto per
Mancino, più in forma la sconfitta che ha
del momento. frenato la marcia di
E tutto questo alla vi-
gilia di un derby come
quello col Gela che
arriva in un momento
avvicinamento verso le
primissime posizioni,
c’è da sottolineare il
persistere della rabbia
Debutto con sconfitta interna per l’Hellenika
particolare per un del presidente Tuccio
Siracusa che si segnala che domenica negli
in netta crescita e per spogliatoi aveva ad-
la squadra di Provenza dirittura minacciato di
che si annuncia col voler ritirare la squadra
dente avvelenato per la dal campionato per
sconfitta interna subita presunti torti arbitrali.
ad opera del Cosenza e E vai a far capire che
soprattutto per il modo fatti positivi e negativi Il Procuratore Federale, esaminati gli
con cui, secondo i diri- nel corso di un campio- atti e valutate le risultanze dell’istrut-
genti locali , è arrivata. nato si equivalgono e toria espletata dalla Co.Vi.So.C. ai fini
Un bel rompicapo per che non riteniamo che a
Ugolotti già impe- livello federale ci sia la
dell’ammissione ai campionati profes-
gnato nella ricerca di benché minima traccia sionistici 2010-2011, aveva deferito
soluzioni alternative di partito preso contro dieci club di Lega Pro ( Prima e Seconda
che hanno avuto un il Gela. Divisione) alla Commissione Discipli-
prologo a Foggia con L’esempio viene dal nare Nazionale (CDN). I club di Prima
l’impiego di Petta in Siracusa, che pur per- Divisione interessati dal rinvio a giudizio
difesa e di Abate al , ma non sappiamo se Petta che tanto bene si opportunismo sotto dendo sei incontri di erano cinque. Queste le penalizzazione:
comando della prima il tecnico del Siracusa è comportato a Foggia. rete non si è per nulla fila e pur stabilendo Girone A
Salernitana: 2 (due) punti di penalizza-

Arrivano le scuse di Seby Catania


linea. abbia intenzione di Novità potrebbero ma- affievolito. così un record negativo
La maglia del “leone” mandarlo in campo dal turare anche in attacco Compiti speciali po- difficilmente imitabile zione L’Hellenika non si ripete e, dopo l’exploit una punizione deviata in angolo dal portiere
Moi potrebbe andare primo minuto o voglia col il quasi certo impie- trebbero essere invece fra i professionisti, non Spal: 1 (uno) punto di penalizzazione di Brucoli, cede i tre punti al Belvedere avversario. Al 18’ scatta il contropiede
così ad un altro “leo- avvalersi di Lucenti go di Arigò nel ruolo assegnati a Mancosu e ha mai inveito contro le Girone B nel debutto “interno” del campionato pro- della squadra di Marino, Blundo costretto
ne”, a quel Giovanni che nella sua lunga di Federico Bufalino, a Giordano nell’atte- terne arbitrali , né fatto Cavese: 5 (cinque) punti di penalizza-

“Un momento di rabbia dettato dagli insulti gratuiti”


carriera ha acquisito e con il rientro di Vin-
vinciale juniores. Sulla carta a giocare in a commettere fallo da ultimo uomo e viene
Iodice che dopo il gra- nuare la forza d’urto di del vittimismo gratuito. zione
esperienza in diversi cenzo Cosa, ancora a Docente e di Franciel.
casa la gara del “Simoncini” era proprio la espulso.
ve infortunio di Isola Un segno di maturità Foggia: 1 (uno) punto di penalizzazione
del Liri dello scorso ruoli. digiuno di gol ,e quindi Nell’allenamento di che va apprezzato e,
formazione di Luca Palestro che, per l’indi- La punizione seguente dal limite dell’area
Foligno: 1 (uno) punto di penalizzazio- sponibilit del camposcuola, sta disputando trasformata da Liotta che mette quasi al
campionato ha faticato Quasi certa invece la con una voglia matta di oggi, fra tante ipotesi in qualche caso, anche ne.
non poco a riprendersi riconferma del giovane dimostrare che il suo dovrebbe emergere emulato. proprio a Belvedere le partite casalinghe di sicuro il risultato. La compagine di Palestro
S.C. campionato. Primo tempo non esaltante. prova a reagire e al 35’ Cacciatore sciupa
Squadre bloccate a centrocampo, poco una buona opportunit tirando alto da po-
Pur proseguendo il silenzio-stampa del Real con tanta fatica e tanto sudore, per questo gioco sulle fasce e, di conseguenza, poche sizione favorevole. Nel recupero l’arbitro
Calcio Lega pro Avola, il centrocampista rossoblu Seby progetto. " Quello di domenica emozioni. Al 37’, tuttavia, gli ospiti sbloc- Boscarino vede una trattenuta in area ai
Calcio giovanissimi regionali è stato

Covisoc, dal 15 novembre


Catania ha tenuto a chiarire quanto acca- A questi pseudotifosi, però, vorrei dire che cano la situazione con una bella punizione danni di Isaija e concede il rigore che lo
duto dopo la sua sostituzione nel secondo è inutile cercare di minare il nostro lavoro soltanto un momento di Cammarana a fil di palo. Il Belvedere va stesso giocatore realizza riaccendendo le

Per l’Hellenika di mister Campisi


tempo della gara di domenica scorsa tra il mettendo in giro assurdità irriverenti soltanto vicino allo 0-2 al 42’ con un colpo di testa speranze dell’Hellenika. Che si capovolge
Real Avola ed il Ragusa. perché pagano il biglietto: credo che la società di rabbia di Mazzurco fuori di poco. in avanti nei due minuti restanti non riu-
che mi ha visto

verifiche trimestrali
“Il mio gesto non è giustificabile, è vero, - possa benissimo fare a meno dei loro soldi. Nella ripresa Hellenika pi determinata ma scendo per ad impensierire il Belvedere,

un pari e tanta recriminazione


sottolinea – e domenica chi era in tribuna ha Nel nostro spogliatoio non esistono virus, utilizzare un simbolo tutti i tentativi vanno a vuoto. Ci prova che stringe i denti e conduce in porto i
avuto l’impressione che io abbia gettato la non c’è invidia né malumore e non comanda sbagliato" subito Franz, che impegna Belvedere con tre punti.
maglia in segno di scherno. In realtà, però, nessuno al di fuori del mister, il quale, con
non è assolutamente così poichè il mio era me ed i miei compagni, ha sempre avuto un
Per i club professionisti- L’Hellenika ferma la capolista Pro stesso copione del primo tempo. Ospiti soltanto un momento di rabbia che mi ha rapporto chiaro, sincero e leale permettendoci

Un incontro
ci del calcio italiano si Rosolini sul pareggio ma recrimina a difendere il vantaggio ed Hellenika visto utilizzare un simbolo sbagliato. Tutto è sempre un confronto diretto. E’ proprio que-
prospettano tempi duri. per non aver tradotto in gol le tante rabbiosamente in attacco a caccia della nato dagli insulti ricevuti in presenza di mia sto, anzi, il segreto dei nostri successi. Nello
Le società di Serie A, occasioni costruite durante tutta la rete. Al 1’’ Bonaccorsi in progressione moglie e di mio figlio, che sono iniziati già spogliatoio abbiamo tutti lo stesso obiettivo,

non causale
grazie ai soldi iniettati partita. Il match, infatti, è stato domi- supera due avversari e calcia a rete, dal primo minuto e che, a mio avviso, erano quello di fare bene per questa maglia e per
nel sistema dalle pay tv, nato dai ragazzi di mister Campisi che conclusione forte ma imprecisa. del tutto immotivati. Riesco a comprendere questa città. E per noi, poi, parlano i numeri.
resteranno verisimilmente non sono riusciti, nonostante la totale Dopo appena due minuti arriva il bene le contestazioni del pubblico quando Chi è andato via da Avola lo ha fatto per sua

tra due
estranee alla stretta sui supremazia territoriale, ad andare oltre pareggio dei padroni di casa. Angolo un giocatore sbaglia, ma non l’atteggiamen- scelta e perché, forse, aveva degli obiettivi
controlli introdotta dalle l’1-1 casalingo. di Bonaccorsi e Lo Carmine con un to di persone che m’insultano in maniera diversi rispetto ai nostri. Non sarò io né
nuove norme federali. Per Al 5’ prima azione pericolosa dei padro- perfetto colpo di testa realizza il pari. I premeditata dopo avermi fatto addirittura nessun altro mio compagno a decidere chi
ni di casa. Disma, direttamente da calcio ragazzi di Campisi continuano la loro baciare i loro figli. Pertanto chiedo scusa deve restare e chi no; e questo sia ben chiaro

notabili del
la Serie B e soprattutto per
la Lega Pro, viceversa il piazzato, mette a centro area un pallone pressione in avanti. agli avolesi che ogni domenica vengono a tutti quelli che la pensano diversamente.
futuro è alquanto buio. interessante ma nessuno ne approfitta e Al 17’ cross di Calleri, colpo di testa allo stadio a sostenere la squadra, ai tifosi A tal proposito sono pronto a confrontarmi
Le società - apparse  in la palla termina lentamente sul fondo. di Romano e grande risposta di Marino veri che ci seguono in trasferta e che, sin direttamente e nelle sedi opportune (non

calcio
grande difficoltà già al Al 12’ ci prova Gennaro il quale, dopo che devia il pallone in angolo. Al 19’ da quando eravamo in Prima categoria, attraverso una rete o gridando delle ingiurie)
termine della stagione aver raccolto un cross di Bonaccorso, ancora Liistro pericoloso. Il centrale di soffrono ed hanno vissuto insieme a noi con ognuno di coloro i quali singolarmente
scorsa (specie in Prima controlla il pallone e tira. difesa raccoglie un cross proveniente ogni istante di questa splendida cavalcata: fanno gli amici, per poi trasformarsi, quando
e Seconda Divisione di La conclusione risulta però debole e dalla sinistra e di testa sfiora il gol del mi riferisco principalmente ai ragazzi che sono insieme, in un vero e proprio “branco”
Lega Pro, categorie dalle centrale. La prima azione degli ospiti vantaggio. Nel finale la partita si incat- fanno parte del gruppo dei “Seguaci”. Chie- capace di insultare i giocatori della propri
quali la Figc escluse ben arriva al 30’: tiro cross di Ancora, palla tivisce e vola qualche colpo proibito. do scusa, inoltre, ai compagni, al mister e squadra e le tifoserie avversarie mettendo a Sabato scorso, due volti conosciuti ai tifosi siracusa-
venti club) - saranno infat- sui piedi di Di Stefano che, da centro Ammonito proprio il capitano dell’Hel- alla società, convinto che chi mi conosce repentaglio, tra l’altro, la nostra incolumità e ni, si sono incontrati: il professor Dandolo Flumini,
ti sottoposte dalla Covisoc gamenti dovuti dai club molto severe in caso di area, indirizza il pallone in fondo al lenika Liistro che, diffidato, salterà il sa che il mio non voleva essere un gesto quella di chi ci segue in trasferta. Pensavamo oggi un agile novantatreenne, l’indimenticabile at-
a un regime di controllo, professioinistici risulta violazioni dei parametri sacco, mandando, a sorpresa, il Pro derby con i Pantelli. L’Hellenika le irriguardoso verso la città, la maglia e gli che la conquista dell’Eccellenza e il momento taccante del Siracusa calcio nel campionato 1946-47
sulla effettiva liquidazio- allo stato profondamente normativi (art. 10 CGS). Rosolini in vantaggio. L’Hellenika prova tutte ma non riesce ad ottenere il sportivi avolesi. Posso affermare con cer- positivo che vive la squadra avrebbe portato e il Maestro Carmelo del Noce, il mister che perse a appuntamento per rispolverare attimo per attimo quei
ne degli stipendi dovuti modificato. Esaminiamo, nel detta- accusa il colpo ma allo scadere si ren- gol che le avrebbe consentito di vincere tezza che continuerò a lottare e a soffrire per a tutti tanta gioia e serenità; invece, tutte le causa di una monetina, la partita tra il Cantieri Na- momenti in cui lo sport e nella fattispecie il calcio,
a giocatori e dipendenti, A partire dalla stagione glio, le novità principali. de insidiosa con Liistro che, di testa, la partita. questi colori, - ha aggiunto Catania - come volte che scendiamo in campo, ci ritroviamo vale di Palermo e il Siracusa per accedere nel torneo andava alla maggiore, dove i valori e i principi erano
molto più stringente che sportiva 2010/11 viene Un elenco apparentemen- impegna severamente Latino. Ottima la prova di Lo Carmine e com- faccio già da tre anni insieme ad altri miei a vivere una situazione quasi paradossale semiprofessionismo, in tempo chiamata serie C. Da le materie basilari e l’amicizia padroneggiava.
in passato. infatti notevolmente ri- te arido di regole che, in Finisce così un primo tempo domina- pagni, ma bisogna essere più concreti compagni. dettata dalle ingiustificate cattiverie esternate Già, l’amicizia l’unico cemento capace di tenere
Continuerò ad allenarmi con grande passio- nei nostri confronti che, alla fine, ci hanno quarantacinque e forse più, i due notabili del calcio
Dopo le modifiche statu- dotto il lasso di tempo realtà, cela una pioggia to dai locali, sfortunati e imprecisi in sotto porta per vincere le partite. N e l assieme il mondo. Come proferiva il politico statu-
zona offensiva contro un Pro Rosolini campionato Allievi Regionali bella ne e a farmi trovare sempre pronto quando indotto a proseguire in questo spiacevole non si sono mai incocciati, ma dominava il desiderio
tarie apportate agli artt. entro cui le società devono di deferimenti alla Com- nitense Woodrow Wilson. E rivedendo la scena di
77 e seguenti delle NOIF, dimostrare di aver saldato missione Disciplinare sempre chiuso in difesa ma veloce vittoria esterna dell’Hellenika, che ha il mister avrà bisogno del mio contributo. silenzio stampa. Rinnovo le mie scuse uffi- di conoscersi di persona.
il sistema delle verifiche gli stipendi. Inoltre, sono Nazionale da parte della nelle ripartenze. La ripresa presenta lo inflitto quattro reti all’Atletico Avola. Continuerò ad abbracciare i tifosi dopo ogni ciali – conclude - agli avolesi, ai “Seguaci”, E l’occasione c’è stata. sabato scorso, possiamo affermare che l’aforisma è
sulla regolarità nei pa- state introdotte sanzioni Procura Federale battaglia cercando di rimanere il giocatore alla società, al mister e ai miei compagni. Un incontro commovente caratterizzato da tanti fla- adeguato.
che, fino ad oggi, ha dato tutto sé stesso, Sempre forza Avola”. shback. Ora questi personaggi autorevoli, si sono fissati Santino Rizza
14 4 novembre 2010, giovedì Cronaca Attualità 4 novembre 2010, giovedì 15

Ribadita l’importanza del confronto dei due mercati Decreto firmato dall’assessore all’Economia Armao Torna la pista dell’omicidio in casa Nella cava Sari si ricomincia a sversare, caos a Giugliano

Agricoltura: il pericolo viene dall’estero “Il sangue di Sarah


Regione: al via il Fondo Rifiuti, camion
in fiamme
etico di garanzia nell’auto dello zio” a Terzigno
Produrre in Spagna, Marocco, Olanda ed Egitto costa molto meno Microcredito fino a 6 mila euro Macchie di sangue appartenenti a Sa-
rah Scazzi sono state ritrovate dai Ca-
interrogatori di routine, ma il fatto che
magistrati e investigatori abbiano vo-
I camion tornano a sversare a Cava Sari,
la discarica di Terzigno (Napoli), dopo i
che fanno alzare l’uomo, spostano le
persone. Sarà l’unico momento vero
Mercoledì scorso è stato resi noti entro giugno 2011, no a trovare le misure per “Agricoltura primaditutto” La necessità di dare sostegno economico e Fondo etico ha una dotazione complessiva iniziale rabinieri del Ris di Roma sulla Seat luto sentire i due testimoni fino a sera, giorni della guerriglia prima e dello stop della resistenza, a parte il raid incen-
presentato a Palermo il 6° quelli definitivi entro aprile fronteggiarla.Si moltiplica- lamenta la concorrenza de- sociale alle famiglie da parte delle istituzioni pari a 12.000.000 di euro ed essendo un fondo Marbella che Michele Misseri usò per verificando e incrociando le loro ver- per la messa in sicurezza poi. Il via libera diario che avviene in una zona diversa.
censimento dell’agricoltura. 2012. Quello che è certo, no gli appelli alle istituzioni gli ortaggi spagnoli, maroc- pubbliche è un esigenza generalmente con- di garanzia esso è finalizzato a prestare garanzia trasportare il corpo della quindicenne sioni, fa ritenere che si sia voluto met- dopo il vertice serale in Prefettura a Applausi polemici vengono indirizzati
La raccolta dei dati andrà sin d’ora, è che l’agricoltura di associazioni e comitati chini, olandesi ed egiziani. divisa, ma, spesso, disattesa.Il tema in Sicilia a favore dei soggetti finanziatori, a fronte dei dalla villetta di via Deledda fino in tere dei punti fermi su quanto avvenne Napoli con Guido Bertolaso. Al termine dai manifestanti alle forze dell’ordine ma
avanti sino al 31 gennaio. I sta vivendo un momento di di agricoltori. Da Vittoria, “Quest’invasione – si legge diviene oggetto di un decreto firmato, lo scorso finanziamenti destinati alle famiglie beneficiarie, contrada Mosca, dove poi lo occultò in quel pomeriggio del 26 agosto in cui della notte sono 23 i mezzi che portano non mancano però le prove di dialogo.
risultati provvisori saranno grave crisi e non si riesco- nel ragusano, la lista civica nel loro comunicato - è slea- 18 Ottobre, dall’assessore regionale all’eco- l’ammontare massimo di un microcredito non all’interno di un pozzo. Secondo quan- Sarah scomparve mentre si recava a nello sversatoio spazzatura proveniente La gente si rivolge a carabinieri, polizia
le poiché produrre in questi nomia, Gaetano Armao. Il decreto, pubblicato potrà superare l’importo di € 6.000,00. to si apprende tracce di sangue sareb- casa di Sabrina per andare al mare con dai 18 comuni vesuviani, una delle con- e finanzieri presenti sul posto per dire
Stati costa “molto meno”. nella Gazzetta ufficiale della Regione Siciliana I soggetti ammissibili alla garanzia del Fondo bero state trovate anche sul cartone che Mariangela. Quest’ultima era e resta un dizioni dell’accordo firmato tra sindaci che nessuno garantisce sul fatto che
Infatti, dal costo della ma- del 29 Ottobre scorso, disciplina le modalità sono le famiglie residenti nel territorio della re- era all’interno dell’auto e che sarebbe testimone-chiave dell’inchiesta perchè e Berlusconi nei giorni scorsi: nella quei camion vengano effettivamente dai
nodopera ai contributi INPS, di gestione del “nascente” Fondo etico per gione, che richiedano di accedere al microcredito servito a Misseri per coprire il cada- la sua ricostruzione dei momenti im- cava Sari, infatti, fino a poco fa arrivava comuni vesuviani e che trasportino solo
passando per i fertilizzanti, l’attivazione di iniziative di microcredito.È per esigenze volte a: sostenere le condizioni di vere della nipotina. Resta da stabilire mediatamente successivi alla scompar- anche immondizia della città di Napoli. ed esclusivamente frazione secca. Dopo
ai concimi, gli antiparassita- utile ricordare che per microcredito si intende particolare o temporaneo disagio concernente se le tracce di sangue rinvenute sulla sa di Sarah contrasta nettamente con Si temeva la reazione dei manifestanti un paio di ore, quando i manifestanti
ri, il carburante e l’energia, il credito di importo ridotto destinato alle fa- esigenze abitative, di tutela della salute o attinenti Marbella siano biologicamente pure o le dichiarazioni di quella che è ormai al passaggio degli autocompattatori. sono andati quasi tutti via, passano cin-
hanno costi irrisori rispetto miglie beneficiarie, che non hanno i requisiti ai percorsi educativi e di istruzione dei componenti siano residui dello stesso cartone che, diventata la sua ex amica. L’interroga- Le proteste ci sono state ma, tutto que mezzi scortati, mentre gli altri non
a quelli sostenuti dagli agri- per accedere alle forme di credito ordinario.Il della famiglia stessa; la realizzazione di progetti sporco di sangue, avrebbe macchiato torio di Mariangela e Alessio, che ad sommato, meno forti del previsto, lo erano, nella parte iniziale e finale da
coltori Italiani. Ciò premes- provvedimento, dal valore sia simbolico che di vita familiare volti a sviluppare e migliorare l’auto. E gli inquirenti, a questo punto, un certo punto del pomeriggio del 26 anche per un ridotto numero di gente auto della polizia. Alle 4 il presidio della
so, i loro prezzi di vendita sostanziale, trova la sua premessa normativa condizioni sociali, economiche o lavorative delle continuano a pensare che l’omicidio di agosto si misero insieme alla ricerca di radunata alla rotonda di via Panora- Rotonda resta completamente vuoto.
diventano molto competitivi nella legge regionale n. 11/2010 nella quale, famiglie stesse.Al fine di sovrintendere all’attua- Sarah Scazzi sia avvenuto all’interno Sarah, sarebbe stato finalizzato, a breve mica, l’epicentro della resistenza delle Solo le forze dell’ordine attendono l’ar-
e di fatto buttano fuori dal tra l’altro, ai fini di promuovere le iniziative zione delle iniziative verrà istituito presso l’as- dell’abitazione di Michele Misseri e termine, soprattutto all’udienza dinanzi popolazioni vesuviane. A far ritornare rivo degli altri mezzi. All’altro presidio,
mercato le produzioni del di microcredito per contrastare il fenomeno sessorato regionale dell’economia, dipartimento non, come l’uomo racconta, all’interno al tribunale del Riesame per discutere la mente ai giorni più difficili c’è solo quello qualche chilometro più avanti,
Meridione d’Italia. Nono- dell’usura e dare sostegno economico sociale delle finanze e del credito, il comitato regionale della cantina: i risultati di alcuni reperti sul ricorso presentato dai legali di Sa- l’incendio di un autocompattatore in la notte era iniziata con momenti di
stante sia arrivata la stagio- alle famiglie residenti nel territorio siciliano, per il microcredito di cui faranno parte l’asses- e di alcune tracce biologiche recuperati brina Misseri, gli avvocati Vito Russo via Zabatta, a Terzigno, nella zona che tensione, tra barricate formate da falò,
ne invernale che solitamen- autorizza l’assessore regionale per l’economia sore regionale per l’economia o un suo delegato, in casa e ora al vaglio degli specialisti e Emilia Velletri, che ha l’obiettivo di confina con San Giuseppe Vesuviano. tronchi di alberi e sacchetti di spazzatura
te faceva lievitare i prezzi ad istituire ed a regolare con proprio decreto con funzioni di presidente, sei rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri potrebbero tre, si litiga tra moglie e marito come far scarcerare la loro assistita. Ignoti fanno scendere l’autista, poi e la protesta di un centinaio di persone
di vendita degli ortaggi alla un Fondo etico della Regione siciliana (FERS), delle istituzioni e dei soggetti sociali coinvolti dare ulteriori conferme in questo sen- tutte le altre famiglia». Intanto ieri è L’udienza è stata fissata per martedì incendiano il mezzo dando fuoco alla riunite presso la località ’Il Rifugiò,
produzione, ancora oggi avente natura di fondo di garanzia, da affidare nell’attuazione dell’iniziativa, un esperto di so. stata una lunga giornata di interrogato- 9 novembre. Scontato che il collegio cabina di guida, probabilmente con una un’altra area di accesso alla discarica.
assistiamo a prezzi di ven- in gestione ad una banca o ad un intermediario microcredito e il segretario individuato tra il Valentyina Misseri, intanto, continua ri in Procura. Ore e ore di domande in si riserverà di decidere se annullare o bottiglia incendiaria. Alla Rotonda, Uno dei manifestanti, Pietro Avino,
dita molto bassi, incapaci finanziario.È importante sottolineare che il personale del predetto dipartimento. a difendere la sorella. «Papà - ha det- Procura per Mariangela Spagnoletti e no l’ordinanza di custodia cautelare in all’inizio della notte, si radunano un racconta ai giornalisti che nella calca è
di coprire le spese e assolu- to la ragazza - da noi figlie è sempre Alessio Pisello, sia separatamente sia carcere emessa dal gip Martino Rosati centinaio di persone. I primi tre camion stato strattonato, lui che è visibilmente

Sicilia: Maira, finanziaria regionale


tamente lontani dal dare un stato coccolato, anche quando aveva messi a confronto: sono stati i due ami- nei confronti di Sabrina; la decisione passano attorno all’una senza problemi. invalido. Sulla Rotonda compaiono
reddito agli agricoltori, no- torto io e mia sorella lo abbiamo sem- ci di Sabrina Misseri, accusata insieme arriverà comunque entro la prossima La protesta scatta all’arrivo del quarto. nuovi striscioni, ispirati sempre ai fatti
settimana. La Procura ha già preparato,
colpisce pesantemente Comuni
nostante le produzioni con- pre difeso. Stanno paragonando mio col padre Michele dell’omicidio della Una parte dei manifestanti si mette dell’attualità. Uno di essi immagina un
tinuano ad essere eccelse e padre al ’Cenerentolo' della situazio- cugina Sarah Scazzi, a calamitare l’at- nel frattempo, la richiesta di incidente davanti al mezzo, c’è chi alza le mani, dialogo tra Berlusconi e Bertolaso sulla
di ottima qualità.La questio- ne, io e mia sorella le sorellastre, mia tenzione nelle indagini sull’uccisione probatorio per fissare, ai fini del dibat- chi vorrebbe far scendere l’autista che vicenda Ruby e la "questione" Bunga
ne diventa ancora più grave madre la matrigna quando invece è della quindicenne di Avetrana. Uffi- timento, le dichiarazioni del reo con- prima apre la portiera, poi la richiude. Bunga. L’appuntamento, al presidio, è
considerando che il con- ''Mai una manovra economica ha colpito di Raffaele Lombardo - prosegue Rudy una famiglia normalissima come tante cialmente, secondo quanto riferito da fesso Michele Misseri, autoaccusatosi Qualcuno si stende sotto al mezzo fer- per la prossima notte. Loro, annuncia-
sumatore finale è costretto cosi' pesantemente i comuni siciliani. Gli Maira - si e' distinto per il massacro delle altre, umile e modesta come tante al- fonti giudiziarie, si sarebbe trattato di di aver strangolato la nipote. mo. Intervengono le forze dell’ordine no i manifestanti, ci saranno ancora.
a comprare questi prodotti effetti della legge finanziaria per il 2011 autonomie locali: riduzione del fondo per
con un ricarico che sul ban-

Sentenze pilotate a Bari,


del governo di Raffaele Lombardo sono i Comuni per pagare i debiti dello smal-
co della G.D.O. (grande di-
stribuzione organizzata) su-
devastanti e lasciano i sindaci con un pu-
gno di mosche in mano. La riduzione del
timento dei rifiuti davanti ad una riforma
ancora non entrata a regime e di cui non L’emergenza
Maltempo, ancora
pera talvolta anche il 500%. 50% dei trasferimenti regionali unitamente si intravedono i benefici, il blocco dei

17 arresti
Come se non bastasse, gli all'aumento della pressione fiscale, con la cantieri di lavoro fino a qualche giorno
agricoltori italiani subisco- compartecipazione all'Ire (ex Irpef) sono fa con la scusa dei mancati trasferimenti

un morto in Veneto
no un ulteriore “beffa” de- due provvedimenti che faranno rischiare il dei Fas, il blocco delle opere pubbliche e
terminata dall’aliquota IVA. default per tantissimi Enti locali siciliani''. dei bandi comunitari e la compressione
Infatti, dalle piantine, al film Lo afferma Rudy Maira, capogruppo dei Po- delle politiche di welfare penalizzando
plastico utilizzato per la co- polari di Italia Domani all'Assemblea regio- le famiglie, i portatori di handicap, gli È stato trovato morto Giuseppe Un giudice, diversi funzionari am-
pertura delle serre, ai conci- nale siciliana.''In due anni e mezzo, l'operato anziani e gli studenti. qualche mese questa disgrazia che
Spigolon, 75 anni di Caldogno (Vi- ha messo in ginocchio il Veneto ministrativi della Commissione
mi, ai prodotti fitosanitari, tributaria regionale della Puglia e
agli imballaggi, ai traspor- cenza), dato per disperso da alcuni si trasformi solo in una polverosa
ti, all’energia elettrica e ai
Fondi Ue: Lombardo “basta soldi a pioggia, cosi' sistema non funziona” giorni a causa dell’esondazione pratica burocratica depositata in provinciale di Bari, noti professio-
carburanti… l’imposta sul del Timonchio. L’anziano è stato qualche scaffale». nisti ed imprenditori pugliesi sono
“Cosi’ come e’ strutturato il sistema, non fun- a disperdere in mille rivoli i fondi strutturali, stati arrestati dalla Guardia di Fi-
valore aggiunto (IVA) appli- ziona. I fondi europei, spesi o non spesi, non si apriamo gli occhi e cambiamo musica”. Lo individuato nella cantina, invasa Nello Spezzino, infine, continua
cata varia dal 10% al 20%, colma il divario, non si accresce il Pil e non si dice il presidente della Regione Siciliana, da oltre due metri d’acqua, della l'emergenza frane. Nel capoluogo nanza di Bari. Circa 300 finanzieri
mentre alla vendita del pro- accresce l’occupazione. E’ un sistema che non Raffaele Lombardo, sul suo blog. “Lo pos- propria abitazione, proprio là dove due famiglie sono state evacuate hanno eseguito 17 misure di custo-
dotto, l’agricoltore riceve funziona. Prendiamone atto e anziche’ insegui- siamo fare, lo abbiamo discusso con sindacati era sceso al momento dell’arrivo dalla propria abitazione, minac- dia cautelare - 4 in carcere e le altre
dall’acquirente solamente re la gente con bandi e bandicelli e continuare e Confindustria e io sono d’accordo’’. della piena del fiume. I vigili del agli arresti domiciliari - ed esegui-
l’IVA del 4%. ciata da uno smottamento. Anche
fuoco di Vicenza, con il concorso a Castelnuovo Magra, sempre a to una sessantina di perquisizioni.
dei carabinieri sommozzatori, sono causa di una frana, la protezione ci- Il blitz nell'ambito di un’indagine

Nasce Forza Sud scesi nella cantina dove sono riusci- vile è stata costretta ad allontanare sulle sentenze delle commissioni
ti ad individuare il corpo. Proprio dalla propria casa due famiglie. A tributarie provinciale e regionale.
a causa della piena del fiume - par- Montemarcello Magra, le persone Le persone sotto accusa sono per lo

La nemesi ticolarmente violenta a Caldogno


che è risultato tra i paesi più colpiti
dal maltempo - le ricerche erano
sgomberate sono 12 e il paese ri-
sulta ancora isolato da una frana.
più accusate di corruzione. Tra loro
anche un giudice. Gli altri sono tut-
ti colletti bianchi: funzionari delle
della Lega Nord
Cinque le strade ancora chiuse in
state rese fin da subito difficilissi- tutto il territorio provinciale. In- commissioni tributarie regionale e
me. Poche, invece, le speranze di tanto il presidente della Provincia provinciali, avvocati, commerciali-
trovare gli uomini travolti dall'ac- della Spezia Marino Fiasella ha sti e imprenditori.
Il primo a esserne dinamento nazionale qua a Rovigo e Tropea. ufficialmente inviato al presiden- Le indagini condotte dalla Gdf e
avvertito, sostiene e nessuno si è sogna- Luca Zaia ha lanciato un appello ai te della Regione Liguria Claudio dalla procura di Bari hanno consen-
media affinchè il disastro provocato Burlando la richiesta per la dichia- tito di portare alla luce un sistema all’Erario per oltre 100 milioni. Nel
Miccichè, è proprio to di trasmettere “il di corruzione, utilizzato per pilotare corso dell’operazione i militari del
Berlusconi. Nei di- dossier” al collegio dall'alluvione non venga subito razione dello stato di emergenza
dimenticato: «Lancio un appello ai per tutto il territorio provinciale sentenze relative a processi tribu- nucleo di polizia tributaria delle
ciotto mesi trascorsi dei probiviri, dove media, specie nazionali, che ringra- tari che erano scaturiti da verifiche Fiamme Gialle hanno anche seque-
invece c’è un carteg- per i danni subiti dai centri abitati
dal primo annuncio zio per quanto hanno fatto finora, e dalle infrastrutture pubbliche a fiscali effettuate dalla Guardia di strato beni mobili e immobili per un
e dal primo convegno gio a carico di Fabio perchè il Veneto ha bisogno ancora seguito dell’alluvione e delle frane Finanza. Un sistema che avreb- valore di mercato pari a circa 200
di una trentina di par- Granata e Carmelo del loro aiuto. Non vorrei che tra degli scorsi giorni. be garantito un esito favorevole ai milioni tra cui complessi aziendali,
lamentari meridionali Briguglio, Finiani di contribuenti, causando un danno appartamenti e terreni.
il sottosegretario è ferro, quindi nemici

Tutto
stato sottoposto a una giurati del Cavaliere.
La verità sta sempre

Città
continua pressione, Indirizzi utili del capoluogo OROSCOPO DI OGGI Segno del mese: SCORPIONE
mirata a tenerlo a nel mezzo. E basta
qualsiasi costo dentro un semplice aned- FARMACIE DI TURNO (dal 31 Ottobre al 6 Novembre 2010) ARIETE dal 21/3 al 19/4
i confini del partito. doto che Miccichè Servizio Diurno: Giibino via Roma, 81 - Paravizzini via Piave, 57/59- Favara, Meno movimentate ed emozionanti le vostre giornate
TORO dal 20/4 al 20/5
Ma non è stato Ber- racconta spesso, che V.le S. Greca, 329 - Martin, V.le Zecchino, 199 - Intervallo Pomeridiano:
Grazie a Mercurio, potete contare su buoni incoraggia-
Giibino via Roma, 81 - Martin, V.le Zecchino, 199 - Servizio Notturno: Giibino
lusconi a stringer- spiega meglio di ogni Via Roma, 81 - Guardia Medica (festiva e notturna) Traversa La Pizzuta 20 T.
menti per amicizie e viaggi a corto raggio
lo: il compromesso altra opzione politica, Giovedì 4 Novembre 484629
GEMELLI dal 21/5 al 20/6
Gli amici sostengono ogni vostra iniziativa e vi consiglia-
che aveva portato i come stanno le cose. S. Carlo BENZINAI NOTTURNI no in scelte di vitale importanza
transfughi siciliani Partecipando ad un Agip: via Filisto e piazzale Marconi; Esso viale Santa Panagia, via Puglia; Mobil: CANCRO dal 21/6 al 20/7
ad accettare di di- Consiglio dei Mini- Mese dedicato al suffragio viale dei Comuni, Agip viale Teracati 32 Saprete amministrate con saggezza le vostre finanze,
stri, come vicemi- Nella foto la suggestiva immagine della Fontana dei fedeli Defunti senza rinunciare a piccole follie
stinguersi solo nel de passo. Lo scopo è zogiorno, speculare degli Schiavi in Ortigia
TAXI LEONE dal 21/7 al 20/8
gruppo parlamenta- quello di una rivin- a Umberto Bossi. nistro, al tempo di Stazione centrale T. 69722; Piazza Archimede T. 69735; Via Aristotele T. 703750; In campo amoroso, potrete abbandonarvi al rapporto
re dell’Assemblea cita fin troppo attesa Il neo-partito sicilia- Forza Italia, propose CondiMeteo Via Ticino T. 64323; Piazza Pancali T. 60980
PRONTO INTERVENTO
senza timore di essere fraintesi o rifiutati
regionale siciliana, della Sicilia che non no ha ambizioni che qualcosa che non Temperature minime e massime in Italia Soccorso pubblico di emergenza 113; Carabinieri (pronto intervento) 112; Soccorso
VERGINE dal 21/8 al 22/9
Ci sono dei cambiamenti in arrivo
come Pdl-Sicilia, e piacque al Ministro
Pioggia
vuole più pagare il
Variabile Nuvoloso
varcano lo Stretto.
SOLE
Siracusa... 12 23 Roma... 13 20 Reggio... 9 18 SITUAZIONE Aci 116; Polizia di Stato 495111; Vigili del fuoco 462223; Polizia stradale 750422; BILANCIA dal 23/9 al 22/10
non anche nelle Ca- conto dell’asse Pdl- Forza del Sud, assi- Calderoli, e fu invi- Milano... 12 14 Napoli... 11 17 Palermo...15 19
Firenze... 9 18 Bari... 10 15 Cagliari... 9 21 Acquazzoni Guardia di Finanza 66772; Croce Rossa 65266; Croce Blu 463938; Municipio Ricevete una proposta di lavoro che siete tentati di ri-
mere, era stato im- Lega e dello «stra- cura il leader paler- tato dal Presidente 462355; Prefettura 729111; Provincia 709111; Tribunale 752111; Sogeas pronto fiutare
SCORPIONE dal 23/10 al 21/11
posto più dallo stato potere» di Tremonti. mitano, metterà piede del Consiglio a non TEMPO PREVISTO intervento guasti 481333; Enel 167-011343; Ferrovie dello Stato (informazioni) Non preoccupatevi per un piccolo malessere fisico
maggiore del partito. Il “Corriere” ha già nel Continente: in insistere. Per qua- Pomeriggio 67964; Ospedali 724111; Pronto Soccorso (ospedale provinciale) 68555; Telefono SAGITTARIO dal 22/11 al 21/12
per te (antidroga) 491160; Aids (telefono verde) 167861061; Assessorato solidarietà
L’eretico sottosegre- incoronato Forza Calabria, Campania le ragione? Chiese Palermo
Acquazzoni 69560/461724 - Guardia Costiera numero blu 1530, Sportello SOS antistalking 24
Il vostro quadro astrale, già buono, diventa ottimo
CAPRICORNO dal 22/12 al 20/1
tario palermitano da Sud come il partito e Puglia, “con i tem- Miccichè. “Perché Siracusa
h - soccorso e rifugio immediato in caso di pericolo - tel. 0931.492752 Con la Luna che passa in Capricorno la quasi totalità dei
tempo covava la cre- anti-Lega e, di con- pi che ci vogliono”. Calderoli rappresenta VENTI E MARI INFORMAZIONI TURISTICHE pianeti è al vostro fianco
atura, ci ha messo un seguenza, designa Gianfranco Miccichè un partito e tu no”. Vento: Levante Azienda auton. turismo 65201; Azienda prov. per l’incremento turistico 481232-
ACQUARIO dal 20/1 al 18/2
Intensità: Leggeri Accettate una proposta che cambierà molte cose!
anno e mezzo per de- Miccichè come il non ha subito alcun Da qui il biso- 67710;Uff. amm. 481211; Uff. Cambi Fincoservices (aperto intera giornata) PESCI dal 19/2 al 20/3
cidere di fare il gran- paladino del Mez- rimprovero dal coor- gno di Forza Sud. Mari: Mossi 462522 Vi intriga il desiderio di nuove emozioni
16 4 novembre 2010, giovedì Attualità