Sei sulla pagina 1di 3

Gelato alla Frutta

Ingredienti:

250 g di frutta ben matura, tre tuorli d'uovo; 150 g di zucchero al velo; 1 dl di latte; mezzo litro di panna.Può essere realizzato con albicocche,

banane, fragole, castagne, meloni, lamponi, ananas, a seconda delle stagioni.

Preparazione:

Fare bollire il latte e poi mettervi in fusione la frutta per tre quarti d'ora. Quindi battere con la frusta i tuorli d'uovo con lo zucchero al velo; a

questa amalgama unire il composto di latte e caffé. Versare l'insieme, a poco a poco, sulla panna montata a neve soda, girando lentamente con la

frusta finché tutto sarà incorporato.Mettere la crema cos preparata in un contenitore adatto e riporla nel freezer. Il gelato verrà pronto nel giro di

5 o 6 ore.

Sorbetto al caffè
Preparazione
Scaldare senza far bollire il latte con il caffè, lo zucchero ed il rum.
Lasciar raffreddare e versare in una vaschetta di alluminio e congelare per 1 ora nel freezer.
Montare gli albumi a neve ed unirli al composto rassodato e sbriciolato.
Frullare il tutto e rimettere il composto nella vaschetta e questa nel congelatore per circa 2 ore fino
al momento di servire.

Ingredienti e dosi per 4 persone

• 350 g di latte
• 4 tazzine di caffè ristretto
• 4 cucchiai di zucchero
• 1 cucchiaino di rum
• 2 albumi d'uovo
• 1 pizzico di sale

Gelato Caffè Cognac

Ingredienti:

100g. di zucchero, 5 tuorli d'uovo, 5 dl. di latte, 0,5 dl. di panna montata, 2 cucchiai di zucchero a velo, una tazzina di caffé ristretto , un

bicchierino di cognac.

Preparazione:

Mettere in freezer uno stampo rettangolare con i bordi molto alti. Far bollire il latte in un pentolino; prendere un recipiente e, con un cucchiaio di

legno, amalgamare i tuorli con lo zucchero finché saranno diversi quasi bianchi, quindi incorporate il latte piano piano sempre mescolando.

Mettere il composto in un tegame e mescolando continuamente rimettere sul fuoco facendo attenzione che non raggiunga l'ebollizione. Dopo venti
minuti, quando il composto si sarà addensato, toglierlo dal fuoco continuando ad amalgamarlo fino a farlo raffreddare completamente. A questo

punto e necessario preparare due recipienti in cui bisogna dividere in egual misura il composto con il caffé nella gelatiera. Far funzionare

l'apparecchio e, senza bisogno di metterlo in frigo, dopo circa 15-10 minuti spegnerlo in modo da avere un gelato molto morbido. Quando il gelato

sarà pronto, travasarlo nello stampo conservato in freezerfacendo attenzione di foderare di gelato le pareti dello stampo in un modo da formare

un recipiente all'interno, quindi passarlo in freezer. A questo punto bisogna mettere nella gelatiera la crema al brandy preparata nella seconda

terrina; lasciare in funzione l'apparecchio per circa 30 minuti in modo da ottenere un composto più solido. Verso la fine della preparazione di

questo gelato aggiungere la panna montata e lo zucchero a velo. Far funzionare la gelatiera ancora per alcuni minuti, quindi versate il tutto nel

contenitore conservato in freezer dove avevate già messo il gelato al caffé. Rimettere nel freezer per un paio d'ore e servire subito dopo averlo

rovesciato su un piatto da portata.-

Gelato al Caffè

Ingredienti:

Tre tuorli d'uovo; 150 g di zucchero a velo; 1 dl di latte; 80 g di caffé in chicchi; mezzo litro di panna.

Preparazione:

Fare bollire il latte e poi mettervi in fusione i chicchi di caffé per tre quarti d'ora. Quindi battere con la frusta i tuorli d'uovo con lo zucchero al

velo; a questa amalgama unire il composto di latte e caffé. Versare l'insieme, a poco a poco, sulla panna montata a neve soda, girando

lentamente con la frusta finché tutto sarà incorporato. Mettere la crema cos preparata in un contenitore adatto e riporla nel freezer. Il gelato verrà

pronto nel giro di 5 o 6 ore.


Gelato al Porto

Ingredienti:

1/4 di latte, 65g. di zucchero, una bustina di zucchero vanigliato, un pizzico di sale, 2 tuorli d'uovo, un bicchiere di porto, un bicchiere di

panna.Per decorare:4 cialde, 4 ciliegie al kirsch, 4 fette di arancia.

Preparazione:

Far bollire in una pentolina il latte, lo zucchero, il sale e lo zucchero vanigliato. Mettere in un altro recipiente i due tuorli d'uovo e lavorarli per 5

minuti poi piano piano incorporare il porto e successivamente il latte bollente. far addensare la crema a bagnomaria continuando ad amalgamare

per una ventina di minuti.Quanda sarà addensato toglierlo dal fuoco, farlo raffreddare continuando a mescolare. Terminata questa operazione

prendere un'altro recipiente, lavorare la panna a neve e quando sarà ben densa unirla alla crema fredda mescolando con attenzione. Versare il

composto nella gelatiera. Far funzionare l'apparecchio e, senza metterlo in frigo, in circa 20-30 minuti sarà pronto un gelato squisito. Terminata

questa operazione, servire il gelato in coppe, guarnito da una fetta di arancia, una ciliegia e una cialda.-

Gelato alla Banana

Ingredienti:

Lt. 0,300 di acqua, banane n°2, 150g. di zucchero, succo di mezzo limone, 100g. di panna fresca, un cucchiaio di essenza di vaniglia, un pizzico di

sale.Per la guarnizione:fragola 200g., una banana, un'arancia, un cucchiaio di zucchero, un bicchierino di acquavite di lampone, ciliegia

sciroppata.

Preparazione:

Frullare le banane, quindi aggiungere lo sciroppo di zucchero preparato separatamente, il succo di limone, l'estratto di vaniglia e un pizzico di sale.
Incorporate la panna dopo averla lavorata a parte con un pò di zucchero per evitare la formazione di grumi. Versare il composto nel contenitore

della gelatiera.Far funzionare l'apparecchio e, senza bisogno di metterlo in frigo, in circa 20 minuti sarà pronto un ottimo gelato. Sbucciare

l'arancia, togliere la pellicola e tagliarla a dadini. Tagliare la banana a rondelle e spruzzare con un pò di succo di limone. Unire le fragole e

mescolate tutta la frutta preparata con lo zucchero e l'acquavite di lamponi. Lasciar macerare per qualche minuto. Preparare delle coppe con

frutta mista e gelato a strati alterni: (un cucchiaio di frutta, uno di gelato, uno di frutta ecc.) lasciando per ultimo il gelato. Versare su ogni coppa

un pò di acquavite di lampone e guarnire con ciliegie sciroppate.-