Sei sulla pagina 1di 1

La peste

Peste: malattia infettiva di origine batterica causata dal batterio Yersinia Pestis,
o Bacillo di Yersin.

Yersin: nome dello scienziato che per primo riuscì a isolare il batterio.

La peste può essere di vari tipi, le più comuni sono:


> La Peste bubbonica
> La Peste polmonare

Peste Bubbonica Peste Polmonare


Trasmissione: all'uomo può essere Trasmissione: la trasmissione avviene senza
trasmessa tramite la puntura delle pulci dei l'intervento di pulci, ma per via aerea, cioè
ratti, o tramite il morso del topo stesso. attraverso tosse o starnuti di persone
La trasmissione da uomo a uomo può infette.
avvenire in casi meno diffusi tramite i
pidocchi e la pulce dell'uomo.
Tempo di incubazione: da 2 a 12 giorni. Tempo di incubazione: da 1 a 7 giorni.
Sintomi: febbre alta, debolezza, disturbi Sintomi: abbassamento della temperatura
del sonno, nausea, fotosensibilità, dolore corporea, difficoltà respiratorie, cianosi
alle estremità, vomito, delirio, bubboni (pelle e mucose tendono ad un colorito
inguinali o ascellari. bluastro), tosse, debolezza.
Tasso di mortalità: 60% dei casi. Tasso di mortalità: quasi la totalità di
coloro che contraggono la malattia.