Sei sulla pagina 1di 2

Anatomia umana - Prof.

ssa Lucia Formigli

Numero crediti: 10
Il corso è semestrale, si svolge al II semestre del I anno e prevede 80 ore di didattica frontale.

Caratteristiche del corso


Lo scopo del corso è quello di fornire allo studente una conoscenza di base della
organizzazione del corpo umano mediante lo studio dell’ Anatomia sistematica e cioè
dell’organizzazione macroscopica, dell’architettura interna e della struttura microscopica delle
varie parti del corpo e degli organi riuniti in sistemi ed apparati. L’approccio allo studio del
corpo umano viene affrontato moderando, ove possibile, l’eccesso nozionistico e dando ampio
spazio ad argomenti in attiva evoluzione e basilari per le applicazioni biologiche e
farmacologiche. Una speciale attenzione viene dedicata all’analisi dell’ organizzazione istologica
dei vari organi e alla comprensione della disposizione e rapporti reciproci tra i tessuti e cellule
che li costituiscono, necessaria per la comprensione delle funzioni e delle alterazioni
patologiche a loro carico. Inoltre, il corso si prefigge di offrire agli studenti una sintesi
particolareggiata ed aggiornata degli aspetti più importanti della neuroanatomia, e di fornire le
basi anatomo-fisiologiche dei complessi circuiti neuronali, quale base per affrontare
successivamente lo studio degli effetti neurologici e psichiatrici dei vari farmaci.

Programma e contenuti
Introduzione allo studio dell’anatomia umana e terminologia anatomica. Cenni sullo sviluppo
embrionale ed istogenesi. Istologia : aspetti morfologiche e funzionali dei vari tessuti
dell’organismo umano. Apparato tegumentario. Organizzazione generale dell’apparato
locomotore: tipi di ossa e di articolazioni, neurocranio e splancnocranio, colonna vertebrale,
torace e scheletro degli arti; struttura e tipi dei muscoli ed organi accessori ai muscoli.
Apparato circolatorio sanguifero: cuore, vasi sanguigni, microcircolo, sistematica delle arterie e
vene principali. Apparato circolatorio linfatico: vasi ed organi linfatici. Apparato digerente:
organizzazione generale ed struttura e funzione dei singoli organi. Apparato respiratorio:
organizzazione generale ed struttura e funzione dei singoli organi; pleure polmonari ed isto-
fisiologia dell’ alveolo polmonare. Apparato uropoietico: reni, nefrone, ureteri ed uretra.
Apparto genitale femminile: ovaio e ciclo ovario; utero e ciclo uterino; la vagina e ciclo
vaginale. Apparato genitale maschile: caratteristiche generali delle vie spermatiche. Apparato
endocrino. Sistema nervoso centrale e periferico: organizzazione anato-fisiologica. Vie
sensitive e motrici principali. Sistema nervoso simpatico.

Materiale didattico
Appunti delle lezioni. Fotocopie dei lucidi degli argomenti trattati a lezione che vengono
regolarmente forniti agli studenti.
Testi consigliati:
1) Anatomia Umana. Principi, di Marco Artico et al., edi-ermes
2) Anatomia Umana, di Paolo castano et al., edi-ermes
3) Anatomia Umana, di A. Pasqualinoo e G.L. Panettoni, UTET
4) Anatomia dell’uomo, di G. Ambrosie et al., edi-ermes
5) Atlante di Anatomia Umana, di F. Netter, CIBA-GEIGY

Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche (visualizzazione degli organi e della loro collocazione
nelle varie regioni del corpo umano)

Modalità di verifica ed apprendimento


La prova finale consiste in un colloquio orale sugli argomenti svolti a lezione. Gli appelli di
esame sono previsti alla fine del corso ( sessione estivo-autunnale) e a febbraio (sessione
invernale). Appelli speciali sono previsti durante le vacanze di Natale e di Pasqua.

Strumenti a supporto della didattica


Lavagna luminosa e utilizzazione di organi umani plastinati e di modelli didattici.
Orario di ricevimento
Il giovedì dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e tutti i giorni previo appuntamento.

Recapito
Prof. Lucia formigli
Dep. Anatomia, Istologia, Medicina legale, viale Morgagni 85.
tel.055-410084; 413701
e-mail; formigli@unifi.it