Sei sulla pagina 1di 3

Job Description – WALTER TAMARRI

RESPONSABILITA’ AZIONI
KPL Responsabilità totale su tutte le attività di
Head of corporale Communications PR/Communications relative alle Aziende facenti
parte della Holding KPL:

• ECH Will
• Kugler-Womako
• Pemco
• Wrapmatic
• Fabio Perini
• Casmatic
• Diatec
• W+D

Supervisione e coordinamento delle attività


decentrate degli uffici commerciali esteri (rete KPL
nel mondo).

KPL + Fabio Perini Spa


Responsabilità gestionale del personale interno ed
esterno al/i comparto/i (PR/Communications) con
mansione di suddivisione degli incarichi e relativo
controllo sui lavori svolti.

1 Fabio Perini Elaborazione delle strategie di comunicazione


Responsabilità relativa a tutte le attività di dell'azienda e dei suoi prodotti in stretto contatto
PR/communications (italia/estero-filali) con l’ufficio Commerciale /o altri copmparti
Aziendali, rafforzandone e promuovendone
l'immagine attraverso un mix appropriato di
strumenti e di risorse sia interne che esterne.

Progetta, costruisce e gestisce il flusso informativo


periferia/centro/periferia tramite l'utilizzo di supporti
informatici opportunamente studiati e sviluppati al
suo interno, vedi Offermat,, con l'obiettivo di
collegare il lavoro delle filiali a quello della casa
madre e garantendo soprattutto un’uniformità di
informazioni per tutta la rete commerciale
mondiale. Il tutto viene coordinato con la
collaborazione dei comparti aziendali interessati.

Propone la presenza dell'azienda negli


avvenimenti di settore dove essa risulti
qualificante, comunicando l'azienda come leader di
mercato (Fiere, Eventi, Conferenze, Open House
etc…) e fonte autorevole di informazioni per lo
stesso Perini Journal.

Cura sia la comunicazione scritta istituzionale


interna che quella che esce dall'azienda,
garantendone la correttezza sia formale che di
contenuti ed assicurando un corretto utilizzo della
lingua Italiana ed Inglese.
2 PR (Interne ed esterne) Gestione degli incontri richiesti dai vari
Enti/Istituzioni presenti sul territorio.

"Filtro" ed eventuale inoltramento delle richieste di


sponsorizzazione.
Organizzazione delle riunioni forza vendita
Regionali e/o Worldwide Meeting.

Sviluppo dei rapporti con le altre aziende per


iniziative comuni.

Rapporti con la stampa di settore.

Rapporti con la stampa locale.

Gestioni delle richieste di informazioni su fiere,


mercati e macchinari non concorrenziali.

3 Perini Journal Direzione responsabile della rivista (con iscrizione


all’albo dei giornalisti di settore) in modo da
garantire la totale correttezza editoriale.

Responsabilità totale sulla stesura del piano


editoriale.

Raccolta dei materiali, delle grafiche, delle


inserzioni pubblicitarie.

Contatto principale con le aziende, con i giornalisti,


con le associazioni di settore che collaborano con
la rivista.

Collegamento e coordinamento dello studio grafico


che si occupa dell'impaginato.

Controllo della produzione esecutiva, dei testi e di


tutte le fasi relative alla stampa finale, compresa la
spedizione e l'aggiornamento della mailing list.

3 Filiali Contatti continui in merito ai supporti vendita,


assistenza e consigli sulle esigenze particolari di
ogni ufficio.

Coordinamento e supervisione delle iniziative


decentrate delle filiali (stampati e newsletter, fiere
regionali, simposi, open house etc.).

4 Fiere, Eventi, Open House etc.. "Polso" del mercato delle fiere con un continuo ed
accurato monitoraggio delle stesse per
l’individuazione degli eventi importanti e strategici
per il nostro mercato.

Contatti diretti con associazioni ed enti


organizzativi mondiali (paperloop) nell’ottica di
individuare e studiare assieme la possibilità di
lanciare nuove fiere mirate al nostro settore (es.
Tissue World/Tissue World Americas, Tissue
World China etc..).

Organizzazione e supervisione di ogni aspetto


collegato alle operazioni fieristiche con contatti

2
diretti con studi grafici ed allestitori Nazionali ed
Internazionali.

5 Presentazioni/Conferenze Determinazione degli argomenti da trattare con la


stretta collaborazione dei comparti interessati e
supervisione della realizzazione finale della
presentazione.
6 Sito Internet Responsabilità del Portale KPL definendo i testi e
le immagini da mettere in rete.