Sei sulla pagina 1di 2

Fraternitas Internationalis

Mater Dei et Ecclesiae


Il nostro apostolato Come contattarci
F. I. M. D. E.

Siamo impegnati a testimoniare Fraternitas Internationalis


quotidianamente nei diversi ambien- Mater Dei et Ecclesiae
ti che frequentiamo (famiglia, scuo-
F. I. M. D. E.
la, lavoro, gruppi) l’importanza
della autentica e filiale devozione Mons. Tarcisio Nardi
alla Madre di Dio e della Chiesa, Responsabile pro tempore
quale provvidenziale via per la san-
tificazione, secondo il principio “Ad Via Liberiana 27
Jesum per Mariam”. 00185 Roma

Tel. +39 06 69894505


Invitiamo i familiari, i colleghi di
Fax +39 06 69894505
lavoro e gli amici all’affidamento
fiducioso alla Divina Maternità Email
della Madonna in ogni circostanza fimde@libero.it
della vita.
Associazione di fedeli
Il Centro della Fraternità è attivo per l’apostolato mariano
nella promozione di pellegrinaggi istituita dal Capitolo
alla Basilica di Santa Maria di Santa Maria Maggiore
Maggiore, quale Santuario della in Roma
Divina Maternità, particolarmente presieduta
dei fedeli di Santuari e di Chiese del Cardinale Arciprete
già spiritualmente aggregate alla
Basilica.

“Ad Jesum per Mariam”


Chi siamo Cosa facciamo

Ecclesiastici, religiosi e laici che, A livello personale, Riteniamo fondamentale la parte-


attraverso la loro personale consa- cipazione frequente alla Santa
crazione a Maria, Madre di Dio e quotidianamente recitiamo il Santo Messa e riserviamo tempi opportu-
della Chiesa, si impegnano alla pre- Rosario e, secondo le possibilità, la ni all’Adorazione della Santissima
ghiera sia personale che comunita- Liturgia delle Lodi e dei Vespri. Eucaristia.
ria per la vita spirituale e pastorale
della Basilica di Santa Maria Consideriamo importante la lettu-
Maggiore, affidata in modo speciale ra spirituale, con preferenza per i
al Capitolo Liberiano, e svolgono testi di ascetica e di devozione
l’apostolato mariano nell’imitazio- alla Madre di Dio e della Chiesa.
ne della materna tenerezza e sol-
lecitudine della Madonna verso il
prossimo. A livello comunitario,

pratichiamo la devozione dei primi


cinque sabati del mese, e ci ritro-
viamo mensilmente, in Basilica
(coloro che abitano in Roma) o
presso Santuari Mariani locali
(tutti gli altri) per incontri di for-
mazione alla spiritualità mariana.