Sei sulla pagina 1di 1

www.fiscoediritto.

it

CORTE DI CASSAZIONE – SENTENZA N. 19120 DEL 6 SETTEMBRE 2010

RITENUTO IN FATTO
Nella causa indicata in premessa, ai sensi dell'art. 380 bis c.p.c., è stata depositata in cancelleria la
seguente relazione:"Va preliminarmente osservato che, nella specie, non vi è motivo di dubitare del
consolidamento della giurisdizione del giudice tributario, non essendo stata la stessa contestata nel
presente giudizio ed essendosi quindi formato giudicato implicito interno sulla questione prima
della pubblicazione di Corte cost. n. 130/08 (Cass. S.U. n. 8998/09).
I primi due motivi del ricorso sono privi di idoneo quesito di diritto, dovendosi ribadire che, in tema
di ricorso per cassazione, è necessaria, a pena di inammissibilità, la formulazione del quesito di
diritto nei ricorsi per i motivi previsti dall'art. 360 c.p.c., comma 1, nn. 1, 2, 3 e 4; non può, infatti,
ritenersi sufficiente il fatto che il quesito di diritto possa implicitamente desumersi dal motivo di
ricorso, perchè una, siffatta interpretazione si risolverebbe nell'abrogazione tacita della norma di cui
all'art. 366 bis c.p.c., che ha introdotto, anche per l'ipotesi di ricorso in esame, il rispetto del
requisito formale che deve esprimersi nella formulazione di un esplicito quesito di diritto, tale da
circoscrivere la pronunzia del giudice nei limiti di un accoglimento o di un rigetto del quesito
formulato dalla parte (Cass. S.U. n. 23732/07). Nella specie, il quesito non è idoneamente formulato
nel primo nel secondo motivo che deducono violazione di legge, perchè alla fine di esse il ricorrente
si limita a richiedere l'affermazione di una propria tesi, senza, tuttavia, accompagnare tale
affermazione con la sintetica specificazione degli elementi di fatto sottoposti al giudice di merito,
nè della regola di diritto applicata da detto giudice (Cass. n. 19769/08). ……..

°°°°°°°°°°°°
LA VERSIONE INTEGRALE E’ DISPONIBILE AL SEGUENTE LINK:

http://www.fiscoediritto.it/page/CORTE-DI-CASSAZIONE-e28093-SENTENZA-N-19120-
DEL-6-SETTEMBRE-2010.aspx

°°°°°°°°°°°°

Tutto il materiale contenuto nel presente documento è reperibile gratuitamente in Internet in siti di libero accesso.
FiscoeDiritto.it offre un servizio gratuito ai propri visitatori, così come gratuito è tutto il materiale presente.
FiscoeDiritto.it vuole crescere ed offrire servizi sempre migliori. Abbiamo quindi bisogno anche del tuo aiuto: visitando
i siti sponsor parteciperete al sostentamento di questo sito. Se invece vuoi vedere il tuo banner sulle pagine di questo
sito contattaci a info@fiscoediritto.it