Sei sulla pagina 1di 1

www.fiscoediritto.

it

CORTE DI CASSAZIONE - SENTENZA 10 MARZO 2010, N. 5758

Svolgimento del processo


(....) propose distinti ricorsi dinanzi alla Commissione tributaria provinciale di ....... per
l'annullamento degli avvisi di accertamento emessi dal comune di ....... per il pagamento dell'ici per
gli anni dal 1993 al 1998 relativamente ad un terreno sito nel territorio del suddetto comune,
deducendo, tra l'altro, l'inesistenza del presupposto impositivo per essere il terreno tassato privo del
requisito di edificabilità e lamentando, in subordine, l'irrogazione delle sanzioni.
Costituitosi il comune convenuto e riuniti i ricorsi, il giudice di primo grado li rigettò, rilevando che
l'area in questione doveva qualificarsi edificatoria sulla base degli strumenti urbanistici vigenti.
Interposto gravame, la Commissione tributaria regionale della Sardegna, con sentenza n. 5/7/04
dell'11.2.2004, confermò la pronuncia impugnata, osservando, da un lato, che ai fini della
imponibilità dei terreni è sufficiente che siano classificati edificabili in base ad uno strumento
urbanistico generale e, dall'altro, che, nel caso di specie, l'area era qualificata come edificabile sulla
base del Piano di fabbricazione vigente nella zona F in cui essa ricadeva e rientrante nel Piano
disciplinare approvato dal comune in data 10. 5. 1989, disattendendo altresì l'argomentazione del
contribuente secondo cui la legislazione regionale in materia aveva reso del tutto inedificabile la
zona. Per la cassazione di questa decisione, con atto notificato il 17. 3. 2005. ricorrono, sulla base di
due motivi, i ricorrenti in epigrafe indicati, quali eredi di (....).
L’intimato comune di ....... resiste con controricorso. Entrambe le parti hanno depositato memoria.
……..

°°°°°°°°°°°°
LA VERSIONE INTEGRALE E’ DISPONIBILE AL SEGUENTE LINK:

http://www.fiscoediritto.it/page/CORTE-DI-CASSAZIONE---SENTENZA-10-MARZO-
20102c-N-5758.aspx

°°°°°°°°°°°°

Tutto il materiale contenuto nel presente documento è reperibile gratuitamente in Internet in siti di libero accesso.
FiscoeDiritto.it offre un servizio gratuito ai propri visitatori, così come gratuito è tutto il materiale presente.
FiscoeDiritto.it vuole crescere ed offrire servizi sempre migliori. Abbiamo quindi bisogno anche del tuo aiuto: visitando
i siti sponsor parteciperete al sostentamento di questo sito. Se invece vuoi vedere il tuo banner sulle pagine di questo
sito contattaci a info@fiscoediritto.it