Sei sulla pagina 1di 2

LISBONA

A Lisbona un buon hotel con un ottima collocazione è L’Ibis ce ne sono


svariati io parlo di quello vicino all’avenida Da Liberdade.
IBIS Lisboa Liberdade; se prenotate evitate la prima colazione, se non è
compresa,(€.5,50)meglio i tanti baretti in zona

Per i ristoranti: a Lisbona è veramente difficile mangiare male: buoni ed a


buon mercato sono i ristorantini nelle traverse delle vie principali(l’unica
zona da evitare è la parte finale della parallela a sx della avenida da
Libertade vicino al Rossio(rua das Portas de san Antao).Ci sono alcuni
ristoranti specializzati in fregature…li riconosci perché in vetrina hanno un
trionfo di gamberi aragoste ed altro pesce.

Se vuoi mangiare(meglio a cena) un ottimo pesce in un vero posto da


portoghesi vai a Praca do Commercio e prendi il ferry(ce ne sono sempre
anche per il ritorno) che in 5 minuti ti porta aldilà del Tago verso Cacilhas
appena sceso trovi “la Cabrinha”(chiuso lunedì):
Qualche avvertenza:se devi ordinare crostacei nei ristoranti che li
espongono sul bancone sappi che vanno a peso(in tutto il
Portogallo)pertanto per evitare fregature ordina sempre la
quantità:trecento grammi,mezzo kilo, etc. ma mai una porzione.(così sai in
anticipo quanto pagherai)
Alla Cabrinha ed anche in tanti altri posti usano il coriandolo fresco al
posto del prezzemolo,a me fa cordialmente schifo specie sulle vongole o
nel risotto col suo sapore forte(per evitarlo devi dire:”E favor sin cuentro”)
Buono alla Cabrinha”l’Arroz con Mariscos”riso ai frutti di mare servito in
porzioni esagerate se siete 4 ordinalo per due.
Ottimo il granchione.
Un particolare vino portoghese èil vinho verde:a me piace molto il”Quinta
de Aveleda”

Altro posto particolare è la”Casa do Alentejo”rua Portas de Santo Antao 58


al primo piano di un palazzo sede del circolo dell’ Alentejo( una regione
del portogallo). Non il miglior ristorante di Lisbona ma l’ambiente è
veramente unico da provare...

Vicino alla casa do Alentejo ci sono alcuni piccoli localetti di un metro per
due dove servono la Gingha(spero si scriva così; si pronuncia: jingia)un
liquore di ciliegie molto tipico.Si beve al volo, in piedi, se vi piace la
vendono anche al duty free la migliore è la “Sans Rival”

Per una botta di vita come ristorante va bene “Pap Açorda”rua de Atalaia
57 al Bairro alto,un po’ caro ma molto buono e raffinato.

Da non mancare ASSOLUTAMENTE!!!un aperitivo od un dopo pasto al


“Pavillao Chines”un stranissimo posto già casa di un collezionista di
modernariato e curiosità trasformato in locale:rua Don Pedro V 89, dovete
suonare il campanello.E’ bellissimo!!!!
Ti ci puoi avvicinare se sei in basso con l’elevador(una sorta di vagone a
cremagliera) da placa do Restauradores.

Ricordatevi assolutamente un giro con il tram che fa tutto il centro


storico:”L’elettrico 28”

Ciao buon soggiorno..una ultima cosa il pesce spada in Portogallo si


chiama :espadarte se vedi peixe espada si tratta di pesce sciabola ,buono
ma totalmente diverso
Io,ma sono un perverso, mi compro il baccalà secco da riportare in Italia
così buono non c’è da noi.Ci sono negozi che vendono solo questo, li trovi
a sx di Plaça do Comercio spalle al fiume.

Per tante altre info vedetevi la zingaguida su www.zingarate,com

BUON SOGGIORNO!!!!!!!!!!!