Sei sulla pagina 1di 2

Posizioni 20100918

Obbligazionario

Name

Price

1 week

1 month

3 month

YTD

Vola30

Vola90

DWS EURORENTA

52.29

-0.67

-1.08

0.87

5.14

3.81

3.22

SCHRODER INTL EURO CORP-AAC

16.16

0.19

0.75

4.06

4.60

1.43

3.10

MORGAN ST INV F-EU CU HYB-A€

15.28

0.59

2.14

6.85

11.13

3.80

6.10

FIDELITY-ASIAN HI YLD-A$

11.56

0.61

1.85

7.64

14.00

2.10

4.73

PICTET-GLOBAL EMERG DEBT-HP€

190.20

0.38

-0.10

5.88

9.24

3.97

3.95

Nulla di nuovo su crediti e spread. La curva EUR si alza ulteriormente e il fondo generico ne paga le conseguenze. Gli spread per ò sono stabili (iTraxx generic) o addirittura si chiudono (Xover) e il risultato si riflette sui corporate (piccolo incremento) e sugli high yielder (incremento maggiore). Bene anche il debito emergente che continua a restare una buona posizione per posizionarsi sui paesi emergenti, senza per questo caricare troppa volatilit à (ad esempio tramite azionario)

Obbligazionario total global Name

Price

1

week

1 month 3 month

YTD

Vola30

Vola90

BSI GLB DYNAMIC BOND EUR-A

126.98

-1.47

-0.74

0.33

6.82

5.01

6.13

FRANK TE IN GLB TOT RT-ACH-€

16.86

0.84

2.43

5.64

12.25

5.84

9.40

PIMCO-TOTAL RTN BD-E-€HD-ACC

17.46

0.35

0.17

3.38

7.31

3.72

3.09

Questa settimana è il turno del fondo di BSI a fare “male” (+6.28% ytd non è proprio “male”, ma ­1.47% sulla settimana non fa bene) mentre Templeton e Pimco continuano per la loro strada. Devo dire che la bassa correlazione tra questi 3 strumenti è veramente una cosa che mi rallegra.

Absolute Name

Price

1

week

1 month 3 month

YTD

Vola30

Vola90

EXANE PLEIADE FUND 5-P

125.93

-0.02

0.22

0.43

2.36

BSI ABSOLUTE DAILY-A€

98.20

-0.14

0.40

-0.01

1.06

1.45

2.00

DWS FIXED INCOME STRATEGY

107.20

0.00

-0.67

-0.58

-0.35

2.79

2.67

Settimana di stanca per i prodotti multistrategia con il daily che incappa in una situazione negativa, mentre pleiade e dws risultano praticamente stabili. DWS si salva quindi all'ultima da un'esclusione dalla lista e resta per il momento sullo schermo radar.

Direzionali Name

Price

1

week

1 month 3 month

YTD

Vola30

Vola90

FAST-EUROPE FUND-A€

205.31

0.23

3.81

3.95

9.65

14.84

18.96

CARMIGNAC INVESTISSEMENT

8419.34

0.06

4.75

-0.5

8.31

11.72

17.28

DB PLAT-COMMODITY EURO-R1C

172.90

1.01

2.31

-0.24

-10.15

14.73

19.04

ROBECO EMERGING MKT EQY-D$

138.10

2.12

5.34

8.80

3.93

20.03

23.45

Ho sostituito il Robeco di prima con uno equivalente in dollari, cos ì da escludere l'effetto EUR di un investimento valutato in dollari. Ora l'investimento sui mercati emergenti risulta meno “brillante” nonostante tutta l'enfasi che la stampa e gli analisti mettono su queste posizioni, soprattutto se si misura la performance corretta per il rischio, dove i mercati emergenti continuano a risultare pi ù volatili. Per il resto, la settimana riporta forza sulle materie prime (oro, metalli industriali e agri soprattutto, molto meno l'energia), mentre i fondi generici come Fidelity FAST e Carmignac Investissement marciano un po' sul posto. Su periodi pi ù brevi, i mercati emergenti risultano comunque in forza relativa.

Crowded Trade

Il termine “crowded trade” rappresenta un investimento dove molti investitori sono gi à posizionati. Negli ultimi tempi, questo aspetto sta diventando sempre pi ù importante perch è

a) i volumi generali sono pi ù bassi che in precedenza.

b) i “fondamentali” sono incerti e non assicurano la bont à di un investimento.

In altri termini, se molto investitori hanno gi à comprato un particolare tema di investimento, i volumi inferiori portano a pensare che la forza di acquisto verr à probabilmente meno. Meno forza di acquisto significa comunque e sempre rischio di ribasso.

I fondamentali incerti comportano invece il rischio che il ribasso di cui sopra, non sia legato solo ad un aspetto di volatilit à, ma che nonostante la “moda” di un investimento, questo possa rivelarsi poco sostenibile.

In molti si chiedono oggi se l'ormai famoso “bisogna investire negli emergenti” rispettivamente “bisogna comprare oro” non facciano ormai parte di queste posizioni affollate per le quali quindi, il rischio di cedimento risulta pi ù alto, nonostante fondamentali e ricerche dicano al contrario.

Il problema è che con la velocit à dei mercati attuali (basta vedere i movimenti intraday di EURCHF, tanto per fare un esempio di una parit à che non è mai stata famosa per la velocit à), si scopre che

la folla sta scappando con un ritardo evidentemente eccessivo

e pessime sorprese in portafoglio.

Non ci sono soluzioni particolarmente efficaci, se non quelle di diversificare in diverse posizioni, sperando che non tutte siano affollate e non creare posizioni solo perch è risultano “di moda”.