Sei sulla pagina 1di 2

RIMANDI BIBLIOGRAFICI

SISTEMA EUROPEO

Nota a piè di pagina:


NOME COGNOME, Titolo. Sottotitolo, Città, Editore, anno. Pag

Alla seconda occorrenza, cioè dalla seconda volta in poi in cui cito il libro:
COGNOME, Titolo abbreviato al primo sostantivo, cit (=citato) pag.

Quando compare un autore già citato, ma stiamo citando un libro diverso:


NOME COGNOME, Titolo. Sottotitolo, Città, Editore, anno. Pag

Quando cito la stessa opera, ma una pagina diversa:


Ibidem, pag. lo posso usare fin quando non c’è un altro testo citato.

Citazione della stessa opera e stessa pagina:


Ibi

Quando non c’è una pagina precisa, e sto per esempio citando la tesi generale del libro:
NOME COGNOME, Titolo. Sottotitolo, Città, Editore, anno, Passim.

Citazioni di riviste:
NOME COGNOME, Titol articoloo, in << Titolo rivista>>, anno, (volume), numero, pag x-y: pag.
z

Citazioni di capitoli di libri:


NOME COGNOME, Titolo. In NOME COGNOME (O IDEM O EADEM), Titolo. Sottotitolo,
Città, Editore, anno. Pag

Quando si cita un volume di diversi autori, si nomina il curatore:


NOME COGNOME (a cura di) ), Titolo. Sottotitolo, Città, Editore, anno. Pag

Nelle citazioni si usa la lingua del frontespizio, anche per le città.

Se l’autore è anonimo o non lo si conosce: s.a.


Se non ho la data: s.d.
Se non so la città: s.l.
Se non so l’editore: s.e.

Quando aggiungo informazioni che io conosco, ma non erano nel frontespizio del libro citato (ad es.
la pubblicazione è stata firmata con uno pseudonimo ma io so che Walt Disney era in realtà Paolo
Rossi) le metto tra parentesi quadre [ Paolo Rossi ].
Citazioni nel corpo del testo:

Testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo
testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo
testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo
testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo.
Citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione
citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione citazione
citazione citazione citazione

Quindi, il testo ha corpo 12 e interlinea 1,5 , mentre le citazioni (e le note) hanno corpo 10 e
interlinea 1,5. le citazioni vanno sempre staccate dal testo di una riga e rientrate rispetto al corpo.
Testo e citazioni e note vanno sempre giustificati.

Nella bibliografia finale:


COGNOME NOME, Titolo. Sottotitolo, Città, Editore, anno.