Sei sulla pagina 1di 11
sola non io leas te teoreo le ifession! sulle cond oni concrete per Insta eallzatone,Soltanto Tesempio tivo al un grande santo ct pub suggcire qualche cvs ‘Gusteesempio mipioe a quello dean Paolo potrbbe Smpors alla nostra consderaione? Egil che. srieva Che lo Sa matedett se non svangeizass = (1 Cor, 316) ‘eralgiogo dell wom tutto preso © consacrato 8 portare Sel uomint i Paco th Dio sottovalutavione dei sacrament (Cosa impensabile quando St'pnst por esampio quillo che egl alee del battesitno. eta esprime il fatto che Jo sess ordine saramentale, Parola evangelica che cotituisce i eompito apostolico pr ordi ‘Non vogliamo tratteraiare qui una biserafa dlApo- ‘che aleuni anni della sua esistenza, e di quest! non cono- ‘dalle epstolepaoline quello che vi &, in questa straoed fara personal, dl iosegoamento perenne pet Ml pred ‘mente vor dol normale. St trovano nella soconda letters Corin (1421 = 1240) ¢ nella later ai Galt (le Dy fatath det prin e all lsperrea dt second Eas il ‘inano con att di fuoce il sitrtto che co ae ah san Te, seeondo il so solo In un modo oppo sear 1 primo paricolare dela wt di san Polo & a hinge «pendant impregnation dla Parca divina dais quale mina als ale non cea mal 0 ese Cebisiee {"Bbreo flo i cbrel cos on slant gio, ma for ‘mato alla hngua sacra fin dantania, nonotane la Sua reco comune ¢ la sua cairre molto pit elena at Stamio ais vopinpetsare i plovane Sato «farsso fuanto al seio™, andha a scevere nell sea cites saga Fiosegnament duno det rabbi pi in vist. Guna, {su macs, ® rkonoscisto Ga alc ‘exept come Posie o probable store dl « Quarto Exar, tno del ll bel libel apocalitici un ibro che, prin de ertiae Fesimo, sembrs ga suas cristan. Le sue dtl easter Biche tono ta’ grande umanita © som profonda cone Scena © posses tela relgoe tadsonale It dee Polo none eedirs la natura erent ma dove Fe'sostanza umana e diva dels sia Conosceza della Scrttura Forse ai deve sltnre proprio quel tempo In ‘igi’ parvo la ucts Sosa: a SSeata Dio che gl parla ela Bibia, ¢ scopre th est ‘oes che x poreboechiarare Lumanit Bo “Tuttavia, 2 parte Fintan a questa sua proparsione, Sessa un uomo pet fare un suo atrumento, esse 10 FHvoluiona completamente, {esperienza dl Saul sila via a Deas Ai 93338 ¢ Theo pla siete po aogusiab tao aire eke exo a un camblamento Sey po ae 3 pate come rr. Aino Ftto doveva determinare Je sue sonde e varie reid di dies, ma anche Ia sesa forma del suo attaccamente fale ‘radisonl et ost pau»lnvece a fare Ht {uel faraco‘ttoro che Fafiemitiamo ba cercato i i Sentare, fo preparava renew oabbios mole cartes ela nova ia cristina ru tar inft, leh cos spontaneamentee nat. salmente il suo rabbinismo per frmulare i fede in Gest on dalle epressiont che Pea svclzione i Ges «Jo sono coli che taper seg tos nondeno colt come fle Isla fue fe su fasete corer, cs) stabil In appareazs. ~SJenue I debite poporsion, st pub dire che non vi & ‘mai un contatio persnale con la Parola divin, dectsa {ave aol deg opostol senza passare per una snalogs Poco importano le partclar forme psiologiche a cuiy secondo I tases pub sivertiey quel che emporta, pet contnuare immagine dt Orgone, 8 questo: dope aver [iclato Ta Parola come uns musica che incanta, dopo tverla resprata coms un profemn che iets, dope avers ilar pce dona i in he rea Exierat per sfars nuovi, ba Parola che nol dobbiamo Belin Tar dla cee. Saedbe mt gen, fr gon ite presuntuoso, coh che rimmaginsse “Petera predicate sna che cara abbia comlacato col FFetere Ta coce pela su vita Paslol Tarso meno a eats aia peso fren pmare, 8 wp cin ie ‘Sppure pit d lalla! to € dowatodivenire I modell. Dope questa expercnz, sopravvengono per Paolo degli anal ful Sua slogan certo mistero, Che com foce dirante itr aan che pats) in Arabia? Neo lean abba cueiao nn qualia! atta apostolic, Beache ‘mente professato la sua fede cristiana, quando Toccasione [o'rckledora, Lipotes pit atendibe fra tante & quella fel Lebreton’ Paco, converito, ha uiizato. quel anni AE inarvite pit o-taeno forasa, imporig ana pete ‘dena pcb naturale dopo il suo posagslo da un ant ‘rises forsennato alla. fer per una sleaiosa ‘imuginasone dele sue concern! forse sopratttto ‘ela su vita iteriore {ogi non soltaato Ta cecea pasepeera, ma ln profonda ) Anche da questo, quale imepramento per Tapostlo rodernol Ons in gran parte apesso al pid generonl Somber che tna vecazione poston, debi esplicars prima a tuto in uo febbrile att, «che Tanah [ini i slonies maturaione (aello studio, nella me fn trattasse all una formations. pata! Macche dente dacwsiont, nite chic wid coral eegeth Odi slog ncite seri paraltargics ma slo dele fuss Gelle cerimonie che Ht cetea @svolgere in C00 formi ale rubrichs, © Po, soprattatto hamghe ore pon pub pit. pregare (se lo fa lo fa con la testa fra le ‘an, ba uf dl altre cose pv important da fare {Gacna, feats peered, temo dives exe) Speria forse di pote essere plu i o pit ef cach ela ost ativita,del'apostlo del gens? La Sa ini di Uinsiows preperazione Di fronte a quete com {derazioa che os tpniicano allora tutte quelie oppo. alfspparensa, non svolge ‘che due 0 tee. anni dl quel Fe azlone = come la pensiamo nol. Non che sia Timeto ‘quella di un trappista che a quella che vanno sognando yest apostll deans Tespo pero? Ch avreobe i SSEtRe solo’ leuni sont di ait estertore, prodigios Iente fend che st racano in ua apparent es pris Fama viene dalfata, Sears el prolungato contatto da ‘slo solo con Dio in ut avvenne fa som scoperta flen: Fante del Cristo, ma san Paolo avsbbe potute avere a personale. Una testimonlanza &trasparente e si dimostra Lvomo che non si mette, come san Paolo, in eonttto dircito col Crise sell saitudine ene raceegimento, hth ragpungere portare oro il Cristo. Ch pretende Predlcare seta questa csperienra,profondamente ia Hover sess non fh he, aoe gl ‘cercato e trovato li Cristo nel silenzi, 0 piuttosto se hut ‘Su nol stessi,rendendoci inadatti » raggiungere gil alte, ‘Quine om fa a loa scendere rina In el tess ‘on st raggungono gh alt, ma quande si periess al ‘Gi antichi mona, e proprio quell) pla inamorat ala solitude, | pade Self snacoretismo episano spice ‘Some quel che con i ovo atta persegutana pA, fan pla o meno sucesso, per gundagnaril a Cis, ma {Piso pio vive fn oro, perch Padre uo ara 'San Paolo fra coloro che tutto conquistano a Cristo, Sis frase «Gull & me se non crangalizo » se ‘000 sap- Yivo, & il Cristo che vive in me! » (Gal. 220), E per dire Tespressione dl dscorso della montagna, pi di una volta sta paternithsplsituale che Jo sprito al Cristo crea in Colote she i rono dona a Ii nr fore suo expo ta superior fusione, fusione. deuamo el exstano, in‘cl io sn umanita, crete con il Ceo, to¥a come

Potrebbero piacerti anche