Sei sulla pagina 1di 1

www.fiscoediritto.

it

CORTE DI CASSAZIONE - SENTENZA 12 FEBBRAIO 2010, N. 3327

Svolgimento del processo


Con sentenza n. 31/2004 il Tribunale di (......), su ricorso della medesima società, dichiarava il
fallimento della (ABC) s.r.l..
Nel corso della procedura fallimentare venivano presentate due proposte di concordato ex art. 124
nuovo testo della legge fallimentare: la prima da parte della (DEF) s.r.l., la seconda da parte della
società fallita insieme ad altra società la (GHI) s.r.l.. Le due proposte, che nelle versioni definitive,
prevedevano entrambe il soddisfacimento integrale dei creditori, anche se con diverse modalità
applicative e garanzie, venivano dagli organi del fallimento regolarmente istruite (entrambe
ottenevano il parere favorevole del curatore e del comitato dei creditori) e sottoposte
contemporaneamente alla votazione dei creditori, come previsto dall'art. 125 L.F..
L'esito della votazione dei creditori era favorevole alla proposta presentata dalla (DEF) s.r.L.
A seguito di tale votazione la società fallita e la (GHI) si opponevano alla omologazione della
proposta dì detta società e chiedevano al Tribunale di (......) di omologare la loro anziché quella
presentata dalla (DEF).
Il Tribunale di (......), con decreto in data 14-25.02.2008, omologava la proposta presentata dalla
(DEF).
La società Fallita e la (GHI). impugnavano detto decreto con reclamo dinanzi alla Corte d'Appello
di Roma, che rigettava il reclamo.
Avverso detto provvedimento la s.r.l. (ABC), in persona di M.D., quale liquidatore in carica all'atto
della dichiarazione di fallimento della società, e la s.r.l. (GHI) hanno proposto ricorso per
cassazione sulla base di tre motivi. La (DEF) s.r.l. e la curatela del Fallimento (ABC) s.r.l. hanno
resistito con controricorso. Detta curatela ha anche depositato memoria ex art. 378 c.p.c.
(………….)

°°°°°°°°°°°°
LA VERSIONE INTEGRALE E’ DISPONIBILE AL SEGUENTE LINK:

http://www.fiscoediritto.it/page/CORTE-DI-CASSAZIONE---SENTENZA-12-FEBBRAIO-
20102c-N-3327.aspx

°°°°°°°°°°°°

Tutto il materiale contenuto nel presente documento è reperibile gratuitamente in Internet in siti di libero accesso.
FiscoeDiritto.it offre un servizio gratuito ai propri visitatori, così come gratuito è tutto il materiale presente.
FiscoeDiritto.it vuole crescere ed offrire servizi sempre migliori. Abbiamo quindi bisogno anche del tuo aiuto: visitando
i siti sponsor parteciperete al sostentamento di questo sito. Se invece vuoi vedere il tuo banner sulle pagine di questo
sito contattaci a info@fiscoediritto.it