Sei sulla pagina 1di 4

Gli i n d e f i n i t i possono essere di tre tipi.

- solo aggettivi
- aggettivi e pronomi
- solo pronomi.

Indefiniti usati come aggettivi e p r o n o m i :

1-
è variabile. Nel significato di qualche si usa al plurale
Precede il nome quando è aggettivo

- leri sera ho rivisto alcuni miei compagni del liceo (qualche) i) aggettivo

- Alcuni sono invecchiati moltissimo i) pronome

è usato solo al singolare, è variabile solo nel genere.


Quando è aggettivo significa ognie precede il nome.

- Ciascun lavoratore (ognilavoratore) ha diritto a 5 settimane di ferie all'anno. + aggettivo

Quando è aggettivo segue la regola dell'articolo indeterminativo unlunoluna.

- Ciascun lavoratore - ciascuno studente - ciascuna maestra - ciascun'infermiera

Quando è pronome significa ognuno, ognipersona o cosa

- Ciascuno (ognipersona) pensi anche agli altri se vuole migliorare la società. + pronome

è usato solo al singolare, è variabilesolo nel genere.

- Nessun essere umano ha mai messo piede su Marte. + aggettivo

Se segue il verbo vuole la negazione non

- Non c'è stato nessun problema allo stadio questa domenica. i) aggettivo

- Ieri sono stato in casa tutto il giorno e non ho visto nessuno. i) pronome

Quando è aggettivo segue la regola dell'articolo indeterminativo unlunoluna.


Vedi sopra: ciascuno.
Gli indefiniti possono essere di tre tipi
- solo aggettivi
- aggettivi e pronom~
- solo pronomi.

Indefiniti usati solo come pronomi

è invariabile e si usa solo al singolare. Significa qualunquepersona

- Chiunque (qualunquepersona) può collegare il proprio Pc a Internet.

sono sinonimi. Significano nessuna cosa. Sono invariabili

- Nientelnulla (nessuna cosa) può far paura a quella donna

Se seguono il verbo vogliono la negazionenon.

- Hanno rubato in casa dei vicini, ma non mi sono reso conto di niente/nulla

è usato solo al singolare ed è variabile nel genere. Significa ognipersona, è sinonimo di ciascuno.

- Ognuno (ognipersona) deve sapere cosa fare in caso d'incendio.

è invariabile ed è usato sempre al singolare. Significa qualche cosa

- C'è qualcosa (qualche cosa) nell'aria che mi dà fastidio

m
è usato solo al singolare ed è variabile nel genere. Significa qualche persona o anche qualche cosa

- Qualcuno di voi ha perso questi occhiali?

- Ho letto varie novelle di Hesse. Qualcuna mi piace, altre no

/Uno1
si usa solo al singolare. Significa unapersona

- Cosa pensi di uno (una persona) che dice: "E giusto non pagare più tasse allo stato."?
In questa unità e nella prossima si va dal mente al tutto
Cioè c'è un ordine di grandezza crescente nella presentazione delle quantità.
INiente/nulla:Ivedi Unità 56 mvedi Unità 55
è variabile, si usa come aggettivo e come pronome Se usato come aggettivo precede 11 nome.

- Ci sono poche uova in in casa aggetlivo


- Silvia ha molti amici inglesi, io ne ho pochi. pronome
Si usa anche come avverbio.
- leri mi sono allenato poco

/Alcuni/e:Ivedi Unità 55 vedi Unità 54

è sinonimo di qualche ealcunl. Quando precede un nome, è seguito dalla preposizione di

- Ho un po' di soldi in banca, ma sono pochi per comprare una casa

Si usa anche come avverbio.


- Ho mangiato un po', ma non abbastanza; ho ancora fame

m sono usati al plurale col significato di alcuni, se precedono il nome. Sono variabili nel genere.
Possono essere aggettivi o pronomi.
- Ho visto vari film interessanti questa settimana. =+ aggettivo
- Ci sono studentesse brave qui, però diverse non studiano abbastanza d pronome
Al singolare vario significa multiforme e diverso differente. Al plurale, se seguono il nome,
entrambi significano differente.
- Sul giornale di oggi ho letto articoli che trattavano di argomenti diversitvari.

è invariabile. Si usa come aggettivo e come pronome. Significa a sufficienza.


- Ho visitato abbastanza paesi di lingua inglese per poter riconoscere i diversi accenti. d aggeltivo
- Ho letto vari libri, ma non abbastanza per fare l'esame. -% Pronome
Si usa anche come avverbio.
- leri mattina ero stanco, ma stanotte ho dormito abbastanza.

Abbastanza ha un secondo significato come sinonimo dipiuttosto.


- Questa mattina ti vedo abbastanzalpiuttosto allegro. Cosa hai fatto ieri sera?

pGiz
è variabile. Indica una quantità superiore ad abbastanza, ma inferiore a molto.
Si usa come agg. e pronome.
- Ho parecchie possibilità di essere assunto da una agenzia pubblicitaria. + aggeftivo
- Sono molti i turisti tedeschi contenti dell'ltalia, ma parecchi non vogliono tornarci. -+ Pronome
piizT
èvariabile, si usa comeaggettivo e come pronome Esprime una quantità notevole, ma non il tutto

- Molti vecchi hanno oggi bisogno di assistenza, ma non vogliono lasciare la propria casa. + aggettivo
- Ho visitato parecchi posti, ma ce ne sono ancora molti che vorrei conoscere. d pronome

Si usa anche come avverbio.


- Ho camminato molto e mi sento stanchissimo.

1-
è variabile E' sinonimo di molto e si usa allo stesso modo

- Tanti vecchi hanno oggi bisogno di assistenza, ma non vogliono lasciare la propria casa. + aggeWvo
- Ho visitato parecchi posti, ma ce ne sono ancora tanti che vorrei conoscere. + pronome
- Ho camminato tanto e mi sento stanchissimo + awerbio

m è variabile Indica una quantità eccessiva. SI usa come aggettivo e come pronome

- Mio figlio di solito non ha molti compiti da fare, ma per domani ne ha troppi. + pronome
- E troppo tempo che non vedo Sandro. Stasera gli telefono. + aggettivo

Si usa anche come avverbio.

- Ho fumato troppo questa settimana. Devo cercare di smettere.

m èvariabile. Indica la totalità. Si usa come aggettivo ecome pronome.

- Non tutto è perduto. d pronome


- Tutti sono d'accordo con lui, ma nessuno lo ammette + pronome

Quando è aggettivo è seguito dall'articolo determinativo

- Tutta la città ha festeggiato la vittoria della sua squadra. d aggettivo


- Tutti i prodotti di quel supermercato sono scontati. + aggettivo

1 2 3 4 5
Quando è seguito da un numerale, dopo tuttile c'è una e, poi il numerale, l'articolo e infine il nome.

1 2 3 4 5
- Tutti e 5 i figli di Marta vanno all'università. + aggettivo