Sei sulla pagina 1di 1

COMUNICATO STAMPA

SIT-IN REGIONALE DI MOBILITAZIONE DELLE CATEGORIE DEL PUBBLICO


IMPIEGO, PENSIONATI E SCUOLA DAVANTI ALLA PREFETTURA DI ANCONA
GIOVEDI 17 GIUGNO DALLE ORE 11.00 ALLE 12.30, PER DIRE NO AL
BLOCCO DELLA CONTRATTAZIONE ED AI TAGLI ALLE FASCE PIU' DEBOLI
DELLA POPOLAZIONE

Con la presente si comunica che la Funzione Pubblica Cisl Marche, la Federazione


Pensionati Marche e la Cisl Scuola Marche hanno organizzato un sit-in di mobilitazione
giovedì 17 giugno dalle ore 11.00 alle ore 12.30 per chiedere con forza correttivi alla
manovra economica del Governo nella parte che penalizza il pubblico impiego e le fasce
più deboli della popolazione. Alle 12.00 una delegazione incontrerà il Prefetto al quale
verranno esposte le motivazioni della mobilitazione e le proposte emendative della
Cisl.

Le categorie del pubblico impiego dicono NO al blocco triennale della contrattazione


nazionale ed integrativa ed al blocco totale del turn-over oltre che alla rivisitazione
delle modalità di calcolo del trattamento di fine rapporto. Le scriventi comprendono la
necessità della manovra correttiva in un contesto economico europeo difficile, ma non
si può considerare equa una manovra che colpisce pesantemente coloro che
guadagnano dai 1.200 ai 1.300. euro al mese e che vedranno nei prossimi anni
pesantemente calare il potere di acquisto dei salari.

Nello stesso tempo insieme alla Federazione Pensionati il sit-in ha lo scopo di chiedere
una maggiore equità e tutela delle fasce più deboli della popolazione e la difesa del
welfare e delle garanzie sociali che rischiano di essere penalizzate dal taglio dei
trasferimenti alle autonomie. Inoltre se è sacrosanta la lotta ai falsi invalidi è grave
l'innalzamento della percentuale di invalidità per l'assegno mensile dal 74% all'85%.

Per quanto sopra si è chiesto un incontro al Prefetto per consegnare un documento


circa le proposte della CISL per migliorare la Manovra e renderla veramente equa e
non penalizzante per coloro che vivono solo di lavoro dipendente o pensione.

Il Segretario Generale Fp Marche Luca Talevi


Il Segretario Generale Fnp Marche Enrico Renzaglia
Il Segretario Generale Cisl Scuola Francesca Conti