Sei sulla pagina 1di 1

ASEMA studio tecnico associato

Via Selvuzzis 53, 33100 Udine


Tel: +39 0432.526342 Fax: +39 0432. 624729
Web: http://www.studioasema.it
E-mail:info@studioasema.it

area ambiente
ASEMA

Progettazione di Parchi e Aree Verdi

nel caso di aree urbane e periurbane è


Normativa di riferimento invece diventata la valvola di sfogo per il
A livello nazionale: Legge 349/1991;
tempo libero e la possibilità di recuperare
a livello regionale: L.R. 39/1986, Parchi
le testimonianze ambientali del territorio
urbani e recupero aree degradate
(resti di ecosistemi boschivi, ambiti fluviali,
L.R. 42/1996, Parchi e aree protette: art. 3,
aree agricole tradizionali, ecc.) unitamente
Parchi comunali ed intercomunali, art. 6,
ad un’occasione per realizzare possibilità di
Aree di rilevante interesse ambientale
educazione ambientale (in particolare per
(A.R.I.A.)
le scuole).

I servizi di ASEMA
Dal concetto del vincolo al Grazie alla sua organizzazione di tipo
concetto dello sviluppo interdisciplinare, che unisce le diverse
sostenibile competenze relative alla conoscenza e alla
Il tema del parco e dell’area protetta in genere gestione dell’ambiente naturale (architetto
(specie se di carattere extraurbano) è sempre paesaggista, naturalista, forestale, agronomo,
stato interpretato come un limite, se non geologo, ecc.), la società è in grado di fornire
addirittura una costrizione per chi lo subiva. servizi di ricerca e progettazione a livello urbano
Da alcuni anni, con l’evolversi e il diffondersi ed extraurbano:
nella società della coscienze ambientale • analisi ambientali finalizzate al censimento
unitamente al concetto dello sviluppo delle risorse naturali;
sostenibile (sviluppo integrato degli aspetti • progettazione di parchi naturali e riserve;
sociali, economici ed ambientali della comunità • progettazione di parchi urbani e aree verdi;
globale e locale), hanno spostato l’attenzione • programmi di gestione delle aree protette;
sulle opportunità che cela la realizzazione di un • censimento e valutazione del patrimonio
parco piuttosto che sulla sua natura di vincolo. arboreo del verde pubblico;
Il parco è pertanto diventato una delle • realizzazione di pubblicazioni tematiche ed
possibilità di sviluppo dell’economia turistica, illustrative sulle aree protette;
unito al recupero delle tradizioni e produzioni • organizzazione di attività di formazione sui
locali, e alle naturali esigenze della tutela temi della tutela dell’ambiente e della
dell’ambiente e del paesaggio, per le aree gestione dei parchi.
extraurbane (specie montane o collinari);