Sei sulla pagina 1di 11

Teorie e tecniche di

psicologia clinica

I test psicologici
Cos’è un test?

È una tecnica standardizzata di valutazione


che permette di collocare un soggetto rispetto
ad una caratteristica psicologica all’interno
dello spettro di variabilità che tale
caratteristica possiede nella popolazione
A cosa serve un test?

Per formulare diagnosi


Per scegliere il trattamento adeguato
Per valutare l’andamento del trattamento
Per effettuare uno screening
Scelta del test
Deve essere effettuata tenendo conto di:

Orientamento teorico
Caratteristiche pratiche
Validità
Attendibilità
Standardizzazione
Scelta del test
Orientamento
teorico

Caratteristiche
Standardizzazione
pratiche

Test

Attendibilità Validità
Orientamento teorico
di un test
Paradigma di riferimento alla base
della costruzione del test

Orientamento teorico

Ogni test perciò può dare solo


un predeterminato tipo di
informazione
Caratteristiche
pratiche di un test
Prima di utilizzare un test
è necessario accertare se
sulla base delle sue caratteristiche esso
Caratteristiche pratiche risulta comprensibile ed
eseguibile dal paziente e se il
somministratore ha una preparazione
adeguata
Validità di un test

Quanto effettivamente il
Validità test misura la caratteristica
presa in esame
Validità di un test
Grado in cui
Validità di il test prende in esame
contenuto tutti i possibili aspetti
del fenomeno considerato

Capacità di un test di prevedere


Validità predittiva qualcosa sul futuro dei soggetti esaminati
sulla base dei loro risultati al test

Si valuta effettuando un confronto


Validità contemporaneo con altri strumenti che
concorrente/ misurano la stessa variabile o una
discriminante variabile opposta

Si valuta esaminando il costrutto


teorico alla base del test ed effettuando
Validità di costrutto ricerche tese a confermare la relazione tra
risultati al test e
variabili dedotte dal costrutto
Attendibilità di un test
Il test applicato in tempi diversi
alla stessa persona (anche da parte
di persone diverse e in luoghi differenti)
da risultati simili
Attendibilità

È valutata con 4 possibili metodi:


1. Metodo del test-retest
2. Metodo delle forme parallele
3. Metodo della divisione a metà
4. Metodo della concordanza dei
giudizi
Standardizzazione di un
test

Predeterminazione delle norme e delle


procedure riguardanti la somministrazione,
Standardizzazione la siglatura, la valutazione e
l’interpretazione del test