Sei sulla pagina 1di 6

Pubblichiamo in allegato la comunicazione del Sindaco Cristian Vezzoli in risposta alle ns due

comunicazioni del 21-04-2016 e del 06-05-2016.

Associazione Seriate Recuperare il Centro Storico

ASSOCIAZIONE, SERIATE:RECUPERARE IL CENTRO STORICO


24068 Seriate (Bg), Via Deco e Canetta n 18, tel 035249293 fax 0352281701 email centrostoricoseriate@gmail.com, P.IVA 03737420160

Al Sindaco del Comune di Seriate


Avv. Christian Vezzoli
Piazza Alebardi 1
24068 Seriate
Seriate 21.04.2016
Oggetto: Rigenerazione urbana e sociale del Centro Storico

Egr. sig.Sindaco
Sono trascorsi due anni dallinizio del Suo mandato e con la presente questa Associazione, Le chiede
cortesemente di illustrare il progetto che sin dai primi mesi ha comunicato di possedere per il recupero del
Centro Storico senza mai svelarne i contenuti.
In particolare, riferendosi al Programma Amministrativo divulgato durante la Sua campagna elettorale, si
chiede cortesemente di relazionare sullo stato dei lavori relativamente ai punti in esso citati che di seguito si
riprendono in sintesi:
CENTRO STORICO
La conservazione e la valorizzazione delle tradizioni dei nostri luoghi; azioni mirate alla riqualificazione del
tessuto storico dei luoghi e al recupero degli edifici pi significativi; rilancio del commercio.
Gli ambiti dintervento sono i seguenti:
1) Sicurezza / Vivibilit: installazione di nuove videocamere nei punti pi critici.
2) Controllo edilizio: controllo e verifica del patrimonio edilizio mediante censimento del patrimonio
immobiliare; interfaccia informatica tra anagrafe/catasto/agenzia entrate/ufficio tecnico; verifica degli
immobili privi dei requisiti di agibilit;
3) Urbanistica e viabilit: indispensabile attuare strumenti tecnici e normativi che facilitino la
rigenerazione del patrimonio edilizio;
4) Aggiornamento del vigente PGT introducendo il criterio di premialit e compensazione, da ubicare in
ambiti di atterraggio gi individuati ed esterni al centro storico;
5) Specifico regolamento edilizio (Per le attivit commerciali e residenziali, semplificato e compatibile con
le caratteristiche tipologiche del tessuto edilizio esistente)
6) Viabilit e mobilit (studio di una nuova mobilit interna , atta a garantire durante il giorno laccesso alle
attivit commerciali , limitando e / o chiudendo laccesso ai non residenti nelle ore serali e notturne);
Si valuter poi la fattibilit di inserire in Piazza Bolognini una funzione (ad. es. servizi posta
distaccamento della sezione ragazzi della biblioteca, spazio aggregativo per bambini, studio medico ecc.)
che attragga i cittadini di Seriate e determini una presenza costante, lofferta di ambienti di ritrovo (sia aperti
che chiusi) curati e sicuri per favorire lo svolgersi di quelle attivit socio-culturali legate alla tradizione.
Naturalmente anche in questo caso, come dovrebbe essere di prassi per una buona amministrazione, la
cura, la pulizia e la manutenzione degli spazi pubblici anche un segno di affezione per un posto e per i
suoi abitanti.

ASSOCIAZIONE, SERIATE:RECUPERARE IL CENTRO STORICO


24068 Seriate (Bg), Via Deco e Canetta n 18, tel 035249293 fax 0352281701 email centrostoricoseriate@gmail.com, P.IVA 03737420160

7) Fiscalit: per attuare un effettivo recupero edilizio necessario favorire la ristrutturazione del patrimonio
esistente intervenendo sulla fiscalit locale: forte sconto sugli oneri (I / II / occupazione suolo pubblico,
costo di costruzione) di urbanizzazione per chi ristruttura; riduzione della tassazione sulla casa (IUC
(imposta unica comunale)) per chi ristruttura e adegua normativamente le unit abitative;
8) Commercio / Artigianato: Aggiornare lindividuazione di attivit commerciali compatibili con il centro
storico; si prover a reperire le risorse economiche per rifinanziare il bando comunale per l'assegnazione di
contributi economici per l'apertura di nuove attivit commerciali nel Centro Storico, nonch contributi
economici alle attivit esistenti in termini di riduzione del 50% delle tasse complessive relative a ICI,
TARSU, e TOSAP;
9) Cultura: Nel centro storico, come per il passato, verranno calendarizzate iniziative e manifestazioni
commerciali, sociali e culturali. Vogliamo far rinascere il centro storico con la sua piazza come luogo di
incontro e dialogo, dove ritrovare il senso di comunit e di rapporti tra i cittadini.
Inoltre chiediamo con riferimento alle recenti proposte di progettazione per il recupero dell'area Mazzoleni,
di valutare strategicamente l'opportunit di ampliare urbanisticamente l'area d'interesse inglobando una
parte del Centro Storico (quella adiacente all'area Mazzoleni,) ed inserire in fase di convenzione,
procedure urbanistiche e normative atte a generare premialit e ricadute concrete per il recupero del
Centro Storico.
Evidenziamo l'importanza che tale intervento venga gestito mediante un processo di partecipazione proattiva della cittadinanza e delle associazioni.
Noi, come associazione, ci rendiamo disponibili a collaborare costruttivamente con l'Amministrazione per
individuare soluzioni per la rigenerazione di questa parte della nostra citt.
La ringraziamo e rimaniamo in attesa di quanto sopra.
Cordiali saluti
per l'Associazione Seriate Recuperare il Centro Storico
il Presidente
Lisa Astolfi

ASSOCIAZIONE, SERIATE:RECUPERARE IL CENTRO STORICO


24068 Seriate (Bg), Via Deco e Canetta n 18, tel 035249293 fax 0352281701 email centrostoricoseriate@gmail.com, P.IVA 03737420160

Al Sindaco del Comune di Seriate


Avv. Christian Vezzoli
Piazza Alebardi 1
24068 Seriate
Seriate 06.05.2016
Oggetto: La forza delle idee

Egregio sig. Sindaco,


LAssociazione accoglie con interesse la proposta, divulgata in data 4 maggio 2016 sui media locali,
relativa ad un concorso di idee sul recupero del centro storico.
Dopo sei anni di faticoso confronto con la precedente amministrazione e la Sua attuale, dove si insistito
sulla necessit di avviare un percorso progettuale serio di rigenerazione urbana attraverso un percorso
multidisciplinare, urbanistico e sociale, oggi, con questo atto, lassociazione vede parzialmente accolta la
sua proposta.
Dico parzialmente perch nei fatti non si tratta di un progetto urbanistico che interviene concretamente sul
vigente PGT attraverso un Piano dintervento multidisciplinare in sinergia quindi con il resto della citt ma,
molto semplicemente, si tratta di un concorso che ha il solo scopo di fornire allamministrazione delle idee e
che non vincola di fatto alla sua concreta applicazione (vedi area Mazzoleni).
Questo significa che sar molto difficile

vedere, nei prossimi anni, lapplicazione concreta dellidea

vincitrice, perch successivamente al concorso essa dovr essere prima tradotta in azione politica, poi in
atti amministrativi e successivamente in atti normativi.
Il tutto supportato da una sostenibilit economica fino ad ora negata.
Per questo lAssociazione, pur riconoscendo allAmministrazione di avere compreso la necessit di attuare
un percorso di progettazione urbana, chiede che, parallelamente al concorso, vengano attuate tutte le
azioni tecnico/amministrative indicate nel programma elettorale e confermate nel Suo programma
amministrativo.
Cordialmente
per l'Associazione Seriate Recuperare il Centro Storico
il Presidente
Lisa Astolfi

ASSOCIAZIONE, SERIATE:RECUPERARE IL CENTRO STORICO


24068 Seriate (Bg), Via Deco e Canetta n 18, tel 035249293 fax 0352281701 email centrostoricoseriate@gmail.com, P.IVA 03737420160