Sei sulla pagina 1di 20

Adesivo per lidentificazione

INCOLLARE
ATTENTAMENTE

ITA A
LINGUA E LETTERATURA ITALIANA
Livello superiore
PROVA STRUTTURATA

ITAA.25.IT.R.K2.20
ITA A IK-2 D-S025

12
1

ITA A IK-2 D-S025.indd 1

18.5.2016. 15:07:33

Fo
g

lio

bi

an
co

Lingua e letteratura italiana

ITA A IK-2 D-S025

99
2

ITA A IK-2 D-S025.indd 2

18.5.2016. 15:07:33

INDICAZIONI GENERALI
Leggi attentamente e segui tutte le indicazioni.
Non girare la pagina e non iniziare a scrivere finch non te lo permetter
linsegnante di turno.
Incolla ladesivo per lidentificazione su tutti i materiali desame che trovi nella
busta sigillata.
Lesame dura 60 minuti.
Prima di ogni tipologia di domande troverai le indicazioni per la loro soluzione.
Leggile attentamente.
Usa esclusivamente la penna blu o nera.
Ti permesso di scrivere sui fogli di questo fascicolo desame ma ricordati che
le risposte vanno riportate con una X sul foglio previsto per le risposte.
A esame concluso, ricontrolla ancora una volta tutte le risposte.
Ti auguriamo buon lavoro!
Questo fascicolo desame contiene 20 fogli, di cui 2 bianchi.

Modalit di soluzione
Corretto

Correzione di contrassegno errato

Errato

Parafa
Risposta
esatta
contrassegnata

ITA A IK-2 D-S025

99
3

ITA A IK-2 D-S025.indd 3

18.5.2016. 15:07:33

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

I testo
Il fu Mattia Pascal
di Luigi Pirandello
Premessa seconda (filosofica) a mo di scusa
()
Eh, mio reverendo amico, gli dico io, seduto sul murello, col mento appoggiato al pomo del
bastone, mentregli attende alle sue lattughe. Non mi par pi tempo, questo, di scriver libri,
neppure per ischerzo. In considerazione anche della letteratura, come per tutto il resto, io debbo
ripetere il mio solito ritornello: Maledetto sia Copernico!
Oh oh oh, che centra Copernico! esclama don Eligio, levandosi su la vita, col volto
infocato sotto il cappellaccio di paglia.
Centra, don Eligio. Perch, quando la Terra non girava...
E dalli! Ma se ha sempre girato!
Non vero. Luomo non lo sapeva, e dunque era come se non girasse. Per tanti, anche
adesso, non gira. Lho detto laltro giorno a un vecchio contadino, e sapete come mha risposto?
chera una buona scusa per gli ubriachi. Del resto, anche voi, scusate, non potete mettere in
dubbio che Giosu ferm il Sole. Ma lasciamo star questo. Io dico che quando la Terra non
girava, e luomo, vestito da greco o da romano, vi faceva cos bella figura e cos altamente
sentiva di s e tanto si compiaceva della propria dignit, credo bene che potesse riuscire accetta
una narrazione minuta e piena doziosi particolari. Si legge o non si legge in Quintiliano, come
voi mavete insegnato, che la storia doveva esser fatta per raccontare e non per provare?
Non nego, risponde don Eligio, ma vero altres che non si sono mai scritti libri cos
minuti, anzi minuziosi in tutti i pi riposti particolari, come dacch, a vostro dire, la Terra s
messa a girare.
E va bene! Il signor conte si lev per tempo, alle ore otto e mezzo precise... La signora
contessa indoss un abito lilla con una ricca fioritura di merletti alla gola... Teresina si moriva di
fame... Lucrezia spasimava damore... Oh, santo Dio! e che volete che me nimporti? Siamo o
non siamo su uninvisibile trottolina, cui fa da ferza un fil di sole, su un granellino di sabbia
impazzito che gira e gira, senza saper perch, senza pervenir mai a destino, come se ci
provasse gusto a girar cos, per farci sentire ora un po pi di caldo, ora un po pi di freddo, e
per farci morire spesso con la coscienza daver commesso una sequela di piccole
sciocchezze dopo cinquanta o sessanta giri? Copernico, Copernico, don Eligio mio, ha
rovinato lumanit, irrimediabilmente. Ormai noi tutti ci siamo a poco a poco adattati alla nuova
concezione dellinfinita nostra piccolezza, a considerarci anzi men che niente nellUniverso, con
tutte le nostre belle scoperte e invenzioni; e che valore dunque volete che abbiano le notizie,
non dico delle nostre miserie particolari, ma anche delle generali calamit? Storie di vermucci,
ormai, le nostre. Avete letto di quel piccolo disastro delle Antille? Niente. La Terra, poverina,

ITA A IK-2 D-S025

00
4

ITA A IK-2 D-S025.indd 4

18.5.2016. 15:07:33

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

stanca di girare, come vuole quel canonico polacco, senza scopo, ha avuto un piccolo moto
dimpazienza, e ha sbuffato un po di fuoco per una delle tante sue bocche. Chi sa che cosa le
aveva mosso quella specie di bile. Forse la stupidit degli uomini che non sono stati mai cos
nojosi come adesso. Basta. Parecchie migliaja di vermucci abbrustoliti. E tiriamo innanzi! Chi ne
parla pi?
Don Eligio Pellegrinotto mi fa per osservare che, per quanti sforzi facciamo nel crudele intento
di strappare, di distruggere le illusioni che la provvida natura ci aveva create a fin di bene, non ci
riusciamo. Per fortuna, luomo si distrae facilmente.
()

ITA A IK-2 D-S025

00
5

ITA A IK-2 D-S025.indd 5

18.5.2016. 15:07:33

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

QUESITI I TESTO
I Esercizio a scelta multipla
Nei seguenti esercizi a scelta multipla solo una risposta esatta.
Contrassegna con una X solo una delle quattro risposte offerte sul foglio per le risposte.

1. Quando Luigi Pirandello pubblica Il fu Mattia Pascal?


A.
B.
C.
D.

B.

Nel 1864
Nel 1884
Nel 1904
Nel 1934

C.
D.

A.

2. In quale citt ambientato il passo?


A.
B.
C.
D.

B.

Montecarlo
Milano
Roma
Miragno

C.
D.

3. Come Mattia Pascal presenta i problemi dellesistenza nel passo?


A.
B.
C.
D.

Studiarla nei libri ricchi di particolari minuziosi


La fisica lunico valore a cui dar fede
Non vi sono pi sicurezze nel campo delle conoscenze e dei valori
Le scoperte aiutano a superare le grandi calamit

4. Che cos Don Eligio, linterlocutore del protagonista?


A.
B.
C.
D.

A.

A.
B.
C.
D.

A.
B.

Un biografo
Uno scienziato
Un prete
Un romanziere

C.
D.

ITA A IK-2 D-S025

01
6

ITA A IK-2 D-S025.indd 6

18.5.2016. 15:07:33

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

5. Quali teorie vengono negate secondo Pascal con le scoperte di Copernico?


A.
B.
C.
D.

B.

Teocentriche
Antropocentriche
Eliocentriche
Concentriche

C.
D.

6. Che cos da considerarsi luomo nellUniverso, secondo Pascal?


A.
B.
C.
D.

C.
D.

C.
D.

A.
B.

Romanticismo
Realismo
Decadentismo
Verismo

C.
D.

9. In quale modo e tempo verbale sono coniugati i verbi dellultimo paragrafo del testo

riportato: per quanti sforzi facciamo nel crudele intento di strappare, di distruggere le
illusioni che la provvida natura ci aveva create a fin di bene ...
A.
B.
C.
D.

A.
B.

La noia contemporanea
La generale calamit
Il relativismo moderno
La crudele realt

8. A quale periodo sono riconducibili lattivit e lopera di Pirandello?


A.
B.
C.
D.

A.
B.

Men che niente


Piccolo, crudele
Impazzito che gira
Ozioso, particolare

7. Quali conseguenze attribuisce Pascal alla scoperta copernicana?


A.
B.
C.
D.

A.

Congiuntivo presente; indicativo passato remoto; infinito passato


Indicativo presente; infinito presente; indicativo trapassato prossimo
Infinito presente; gerundio passato; indicativo imperfetto
Indicativo futuro semplice; participio presente; condizionale presente

A.
B.
C.
D.

ITA A IK-2 D-S025

01
7

ITA A IK-2 D-S025.indd 7

18.5.2016. 15:07:33

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

A.

10. Qual la versione corretta della frase?

B.

A. Se ce stato un errore lo devo solo a te


B. Se ce stato un errore lo devo solo a t
C. Se c stato un errore lo devo solo a te
D. Se c stato un errore lo devo solo a t

C.
D.

11. Quali fra le seguenti sono opere di Luigi Pirandello?


A. Questa sera si recita a soggetto; Una vita
B. Sei personaggi in cerca dautore; Lesclusa
C. Il piacere; Uno, nessuno e centomila
D. Ciascuno a modo suo; Gli indifferenti

12. Quale atteggiamento rivela Pirandello nei confronti della famiglia in

A.
B.
C.
D.

A.

Il fu Mattia Pascal?

B.

A.
B.
C.
D.

C.

Rifiuta la famiglia ma ne accetta le soddisfazioni personali


Il singolo si realizza nel contesto famigliare
Diventa una tecnica utile alla sopravvivenza nella societ
La famiglia originaria sentita come nido, quella coniugale come prigione

13. Quale significato assume il fu del titolo del romanzo Il fu Mattia Pascal?
A.
B.
C.
D.

Narra di un passato remoto e quindi concluso tanti anni fa


La gioia dellanonimato di fronte a tante maschere sociali
Lo stato di non vita ed estraneazione rispetto allesistenza
La consapevolezza di unesistenza serena finalmente raggiunta

14. Quale ipotesi avanza Mattia a conclusione del passo riportato?


A.
B.
C.
D.

Luomo si abituato alla nuova concezione e sa di contare poco nellUniverso


Gli individui senza sforzo riescono nellintento di distruggere le illusioni
Non pensandoci pi troppo, luomo si concentra sul progresso scientifico
Lindividuo desiderava verificare lesattezza delle scoperte scientifiche

D.

A.
B.
C.
D.

A.
B.
C.
D.

ITA A IK-2 D-S025

01
8

ITA A IK-2 D-S025.indd 8

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

15. Qual il significato di minuta nellespressione credo bene che potesse riuscire

A.

accetta una narrazione minuta e piena doziosi particolari?

B.

A.
B.
C.
D.

C.

Ordinata
Noiosa
Dettagliata
Piccola

D.

ITA A IK-2 D-S025

01
9

ITA A IK-2 D-S025.indd 9

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

II Esercizio a scelta alternativa


Nel seguente esercizio a scelta alternativa solo una delle due forme/concetti che ti vengono
proposte/i risulta esatta.
Sul foglio per le risposte contrassegna con una X la risposta esatta.

16. Il teatro pirandelliano si defin come (1) _____ al teatro naturalista. Per molti anni, comunque,

gli schemi parvero (2) _____: storie contemporanee, vissute da personaggi della media
borghesia imperniate spesso sui problemi della famiglia. Fin dai primi lavori, almeno un
personaggio pirandelliano si fa portavoce delle tesi (3) _____. Inoltre, il personaggio
pirandelliano vede le cose con (4) _____ del contrario necessario a smascherare con un
raziocinare lucidissimo acuito dalla passione, il sistema di convinzioni e di pregiudizi nel quale
gli altri si adagiano. Il suo ragionare, comunque, deve sembrare capzioso e assurdo a chi
ragiona secondo le leggi del (5) _____.

1.

A.

complementare

B.

antitesi

2.

A.

gli stessi

B.

diversi

3.

A.

dellautore

B.

del regista

4.

A.

Il sentimento

B.

Lavvertimento

5.

A.

mercato

B.

senso comune

A. B.
1.
2.
3.
4.
5.

ITA A IK-2 D-S025

05
10

ITA A IK-2 D-S025.indd 10

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

III Esercizio di collegamento


Nel seguente esercizio di collegamento unisci ogni elemento contrassegnato dal numero ad un solo
elemento contrassegnato da una lettera.
Contrassegna con una X la risposta esatta sul foglio per le risposte.
Due risposte contrassegnate da una lettera non hanno corrispondenza.

17. Metti in relazione il nome dellautore (1.-5.) con lopera composta (A.-G.).
1. Alberto Moravia

A. Uno, nessuno, centomila

2. Giovanni Pascoli

B. Gli indifferenti

3. Eugenio Montale

C. Il fanciullino

4. Guido Gozzano

D. Il piacere

5. Sergio Corazzini

E. La signorina Felicita
F. Le occasioni
G. D
 esolazione del povero poeta sentimentale

A. B. C. D. E. F. G.
1.
2.
3.
4.
5.

ITA A IK-2 D-S025

05
11

ITA A IK-2 D-S025.indd 11

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

II testo
Chiare, fresche et dolci acque
di Francesco Petrarca

Chiare, fresche et dolci acque,


ove le belle membra
pose colei che sola a me par donna;
gentil ramo ove piacque
(con sospir mi rimembra)
a lei di fare al bel fiancho colonna;
herba et fior che la gonna
leggiadra ricoverse
co langelico seno;
aere sacro, sereno,
ove Amor co begli occhi il cor maperse:
date udenzia insieme
a le dolenti mie parole extreme.
Segli pur mio destino,
e l cielo in ci sadopra,
chAmor questocchi lagrimando chiuda,
qualche gratia il meschino
corpo fra voi ricopra,
e torni lalma al proprio albergo ignuda.
La morte fia men cruda
se questa spene porto
a quel dubbioso passo:
ch lo spirito lasso
non poria mai in pi riposato porto
n in pi tranquilla fossa
fuggir la carne travagliata et lossa.
Tempo verr anchor forse
cha lusato soggiorno
torni la fera bella et manseta,
et l vella mi scorse
nel benedetto giorno,
volga la vista disosa et lieta,
cercandomi: et, o pieta!,
gi terra in fra le pietre
vedendo, Amor linspiri
in guisa che sospiri

ITA A IK-2 D-S025

00
12

ITA A IK-2 D-S025.indd 12

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

s dolcemente che merc mimpetre,


et faccia forza al cielo,
asciugandosi gli occhi col bel velo.
Da be rami scendea
(dolce ne la memoria)
una pioggia di fior sovra l suo grembo;
et ella si sedea
humile in tanta gloria,
coverta gi de lamoroso nembo.
Qual fior cadea sul lembo,
qual su le treccie bionde,
choro forbito et perle
eran quel d a vederle;
qual si posava in terra, et qual su londe;
qual con un vago errore
girando parea dir: Qui regna Amore.
Quante volte dissio
allor pien di spavento:
Costei per fermo nacque in paradiso.
Cos carco doblio
il divin portamento
e l volto e le parole e l dolce riso
maveano, et s diviso
da limagine vera,
chi dicea sospirando:
Qui come vennio, o quando?;
credendo esser in ciel, non l dovera.
Da indi in qua mi piace
questa herba s, chaltrove non pace.
Se tu avessi ornamenti quanti voglia,
poresti arditamente
uscir del boscho, et gir in fra la gente.

ITA A IK-2 D-S025

00
13

ITA A IK-2 D-S025.indd 13

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

QUESITI II TESTO
I Esercizio a scelta multipla
Nei seguenti esercizi a scelta multipla solo una risposta esatta.
Contrassegna con una X solo una delle quattro risposte offerte sul foglio per le risposte.

18. A quale periodo sono riconducibili lattivit e lopera di Francesco Petrarca?


A.
B.
C.
D.

B.

Rinascimento
Et dei Comuni
Barocco
Arcadia

C.
D.

19. A quale genere appartiene la composizione lirica?


A.
B.
C.
D.

C.
D.

A.
B.

Disosa et lieta
Bel velo
Usato soggiorno
Bella e mansueta

C.
D.

21. Quale metro usa Petrarca nel componimento?


A.
B.
C.
D.

A.
B.

Alla canzone
Al poemetto
Al sonetto
Al melodramma

20. Quali aggettivi qualificano Laura nella terza stanza?


A.
B.
C.
D.

A.

A.
B.

Dodecasillabi e novenari
Endecasillabi e settenari
Novenari e settenari
Settenari ed dodecasillabi

C.
D.

ITA A IK-2 D-S025

01
14

ITA A IK-2 D-S025.indd 14

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

22. Che cosa intende lautore con lespressione


Tempo verr anchor forse
cha lusato soggiorno
torni ()?
A.
B.
C.
D.

Il momento di tornare al noto soggiorno ancora deve venire


Nellusato soggiorno forse un giorno torner
Forse verr il giorno che torni a questo luogo gi noto
Verr ancora il giorno in cui torner in questo luogo
A.
B.
C.
D.

A.

23. Che cosa intende lautore con lespressione


Da indi in qua mi piace
questa herba s, chaltrove non pace?
A.
B.
C.
D.

B.

Da tempo gli piace il luogo sacro ma comunque non ha pace


Solo e pensoso tra lerba il poeta non trova pace
Il luogo dellincontro felice assume la valenza di luogo sacro
Lerba immaginata gli porta una pace che altrove non trova

B.

Al lettore
A Laura
Alla foresta
Alla canzone

C.
D.

25. Quale piano temporale domina nella stanza terza?


A.
B.
C.
D.

D.

A.

24. A chi si rivolge Petrarca nel congedo?


A.
B.
C.
D.

C.

A.
B.

Il futuro sognato
Il presente felice
Il ricordo lieto del passato
Le passate rimembranze infelici

C.
D.

ITA A IK-2 D-S025

01
15

ITA A IK-2 D-S025.indd 15

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

26. Quale tra questi autori non contemporaneo di Petrarca?


A.
B.
C.
D.

B.

Cecco Angiolieri
Dante Alighieri
Giovanni Boccaccio
Ludovico Ariosto

C.
D.

27. In quale opera in prosa Petrarca tratta il suo mondo interiore?


A.
B.
C.
D.

A.
B.

Africa
De viris illustribus
Secretum
Trionfi

C.
D.

A.

28. Com la lingua di Petrarca?


A.
B.
C.
D.

A.

Sperimentale, con vasta gamma di possibilit espressive


Uniforme linguisticamente, forma pura alla ricerca della profondit
Intrisa di vocaboli quotidiani verso il registro comico-basso
Spezzata, estetizzante, a volte cacofonica

29. Qual il sinonimo della parola scorse nel verso

B.
C.
D.

A.

et l v ella mi scorse?

B.

A.
B.
C.
D.

C.

Pass
Corse
Trascorse
Vide

D.

30. Quale atteggiamento caratterizza il Canzoniere?


A.
B.
C.
D.

A.
B.

La centralit dellio
La desolazione della societ
Lesposizione inimitabile
La celebrazione della natura

C.
D.

ITA A IK-2 D-S025

01
16

ITA A IK-2 D-S025.indd 16

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

A.

31. Quale figura retorica presente nei versi

ove le belle membra ()


ove Amor co begli occhi il cor maperse?
A.
B.
C.
D.

B.
C.

Iperbole
Chiasmo
Anafora
Similitudine

D.

32. Quali modi e tempi verbali usa Petrarca nella prima stanza?
A.
B.
C.
D.

Indicativo: passato remoto e presente


Participio passato; indicativo imperfetto
Infinito passato e congiuntivo imperfetto
Indicativo trapassato prossimo e participio presente

A.
B.
C.
D.

ITA A IK-2 D-S025

01
17

ITA A IK-2 D-S025.indd 17

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

II Esercizio a scelta alternativa


Nel seguente esercizio a scelta alternativa solo una delle due forme/concetti che ti vengono
proposte/i risulta esatta.
Sul foglio per le risposte contrassegna con una X la risposta esatta.

33. Francesco Petrarca nasce ad (1) _____ nel 1304. Figlio del fiorentino Ser Petracco,

(2) _____ esiliato nel 1302. Fu condotto dai genitori (3) _____, sede dal 1305 della curia
papale e divenuta perci un centro cosmopolita importante. Negli anni 20, anni di studi ma
anche di mondanit e di galanterie, si leg con la potente famiglia romana dei Colonna;
aveva intanto preso gli ordini minori che potevano aprirgli la via (4) _____. Fino al 1344 al
centro della sua vita furono frequenti viaggi in Francia, in Germania e a Roma. Questi stessi
anni furono caratterizzati dalla conoscenza e dallamore per Laura vista per la prima volta nel
1327 in una (5) ______ di Avignone.

1.

A.

Arezzo

B.

Arqu

2.

A.

nobile

B.

notaio

3.

A.

a Roma

B.

ad Avignone

4.

A.

a cariche e benefici

B.

alla fama e alla laurea

5.

A.

piazza

B.

chiesa

A. B.
1.
2.
3.
4.
5.

ITA A IK-2 D-S025

05
18

ITA A IK-2 D-S025.indd 18

18.5.2016. 15:07:34

Lingua e letteratura italiana


Prova strutturata

III Esercizio di collegamento


Nel seguente esercizio di collegamento unisci ogni elemento contrassegnato dal numero ad un solo
elemento contrassegnato da una lettera.
Contrassegna con una X la risposta esatta sul foglio per le risposte.
Due risposte contrassegnate da una lettera non hanno corrispondenza.

34. Metti in relazione il nome dellautore (1.-5.) con lopera composta (A.-G.).

1. Lorenzo De Medici

A. Cantico delle Creature

2. Dante Alighieri

B. Canzona di Bacco e Arianna

3. Francesco dAssisi

C. Si fosse foco

4. Cecco Angiolieri

D. Amorosa visione

5. Giovanni Boccaccio

E. Donna de Paradiso
F. Orlando innamorato
G. De Monarchia
A. B. C. D. E. F. G.
1.
2.
3.
4.
5.

ITA A IK-2 D-S025

05
19

ITA A IK-2 D-S025.indd 19

18.5.2016. 15:07:34

Fo
g

lio

bi

an
co

Lingua e letteratura italiana

ITA A IK-2 D-S025

99
20

ITA A IK-2 D-S025.indd 20

18.5.2016. 15:07:34