Sei sulla pagina 1di 1

TESTO ARGOMENTATIVO SUL SINODO DEL 5 OTTOBRE 2015

Script.

FAMIGLIA COME CELLULA VITALE


Il 4 aprile 2015 si aperta a Roma la XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi,
che si chiuder il 25 ottobre con la redazione del documento finale, dove verranno esposte le
conclusioni raggiunte dallassemblea sul tema "La vocazione e la missione della famiglia nella
Chiesa e nel mondo contemporaneo". I vescovi, per, non partiranno da zero: si era gi tenuta,
infatti, tra il 5 e il 19 ottobre del 2014 la III Assemblea Generale Straordinaria del Sinodo dei
Vescovi, il cui tema (Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell'evangelizzazione) era simile
a quello oggi in corso. Perci, non senza motivo, neldocumento di partenza per la discussione,
linstrumentum laboris, sono stati ripresi dal documento finale del sinodo del 2014 alcuni capitoli
riguardanti principalmente la posizione della Chiesa riguardo a coppie omosessuali e dei divorziati
risposati. Il fine del sinodo, composto da rappresentanti degli episcopati, membri delle Chiese
orientali, oltre a collaboratori del segretario speciale, dunque quello di trovare una strada
comune a tutta la Chiesa su argomenti di rilievo.
Ma qual il ruolo della famiglia nella nostra societ? questa la domanda che i partecipanti del
sinodo si pongono e su cui discutono. Allinterno dellinstrumentum laboris si sottolinea come il
matrimonio, unica unione possibile perch si formi una famiglia cristiana, si contragga con sempre
meno coscienza di quale sia il ruolo sociale di tale unione, ritenendo che si tratti di una realt
puramente personale della vita di un marito o una moglie. Ovviamente questa non pu essere un
fatto pubblico, ma bisogna avere coscienza dellimportante ruolo sociale rivestito dalla famiglia,
che quindi va al di l delle mura domestiche: essa una prima cellula su cui si basa tutta la societ,
in quanto principalmente al suo interno il bambino passa da uno stato di dipendenza, incoscienza
allo stato di indipendenza ed autocontrollo. Se questo ruolo della famiglia venisse a mancare, la
societ stesse verrebbe a mancare, in quanto le altre realt di educazione del bambino, come
possono essere la scuola, la societ sportivao la stessa Chiesa, non riuscirebbero a gestire un
compito che,se viene svolto allinterno di una piccola realt come quella della famiglia, difficile,
ma che si rivelerebbe impossibile se gestito allinterno di un gruppo tanto ampio, generando cos
una societ di disadattati. Per questo motivo alla domanda qual il ruolo della famiglia nella
nostra societ? una delle risposte potrebbe essere: quello di costruirla e mantenerla.