Sei sulla pagina 1di 2

nin

nuove | interpretazioni

Nin|Estate!
Che cos Nin|Estate?
la parte finale di un sogno, la conclusione di un percorso che cominciato a dicembre ma che
soltanto adesso potr compiersi come avevamo desiderato afferma il direttore artistico Giovanni
Berretta E anche questanno ci siamo! La Compagnia Ordinesparso cresce ed pi viva che mai:
siamo arrivati a giugno pieni di energia e di vita da donare agli altri. Sicuramente non sono
mancati i momenti difficili: Non stato un anno facile per la rassegna Nin, come per tutto il
mondo sarzanese che gravita attorno al teatro e che continua a soffrire la mancanza dellImpavidi,
ma Teatrocra stata una casa accogliente. E come sempre, in attesa di un posto da chiamare
finalmente casa, ci costruiamo rifugi e ci inventiamo nidi da abitare. La Fortezza Firmafede dal
5 al 12 giugno sar uno di questi rifugi: al suo interno prenderanno vita dodici spettacoli, due al
giorno, a partire da quelli della Compagnia Ordinesparso: partiremo dai nostri spettacoli, quelli
della compagnia e quelli dei laboratori (il laboratorio degli adulti, i ragazzi dellassociazione Raku e
quelli del Liceo Parentucelli), per arrivare agli spettacoli di professionisti meravigliosi come
Scenica Frammenti di Lari, exvUoto teatro, Toni Garbini di Teatrocra e il gruppo Emistnico dice
Berretta, e continua: siamo felicissimi di tutte le collaborazioni che stiamo portando avanti con le
compagnie: da quella con Itineraria Festival e Le vie del fool, a quella con la Compagnia degli
Scarti che ci porter la nuova produzione di ScenaMadre. Ci sono ancora vecchi amici che da anni
collaborano con noi, come il gruppo di comici Sgabei, il Pazza Idea e la scuola di danza LEcole, e
questanno diamo il benvenuto ad altri nuovissimi amici, come il collettivo Agor, un gruppo di
fotografi sarzanesi che faranno una mostra durante la settimana e
immortaleranno tutto il festival con i loro scatti.
Per cui ecco il programma sera per sera.
Si parte domenica 5 giugno con le due performance di Ordinesparso: Igor. Un uomo qualunque ,
spettacolo itinerante per 15 persone per volta (rappresentazioni ore 18, 19, 20, 21), e a seguire I
colori dellapocalisse (rappresentazioni ore 20.30 e 22). Sempre domenica alle 19.30 ci sar
linaugurazione della mostra fotografica del collettivo Agor che rimarr visitabile durante tutte le
serate della settimana NIN.
Luned 6 giugno sar dedicato al binomio teatro-ragazzi e la Fortezza Firmafede ospiter gli
spettacoli finali dei laboratori teatrali del Liceo Parentucelli e la performance delle allieve della
scuola di ginnastica ritmica LEcole.
Marted 7 giugno la serata si divider tra uno spettacolo di Ordinesparso: Lost in translation. Uno
strano caso (ore 21) e linstallazione performance per 25 persone alla volta If you come to me
realizzata da Emistnico (rappresentazioni ore 21.30 e 22.15).
Si continua mercoled 8 giugno con lo spettacolo di fine anno del laboratorio per adulti di
Ordinesparso tratto dalle Citt invisibili di Italo Calvino (ore 21) a cui seguir lo spettacolo finale
del laboratorio dellAssociazione Raku di Pieve di Cento Silenzi (ore 22).
Si cambia completamente tono gioved 9 giugno dato che NIN ospiter il gruppo di comici spezzini

Sgabei che faranno ridere tutta la Fortezza Firmafede trainati dallospite deccezione Bruce Ketta.
Venerd 10 giugno NIN proporr al pubblico lo spettacolo Pasolini interviews d i Toni
Garbini/Teatrocra (ore 21) e Madre Teresa di via Margutta di exvUoto Teatro (ore 22). Sempre
venerd alle ore 19.30 in programma anche la presentazione del laboratorio di drammaturgia
applicata alla scena, Itineraria Festival presenta La sedia vuota tenuto da Simone Perinelli della
compagnia romana Le vie del fool che proseguir nei giorni seguenti (sabato e domenica) e porter
alla costruzione di una performance che si terr domenica 12 giugno alle ore 21.
Sabato 11 giugno in Cittadella il pubblico potr assistere allo spettacolo per bambini La favola
della strega che rub le stagioni della Compagnia ScenaMadre (ore 19) -nuova produzione della
compagnia degli Scarti- e alla storica produzione della compagnia di Lari Scenica Frammenti che
porter a Sarzana la sua rivisitazione di Shakespeare con R&G. La lacrimosa storia di Romeo e
Giulietta (ore 21.30). Sabato sera dopo gli spettacoli seguir un Dj Set a cura di Masta.
La settimana si chiude con domenica 12 giugno che vedr una serata dedicata non solo al teatro ma
anche alla musica. Alle ore 21, come gi anticipato, ci sar la performance finale del laboratorio
condotto da Simone Perinelli ma gi dalle ore 19.30 le note degli amplificatori faranno vibrare le
mura della Cittadella con lappuntamento finale del contest musicale per band emergenti NIN
NOTE organizzato dal locale Pazza Idea di Sarzana.
Biglietto: 5 ogni spettacolo.

Potrebbero piacerti anche