Sei sulla pagina 1di 2

ESEMPIO DI NORME REDAZIONALI PER REDIGERE UN TESTO

Citazione di brani di a) tutte le citazioni andranno poste tra virgolette , con il rinvio alla
documenti e di opere a
fonte in nota; Ad es.: Egli ripeteva la filastrocca: La vispa Teresa avea
stampa NEL TESTO
tra lerbetta al volo sorpresa gentil farfalletta.

b) qualora nel corpo della citazione si omettano delle parti, andranno


indicate con tre puntini fra parentesi quadre se la citazione nel corpo del
testo, senza parentesi se in nota. Ad es.: La vispa Teresa avea[]
sorpresa gentil farfalletta (nel testo).
Oppure: La vispa Teresa avea sorpresa gentil farfalletta (in nota).

Per la citazione in
BIBLIOGRAFIA di
libri ed articoli:

Regolarsi come negli esempi di seguito riportati.


Alcuni esempi:

Autore, titolo, editore, V. E. GIUNTELLA, Roma nel Settecento, Cappelli, Bologna 1971.
luogo,
anno
di H. GROSS, Rome in the Age of Enlightenment. The post-Tridentine
edizione.
syndrome and the ancien rgime, Cambridge University Press,
Cambridge 1990 (trad. it. Roma nel Settecento, Laterza, Roma-Bari
1990).
Firenze 1815-1945. Un bilancio storiografico, a cura di G. Mori e P.
Roggi, Le Monnier, Firenze 1990.
G. GIARRIZZO, Intellettuali e Mezzogiorno nel secondo dopoguerra, in
Studi Storici, XX, 1979. (modalit per articolo di rivista)
Produzione e commercio della carta e del libro, secc. XIII-XVIII, Atti
della Ventitreesima Settimana di Studi dell'Istituto Internazionale di
Storia Economica F. Datini, (Prato, 15-20 aprile 1991), a cura di S.
Cavaciocchi, Le Monnier, Firenze 1992.
Per la citazione in
NOTA di libri ed
articoli:

Regolarsi come negli esempi di seguito riportati.


Alcuni esempi:

Autore, titolo, editore, V. E. GIUNTELLA, Roma nel Settecento, Cappelli, Bologna 1971, p.18.
luogo,
anno
di H. GROSS, Rome in the Age of Enlightenment. The post-Tridentine
edizione, pagina/e.
syndrome and the ancien rgime, Cambridge University Press,
Cambridge 1990 (trad. it. Roma nel Settecento, Laterza, Roma-Bari
1990), pp..6-9.
Firenze 1815-1945. Un bilancio storiografico, a cura di G. Mori e P.
Roggi, Le Monnier, Firenze 1990, pp. 22-28.
G. GIARRIZZO, Intellettuali e Mezzogiorno nel secondo dopoguerra, in

Studi Storici, XX, 1979, 1, pp. 91-110, p. 93.


G. GIARRIZZO, Intellettuali e Mezzogiorno, cit., pp. 95-97(quando lo
stesso articolo di rivista stato citato in una nota in parti precedenti della
relazione)..
C. CORSINI, La demografia, in Firenze 1815-1945, cit. (quando lo stesso
libro stato citato in una nota in parti precedenti della relazione).
Ibidem. (Quando la citazione nello stesso libro, nella stessa pagina
indicata nella nota precedente).
Ivi, p.15 (Quando la citazione nello stesso libro, ma in unaltra pagina).
Produzione e commercio della carta e del libro, secc. XIII-XVIII, Atti
della Ventitreesima Settimana di Studi dell'Istituto Internazionale di
Storia Economica F. Datini, (Prato, 15-20 aprile 1991), a cura di S.
Cavaciocchi, Le Monnier Firenze 1992, p. 98.

Per i manoscritti di Regolarsi come negli esempi di seguito riportati.


archivi
da
citare
Alcuni esempi:
nellelenco
delle
FONTI
ARCHIVIO DI STATO DI ROMA, Camerale II, Arti e mestieri.
ARCHIVISTICHE
ASR, Camerale III.
ASR, Trenta notai capitolini, Not. De Sanctis.
ASR, Polizia, Rubriche dei registri di protocollo.
BIBLIOTECA APOSTOLICA VATICANA, ms. Vat. Lat.
Per i manoscritti di Regolarsi come negli esempi di seguito riportati.
archivi da citare in
Alcuni esempi:
NOTA
ARCHIVIO DI STATO DI ROMA, Camerale II, Arti e mestieri, b. 24.
ASR, Camerale III, B. 2018.
ASR, Trenta notai capitolini, Not. De Sanctis, 1769, vol. I, cc. 153r155v.
ASR, Polizia, Rubriche dei registri di protocollo, reg. 20.
BIBLIOTECA APOSTOLICA VATICANA, ms. Vat. Lat., 1160.