Sei sulla pagina 1di 3

24

Canto di Comunione
Qui mandcat meam carnem et bibit meum snguinem,
in me manet et ego in eo, dicit Dminus.



"Chi

Sentito

Org.



man- gia

la

mia

Espressivo
S

il

il

il

Si - gno - re,

Si - gno - re,

Si - gno - re,

Si - gno - re,

nel - l'ul - ti - mo

ni - ma

mi



ni - ma

ni - ma

ni - ma

mi

mi

a,

quan - to -

in
3

quan - to in

a,

a,

a,


mi

vi - tae-

gior - no".

ha la

lo ri - su - sci- te - r



il

san - gue,

Be - ne - di - ci

Be - ne - di - ci

be - veil mi - o

Be - ne - di - ci

ne e

Be - ne - di - ci

ter - na,

Org.

car

Mauro Visconti

quan - to in

quan - to in

me

be - ne - di

no

me.

me

be - ne - di

ca il

su - o

san-to

no

me.

mi

Be - ne

ma

di - ci

il

ni

di

Be - ne

ma

a,



di - ci il

mi

a,

rit.

di - ci il

ni

ca

re

tan - ti

re

tan - ti

men - ti

ca - re

suoi be - ne - fi

tan- ti

suoi

mi - a,

ma

be - ne - fi



be - ne - fi

ci.

ci.

ci.

mi - a,

suoi

suoi be - ne - fi

ni - ma

mi - a,

ca

ni - ma




tan- ti

a - ni - ma

Si - gno - re,

Si - gno - re,

Be - ne

Be - ne

non

Si - gno - re,

non di - menti
- - ca - re

me.

mi

a,

no

san-to

Si - gno - re,

ni

su - o

non di - men-ti

ca il

25

me.

san-to

non di - men-ti

su - o

no

ca il

san-to

su - o

be - ne - di

di - ci il

ca il

me


be - ne - di

me

ci.

26

Egliperdonatuttele

Org.

guariscetutteletue

col

salvadallafossala

Org.

tu - e



tu - a

vi

Egli sazia di beni i tuoi giorni


e tu rinnovi come aquila la tua giovinezza.
Il Signore agisce con giustizia
e con diritto verso tutti gli oppressi.
Ha rivelato a Mos le sue vie,
ai figli d`Israele le sue opere.
Buono e pietoso il Signore,
lento all`ira e grande nell`amore.
Egli non continua a contestare
e non conserva per sempre il suo sdegno.
Non ci tratta secondo i nostri peccati,
non ci ripaga secondo le nostre colpe.
Come il cielo alto sulla terra,
cos grande la sua misericordia su quanti lo temono;
come dista l`oriente dall`occidente,
cos allontana da noi le nostre colpe.
Come un padre ha piet dei suoi figli,
cos il Signore ha piet di quanti lo temono.
Perch egli sa di che siamo plasmati,
ricorda che noi siamo polvere.
Come l`erba sono i giorni dell`uomo,
come il fiore del campo, cos egli fiorisce.
Lo investe il vento e pi non esiste
e il suo posto non lo riconosce.

pe,

ta,

ma - lat - ti

ticoronadigraziaedimi

e;


se - ri - cor

dia.

Ma la grazia del Signore da sempre,


dura in eterno per quanti lo temono;
la sua giustizia per i figli dei figli,
per quanti custodiscono la sua alleanza
e ricordano di osservare i suoi precetti.
Il Signore ha stabilito nel cielo il suo trono
e il suo regno abbraccia l`universo.
Benedite il Signore, voi tutti suoi angeli,
potenti esecutori dei suoi comandi,
pronti alla voce della sua parola.
Benedite il Signore, voi tutte, sue schiere,
suoi ministri, che fate il suo volere.
Benedite il Signore, voi tutte opere sue,
in ogni luogo del suo dominio.