Sei sulla pagina 1di 20
FUNI DI ACCIAIO PRESCRIZIONI DI SICUREZZA La Dirativa Macchine prescrive una serio di norme minima per lutilizzo delle fun di acca, le brache e li accessor di sollevamento. Queste norme valgono per tutte le macchine, brache e accessoriimmessi sul mercato a partie dal 21 set- tembre 1996, data di entrata in vigore del dPR.n. 459. Ricordiamo, inoltre, che sono soggetti a regolamenti specia- li gli impieghi navalie per ricerche petolifere, gli ascensori ¢ montacarichi, le funiviee scovie | pantegal sospesi ein genere, gl impianti che trasportano persone. on CARICHI MASSIMI DI UTILIZZAZIONE (PORTATA) /( COEFFICIENT! DI UTILIZZAZIONE (SICUREZZA) MACCHINE CONFORMIAL d.PR, 24 LUGLIO 1996, 1.459 "ll coefficient di utilizzazione deltinsieme fune e terminale deve essere scelto in modo tale da garantie un livllo adeguato di sicurez- za rispetto lutilizzo". Pe funi di acciato 5 catene 4 brache di fune di acciaio 5 brache di catena 4 brache di fibre sintetiche 7 ‘componenti metallic delle brache 4 ALLUNGAMENTO E MODULO DI ELASTICITA ue sono gi allungamenti principal che subiscono le funi lungamento permanente e allungamento ALLUNGAMENTO PERMANENTE Dovuto all'assestamento delle varie pzrti che compongono fa fune. Varia dal 2 all’8 Sse dipende dalla tensione della fune, dal numero e dalla frequenza dele flessioni che essa subisce e dal tipo di anima. ALLUNGAMENTO ELASTICO Dovuto allelasticita dellacciaio e si czlcola in base alla sequente formula: incui lungamento in mm tensione unitata della fune in mm | = tensione unitaia in kama, ‘modulo di elasticita apparente in imme (vei tabella) NN Pi FORMAZIONE —_apparente p rasticra a SS Bst 90195 BS7 38/92 0 95/100 105/110 100/10 105/110 95/100 105/110 DIMENSIONE DELLE PULEGGE D=d+8% incui D = diametre dela yola d = ciametro nominale della fune. Gole di dimension insufficient o eccessive, provocano pressioni anormali sila fune e consequentemente la sua deformazione, pregiudicandone la durata (vedi disegno). PIEGAMENTO DELLA FUNE SU PERNI -——~ (Quando la fune & piegata cor rapport di avvolgimen- to da 3.a 6 siha una dimi- rrucione del corico di rottu ra dal 40 al 60%. Nel caso tipicoillstrato nella figura a fianco la rduzione del carco di rottura della fune Pegamento dalla fune su ® dal ordine del 50%. Tagg troppo peeala, (inquest cao ein dh rotted rea 50%) QUANDO SOSTITUIRE LA FUNE In linea di massima la fune si deve sostture quando: + in presenza di un coefficiente di utilizzazione inferiore a 5, ha perso il 5% del carico di rottura «in presenza di un coefficiente di utilizzazione 5,0 superior ha perso il 10% del catico i rottura NNegliusi comuni che comportano problemi di sicurezz, la sosttuzione della fune si decide in base ol numery & ella pusizione dele rotture de il, al yrao Ui usura e di corrosione, ad altri danni o alterazioni FILI ROTTI Essivalgono per funi che si awolgono su pulegge di acciaio 0 di ghisa non rivestite di materiale sinte- tico.1 totale det fil estemi etn nem) rott su una lunghezza di 6 diameti non dovra supe- Formazione Avolgimento Avvolgimento fod tom da eet waar? “rst tent tut fl dei trol 6d 30d 6d 30d estemi per lefuni crociate SIN ww 19 + - e'il4% perlefuniparale- —— peag a le Si deve tenere presente che spesso lerotture sono BSW 9 difficli da individvare, per-—_BS3 o 9 5 10 ché le estremita del filo asio “2274 rottorimangono nella loo pg; Sg posiione prmitiva enon be 899 sporgono dalla superficie a dela fue SORT res) Si deve esaminare con BSE 7 attenzione particoare i SS SS punto di attaco della rn fune, zoprattuto in pre at 2 oa senza di capicorda. asi4 4 48 BAIRTE 2 2 4 3s28c 48 48 USURA In prasenza di fune usurata si deve aunentare la frequenza di controll della fune stessa e considerare come ratti tut fili che hanno subito una riduzione del 50%. CORROSIONE ‘Anche la corrosione, come I'usura, conduce alla rottura del filo, ma 2 pari- 18 di rduzione del diametro si deve considerare la cortosione come un deterioramento pit grave che non rusura. La corosione interna della fune ud essere individuata da una diminucione del diametro Si consiglia di controllae periodicamente la parte intema della fune in modo da rilevare un eventuale deterioramento dovuto a corrosione. ALTRI SEGNI DI DECADIMENTO. Indipendentemente dalle valutazioni d cui si & trattato in precedenza, la fune dovra essere susttuita quando: + il suo diametro totale si sia ridotto del 10% rspetto al diametro original, anche se in un solo punto; ‘un tefolo si sia interamente rotto, o quando abbia subito danni che ne riducano in qualche punto la zezione utile del 4036; «la fune presenti ammaccature, torsion o piegature permanent provocate da danni o dall'aver poggiato su spigal vii +I'anima fuoriesca dala fune, anche in un solo punto; + pur essendo Ia fune sotto tensione, uno o pi trefoli appaiono allentati e sporgenti E possible migliorare e prestazion dele funi accertando le cause del loro deterioramento e adottando poi dele funi particolarmente resistenti a quelle cause, oppure eliminando o attenuando le cause stesse. | nost ‘ono a disposizione per I'interpretazione dei casi dubbi.. , PER UNA CORRETTA MESSA IN OPERA DELLA FUNE Controllare che le gole delle pulegge ron siano state consumate e deformate dal passaggio della veccha fune. Se del caso, retbficare le gole per nportarle al corretto profilo (dla metro del fondo gola non inferiore al diametro nominale della fune Come svolgere la fune correttamente. coRRETTO. ———_ ERRATO. ———— SOSTITUZIONE DELLA FUNE Se si usa la vecchia fune per trainare [a fune nuova nel suo percorso sulle varie pulegge della machina, occorre evitare che eventuali tor: sioni anomale accumulate nella vecchia fune sitrasmettano a quella ‘nuova con varie conseguenze: perdita delle caratteristiche di antigi- revolezza, awolgimentoirregolate sul tamburo o addirttura infasca~ ‘ura, o fuoriuscita de'anima interna della fune nuova. | capi delle due funi non davranno quid essere collegatisolidalmente fra loro (Ger es, con una saldatura, bensi con una giunzione capace di assor- bire tal torsioni (per es. un pezzo di fibra che collega le due calze). CO meee cur con mancn SCELTA DELLA FUNE ‘ati sono i fattori che possono influenzare la durata eil buon utilizz0 di una fune accaio: «la durata alla fatca a flessione aumenta con la riduzlone del diame- ‘tro del filo esterno e con Iutiliz di funi con tefoli compattat; «la durataallabrasione migiora con I'zumento del diametro del filo eterno e con lmpieyo di funi en tefoli wompattati, «la durata alla corrosione aumenta se vengono utlizat fli di acciaio zincato 0 inossidabil ‘si pud ottenere la stabilita del bozzello mediante Iimpiego di funi antigirevol tata ed & necessaio reintegrate i lbrifcante per prolungare la vita della fune, almeno nel tratti che passano sulle pulegge e sul ‘amburo e che quindi sono sog- get a piegannent, LCapplicazione regolare di lubrifi- cante aumenta la durata alla fatica di oltre il 50% eee La lubrifcazione delle fun in servizio deve essere preceduta da una operazione di puliia con straccie spazzole metall- che per eliminare ogni traccia di sporczia, sabbia e polvere LUBRIFICAZIONE DELLE FUNI La lubrificazione ha una durata limi- 140 120 UNE LUBRFCATA ‘ALORIGNE fute now ERRATA UNE LUBRFICATA REGOLARMENTE Su questo catalogo sono riprodotte le formazioni mag- giormente utilizzate e normalmente disponibili presso. la nostra sede. La Risp Srl isce inoltre: + funi ad elevato carico per ergani carroponte « funi per ascensori e montacarichi conformi alla norma ISO 4334 + funi acciaio zincato inox per la pesca + funi zincate "commerciali” a 7/19/49/133 fil « funi rivestite in PV.C. — Polipropilene * tuni inossidabili AISI 316. Inoltre importa e commercializza marchi esteri partico- larmente indicati per utilizzi difficili. Il nostro Ufficio Tecnico ed il nostro personale sono pronti a fornire la consulenza tecnica necessaria per identficare i prodotti ideali per I'uso specifico. lisp igs oe ee ee FUNI TIPO: CLASSE: ‘SUPERFICIE: UTILIZZO: BS1 114 FILI ANIMA TESSILE LUCIDA O ZINCATA GRU, ARGANI, PARANCHI om mm ° ww ‘a ester 1770 nimmg 180 Kong 3 079 3 33 540 4 0,26 55 94 960 5 032 92 46 1.490 6 045 135 21 2.140 7 0.52 180 28,6 2.920 8 059 235 37.4 3.810 33 0.63 265 46,1 4.700 9 067 300 4734820 10 074 370 584 5.950 1 02 455, 70,7 7.210 2 0.89 530 841 8.580 3 0.97 620 98,7 10.100 4 09 0 114 11.600 15 0,96 820 137 15.600 16 1402 940 150 17.100 Su richiesta anche con inserto in polipropilene. lisp ‘quando la FUNI TIPO: BS 7 CLASSE: 216 FILI ANIMA TESSILE SUPERFICIE: LUCIDA O ZINCATA UTILIZZO: GRU, ARGANI, PARANCHI a *. e kim ww Resists 770 Ning 180 kgm 3 045, O28 3743810 9 050 0,290 4734820 10 055, 0,360 584 5950 2 067 0,520 34,1 8580 3 on 0,610 987 10100 14 0,80 0,710 11411600 16 0,30 0,930 15015300 18 095 41,200 18919300 20 4 1,450 23423900 2 1122 4,780 28328900 24 133 2,080 33634300 26. 144 2,450 39540300 28 155 2,840 45846700 30 1,66 3,290 526 53600 32 178 3,710 59861000 3b 200 4.700 7114200 40 222 5,800 93595300 aa 250 7.240 1160118170 8 272 8,620 1437146570 52 295 10,110 | 1618 165000 FUNI TIPO: BS 10 CLASSE: 216 FILI ANIMA METALLICA ieee SUPERFICIE: LUCIDA O ZINCATA UTILIZZO: GRU, AUTOGRU, ESCAVATORI, ae BATTIPALI, SONDE om mm aw ‘o a 0 Resistors Resse 1770 Wing 180 kglamg 2160 Ning 220 ken S| 046 | 255 | 403 a0 st 5.200 to | 055 | 4 | 63 ©6420 87 870 11_| 061 | 50 | 762 7.770 __103__10.500 | 067 | 60) | 90,7 9.250121 12.350 13/072 | 7 | 106 ‘10.800 +137 ——+14.000 4078 | 815124 12600 ‘163 16.600 1s | oss | 95) az 135 19.000 16 | 089 | 1.0% 161 209 21.300 17 | 094 | 1.215 | 182 : - 18 1/4350 | 204 265 27.000 19 | 406 | 1.520 | 227 3432.00, a11_| 46:0 | 252 333 34,000 122 | 2.030 | 305 402 133_| 2.400 | 363 459 144 | 2.830 | 426 549 4553.20 | 494 37. 166 | 3.750 | 567 TBS 17a 4250 | 6as 04 19 | 4800 | 728 2_| 5.400 | 817 211 | 5.860910 222 | 6.600 | 1010 222 | 8.000 | 1220 242_| 9.500 | 1450 265 | 11.100 1700 285 | 13.100 1980 3,05 | 15.000 2270 325 | 16.600 | 2570 355 | 19.900 3079 385 | 23.400 3630 RSLSRLSRSSRESSBRESS FUNI TIPO: BS 10 RTF CLASSE: 216 FIL! ANIMA METALLICA SUPERFICIE: LUCIDA O ZINCATA UTILIZZO: GRU, AUTOGRU, PARANCHI, BATTIPALI, SONDE mm mm iw w 0 7 estes Resiensa 1860 mq 200%gimmq 2160 Nimmg 220 kgm 10 | 059 | #55 | 53 8700915 9.330 11 | 066 555 | 93,1 10.000 113, «11.530 2 | 072 67014 11.600_127___—13.000 13 | 078 780147 15.000_ 1716.00 14 | 04900169 17.200 ‘183 ——*18,700 15/09 1.040194 19.800 208 21.200 0,95 1017 —22.t00 228 23.300 18/108 1.480775 28100298 30.400 19 | 4:14 1.648 30230800323 32.900 20 | 12 | 1.850 | 333 34000 355 —_-36.200 22 | 4.32 | 2245 | 398 40.600 —423——43.100 24 | tat | 2535 | 47 49.700 518 52.800 26 | 1,53 3.035 576 58.800 _610___—62,200 28 | 1.64 | 3.635655 66.800 700__71,400 30_| 1,76 | 4200 | 755 7.000 806 82.200 —32_| 1.884750 | 844 86.100 914 93.200 34 25360 | 913 -93:100 960 97.900 36 12 6000 160 108.000 1.120 11420 38 | 2.22 | 6700 | 1.160 118.000 1.190 121.400 40 | 2.35 | 7.400 1290 132.000 1.320 134.600 Su richlesta anche con Inserto In polipropiiene. lisp ‘quando la sicurezza é importante FUNI TIPO: BS 8 CLASSE: 8 TREFOLI ANIMA METALLICA SUPERFICIE: LUCIDA O ZINCATA UTILIZZO: ARGANI, GRU, AUTOGRU mn aay igi a essen 2160 nm 220g 6a 05 020 a8 A260 72 0,50 025 516 5260 80 055 030 628 6400 Bs819 90 0,60 037 7687830 100 0.67 047 9859770 110 075 058 121,6 12400 120 083 070 | aso 14790 130 0.70 (077 166,0_ 16930 140 075 090 | 1950 19890 150 0.80 103 222,0_ 22640 160 0.85 4.172540 25900 Bs825 180 0.97 148 321,0__32740 19.0 4.00 4.62 348,0 35500 200 4.07 1.82__|_397,0 40500 20 4.97 222 | 494.0 49360 240 430 254 568,0 57930 250 1:20 291 _622,0 63440 26.0 123 312660 68130 280 433 363 768,0 78340 230 437 386 | 8190 83540 320 153 475_| 10090 102820 (ES 340 1.60 30 | 1120,0 114240 360 4,70 5.96 | 12500 127500 380 5,80 665 | 14000 142800 40.0 1190 7.361550, 158100 420 2,00 3i2_ | 17100 174420 45,0 213 935 1960.0 199920 480 227 106422300 227460 Su richiesta anche con inserto in polipropilene. FUNI TIPO: BA1 - BA1A.R. CLASSE: ANTIGIREVOLE SUPERFICIE: LUCIDA O ZINCATA 3S. UTILIZZO: GRU A TORRE, ELEVATORI & aff MY pestena petsen fmm mmm 216) W220 lng 2160 ong 220 gna 4] 023] 0060] 15 1175 | 23,1 2960 5 031 | 0100 | 198 1915 | 37,0 3770 6 940 | 15 26 2650 | aoa 4120 7/045 | 0160 35,3 36004504590 8 OS! | 0.255. 47,3 48205505600 9958 | 0325 58.4 5975 65,0 6630 1 | 065 | 0800 | 72 7325) 82,0 0300 11/073 | 0,485 | 37,1 8880 | 88.4 9000 12_| 0.76 | 9,580 | 103 10550 101,0 10300 12,5 | 083 | 0630 | 108 11050 | 1150 11730 13/085 | 0680 | 122 12400 | 142.0 14480 14/090 | 0,780 | 142 14600 | 165,0 16830 15_| 0,96 | 0,900 | 162 16500_|182,0 18560 16 | 1,02 | 1020 | 181 18450 | 223,0 22740 18 | 415 | 1,300 | 226 23000 | 264,0 26920 zo | 26/100 | 286 ayzo0 275.0 as 2 | 140 | 1,950 | 341 34800 | 3220 32840 24_| 153 | 2320 | a2? 43000 | 365.0 37230 lisp ‘quando la sicurezza é importante FUNI TIPO: BS24 CLASSE: ANTIGIREVOLI ALTA RESISTENZA SUPERFICIE: LUCIDA 0 ZINCATA UTILIZZO: GRU A TORRE, AUTOGRU, ELEVATORI tw om gin © ts 2160 nmg 220 kgmg 72 045 0210 204280 20. 052 0,270 56,0 5710 9,0 057 0,335 69,0 7000 10,0 063 0,420 860 8770 110 0,10 0510 | 1040 10600 120 077 0,605 | 1240 12700 125 0.80 0,667 | 130,0 13260 130 0,83 0710 | 145,0 14790 140 030 0,855 _|175,0 17850 150 085 0,940 | 190,0 19380 16,0 1.03 080. 220,0 22440 171.0 40 4.248 | 2480. 13260 180 45 1,360 275,0 28000 190 123 1,535 | 310.0 31600 20.0 127 1.670 | 335.0 34100 2.0 140 2.030 | _410,0 41800 240 427 2,500 | 495,0 50400 234 133 745 | 560057100 28.0 147 3,250 | 675,0 68800 30,0 1683 4240 | 760,0 77500 32.0 13 4,780 | 65,0 88200 340. 14s 400 | 980.0 99950 36,0 195 6,050 | 1090,0 111000 38,0 207 6,770 | 1215,0 123900 40,0 207 7,530__|1345,0 137000 42.0 227 8.230 | 1485,0 151400 aa 240 g,1u0_|1630,0 166000 46,0 250 9,950 | 1825,0 186000 480 260 10,790 | 1980,0 201900 ‘Su rlehlesta anche con inserto in polipropilene. FUNI TIPO: BS28C CLASSE: ANTIGIREVOLE RTF SUPERFICIE: LUCIDA O ZINCATA UTILIZZO: AUTOGRU, ARGANI, PARANCHI mm mm gin 0 citema 2160 ing 220Kgimmg 960 9790 115.0 11730 147.0 14990 162.0, 16520 188.0, 19170 218,0 2230 202.0 24680 273.0 27850 312,0 31820 348,0 35500, 389,0 39670 430,0 43860 68,0 47730 510,0 52020 a a 598.0 61000 642,0 65490 755.0 77000 790,0 80580 85,0 87210 66,0 98530 1090.0 111180. 1215.0 123930 1357.0 138410 40/210 | 7,537) 1523,0 155350 42/223 | 8276) 16610 1169420 4a) 233 | yoo) 1816.0 1185230 46 | 243 | 9934) 1962.0 200120 48_| 253 |10,864) 21360 217870 ‘Su richiesta anche con inserto in polipropilene, Progettazione, costruzione e messa in opera di barriere paramassi e fermaneve. aan ACCIAIO LSE