Sei sulla pagina 1di 14

Come si prepara una relazione tecnica

(alcune raccomandazioni)

Dipartimento di Ingegneria meccanica e aerospaziale

Politecnico di Torino

Perch presentare una relazione


Per comunicare i propri risultati
Una buona relazione anche esteticamente piacevole
D una migliore impressione degli autori
Comunica in modo pi efficace le informazioni che si devono
trasmettere

La relazione tecnica dunque deve trasmettere informazioni:


risultati di calcolo o di misure, elaborazioni, etc...

Costruzione di macchine

Prima di scrivere
Quale il tuo messaggio
Informazioni tecniche (tante/poco)
Controversia
ecc.

A chi diretta la vostra relazione


Accademico o industriale
Altri ingegneri
Managers
Gestionali
Operatori
Misto

Costruzione di macchine

Contenuti della relazione


Frontespizio - Titolo
Sommario
Indice, indice delle tabelle, delle figure
Introduzione
Descrizione del problema
Procedure di calcolo
Risultati
Analisi dei risultati / discussione
(Conclusioni)
Bibliografia
(Appendici).
Disegni (Complessivo e particolare)
Costruzione di macchine

Frontespizio - Titolo
Logo con riferimenti

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria meccanica


Corso di Costruzione di macchine

Titolo del progetto


Autori:
Tizio Primo
Caio Secondo
Sempronio Quinto

Titolo

Autori

Data, luogo, etc...


Torino, 30 maggio 2099

Costruzione di macchine

Contenuti
Lindice deve essere sempre presente (consigliabile
allinizio del documento)
Lintroduzione deve presentare i contenuti del lavoro
Eventuali appendici conterranno
Grafici ripetitivi di numerose prove
Documentazione da fonti esterne
Trattazioni pesanti non essenziali ai fini del testo

Costruzione di macchine

Sommario
Perch importante?
Quello che la maggioranza delle persone legge

Cosa necessario dire


50 200 parole
Riepilogo dello scopo, obiettivi, metodi, risultati, limitazioni, i
principali risultati, raccomandazioni
Scritto in modo tale da poter essere letto indipendentemente dalla
relazione
Solitamente la parte pi difficile da scrivere

Costruzione di macchine

Introduzione
Introduce il lettore nel report
Identifica il problema a risolvere
Fornisce tutte le informazioni di base necessarie
Formato: stato dellarte obiettivo - scopo

Costruzione di macchine

Svolgimento del progetto


Devono essere descritti
Il sistema da progettare / verificare
Il modello del sistema da progettare / verificare
Le ipotesi di base
Le procedure di calcolo
I risultati dellanalisi

Costruzione di macchine

Procedure di calcolo e Risultati


Assicurarsi che i calcoli siano ben presentati. Lo scopo dei
calcoli nella progettazione tecnica non solo di verificare che
un disegno sia accettabile, ma anche di fornire una
documentazione chiara in modo che un ingegnere, che non
ha familiarit con questo progetto, possa riprodurre e
verificare i calcoli di progetto.
Prendere nota di quanto segue nella preparazione calcoli:
Rappresenta la parte centrale del report.
Usare passi logici organizzati in diversi paragrafi.
Dichiarare e discutere chiaramente la validit di tutte le
ipotesi principali.
Indicare chiaramente lo scopo di ogni calcolo (cosa si vuol
ottenere?).
Costruzione di macchine

10

Procedure di calcolo e Risultati


Specificare tutte le relazioni principali e indicare i
riferimenti a meno che questi non siano comuni (ad
esempio: F = ma)
Definire tutte le notazioni utilizzate e fornire gli schemi
necessari per garantire che il lettore sappia
inequivocabilmente quello che si vuol dire
Evidenziare i risultati principali
I risultati devono essere sempre esaminati, analizzati,
commentati e discussi in modo critico
Evitare la ripetizione delle stesse informazioni se non in
casi particolari (ci che si vede in una tabella non si vede
di solito in un grafico e viceversa)
Evitare di riportare formulazioni inutili, passaggi inutili e
tabelle, testi e grafici reperibili in riferimenti bibliografici
Costruzione di macchine

11

Procedure di calcolo e Risultati


Evitare assolutamente di riportare un numero di cifre
decimali non coerente con le ipotesi di base e con la
precisione dei dati noti (evitare di dire: ma il risultato lo da
Excel, Matlab o programma di calcolo xyz)

Costruzione di macchine

12

Bibliografia
Alla fine del report
Inserire secondo le normative

Costruzione di macchine

13

Unit di misura
Esiste uno standard internazionale: il SI
Prescrive come debbano essere scritte le unit di misura,
multipli e sottomultipli

Costruzione di macchine

14

Errori inaccettabili

kg Kg
Nota: Kg significa kelvin grammo (che non ha ovviamente alcun senso)

Costruzione di macchine

15

Errori inaccettabili

km Km
Nota: Km significa kelvin metro (che non ha ovviamente alcun senso)

Costruzione di macchine

16

Errori inaccettabili

123 [kg]
123kg

123 kg

123 kg
Ovvero: la versione pi semplice

Nota: le parentesi quadre hanno il significato di le dimensioni di e si


mettono attorno ad una variabile non ununit di misura
Costruzione di macchine

17

Perch conformarsi allo stile corretto di


scrittura
Evitare confusioni!
Km vuol dire kelvin metro (non kilometro, idem per Kg) che non
ha ovviamente alcun senso: in alcuni contesti pu dare luogo ad
errori
Scrivendo una parola in modo errato si rischia di non trovare (o
essere trovati) dagli algoritmi di ricerca elettronici (ricordo ancora
quel tizio che non trovava in alcun modo il manuale del suo stereo
tecnics)

Se cosa di poco conto, cosa costa farla bene?


In fondo scrivere kHz (corretto) piuttosto che Khz (errato)
cosa cambia? Devo comunque battere tre caratteri

Costruzione di macchine

18

Stile di scrittura
Occorre impiegare uno stile tecnico di struttura
Evitare lo stile romanzato o descrittivo (per esempio di tipo
sequenziale)
Non eccedere nella sintesi (occorre spiegare e far capire
cosa si fatto)
Usare un linguaggio tecnico appropriato (propriet di
linguaggio)

Costruzione di macchine

19

Propriet di linguaggio: esempio


Nel linguaggio tecnico raramente un termine pu essere
impiegato in sostituzione di altri
Barra, asta, trave, albero, asse... sono tutti termini che
fanno riferimento a oggetti simili (un solido con una
dimensione molto maggiore delle altre) ma ognuno
differente dagli altri funzionalmente o costruttivamente
Per esempio un albero soggetto a momento flettente e
trasmette momento torcente, mentre un asse solamente
soggetto al momento flettente

Costruzione di macchine

20

Stile e correttezza di scrittura


Non usare termini stranieri se esiste lidentico
corrispondente termine in lingua italiana
stress la traduzione esatta in tutti i sensi di tensione, strain
corrisponde esattamente a deformazione

Quando la locuzione inglese non ha un esatto equivalente


italiano o molto pi compatta conviene usare il termine
in lingua
strain-rate si traduce velocit di deformazione che molto
meno sintetico

21

Costruzione di macchine

Grafici
Devono essere curati, di buona qualit, leggibili
0.007

0.007

0.006

0.006

A (mm)

0.004

Series1

0.003

0.002

Ampiezza (mm)

0.005

0.005
0.004
0.003
0.002

0.001

0.001
0
0

100

200

300

400

500

600

-0.001
F (Hz)

100

200
300
400
Frequenza, f (Hz)

500

600

Caratteri illeggibili, espressioni sulle scale non immediatamente comprensibili,


formato della curva non adatto, colori ed altri elementi grafici non appropriati o
sconsigliabili

Costruzione di macchine

22

Grafici
Rappresentazione corretta

12
10
8
6
4
2
0

Curva che rappresenta il fenomeno


che si sta studiando

12
10
8
6
4
2
0

10

12
10
8
6
4
2
0
0

10

10

10

No: i segmenti curvilinei mostrano un


andamento inesistente

12
10
8
6
4
2
0
0

4
x

No: anche segmenti di raccordo rettilinei fra pochi


punti fanno prevedere un andamento non reale

Costruzione di macchine

23

Ultime raccomandazioni
Non consegnare MAI un documento non rilegato in una
qualsiasi maniera
Inserire i numeri di pagina sui fogli sui documenti che
contengono pi di pochissime pagine

Costruzione di macchine

24

Infine...

PASSARE IL CORRETTORE
ORTOGRAFICO PRIMA DI
STAMPARE E CONSEGNARE
LA RELAZIONE!

Costruzione di macchine

25

Ancora...
Consultare il
manuale:
Saper comunicare
di C. Beccari et al.

http://didattica.polito.it/tesi/
SaperComunicare.pdf

Costruzione di macchine

26

Ancora...
Assistenza alla stesura della relazione e degli elaborati grafici
A causa del gran numero di studenti in corso, si suggerisce
quanto segue:
Frequentare assiduamente le esercitazioni. Durante questo
periodo il docente e i coadiutori saranno a disposizione per
rispondere alle domande.
Fare domande durante la lezione.
Possono essere organizzati consultazioni per singole
squadre. In tal caso inviare una e-mail al coadiutore di
riferimento e al docente.
Nella e-mail, identificare correttamente il problema.

Costruzione di macchine

27