Sei sulla pagina 1di 14

Andrea Boglione (order #8827582)

Introduzioni
+
Personaggi
Testi

Gabriel Alejandro Pedrini


Editing testi

Jessica Santi

Le storie, i personaggi e il mteriale contenuto il questo documento frutto di vari


giocatori che hanno voluto condividere le proprie esperienza con il pubblico.
Il materiale distribuito in forma gratuita, pertanto consentita la stampa e la
distibuzione.
Miti di Korcol - Copyright 2015

Andrea Boglione (order #8827582)

le bambine e la strega
Ci troviamo a Rion, un paese nella regione boscosa di Ragland, non distante dal lago Malaren e dalla citt
Archea; sebbene non sia ancora primavera le temperature sono sopportabili e la neve comincia a sciogliersi.
Tutto sembra procedere come al solito, nella tranquillit; quando, improvvisamente, una notte 3 bambine non si
trovano pi nei loro letti e delle tracce portano nella foresta che circonda il villaggio; la popolazione viene divisa
in gruppi, armati e muniti di torce, ad ogni gruppo assegnata una zona della foresta da perlustrare; Voi
formate un gruppo e vi dirigete subito nella zona designata.
L'eco delle voci che chiamano i nomi delle bambine si susseguono nell'o scurit, la temperatura cala con il passare
delle ore, cominciate ad essere stanchi quando intravedete delle piccole luci in una radura poco distante; vi
avvicinate e notate che sopra una grande pietra, posta al centro della radura circondata da varie candele, le 3
bambine vi sono state adagiate; sembrano dormire.
Una figura di anziana donna, scheletrica e ripugnante incombe sulle innocenti con un contorto pugnale; sta per
affondare la lama sui corpi immobili delle 3 fanciulle pronunciando strane e incomprensibili parole; agite, vi
scagliate contro questa creatura mettendola in fuga.
Salvate le bambine, tornate subito indietro, ma quacosa dentro di voi vi mette a disagio, come se una grande
tempesta stesse per arrivare, come se la vostra azione non sar impunita.
Non vi ricordate il ritorno e neppure cosa sia successo dopo il ritrovamento delle ragazza; venite svegliati
improvvisamente dallo sbattere della porta di casa vostra e dall'i ntrusione di un uomo che con voce arrabbiata
esorta:
"S VE G LI A! S i am o g i p ro n ti e i n vo s tra attes a! Qu el l e b am b i n e n o n s i tro veran n o d a s o l . . . "
L'u omo non conclude la frase e per un attimo rimane come sconvolto per poi uscire velocemente dall'abitazione
urlando, ancora intontiti vi guardate intorno per capire cosa sta succedendo; avete ancora gli abiti di ieri notte
sporchi di sangue e intorno a voi i 3 corpi delle
bambine senza vita, freddi, nudi e con le carni
incise.
Sentite il villaggio rabbioso avvicinarsi;
impauriti e disorientati afferrate le armi e
scappate da una finestra correndo a perdifiato
fino a scomparire nel folto della foresta.
Una voce di anziana signora, nella vostra testa
riecheggia:

" N o n h o p o t u t o av e r e l o r o , m a q u e s t o n o n
m i ferm er d al l 'avere vo i "

In lontananza, le urla del villaggio...

Andrea Boglione (order #8827582)

La moglie dello Jarl


La storia inizia a Sderkpin, la grande citt e capitale delle Norrland, la regione pi inospitale di tutta Korcol
situata nell'estremo nord.
E' inverno, le pianure intorno alla citt sono ghiacciate, cos come le rive del lago Sden; non volevate lasciare le
vostre case e i vostri affetti, non volevate mettervi in viaggio, ma una convocazione dallo Jarl Hur non ammette
scuse; sebbene la lettera a voi recapitata non spiega il motivo del perch convoca voi, vi esorta a raggiungerlo
presto, senza indugi rispettate il suo volere.
Arrivati in citt vi dirigete verso il palazzo e chiedete udienza, ma le guardie non vogliono farvi passare, non
sono state avvisate del vostro arrivo; mentre cercate di spiegare la situazione, la moglie dello Jarl interrompe la
discussione:

"Fatel i p as s are! Li s ti am o as p ettan d o , d o b b i am o p arl are d i c o s e p ers o n al i "

Le guardie non pongono pi nessuna obiezione e si fanno da parte; seguite la donna che vi fa strada e vi spiega
che suo marito agitato per via di strane voci che vi riguardano e vuole semplicemente parlare con voi, vi
tranquillizza dicendo che nessuno ha intenzioni ostili, anzi siete ospiti graditi.
Arrivati davanti ad una porta vi viene chiesto di attendere; la donna l'attraversa e la richiude dietro di se, pochi
secondi dopo sembra iniziare una discussione dentro la stanza; riconoscete le voci, lo Jarl e sua moglie
cominciano ad urlare.
Improvvisamente urla di dolore, lo Jarl sembra essere in pericolo, contraddicendo gli ordini della vostra signora,
vi fiondate nella stanza.
La donna, che poco prima sembrava indifesa, tiene sollevato da terra lo Jarl con un solo braccio, ha la bocca
sporca di sangue e vi guarda con un sorriso malvagio.

"Perfetto , m i ei b u ratti n i . . . "

Il cadavere dello Jarl vi viene lanciato contro con una forza tale da farvi cadere e la donna comincia a urlare e a
chiamare le guardie.
Vi avvicinate a lei con le armi alzate quando entrano in stanza le guardie:

"FE RMI ! "

La donna sorride per l'u ltima volta guardandovi in volto per poi scoppiare in
lacrime e cadere a terra:

"AI U TO ! q u es ti b arb ari h an n o u c c i s o H u r, ferm atel i s u b i to ! "

Le guardie si scagliano verso di voi, una piccola collutazione ha luogo e una


guardia muore; arrivano rinforzi e capite che per voi o fuga o morte.
Saltate da una finestra e cadete nel gelido lago Sden, nuotate e
raggiungete il molo; non sapete il perch la donna abbia agito in quella
maniera e non sapete pi se fosse semplicemente una donna.
Le strade si riempiono di guardie in vostra ricerca, dovete trovare un
riparo...

Andrea Boglione (order #8827582)

la nostra pelle
Fin da piccoli vi dicevano di non andare alla vecchia casa nel bosco; una casa fatiscente, di origine ormai
dimenticata.

"As p etta d o rm i en te i c u ri o s i e g l i i n g en u i . . . p er p o i d i vo rarl i "

Questo vi raccontate durante le notti intorno al fuoco, storielle paurose per tener lontano i bambini dal bosco
e storielle per quegli sciocchi che hanno bisogno di ricordarsi che il mondo pericoloso.
Voi non siete pi bambini e sicuramente non vi reputate sciocchi.
Una notte d'autunno, la notte di Sauin (l'o dierna Notte di Halloween), vi armate e vi procurate delle torce, vi
inoltrate nel bosco alla ricerca della casa spinti dalla curiosit, dall'eccitazione del proibito e dal coraggio datovi
dall'alcol; camminate per qualche ora e in una piccola radura eccola l, la casa antica, senza tempo.
Entrate e cominciate ad esplorarla, di tanto in tanto qualche rumore di legno scricchiolante, piccoli passi che si
susseguono in corridoi vuoti, echi di porte che sbattono... " l a c as a v ec c h i a, s o n o ru m o ri n o rm al i . . . " andate
pensando.
Uscite delusi, una semplice casa disabitata abbandonata nel bosco, vuota e piena di ragnatele, nessun oggetto
particolare o arazzo da ammirare...tornate al vostro villaggio, ma vi fermate di colpo dietro un angolo; nella
piazza un gruppo di pazzi sta uccidendo un paio di vostri compaesani, crudelmente e ferocemente; gli uomini del
villaggio che assistono alla scena rispondono caricandoli, loro iniziano a fuggire nella vostra direzione...si
avvicinano, girano l'angolo e riuscite a vederli : siete voi!
Quei pazzi hanno le vostre sembianze, i vostri abiti e vengono nella vostra direzione; siete confusi e non sapete
bene cosa fare, queste figure sono a pochi metri di distanza da voi, estraete le armi pronti a difendervi, ma
svaniscono nel nulla.
Pochi istanti dopo la folla inferocita sbuca da dietro le case e vi inquadra, urla e inveisce contro di voi
continuando la carica.
Spaventati scappate, correte inoltrandovi nel bosco...

Andrea Boglione (order #8827582)

Andrea Boglione (order #8827582)

Andrea Boglione (order #8827582)

Andrea Boglione (order #8827582)

Andrea Boglione (order #8827582)

Andrea Boglione (order #8827582)

Andrea Boglione (order #8827582)

www.ideenoomac-games.com

Andrea Boglione (order #8827582)

Carica la revolver, affila il tomahawk e prepara


le tue carte. . .
La storia ti atttende, ma sarai all' altezza della
grande leggenda del

Andrea Boglione (order #8827582)

West!

Andrea Boglione (order #8827582)