Sei sulla pagina 1di 1

lezione:PLI13

ALFA0 giovedì 6 maggio 2010 PREPARA LA CERTIFICAZIONE A1


PROVA 1 Ti presentiamo un modulo dell'ufficio anagrafe del Comune di Firenze per il cambio di residenza.
Devi dichiarare che ti trasferisci da Milano a Firenze e che hai una moglie o un marito e un figlio. Riempi il
modulo.
ANAGRAFE CAMBIO DI RESIDENZA Comune di Firenze Direzione Servizi Demografici
Il sottoscritto .......................................nato a ..................................................
il .............................(consapevole delle responsabilità previste per le dichiarazioni mendaci
rese a pubblico ufficiale, art.496 C.P.) dichiara di provenire da: Comune di .......................
Via/P.za ................................... n.............stato estero di ..........................e di
TRASFERIRSI in Firenze, Via/P.za .......................................... n. ...…. piano …....
presso ............................................. in ( cancellare la voce che non
interessa):appartamento libero -appartamento occupato da altre persone - altro
( specificare )........................................
RICHIEDE L'ISCRIZIONE NELL'ANAGRAFE DEL COMUNE DI FIRENZE ANCHE PER:
1) moglie/marito ......................................................................................
nato/a a .................................................. il .........................................
2) figlio/a ......................................................................................
nato/a a .................................................. il .........................................
3) figlio/a......................................................................................
nato/a a .................................................. il .........................................
4) figlio/a......................................................................................
nato/a a .................................................. il .........................................
Firenze, lì .................. Il Dichiarante ………….....................……………………………….
PROVA 2 Leggi attentamente il seguente testo. é una pubblicità della società dei trasporti di
Torino. Poi leggi attentamente le frasi e segna con una crocetta solo quelle vere.
Sei uno studente e hai meno di 25 anni?Puoi usare l’Abbonamento mensile rete urbana studenti
della GTT. Con soli € 6,50 questo abbonamento ti dà la possibilità di viaggiare per un mese, tutti
i giorni e tutte le volte che vuoi su tutta la rete urbana di Torino: sugli autobus, sui tram e sulle
linee della metropolitana leggera. Devi: - compilare l’abbonamento con i tuoi dati personali
(nome, cognome e data di nascita); - portare con te il certificato di iscrizione della scuola o
dell’università e un documento di identità, da esibire in caso di controllo.
1. L’abbonamento serve per il treno. PROVA 3 a) il candidato telefona a un
2. é un abbonamento solo per studenti albergo per prenotare una camera. b) il
universitari. candidato telefona a un amico per
3. Costa € 16,50 al mese. invitarlo a uscire alla sera.
4. L’abbonamento serve per tutto l’anno
scolastico. PROVA 4 Scrivi che cosa fai generalmente durante
5. L’abbonamento non serve alla domenica. la giornata: mattina-pomeriggio-sera (almeno 30
parole).
6.L’abbonamento serve per tutti i mezzi di
trasporto della città.
7. Bisogna scrivere sull’abbonamento i propri
dati.
8. E’ necessario anche portare con sé un PROVA 5
documento di identità. Ascolta e segna solo le frasi vere (plida a1 bbc-1)

1. La signora deve andare in piazza 11.Il resto è di due euro e centesimi


dell’Arco 12.Il viaggiatore è uno
2. La signora deve andare in piazza san 13.I viaggiatori sono due
Marco 14.I viaggiatori sono tre
3. La signora deve andare in piazza Salarco 15. La ragazza sceglie la pizza al pesce
4. Un biglietto costa un euro e dieci 16. I formaggi nella pizza sono tanti
5. Un biglietto costa tre euro e dieci 17.Nella pizza c’è solo un formaggio
6. Un biglietto costa sei euro e dieci 18. Un ragazzo è vegetariano
7. La linea quattro è vicina alla biglietteria 19.Non ci sono pizze con verdure
8. La linea quattro è lontana dalla 20.Non ci sono pizze margherite
biglietteria
9. Il resto è di tre euro e centesimi
10.Il resto è di quattro euro e centesimi

Marco Cattaruzza www.scioglilingua.altervista.org