Sei sulla pagina 1di 26

Il pane nella mia cucina

http://web.archive.org/web/20060127070127/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice
IndiceIndice

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

IL PANE NELLA MIA CUCINA

di Genzano e ventaglio di patate IL PANE NELLA MIA CUCINA Lievitazione e cottura La lievitazione
di Genzano e ventaglio di patate IL PANE NELLA MIA CUCINA Lievitazione e cottura La lievitazione

Lievitazione e cottura

La lievitazione del pane deve essere naturale. I lieviti chimici sono più facili e rapidi da usare, ma sacrificano i

profumi e il gusto della farina e degli altri ingredienti. La pasta per il pane va fatta lievitare con lievito di birra o con un pezzo di pasta già lievitata, sciolti delicatamente in acqua tiepida e incorporati alla farina. Il lievito agisce trasformando gli zuccheri contenuti nella farina in bollicine

di anidride carbonica che gonfiano l'impasto sia durante la

lievitazione sia poi nella cottura. La temperatura ideale per il compimento di questa reazione chimica è di 30 °C circa, poiché a temperatura più bassa l'azione del lievito è più debole e a temperature più alte la pasta rischia di lievitare troppo rapidamente per poi "sedersi". Se avete dubbi sulla freschezza del lievito potete scioglierne una

parte in acqua calda e aggiungere un po' di zucchero. Se entro dieci minuti produrrà delle bollicine significa che il lievito è attivo e può essere usato, se non produce nessun effetto vuol dire che è troppo vecchio. La cottura deve avvenire in un forno statico, non ventilato, poiché la ventilazione essicca il prodotto. Il calore deve comunque essere distribuito in maniera uniforme, perciò è fondamentale che il forno sia stato preriscaldato al punto giusto. Anche la pezzatura è importante poiché a seconda delle dimensioni del pane cambiano i tempi di cottura e il rapporto tra crosta e mollica. Soprattutto per i pani profumati è preferibile la piccola pezzatura: i panini devono avere un diametro di circa 4 centimetri, così la cottura è più breve e la crosta rimane più fragrante. Generalmente il pane si cuoce a diretto contatto con la piastra che deve essere posta a una altezza di un quarto dalla base inferiore del forno. Le placche migliori sono sempre quelle di ferro, anche se oggi il loro uso è poco praticato per la manutenzione piuttosto impegnativa. Si possono usare anche altri tipi di materiale, ma è assolutamente sconsigliabile porre sotto il pane carta da forno o tantomeno carta stagnola. Per evitare che la pasta

si attacchi alla piastra usate la farina. Alcuni tipi di pane,

come il pane a cassetta, devono cuocere in teglia. In tal caso potete usare della materia grassa per evitare che si attacchino ai bordi. Quanto detto vale per la cottura nei

Il pane nella mia cucina

forni elettrici. Non dimentichiamo però che la cottura nel forno a legna rimane la migliore. Anche in questo caso saranno la giusta consistenza dell'impasto e un pizzico di farina a garantire che il pane non si attacchi al fondo del forno. La cottura a legna permette inoltre di profumare il pane anche mediante le essenze bruciate nel forno. Potete ad esempio bruciare legna e bacche di ginepro, o germogli di pino, per conferire così un sottile profumo al vostro pane.

http://web.archive.org/web/20060127070127/www.kwcucina.kataweb.i

pane. http://web.archive.org/web/20060127070127/www.kwcucina.kataweb.i home >> il pane 2 di 2 28/10/2007 9.00
pane. http://web.archive.org/web/20060127070127/www.kwcucina.kataweb.i home >> il pane 2 di 2 28/10/2007 9.00

home >> il pane

Le tecniche

http://web.archive.org/web/20050316191200/www.kwcucina.kataweb.i

> Il pane La farina Il termine farina deriva dal latino

> Il pane

La farina

> Il pane La farina Il termine farina deriva dal latino far (farro), una

Il termine farina deriva dal latino far (farro), una graminacea simile al frumento, molto coltivata in epoca preromana e romana.

La farina è il prodotto della macinazione dei frutti (i chicchi della spiga) di cereali (frumento, orzo, segale, mais ecc.), di legumi, vegetali vari (castagne, banane, radici ecc.). Per farina si intende solitamente la farina di frumento, della quale i tipi principali sono: tipo 00 e 0 (più fini, con scarsi se non nulli residui di crusca), tipo 1, tipo 2, integrale, a seconda del "tasso di abburattamento" ovvero del tipo di setacciatura operato. La farina è un alimento prevalentemente energetico e i vari tipi di farina differiscono tra loro per il contenuto in cellulosa e in sali minerali.

Farina di grano saraceno Si ottiene dalla macinazione dei chicchi di grano saraceno. Viene utilizzata nella preparazione di piatti regionali come i pizzoccheri valtellinesi o la polenta taragna ma entra anche nella composizione dei blini.

Farina di granturco Detta anche farina gialla, si ottiene macinando il granturco e trova impiego principalmente nella preparazione della polenta. Se la macinazione è molto sottile, prende il nome di maizena e si usa in pasticceria e nell'alimentazione infantile.

Farina di riso Si ottiene dalla macinazione dei chicchi di riso. È usata soprattutto nella cucina orientale, in pasticceria o come addensante.

Farina di segale Si ottiene dalla macinazione dei chicchi di segale. A seconda del tasso di abburattamento si classifica in scura, semibianca e bianca. È usata per la panificazione.

Farina di castagne Detta anche farina dolce, si ricava macinando le castagne essiccate. Impiegata principalmente per la preparazione del castagnaccio, trova impieghi regionali: in Liguria per le trofie (aggiunta alla farina di frumento), in Lunigiana per i testaroli e la polenta di farina di castagne.

Farina di ceci Si ottiene dalla macinazione dei ceci secchi. È impiegata nella preparazione di diverse sottili focacce fritte o cotte al forno, come la farinata (Toscana, Liguria).

o cotte al forno, come la farinata (Toscana, Liguria). come si fa la focaccia come si

come si fa la focaccia come si fa il pane fritto come si fa il pan brioche

Liguria). come si fa la focaccia come si fa il pane fritto come si fa il

IndiceIndice

IndiceIndice
Liguria). come si fa la focaccia come si fa il pane fritto come si fa il

Le tecniche

http://web.archive.org/web/20050316191200/www.kwcucina.kataweb.i

home >>pane, pizza e focacce >>Tecniche 2
home >>pane, pizza e focacce >>Tecniche 2

home >>pane, pizza e focacce >>Tecniche

Le tecniche

http://web.archive.org/web/20050317132612/www.kwcucina.kataweb.i

> Il pane Come si fa la focaccia Sciogliete il lievito

> Il pane

Come si fa la focaccia

> Il pane Come si fa la focaccia Sciogliete il lievito di birra in un po'

Sciogliete il lievito di birra in un po' d'acqua. Amalgamate alla farina tutti gli altri ingredienti e il lievito, aggiungendo solo la quantità d'acqua necessaria per rendere morbido l'impasto. Stendete l'impasto direttamente su una placca da forno e bucherellatelo con la punta delle dita. Fate cuocere nel forno a 200-220 °C per 20-25 minuti.

dita. Fate cuocere nel forno a 200-220 °C per 20-25 minuti. la farina come si fa

la farina come si fa il pane fritto come si fa il pan brioche

farina come si fa il pane fritto come si fa il pan brioche IndiceIndice farina 600

IndiceIndice

IndiceIndice
si fa il pane fritto come si fa il pan brioche IndiceIndice farina 600 g lievito
si fa il pane fritto come si fa il pan brioche IndiceIndice farina 600 g lievito
si fa il pane fritto come si fa il pan brioche IndiceIndice farina 600 g lievito

farina 600 g

fritto come si fa il pan brioche IndiceIndice farina 600 g lievito di birra 20 g

lievito di birra 20 g

brioche IndiceIndice farina 600 g lievito di birra 20 g strutto 150 g sale 5 g

strutto 150 g

farina 600 g lievito di birra 20 g strutto 150 g sale 5 g olio 50

sale 5 g

600 g lievito di birra 20 g strutto 150 g sale 5 g olio 50 cc

olio 50 cc

lievito di birra 20 g strutto 150 g sale 5 g olio 50 cc acqua q.b.

acqua q.b.

birra 20 g strutto 150 g sale 5 g olio 50 cc acqua q.b. home >>pane,
birra 20 g strutto 150 g sale 5 g olio 50 cc acqua q.b. home >>pane,
birra 20 g strutto 150 g sale 5 g olio 50 cc acqua q.b. home >>pane,

home >>pane, pizza e focacce >>Tecniche

Le tecniche

http://web.archive.org/web/20050209205346/www.kwcucina.kataweb.i

> Il pane Come si fa il pane fritto Tagliate il pane a

> Il pane

Come si fa il pane fritto

> Il pane Come si fa il pane fritto Tagliate il pane a dadini , metteteli

Tagliate il pane a dadini, metteteli in una padella con dell'olio già caldo, saltateli in continuazione e aggiungete del sale. Quando sono ben dorati toglieteli dalla padella e metteteli su della carta paglia in modo che assorba un po' di grasso, quindi serviteli.

in modo che assorba un po' di grasso, quindi serviteli. IndiceIndice la farina come si fa
in modo che assorba un po' di grasso, quindi serviteli. IndiceIndice la farina come si fa

IndiceIndice

IndiceIndice
assorba un po' di grasso, quindi serviteli. IndiceIndice la farina come si fa la focaccia come

la farina come si fa la focaccia come si fa il pan brioche

la farina come si fa la focaccia come si fa il pan brioche pane 300 g
la farina come si fa la focaccia come si fa il pan brioche pane 300 g

pane 300 g

come si fa la focaccia come si fa il pan brioche pane 300 g olio 100

olio 100 cc

focaccia come si fa il pan brioche pane 300 g olio 100 cc sale q.b. home

sale q.b.

si fa il pan brioche pane 300 g olio 100 cc sale q.b. home >>pane, pizza
si fa il pan brioche pane 300 g olio 100 cc sale q.b. home >>pane, pizza
si fa il pan brioche pane 300 g olio 100 cc sale q.b. home >>pane, pizza

home >>pane, pizza e focacce >>Tecniche

Le tecniche

http://web.archive.org/web/20050209205731/www.kwcucina.kataweb.i

> Il pane Come si fa il pan brioche Sciogliete il

> Il pane

Come si fa il pan brioche

> Il pane Come si fa il pan brioche Sciogliete il lievito in un po' d'acqua

Sciogliete il lievito in un po' d'acqua e mescolatelo nell'impastatrice con farina, zucchero e sale. Mentre gira incorporate le uova e appena comincia a formarsi la palla aggiungete il burro morbido. Fate girare per almeno 5 minuti, fino a quando l'impasto non risulta molle. Mettetelo in un recipiente a lievitare. Quando è raddoppiato di volume, giratelo su una superficie di marmo e lavoratelo molto bene con le mani. Dividete l'impasto su diversi stampi e lasciate di nuovo che raddoppi di volume. Poi spennellate con dell'uovo sbattuto e mettete in forno a 160 °C per 30 minuti.

sbattuto e mettete in forno a 160 °C per 30 minuti. la farina come si fa

la farina come si fa la focaccia come si fa il pane fritto

la farina come si fa la focaccia come si fa il pane fritto IndiceIndice lievito di

IndiceIndice

IndiceIndice
si fa la focaccia come si fa il pane fritto IndiceIndice lievito di birra 50 g
si fa la focaccia come si fa il pane fritto IndiceIndice lievito di birra 50 g
si fa la focaccia come si fa il pane fritto IndiceIndice lievito di birra 50 g

lievito di birra 50 g

si fa il pane fritto IndiceIndice lievito di birra 50 g acqua q.b. farina 1 kg

acqua q.b.

pane fritto IndiceIndice lievito di birra 50 g acqua q.b. farina 1 kg zucchero 80 g

farina 1 kg

IndiceIndice lievito di birra 50 g acqua q.b. farina 1 kg zucchero 80 g sale 30

zucchero 80 g

di birra 50 g acqua q.b. farina 1 kg zucchero 80 g sale 30 g uova

sale 30 g

50 g acqua q.b. farina 1 kg zucchero 80 g sale 30 g uova 8 burro

uova 8

g acqua q.b. farina 1 kg zucchero 80 g sale 30 g uova 8 burro 350

burro 350 g

farina 1 kg zucchero 80 g sale 30 g uova 8 burro 350 g home >>pane,
farina 1 kg zucchero 80 g sale 30 g uova 8 burro 350 g home >>pane,
farina 1 kg zucchero 80 g sale 30 g uova 8 burro 350 g home >>pane,

home >>pane, pizza e focacce >>Tecniche

Glossario

http://web.archive.org/web/20051224064133/www.kwcucina.kataweb.i

> Il pane pizze e focacce nella tradizione regionale

> Il pane

pizze e focacce nella tradizione regionale

> Il pane pizze e focacce nella tradizione regionale Dalla pasta del pane , variamente condita

Dalla pasta del pane, variamente condita e manipolata, nascono pizze e focacce dolci e salate, tipiche della cucina regionale.

e focacce dolci e salate, tipiche della cucina regionale. schiacciata al rosmarino focaccia focaccia al rosmarino

schiacciata al rosmarino

tipiche della cucina regionale. schiacciata al rosmarino focaccia focaccia al rosmarino pizza al pomodoro

focaccia

della cucina regionale. schiacciata al rosmarino focaccia focaccia al rosmarino pizza al pomodoro IndiceIndice

focaccia al rosmarino

schiacciata al rosmarino focaccia focaccia al rosmarino pizza al pomodoro IndiceIndice focaccia alle cipolle

pizza al pomodoro

rosmarino focaccia focaccia al rosmarino pizza al pomodoro IndiceIndice focaccia alle cipolle focaccia di Genzano

IndiceIndice

IndiceIndice
focaccia al rosmarino pizza al pomodoro IndiceIndice focaccia alle cipolle focaccia di Genzano focaccia romana

focaccia alle cipolle

pizza al pomodoro IndiceIndice focaccia alle cipolle focaccia di Genzano focaccia romana pizza romana al metro

focaccia di Genzano

IndiceIndice focaccia alle cipolle focaccia di Genzano focaccia romana pizza romana al metro (3 metri) home

focaccia romana

focaccia alle cipolle focaccia di Genzano focaccia romana pizza romana al metro (3 metri) home >>

pizza romana al metro (3 metri)

di Genzano focaccia romana pizza romana al metro (3 metri) home >> il pane >> glossario
di Genzano focaccia romana pizza romana al metro (3 metri) home >> il pane >> glossario

home >> il pane >> glossario

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie

Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco

http://web.archive.org/web/20050208063430/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice pasta per pane casereccio 200 g limoni 2

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice pasta per pane casereccio 200 g limoni 2 broccoletti 200
IndiceIndice pasta per pane casereccio 200 g limoni 2 broccoletti 200
IndiceIndice pasta per pane casereccio 200 g limoni 2 broccoletti 200

pasta per pane casereccio 200 g

IndiceIndice pasta per pane casereccio 200 g limoni 2 broccoletti 200 g aglio 1 spicchio rosmarino

limoni 2

IndiceIndice pasta per pane casereccio 200 g limoni 2 broccoletti 200 g aglio 1 spicchio rosmarino

broccoletti 200 g

per pane casereccio 200 g limoni 2 broccoletti 200 g aglio 1 spicchio rosmarino 1 rametto

aglio 1 spicchio

200 g limoni 2 broccoletti 200 g aglio 1 spicchio rosmarino 1 rametto tartufo bianco q.b.

rosmarino 1 rametto

2 broccoletti 200 g aglio 1 spicchio rosmarino 1 rametto tartufo bianco q.b. peperoncino q.b. olio,

tartufo bianco q.b.

aglio 1 spicchio rosmarino 1 rametto tartufo bianco q.b. peperoncino q.b. olio, sale, pepe bianco q.b.

peperoncino q.b.

olio, sale, pepe bianco q.b.

Preparate la pasta per il pane casereccio incorporando anche la buccia grattugiata di due limoni. Dividete l'impasto in palline da 30 g ciascuna e stendetele dentro gli stampini bassi e rotondi. Condite con olio e sale, lasciate lievitare, poi cospargete con il rosmarino e infornate a 220 °C per 7 minuti circa. Sbollentate i broccoletti e saltateli in padella con olio, sale, pepe e peperoncino. Sfornate le pizzette e completatele con un ciuffo di broccoletti, fettine di tartufo bianco e un filo d'olio.

broccoletti, fettine di tartufo bianco e un filo d'olio. home >> pane, pizza e focacce >>
broccoletti, fettine di tartufo bianco e un filo d'olio. home >> pane, pizza e focacce >>

home >> pane, pizza e focacce >> pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco

Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi

di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pizzette al limone con broccoletti e tartufo

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi

Fate ammollare le lenticchie e lessatele con carota, cipolla e sedano. Quando sono cotte, togliete gli odori e passatele al setaccio. Incorporate il parmigiano grattugiato e i tuorli d'uovo diluiti nella panna liquida. Versate il purè negli stampini individuali imburrati e fate cuocere a bagnomaria in forno a 120 °C per 25 minuti. Tagliate le patate con lo scavino, sbollentatele e saltatele nel burro con rosmarino, sale e pepe, facendole dorare. Passate le costolette di vitello prima nell'uovo sbattuto poi nel pan brioche passato al setaccio. Cuocetele al rosa nel burro chiarificato e mettete un papillon di carta sull'osso. Adagiate le costolette su una placca da forno, disponetevi accanto le punte di asparagi lessate al dente, condite con burro e parmigiano grattugiato e fate gratinare in forno a 170 °C per 5 minuti. Fate ridurre della metà l'acqua dei tartufi neri, riducete anche il fondo di cottura delle costolette che avrete sgrassato, unite le due riduzioni e filtrate allo chinois. Versate la salsa a specchio sul piatto, adagiatevi la costoletta, gli asparagi e le patate e sformate il gateau.

http://web.archive.org/web/20050205112915/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice lenticchie 150 g carota 20 g cipolla 30 g

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice lenticchie 150 g carota 20 g cipolla 30 g sedano 30 g
IndiceIndice lenticchie 150 g carota 20 g cipolla 30 g sedano 30 g

lenticchie 150 g

IndiceIndice lenticchie 150 g carota 20 g cipolla 30 g sedano 30 g parmigiano 40 g

carota 20 g

IndiceIndice lenticchie 150 g carota 20 g cipolla 30 g sedano 30 g parmigiano 40 g

cipolla 30 g

IndiceIndice lenticchie 150 g carota 20 g cipolla 30 g sedano 30 g parmigiano 40 g

sedano 30 g

lenticchie 150 g carota 20 g cipolla 30 g sedano 30 g parmigiano 40 g uova

parmigiano 40 g

g carota 20 g cipolla 30 g sedano 30 g parmigiano 40 g uova 4 panna

uova 4

20 g cipolla 30 g sedano 30 g parmigiano 40 g uova 4 panna 100 g

panna 100 g

30 g sedano 30 g parmigiano 40 g uova 4 panna 100 g rosmarino 1 rametto

rosmarino 1 rametto

g parmigiano 40 g uova 4 panna 100 g rosmarino 1 rametto patate 300 g costolette

patate 300 g

40 g uova 4 panna 100 g rosmarino 1 rametto patate 300 g costolette 600 g

costolette 600 g

100 g rosmarino 1 rametto patate 300 g costolette 600 g pan brioche 200 g burro

pan brioche 200 g

1 rametto patate 300 g costolette 600 g pan brioche 200 g burro chiarificato 150 g

burro chiarificato 150 g

600 g pan brioche 200 g burro chiarificato 150 g asparagi 12 punte acqua di tartufo

asparagi 12 punte

brioche 200 g burro chiarificato 150 g asparagi 12 punte acqua di tartufo nero 100 cc

acqua di tartufo nero 100 cc

150 g asparagi 12 punte acqua di tartufo nero 100 cc olio, sale, pepe q.b. home

olio, sale, pepe q.b.

punte acqua di tartufo nero 100 cc olio, sale, pepe q.b. home >> il pane >>
punte acqua di tartufo nero 100 cc olio, sale, pepe q.b. home >> il pane >>
punte acqua di tartufo nero 100 cc olio, sale, pepe q.b. home >> il pane >>

home >> il pane >> costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi

Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe

Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe

http://web.archive.org/web/20050205113007/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice Tagliate la mozzarella a bastoncini e le

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice Tagliate la mozzarella a bastoncini e le acciughe a
Tagliate la mozzarella a bastoncini e le acciughe a julienne, mescolate e condite con olio,
Tagliate la mozzarella a bastoncini e le acciughe a
julienne, mescolate e condite con olio, pepe bianco e se
necessario un pizzico di sale. Stendete la pasta di pane
con il matterello a uno spessore di 2 millimetri e con un
tagliapasta ritagliatene dei dischi. Bucherellateli con una
forchetta e friggeteli in olio caldo. Fateli scolare su una
carta assorbente e, mentre sono ancora caldi,
cospargeteli con l'insalata di mozzarella e acciuga.
pasta per pane casereccio 200 g
mozzarella di bufala 150 g
acciughe 3
olio, sale, pepe bianco q.b.
di bufala 150 g acciughe 3 olio, sale, pepe bianco q.b. home >> pane, pizza e
di bufala 150 g acciughe 3 olio, sale, pepe bianco q.b. home >> pane, pizza e

home >> pane, pizza e focacce >> pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe

Pasta di pane fritta con l'anice

Pasta di pane fritta con l'anice Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Pasta di pane fritta con l'anice

Preparate la pasta per pane casereccio e incorporatevi i semi di anice stellato. Lasciate riposare per 10 minuti, poi fate delle palline da 30 g ciascuna. Stendetele con un matterello ottenendo delle pizzette. Bucherellatele con una forchetta e friggetele in olio molto caldo girandole due volte. Fate scolare su carta assorbente, lasciate raffreddare e cospargete con lo zucchero.

http://web.archive.org/web/20050205113259/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice pasta per pane casereccio 250 g semi di anice

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice pasta per pane casereccio 250 g semi di anice stellato 30
IndiceIndice pasta per pane casereccio 250 g semi di anice stellato 30

pasta per pane casereccio 250 g

IndiceIndice pasta per pane casereccio 250 g semi di anice stellato 30 g olio di semi,

semi di anice stellato 30 g

per pane casereccio 250 g semi di anice stellato 30 g olio di semi, zucchero q.b.

olio di semi, zucchero q.b.

g semi di anice stellato 30 g olio di semi, zucchero q.b. home >> il pane
g semi di anice stellato 30 g olio di semi, zucchero q.b. home >> il pane
g semi di anice stellato 30 g olio di semi, zucchero q.b. home >> il pane

home >> il pane >> pasta di pane fritta con l'anice

Pizza cotta sotto la brace

Pizza cotta sotto la brace Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Pizza cotta sotto la brace

Sciogliete il lievito in un po' di acqua tiepida. Impastate la farina con l'acqua, aggiungete il lievito e gli altri ingredienti. Lavorate la pasta fino a ottenere un impasto omogeneo e molle. Lasciate riposare per 15 minuti, poi con un matterello stendete la pasta dandole forma rotonda e uno spessore di 2 centimetri. Ripulite il fondo del caminetto da cenere e carboni ardenti, adagiatevi la pizza, ricoprite con la brace e fate cuocere girandola un paio di volte.

http://web.archive.org/web/20060228211834/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice farina 500 g uovo 1 sale 10 g malto 5 g

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice farina 500 g uovo 1 sale 10 g malto 5 g zucchero 1
IndiceIndice farina 500 g uovo 1 sale 10 g malto 5 g zucchero 1

farina 500 g

IndiceIndice farina 500 g uovo 1 sale 10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito

uovo 1

IndiceIndice farina 500 g uovo 1 sale 10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito

sale 10 g

IndiceIndice farina 500 g uovo 1 sale 10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito

malto 5 g

IndiceIndice farina 500 g uovo 1 sale 10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito

zucchero 1 pizzico

500 g uovo 1 sale 10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito 5 g

lievito 5 g

1 sale 10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito 5 g acqua q.b. home

acqua q.b.

10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito 5 g acqua q.b. home >> il
10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito 5 g acqua q.b. home >> il
10 g malto 5 g zucchero 1 pizzico lievito 5 g acqua q.b. home >> il

home >> il pane >> pizza cotta sotto la brace

Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino

Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino

Preparate l'impasto per la focaccia seguendo il procedimento spiegato in questo fascicolo, quindi prima di infornare cospargete la focaccia con un filo d'olio e l'aglio tritato. A metà cottura aggiungete uniformemente su tutta la superficie il rosmarino.

http://web.archive.org/web/20050205114016/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice farina 00 400 g farina di grano saraceno 200

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice farina 00 400 g farina di grano saraceno 200 g strutto
IndiceIndice farina 00 400 g farina di grano saraceno 200 g strutto

farina 00 400 g

IndiceIndice farina 00 400 g farina di grano saraceno 200 g strutto 150 g sale 20

farina di grano saraceno 200 g

farina 00 400 g farina di grano saraceno 200 g strutto 150 g sale 20 g

strutto 150 g

00 400 g farina di grano saraceno 200 g strutto 150 g sale 20 g zucchero

sale 20 g

g farina di grano saraceno 200 g strutto 150 g sale 20 g zucchero 5 g

zucchero 5 g

saraceno 200 g strutto 150 g sale 20 g zucchero 5 g lievito 20 g aglio

lievito 20 g

200 g strutto 150 g sale 20 g zucchero 5 g lievito 20 g aglio 3

aglio 3 spicchi

g sale 20 g zucchero 5 g lievito 20 g aglio 3 spicchi rosmarino 2 rametti

rosmarino 2 rametti

5 g lievito 20 g aglio 3 spicchi rosmarino 2 rametti home >> il pane >>
5 g lievito 20 g aglio 3 spicchi rosmarino 2 rametti home >> il pane >>
5 g lievito 20 g aglio 3 spicchi rosmarino 2 rametti home >> il pane >>

home >> il pane >> focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino

Quiche di pane con fagiolini e rigatoni

Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Quiche di pane con fagiolini e rigatoni

Cuocete in forno la base di pasta à foncer. Fate ammollare il pane nel latte e strizzatelo. Diluite i tuorli nella panna. Cospargete la base di pasta à foncer con il pane, il guanciale crudo tagliato a pezzetti, la panna con i tuorli, il parmigiano grattugiato e aggiustate di sapore con sale e pepe. Cuocete in forno a 160 °C per 20 minuti fino a quando l'interno non sarà rappreso. Cuocete i rigatoni, scolateli al dente e conditeli con un filo d'olio, pistilli di zafferano, fagiolini sbollentati e alcune fettine di guanciale. Fate andare l'erba cipollina con olio, aglio e cotica, quindi aggiungete un po' di brodo vegetale. Togliete la cotica, frullate, passate allo chinois, lasciate raffreddare e aggiungete il caviale. Versate la salsa a specchio sul piatto, adagiatevi una fetta di quiche tiepida e l'insalata di rigatoni freddi.

http://web.archive.org/web/20050205114156/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice pasta à foncer 300 g pane raffermo 200 g

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice pasta à foncer 300 g pane raffermo 200 g latte 100 cc
IndiceIndice pasta à foncer 300 g pane raffermo 200 g latte 100 cc
IndiceIndice pasta à foncer 300 g pane raffermo 200 g latte 100 cc

pasta à foncer 300 g

IndiceIndice pasta à foncer 300 g pane raffermo 200 g latte 100 cc uova 3 panna

pane raffermo 200 g

IndiceIndice pasta à foncer 300 g pane raffermo 200 g latte 100 cc uova 3 panna

latte 100 cc

pasta à foncer 300 g pane raffermo 200 g latte 100 cc uova 3 panna 250

uova 3

à foncer 300 g pane raffermo 200 g latte 100 cc uova 3 panna 250 cc

panna 250 cc

g pane raffermo 200 g latte 100 cc uova 3 panna 250 cc guanciale 120 g

guanciale 120 g

200 g latte 100 cc uova 3 panna 250 cc guanciale 120 g parmigiano 50 g

parmigiano 50 g

cc uova 3 panna 250 cc guanciale 120 g parmigiano 50 g rigatoni 300 g pistilli

rigatoni 300 g

250 cc guanciale 120 g parmigiano 50 g rigatoni 300 g pistilli di zafferano 5 g

pistilli di zafferano 5 g

parmigiano 50 g rigatoni 300 g pistilli di zafferano 5 g fagiolini 130 g erba cipollina

fagiolini 130 g

rigatoni 300 g pistilli di zafferano 5 g fagiolini 130 g erba cipollina 150 g aglio

erba cipollina 150 g

di zafferano 5 g fagiolini 130 g erba cipollina 150 g aglio 1 spicchio cotica 1

aglio 1 spicchio

5 g fagiolini 130 g erba cipollina 150 g aglio 1 spicchio cotica 1 pezzo brodo

cotica 1 pezzo

g erba cipollina 150 g aglio 1 spicchio cotica 1 pezzo brodo vegetale 200 cc caviale

brodo vegetale 200 cc

g aglio 1 spicchio cotica 1 pezzo brodo vegetale 200 cc caviale 50 g olio, sale,

caviale 50 g

cotica 1 pezzo brodo vegetale 200 cc caviale 50 g olio, sale, pepe q.b. home >>

olio, sale, pepe q.b.

brodo vegetale 200 cc caviale 50 g olio, sale, pepe q.b. home >> pane, pizza e
brodo vegetale 200 cc caviale 50 g olio, sale, pepe q.b. home >> pane, pizza e
brodo vegetale 200 cc caviale 50 g olio, sale, pepe q.b. home >> pane, pizza e

home >> pane, pizza e focacce >> quiche di pane con fagiolini e rigatoni

Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare Pizzette al limone con broccoletti e tartufo

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Sciogliete il lievito in un po' d'acqua, mescolatelo alla farina e agli altri ingredienti formando una palla ben compatta ma non troppo molle. Dividete l'impasto in palline uguali da 100 g circa. Lasciatele riposare coperte con un panno per almeno 15 minuti, poi stendetele con un matterello dando una forma tonda. Conditele con una julienne di fiori di zucca e un filo d'olio, quindi infornatele a 220 °C. A metà cottura aggiungete i ricci di mare e irroratele ancora con un filo d'olio.

http://web.archive.org/web/20050205133947/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice farina 500 g lievito 10 g sale 5 g olio 30

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice farina 500 g lievito 10 g sale 5 g olio 30 cc uovo 1

farina 500 g

IndiceIndice farina 500 g lievito 10 g sale 5 g olio 30 cc uovo 1 latte

lievito 10 g

IndiceIndice farina 500 g lievito 10 g sale 5 g olio 30 cc uovo 1 latte

sale 5 g

IndiceIndice farina 500 g lievito 10 g sale 5 g olio 30 cc uovo 1 latte

olio 30 cc

farina 500 g lievito 10 g sale 5 g olio 30 cc uovo 1 latte 15

uovo 1

farina 500 g lievito 10 g sale 5 g olio 30 cc uovo 1 latte 15

latte 15 g

g lievito 10 g sale 5 g olio 30 cc uovo 1 latte 15 g zucchero

zucchero 1 pizzico

5 g olio 30 cc uovo 1 latte 15 g zucchero 1 pizzico acqua q.b. fiori

acqua q.b.

30 cc uovo 1 latte 15 g zucchero 1 pizzico acqua q.b. fiori di zucca 30

fiori di zucca 30

15 g zucchero 1 pizzico acqua q.b. fiori di zucca 30 ricci di mare 200 g

ricci di mare 200 g

pizzico acqua q.b. fiori di zucca 30 ricci di mare 200 g home >> pane, pizza
pizzico acqua q.b. fiori di zucca 30 ricci di mare 200 g home >> pane, pizza
pizzico acqua q.b. fiori di zucca 30 ricci di mare 200 g home >> pane, pizza

home >> pane, pizza e focacce >> pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato

Spalla di daino al lardo e pane tostato Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato

Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Disossate la spalla e picchettatela con un battuto di lardo, aglio, rosmarino e pane tostato. Cospargete la carne con questa crema anche esternamente e rotolatela nel pane tostato grattugiato. Legate la spalla, mettetela in una teglia con un po' d'olio, sale e pepe sul fondo e fate cuocere in forno a 170 °C per 45 minuti, avendo cura di rigirarla di tanto in tanto e di bagnarla con i succhi di cottura. Alla fine, recuperate il fondo di cottura, aggiungeteci un po' di brodo di carne, fatelo ridurre e filtrate. Spadellate i funghi con olio, sale e un rametto di timo. Cucinate i cipollotti in padella con olio e lauro stufandoli lentamente. Affettate la spalla e disponetela a ventaglio sul piatto, adagiate i funghi e i cipollotti al centro, nappate con il fondo di cottura, guarnite con un ciuffo di prezzemolo e aggiungete un filo d'olio.

http://web.archive.org/web/20050205134001/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice spalla di daino 600 g lardo 200 g aglio

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice spalla di daino 600 g lardo 200 g aglio fresco 40 g
IndiceIndice spalla di daino 600 g lardo 200 g aglio fresco 40 g
IndiceIndice spalla di daino 600 g lardo 200 g aglio fresco 40 g

spalla di daino 600 g

IndiceIndice spalla di daino 600 g lardo 200 g aglio fresco 40 g rosmarino 15 g

lardo 200 g

IndiceIndice spalla di daino 600 g lardo 200 g aglio fresco 40 g rosmarino 15 g

aglio fresco 40 g

spalla di daino 600 g lardo 200 g aglio fresco 40 g rosmarino 15 g pane

rosmarino 15 g

daino 600 g lardo 200 g aglio fresco 40 g rosmarino 15 g pane tostato casereccio

pane tostato casereccio 250 g

fresco 40 g rosmarino 15 g pane tostato casereccio 250 g champignon 200 g cipollotti 12

champignon 200 g

15 g pane tostato casereccio 250 g champignon 200 g cipollotti 12 lauro 1 foglia brodo

cipollotti 12

tostato casereccio 250 g champignon 200 g cipollotti 12 lauro 1 foglia brodo di carne 300

lauro 1 foglia

250 g champignon 200 g cipollotti 12 lauro 1 foglia brodo di carne 300 cc timo

brodo di carne 300 cc

200 g cipollotti 12 lauro 1 foglia brodo di carne 300 cc timo 1 rametto prezzemolo

timo 1 rametto

12 lauro 1 foglia brodo di carne 300 cc timo 1 rametto prezzemolo 6 ciuffi olio,

prezzemolo 6 ciuffi

brodo di carne 300 cc timo 1 rametto prezzemolo 6 ciuffi olio, sale, pepe q.b. home

olio, sale, pepe q.b.

timo 1 rametto prezzemolo 6 ciuffi olio, sale, pepe q.b. home >> pane, pizza e focacce
timo 1 rametto prezzemolo 6 ciuffi olio, sale, pepe q.b. home >> pane, pizza e focacce
timo 1 rametto prezzemolo 6 ciuffi olio, sale, pepe q.b. home >> pane, pizza e focacce

home >> pane, pizza e focacce >> spalla di daino al lardo e pane tostato

Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini

http://web.archive.org/web/20050205134334/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice Pizzette al limone con broccoletti e tartufo
IndiceIndice Pizzette al limone con broccoletti e tartufo

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali

con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali carciofi 12 Pulite i carciofi e
carciofi 12 Pulite i carciofi e prendetene i cuori. Ammollate il pane, passatelo al setaccio,
carciofi 12
Pulite i carciofi e prendetene i cuori. Ammollate il pane,
passatelo al setaccio, incorporatevi una parte dei
pomodorini tagliati a dadini, timo, mentuccia, aglio e
condite con sale e pepe nero. Farcite i cuori di carciofo
con questo composto, adagiateli in una casseruola di
pietra insieme ai restanti pomodorini spaccati e conditi
con sale, aglio e mentuccia. Fate andare a fuoco
moderato e portate a cottura. Potete servirli sia come
contorno sia come piatto unico.
pane 350 g
pomodorini 150 g
timo 10 g
mentuccia 10 g
aglio fresco 30 g
olio, sale, pepe nero q.b.
10 g aglio fresco 30 g olio, sale, pepe nero q.b. home >> pane, pizza e
10 g aglio fresco 30 g olio, sale, pepe nero q.b. home >> pane, pizza e

home >> pane, pizza e focacce >> cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali

Pizze al rosmarino

Pizze al rosmarino Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Pizze al rosmarino

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Sciogliete il lievito in un po' d'acqua, poi aggiungete gli altri ingredienti tranne il rosmarino e mescolate fin quando l'impasto non risulta morbido e omogeneo. Dividete l'impasto in 6 palline uguali e lasciatele riposare per almeno 10 minuti coprendole con un panno. Stendetele con un matterello dando loro una forma tonda, bucatele con una forchetta e sfogliateci sopra il rosmarino. Aggiungete qualche goccia d'olio e infornate a 220 °C finché non sono ben dorate.

http://web.archive.org/web/20050205135010/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice farina 600 g lievito di birra 20 g sale 5 g

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice farina 600 g lievito di birra 20 g sale 5 g olio 50 cc
IndiceIndice farina 600 g lievito di birra 20 g sale 5 g olio 50 cc

farina 600 g

IndiceIndice farina 600 g lievito di birra 20 g sale 5 g olio 50 cc rosmarino

lievito di birra 20 g

IndiceIndice farina 600 g lievito di birra 20 g sale 5 g olio 50 cc rosmarino

sale 5 g

IndiceIndice farina 600 g lievito di birra 20 g sale 5 g olio 50 cc rosmarino

olio 50 cc

farina 600 g lievito di birra 20 g sale 5 g olio 50 cc rosmarino 3-4

rosmarino 3-4 rametti

di birra 20 g sale 5 g olio 50 cc rosmarino 3-4 rametti acqua q.b. home

acqua q.b.

g sale 5 g olio 50 cc rosmarino 3-4 rametti acqua q.b. home >> il pane
g sale 5 g olio 50 cc rosmarino 3-4 rametti acqua q.b. home >> il pane
g sale 5 g olio 50 cc rosmarino 3-4 rametti acqua q.b. home >> il pane

home >> il pane >> pizze al rosmarino

Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico

http://web.archive.org/web/20050208062436/www.kwcucina.kataweb.i

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico

di patate Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Fate andare le teste delle aragoste

Fate andare le teste delle aragoste con olio, aglio, pistilli di zafferano, pane spezzettato e foglie di basilico.

di zafferano, pane spezzettato e foglie di basilico. Schiacciate leggermente le teste per fare uscire i
Schiacciate leggermente le teste per fare uscire i succhi, poi toglietele dalla casseruola. Aggiungete il
Schiacciate leggermente le teste per fare uscire i succhi,
poi toglietele dalla casseruola.
Aggiungete il brodo di crostacei e aggiustate di densità e
sapore.
Alla fine frullate e passate allo chinois, fino a ottenere una
salsa.

Cuocete in forno le aragoste tagliate a metà. A fine cottura sgusciatele e adagiatele sulla salsa messa a specchio sul piatto.

e adagiatele sulla salsa messa a specchio sul piatto. Rifinite con una pioggia di chiodini spadellati

Rifinite con una pioggia di chiodini spadellati con olio, sale e aglio.

una pioggia di chiodini spadellati con olio, sale e aglio. IndiceIndice aragoste 3 aglio 2 spicchi
una pioggia di chiodini spadellati con olio, sale e aglio. IndiceIndice aragoste 3 aglio 2 spicchi

IndiceIndice

IndiceIndice
di chiodini spadellati con olio, sale e aglio. IndiceIndice aragoste 3 aglio 2 spicchi pistilli di
di chiodini spadellati con olio, sale e aglio. IndiceIndice aragoste 3 aglio 2 spicchi pistilli di
di chiodini spadellati con olio, sale e aglio. IndiceIndice aragoste 3 aglio 2 spicchi pistilli di

aragoste 3

spadellati con olio, sale e aglio. IndiceIndice aragoste 3 aglio 2 spicchi pistilli di zafferano 3

aglio 2 spicchi

sale e aglio. IndiceIndice aragoste 3 aglio 2 spicchi pistilli di zafferano 3 g pane 150

pistilli di zafferano 3 g

aragoste 3 aglio 2 spicchi pistilli di zafferano 3 g pane 150 g basilico 10 g

pane 150 g

3 aglio 2 spicchi pistilli di zafferano 3 g pane 150 g basilico 10 g brodo

basilico 10 g

pistilli di zafferano 3 g pane 150 g basilico 10 g brodo di crostacei 300 cc

brodo di crostacei 300 cc

3 g pane 150 g basilico 10 g brodo di crostacei 300 cc funghi chiodini 300

funghi chiodini 300 g

150 g basilico 10 g brodo di crostacei 300 cc funghi chiodini 300 g olio, sale,

olio, sale, pepe q.b.

150 g basilico 10 g brodo di crostacei 300 cc funghi chiodini 300 g olio, sale,
150 g basilico 10 g brodo di crostacei 300 cc funghi chiodini 300 g olio, sale,

Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico

http://web.archive.org/web/20050208062436/www.kwcucina.kataweb.i

home >> pane, pizza e focacce >> aragosta

home >> pane, pizza e focacce >> aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico

Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta

Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta

Tirate molto sottile la pasta sfoglia, fatela riposare in frigorifero per 20 minuti e cuocetela in forno a 220 °C per 5 minuti.

Passate la ricotta al setaccio e incorporatela al pane insieme a sale, pepe, parmigiano grattugiato e uovo.

al pane insieme a sale, pepe, parmigiano grattugiato e uovo. Cospargete metà della pasta sfoglia con

Cospargete metà della pasta

sfoglia con la verza e la farcia

di pane e ricotta, coprite con

l'altra metà di pasta sfoglia, tagliate in porzioni di forma

quadrata e richiudete i lati con

la ricotta passata al setaccio.

e richiudete i lati con la ricotta passata al setaccio. Fate ammollare il pane di Altamura

Fate ammollare il pane

di Altamura nel siero di

ricotta e strizzatelo

bene.

Saltate la verza sbollentata con olio, aglio, cotica e tartufo nero grattugiato.

Preparate la salsa facendo andare olio,

scalogno, lauro, cotica,

le punte e i gambi di

asparagi sbollentati, l'acqua di tartufi neri ristretta della metà e il siero di ricotta.

Fate insaporire bene, togliete cotica, lauro e le punte degli asparagi, frullate e passate allo chinois.Versate la salsa a specchio sul piatto, adagiatevi una porzione

http://web.archive.org/web/20050208062737/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice pasta sfoglia 350 g siero di ricotta 150 cc

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice pasta sfoglia 350 g siero di ricotta 150 cc ricotta 200 g
IndiceIndice pasta sfoglia 350 g siero di ricotta 150 cc ricotta 200 g
IndiceIndice pasta sfoglia 350 g siero di ricotta 150 cc ricotta 200 g

pasta sfoglia 350 g

IndiceIndice pasta sfoglia 350 g siero di ricotta 150 cc ricotta 200 g pane di Altamura

siero di ricotta 150 cc

IndiceIndice pasta sfoglia 350 g siero di ricotta 150 cc ricotta 200 g pane di Altamura

ricotta 200 g

pasta sfoglia 350 g siero di ricotta 150 cc ricotta 200 g pane di Altamura 150

pane di Altamura 150 g

di ricotta 150 cc ricotta 200 g pane di Altamura 150 g parmigiano 50 g uovo

parmigiano 50 g

cc ricotta 200 g pane di Altamura 150 g parmigiano 50 g uovo 1 verza 300

uovo 1

200 g pane di Altamura 150 g parmigiano 50 g uovo 1 verza 300 g aglio

verza 300 g

di Altamura 150 g parmigiano 50 g uovo 1 verza 300 g aglio 1 spicchio cotica

aglio 1 spicchio

g parmigiano 50 g uovo 1 verza 300 g aglio 1 spicchio cotica 2 pezzi tartufo

cotica 2 pezzi

50 g uovo 1 verza 300 g aglio 1 spicchio cotica 2 pezzi tartufo nero 50

tartufo nero 50 g

300 g aglio 1 spicchio cotica 2 pezzi tartufo nero 50 g scalogno 40 g lauro

scalogno 40 g

1 spicchio cotica 2 pezzi tartufo nero 50 g scalogno 40 g lauro 1 foglia asparagi

lauro 1 foglia

2 pezzi tartufo nero 50 g scalogno 40 g lauro 1 foglia asparagi 12 acqua di

asparagi 12

nero 50 g scalogno 40 g lauro 1 foglia asparagi 12 acqua di tartufo nero 40

acqua di tartufo nero 40 cc

g scalogno 40 g lauro 1 foglia asparagi 12 acqua di tartufo nero 40 cc olio,

olio, sale, pepe q.b.

g scalogno 40 g lauro 1 foglia asparagi 12 acqua di tartufo nero 40 cc olio,

Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta

di millefoglie e disponetevi sopra le punte di asparagi.

http://web.archive.org/web/20050208062737/www.kwcucina.kataweb.i

home >> il pane >>millefoglie di verza,
home >> il pane >>millefoglie di verza,

home>> il pane>>millefoglie di verza, pane di altamura e ricotta

Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera

Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera Pizzette al limone con broccoletti e

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera

http://web.archive.org/web/20050514081549/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice triglie 500 g aceto di barolo 100 cc pane

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice triglie 500 g aceto di barolo 100 cc pane ferrarese 150 g
IndiceIndice triglie 500 g aceto di barolo 100 cc pane ferrarese 150 g
IndiceIndice triglie 500 g aceto di barolo 100 cc pane ferrarese 150 g

triglie 500 g

IndiceIndice triglie 500 g aceto di barolo 100 cc pane ferrarese 150 g pane di Matera

aceto di barolo 100 cc

IndiceIndice triglie 500 g aceto di barolo 100 cc pane ferrarese 150 g pane di Matera

pane ferrarese 150 g

triglie 500 g aceto di barolo 100 cc pane ferrarese 150 g pane di Matera 150

pane di Matera 150 g

barolo 100 cc pane ferrarese 150 g pane di Matera 150 g zucca gialla 200 g

zucca gialla 200 g

ferrarese 150 g pane di Matera 150 g zucca gialla 200 g pepe in grani 5

pepe in grani 5 g

pane di Matera 150 g zucca gialla 200 g pepe in grani 5 g olio, sale

olio, sale q.b.

g zucca gialla 200 g pepe in grani 5 g olio, sale q.b. Sfilettate le triglie

Sfilettate le triglie e fate macerare le lische con aceto di barolo, sale, pepe in grani e olio per ottenere una marinata.

Immergete i filetti di triglia in acqua gelata poi impanateli con il pane ferrarese passato
Immergete i filetti di triglia in acqua gelata poi impanateli
con il pane ferrarese passato al setaccio. Spadellateli con
olio e sale finché non risultano ben dorati.
Ammollate leggermente il pane di Matera e tagliatelo a
bastoncini che mescolerete con una julienne di zucca.
a bastoncini che mescolerete con una julienne di zucca. Mettete al centro del piatto l'insalata di

Mettete al centro del piatto l'insalata di pane e zucca irrorata con la marinata di triglia, che avrete prima passato allo chinois, e disponetevi accanto i filetti di triglia.

allo chinois, e disponetevi accanto i filetti di triglia. home >> pane, pizza e focacce >>
allo chinois, e disponetevi accanto i filetti di triglia. home >> pane, pizza e focacce >>
allo chinois, e disponetevi accanto i filetti di triglia. home >> pane, pizza e focacce >>

home >> pane, pizza e focacce >> filetti di triglia impanati con insalata di pane di matera

Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate Pizzette al limone con broccoletti e

Pizzette al limone con broccoletti e tartufo bianco Costolette di vitello impanate con gateau di lenticchie e asparagi Pasta di pane fritta con mozzarella alle acciughe Pasta di pane fritta con l'anice Pizza cotta sotto la brace Focaccia con grano saraceno, aglio e rosmarino Quiche di pane con fagiolini e rigatoni Pizze ai fiori di zucca e ricci di mare

Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

Spalla di daino al lardo e pane tostato Cuori di carciofo con pane ammollato al profumo di timo e pomodorini invernali Pizze al rosmarino Aragosta in salsa di pane, zafferano e basilico Millefoglie di verza, pane di Altamura e ricotta Filetti di triglia impanati con insalata di pane di Matera

Spadellate le cappesante con olio, scalogno, cotica, aglio e lauro.

le cappesante con olio, scalogno, cotica, aglio e lauro. Sfilettate le acciughe e fatele essiccare al

Sfilettate le acciughe e fatele essiccare al grill finché non si riducono in polvere.

essiccare al grill finché non si riducono in polvere. Quando lo scalogno è appassito togliete le

Quando lo scalogno è appassito togliete le cappesante, che terrete in caldo, aggiungete le carote tritate e fate insaporire. Preparate la salsa aggiungendo un goccio di brodo e passate il tutto al

setaccio. Incorporate il fondo

di vitello e l'acqua delle

cappesante e filtrate allo chinois. Aggiustate la salsa

di densità e sapore.

allo chinois. Aggiustate la salsa di densità e sapore.

http://web.archive.org/web/20050316185735/www.kwcucina.kataweb.i

IndiceIndice cappesante 18 scalogno 40 g cotica 1 pezzo

IndiceIndice

IndiceIndice
IndiceIndice cappesante 18 scalogno 40 g cotica 1 pezzo aglio 1
IndiceIndice cappesante 18 scalogno 40 g cotica 1 pezzo aglio 1
IndiceIndice cappesante 18 scalogno 40 g cotica 1 pezzo aglio 1

cappesante 18

IndiceIndice cappesante 18 scalogno 40 g cotica 1 pezzo aglio 1 spicchio lauro 1

scalogno 40 g

IndiceIndice cappesante 18 scalogno 40 g cotica 1 pezzo aglio 1 spicchio lauro 1 foglia carota

cotica 1 pezzo

IndiceIndice cappesante 18 scalogno 40 g cotica 1 pezzo aglio 1 spicchio lauro 1 foglia carota

aglio 1 spicchio

18 scalogno 40 g cotica 1 pezzo aglio 1 spicchio lauro 1 foglia carota 30 g

lauro 1 foglia

40 g cotica 1 pezzo aglio 1 spicchio lauro 1 foglia carota 30 g brodo vegetale

carota 30 g

1 pezzo aglio 1 spicchio lauro 1 foglia carota 30 g brodo vegetale 150 cc fondo

brodo vegetale 150 cc

spicchio lauro 1 foglia carota 30 g brodo vegetale 150 cc fondo di vitello 150 g

fondo di vitello 150 g

carota 30 g brodo vegetale 150 cc fondo di vitello 150 g acciughe 4 filetti pane

acciughe 4 filetti

vegetale 150 cc fondo di vitello 150 g acciughe 4 filetti pane a cassetta 60 g

pane a cassetta 60 g

di vitello 150 g acciughe 4 filetti pane a cassetta 60 g patate 250 g pane

patate 250 g

g acciughe 4 filetti pane a cassetta 60 g patate 250 g pane di Genzano 250

pane di Genzano 250 g

pane a cassetta 60 g patate 250 g pane di Genzano 250 g aglio fresco 30

aglio fresco 30 g

a cassetta 60 g patate 250 g pane di Genzano 250 g aglio fresco 30 g

olio, sale, pepe q.b.

a cassetta 60 g patate 250 g pane di Genzano 250 g aglio fresco 30 g

Cappesante con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate

con brunoise di pane di Genzano e ventaglio di patate Usate questo composto per impanare delle

Usate questo composto per impanare delle fettine sottili di patate precedentemente scottate in padella con olio e sale. Disponetele a ventaglio e passatele per 30 secondi al grill in modo che il pane inizi a colorarsi.

30 secondi al grill in modo che il pane inizi a colorarsi. Passate al setaccio il

Passate al setaccio il pane a cassetta e mescolatelo alla polvere di acciughe.

il pane a cassetta e mescolatelo alla polvere di acciughe. Abbrustolite il pane di Genzano, conditelo

Abbrustolite il pane di Genzano, conditelo con aglio fresco e olio di frantoio e tagliatelo a dadini regolari. Versate la salsa a specchio sul piatto, adagiatevi tre cappesante e disponete a contorno i dadini di pane tagliato a brunoise e il ventaglio di patate.

Irrorate con un filo d'olio.

http://web.archive.org/web/20050316185735/www.kwcucina.kataweb.i

home >> il pane >>cappesante con brunoise
home >> il pane >>cappesante con brunoise

home>> il pane>>cappesante con brunoise di pane di genzano e ventaglio di patate