Sei sulla pagina 1di 2

Quei pochi metri che vi dividono dalle ragazze alcune volte possono essere

invarcabili. Come un muro invisibile che si frappone tra voi e loro, siete
bloccati. Il problema non come creare attrazione, ma semplicemente
muovervi. Qui confideremo come farli, sul superare le paure c la sezione
sulle ansie dellapprocciare e paura di essere rifiutati da leggere
attentamente.

Vedete le ragazze, forse avete uno scambio di sguardi, forse no, non importa.
Iniziate a camminare verso di loro, dovete pensare di essere fighi, che sar
divertentissimo, che siete la cosa pi bella che le capiter da molto tempo a
questa parte. Vi avvicinate iniziate a parlare con voce alta, date valore a loro
invece di prenderne, siete non reattivi alla loro risposta che sia positiva o
negativa.

Non cercate lapertura perfetta, come ripetuto fino alla nausea, non esiste e
se esistesse sarebbe INUTILE, avvicinatevi e se non vi viene in mente niente,
fate Heeeeeeeeeeeeeey :D. Il tono di voce quello che si usa con un
gruppo di bambini che giocano allasilo e che dovete far divertire per dieci
minuti prima che arrivino i genitori.
Siate capaci di prendere lattenzione quando volete, passando ad una tonalit
di comando. Senza urlare ma deciso e diretto.

Ci in cui DEVI credere che riuscirai ad conquistare la ragazza il 100% delle


volte, non un punto in meno. Quello che ci aspettiamo avverr. Questo va
sotto il nome di effetto Pigmalione. Un gruppo di scienziati negli USA hanno
effettuato un esperimento facendo dire ai professori di una scuola ai loro
alunni che loro erano intelligenti, anche quando non facevano esattamente la
cosa migliore. Il risultato che alla fine dellanno scolastico il rendimento
medio della classe era un 20% maggiore di quello di altre scuole della setta
et.

Se pensi che sei bravo, diverrai bravo. Quindi se tu pensi che ci riuscirai o
che non riuscirai, comunque avrai ragione.

Soprattutto NON sperare di farcela, lo devi SAPERE!

Cosa fare se ti ignorano o rispondono male ma ti interesse la ragazza


davvero?

Persistenza, devi continuare a parlare, non fare la femminuccia che scappa


con la coda tra le gambe, dai la possibilit alla ragazza di darti una
possibilit. Essere intelligenti non avere potenzialit, ma comportarsi in
maniera intelligente. Ora lo sai, non hai scuse per prendertela con la ragazza
di turno, per colpevolizzare il mondo delle tue debolezze, ora hai gli strumenti
per combatterle, sta a te decidere se usarle o continuare a vivere la vita da
uno schermo di computer. A te la scelta.

Quanto e come parlare nei primi minuti durante lapproccio?

Il segreto dellapproccio perfetto : la forza della brevit, meno meglio.

Meno dite meglio.

Questo non vuol dire che vi dovete aspettare di aprire un set di ragazze
stupende e loro iniziano a raccontarsi per voi, o ridere e scherzare con voi
(qualche volta accade) nella realt voi dovete coprire circa il 90% della
conversazione nei primissimi minuti dellapproccio e man mano che
linterazione prosegue scendere fino ad arrivare a circa il 50% a testa. Allora
come far sposare questo concetto con il fatto che meno meglio?

Parlare molto, ma essendo brevi e concisi nei vari argomenti, fare in modo da
cambiare argomento molto rapidamente, come si fa con gli amici.