Sei sulla pagina 1di 20

A rruronmAzttlNt

PER

tA stcunEzzA

Leggere attentamente le istruzioni fornite prima di installare e


utilizzare I'apparecchiatura. ll produttore non e responsabile se
un'installazione ed un uso non corretto dell'apparecchiatura
provocano lesioni e danni, Tenere sempre le istruzioni a portata di
mano come riferimento futuro.

SICUREZZ.A DEI BAMBINI E DELLE PERSONE


VULNERABILI
Questa apparecchiatura puo essere usata da bambini a partire
dagli 8 anni e da adulti con limitate capacit fisiche, sensoriali o
mentali o con scarsa esperiilnza o conoscenza sull'uso
dell'apparecchiatura, solamente se sorvegliati o se istruiti
relativamente all'uso dell'apparecchiatura e se hanno compreso
i rischi coinvolti,
Non consentire ai bambini di $iocare con,llapparecchiatura.
Tenere lontani i bambini al di sotto dei 3 anni se non
costantemente su,$rvisionati.
Tenere i materiali di imballaggio al di fuori della portata dei
bambini.
Tenere i detersivi fuori dalla portata dei bambini.
Tenere i bambini e gli animali domestici lontano dalla porta
dell'apparecchiatura quando aperta.
Se I'apparecchiatura dispone di un dispositivo di sicurezza per i
bambini, consigliamo di attivarlo.
La pulizi e gli interventi di manutenzione non devono essere
eseguiti dhi,..:,b.a.mbifii:ssfiza:,s:upervisio,ne!,,,,,, .,",,,:::,
,

AWERTENZE DI SICUREZZA GENERALI

. Non apportare modifiche alle specifiche di questa


apparecchiatura.
. Rispettare il volume di carico massimo di 7 kg (consultare il
capitolo "Tabella dei programmi").
. La pressione d'esercizio dell'acqua (minima e massima) deve
essere compresa tra 0,5 bar (0,05 MPa) e I bar (0,8 MPa).

. Le aperture di ventilazione alla base (ove previste) non devono


essere ostruite da un tappeto,
. L'apparecchiatura deve essere collegata correttamente
'
'
.
.

all'impianto idrico con i tubi nuovi torniti. I tubi usati non devono
essere riutilizzati.
Se il cavo di alimentazione e danneggiato, deve essere
sostituito dal produttore, da un tecnico aulorizzalo o da una
persona qualificata per evitare situazioni di pericolo.
Prima di eseguire qualunque intervento di manutenzione,
spegnere I'apparecchiatura ed estrarre la spina dalla presa.
Non nebulizzare acqua n utilizzare vapore'per pulire
I'apparecchiatura.
Pulire I'apparecchiatura con un panno inumidito e morbido,
utilizzare solo detergenti neutri. Non usare prodotti abrasivi,
spugnette abrasive, solventi od oggetti metallici.

ISTRUZIflNI DI SICUREZZA
INgTAttAZIONE

.
.
.
.
.
.
.
'
.
.

Togliere tutto l'imballaggio e i bulloni per

COTTEGAMENTO EI-ETTRICO
il

traspo rto.

Conservare i bulloni per il trasporto. Prima di


spostare nuovamente I'apparecchiatura,
bloccare il cesto.
Prestare sempre attenzione in fase di
spostamenlo dell'apparecchiatura dato che
molto pesante. indossare sempre guanti di
sicurezza.
Non installare o utilizzare l'apparecchiatura se e
danneggiata.
Attenersi alle istruzioni fornite insieme
all'apparecch iatu ra.
Non installare o utilizzare l'apparecchiatura se la
temperatura e inferiore a OoC o in posizione
esposta alie intemperie.
Accertarsi che il pavimento dove viene
appoggiata l'apparecchiatura sia piano, stabile,
resistente al calore e pulito.
Accertarsi che I'aria circoli liberamente tra
I'apparecchiatura e il pavimento.
Regolare i piedini per disporre dello spazio
necessario tra I'apparecchiatura e la moquette.
Non installare f'apparecchiatura in un punto
dove non possibrle aprire completamente la
porta.

.
.
.
.
.
.
.
.
.

L'apparecchiatura deve disporre di una messa a


terra.
Ulilizzare sempre una presa elettrica con
contatto di protezione correttamente installata.
Verifjcare che i dat elettrici riportati sulla
targhetta dei dati corrispondano a quelli
dell'impianto. ln caso contrario, contaitare un
elettricista.
Non utilizzare prese multrple e prolunghe.
Accertarsi di non danneggiare la sprna e il cavo.
Qualora il cavo elettrico debba essere sostituito,
I'intervento dovr essere effettuato dal nostro
Centro di Assistenza autorizzato"
lnserire la spina di alimentazione nella presa
solo al termine dell'installazione. Verificare che la
spina di alimentazione rimanga accessibile dopo
I'in stallazio n e.

Non toccare il cavo di alimentazione o Ia spina


di alimentazione con la mani bagnate.
Non tirare il cavo di alimentazione per scollegare
l'apparecchiatura" Tirare sempre dalla spina.
Solo per il Regno Unito e I'lrlanda:
L'apparecchiatura e dotata dl spina di
alimentazione da 13 amp. Se si rendesse
necessario cambiare il fusibile della spina di
alimentazione, utilizzarne uno da 13 A ASTA
(BS 1362).
Ouesta apparecchiatura e conforme alle
direttive CEE.

COTTEGAMENTO DELL'ACQUA

.
.
.

Accertarsi d non danneggiare i tubi di carico e


scarico dell'acqua.
Prima di collegare I'apparecchiatura a tubazioni
nuove o non utilizzate per un lungo periodo, far
scorrere I'acqua finch non limpida.
La prima volta che si usa I'apparecchiatura,
accertarsi che non vi siano perdite.

urtLtzzo

Non collocare un contenitore sotto


I'apparecchiaiura per raccogliere possibili
perdite. Contattare il Centro di Assistenza
aulorizzalo per sapere quali accessori si
possono ulilizzare.
Non toccare il vetro dell'obl quando e in corso
un programma. ll velro potrebbe essere caldo.

ASSISTENZA TECNICA

Per riparare l'apparecchatura contattare il


Centro di Assistenza Autorizzato.
Utiizzare esclusivamente ricambi originali.

AfiENZIONE! Vi e il rischio di lesioni,

scosse elettriche, incendio, scottature


o di danni all'apparecchiatura.

SMATTIMENTO

.
.

Utilizzare I'apparecchiatura esclusivamente in un


ambiente domestico.
Osservare le istruzioni di sicurezza riportate
sulla confezione del detersivo.
Non appoggiare o tenere liquidi o material
infiammabli, ne oggetti facilmente incendiabili
sull'apparecchiatura, al suo interno o nelle

Accertarsi di rimuovere tutti gli oggetti melallici

ATTENZIONE! Rischio di lesioni o


soffocamento.
Staccare la spina dall'alimentazone elettrica.
Tagliare il cavo di rete e smaltirlo.
Rimuovere il blocco porta per evitare che
bambini e animali domesticr rimangano chiusi
all'interno dell'apparecchiatura.

immediate vicinanze.
dalla biancheria.

DESCRIZIflNE DEL PR(lD(lTTtl


PANORAM ICA DEtt'APPARECCHIATURA

g
E
A

tr
tr

SICUREZZA BAMBINO
Cio evita che i bambini o gli animali domestici
restino chiusi nel cesto.

Piano di lavoro

Contenitore del detersivo


Pannello dei comandi
Maniglia dell'oblo

Targhetta dei dati


Piedini per mettere a lvello I'apparecchiatura

Ruotare il dispositivo
in senso orario fino alla scanalatura orizzontale.
Non possibile chiudere I'oblo.
Per chiudere l'obl,

ruotare il dispositivo in
senso antiorario fin
quando la scanalatura
non si trova in posizione verticale.

KIT ptAsTRE Dt F|SSAGG|O (4055171146)


Disponibile presso il vostro distributore autorizzalo.
Se si installa I'apparecchiatura su di uno zoccolo,
fissarla nelle piastre di fissaggio.
Leggere attentamente le istruzoni fornite con
I'accessorio.

DESCRIZIONE DEL PANNELLO DEI COMANDI

s@3d

----:

llD ,- c"*"t

o 40' c J6
o3o'
oDlJ oE] O

. //
o"o".n"o
\\ . "'*.t'"'
**-'*
Il
\\
r"cru<.[[
/J'oai""ti
co*rituea .\.---u/'cg"t".:lf**"

ll

.l i

|1

bvasso

oxrarscaoquo
OFinoLcLo

r6np.

Et

Selettore dei Programmt

q Spie
g Tasto Awio/Pausa (Awio/Pausa)

Ridrrione automatica della centrifuga

J6

stop acqua in u"."" l]J

Tasto Parlenza ritardata (Partenza Posticipata)

fl

Tasto TemPeratura (TemP')

tr Tasto Molto breve (Lavaggio Rapido)


SPIE
Lavaggio - Fase di lavaggio
La spr si accende dopo aver premuto il tasto

Awo. Ouesto indica che l'apparecchiatura

Fne ciclo - Fine del ciclo


La spia si accende quando il programma e terminato.

attiva.
Extra risciacquo - Risciacqui extra
La spia si accende quando l'apparecchiatura
esegue la fase d riscacqu extra.

TABELLA DEI PRIGRAMMI


Programma

cari"o massimo

Descrizione Programma
(Tipo di carico e grado di sporco)

lntervallo di tem- lvelocit massima


ai centrifusa
perature

7kg

Cotoni

Jop -

n t'"aao

'l

200 gri/minu-

to

Cotone bianco e colorato. Sporco normale e leggero'

Programma
Carico massimo
lntervallo di tem- Velocit massima
peratu re
di centrifuga

Descrizione programma
(Tipo di carico e grado di sporco)
Cotone banco e colorato. Sporco normale. ll consumo

cotoni
ECOf)
600c - 400c

di energia si riduce e Ia durata del programma di lavaggio


viene allungata.

Sintetici
6O"C - A freddo

3kg
1200 giri/minu-

Capi in tessuti sintetici o misti . Sporco normale.

to
Delicati
40"C - A freddo

Lana/Lavaggio

Tessuti delicati quali capi acrilici, in viscosa e po-

liestere. Sporco normale.

mano

1,5 kg
1200 giri/minu-

40"C - A freddo

to

Scuri

3kg

400c

1200 giri/minu-

lndumenti di lana lavabili a macchina, a mano e


tessuti delicati che riportano sull'etichetta il simbolo di
"lavaggio a mano".

2)

Capi in cotone o in tessuti misti di colore scuro.


Sporco normale.

to
Mix 20o

2kg

20"c

1200 giri/minuto

Programma speciale per capi in cotone, sintetici e misti


leggermente sporchi. lmpostare questo programma per ridurre il consumo di energia. Per ottenere risultati di lavaggio ottimali, assicurarsi che il detersivo sia indicato per l
basse temperature3).

Risciacquo

7kg
to 4)

Per risciacquare e centrifugare Ia biancheria. Tutti i tese tessuti molto deiicati. Ridurre la velocita di centrifuga in base al tipo di biancheria.

Scarico

7kg

Per scaricare l'acqua dal cesto.

Centrifuga

7kg

Per centrifugare la biancheria e scaricare I'acqua nel cesto. Tutti i tessuti.

1200 giri/minu-

1200 giri/minu-

suti, eccetto lana

Tutti i tessuti.

to

1kg
900 giri/minuto

Capi sintetici che richiedono un lavaggio delicato.

30'c

rKg
900 giri/minuto

Gapi sintetici e delicati. Capi leggermente sporchi o da

Jeans

3kg

60"C - A freddo

1200 giri/minu-

Capi in jeans e jersey. Sporco normale.

--A

Stiro Facile

60"C - A freddo
Refresh 20'

to

Sporco normale e Ieggero.5)

ri

nfrescare.

Descrizione Programma
(Tipo di carico e grado di sPorco)

Programma

lntervallo di temperatue

o-r"* per capi sintetici e delicati leggermente

ilo

3ko

30'@ 30"

iod giri/minuto sporchi

30"c

o capi da rinfrescare'

1) Programmi standaro per I varc,rr "l


standard a 6OoC" e il
rispettivamente-llPjg:?fl::'i:::-::
questr prooTarlrrr urrv rrPe'LrYq'|i'"
1061/201 o. quesrl
comt
mativa 1061/2010.
di consumo combinar;;;;;;; ;one iandard 4o"c si-totti^1"]ij: lrrn,',ipi"efficienti in termni
normae.
normae'
sporco
di
disporco
e on ,n
riverro
un
'i.J",I""""o*"n,icon
^^-^"o

p;;s;;;;i'9;"'"1'-':.ll::::;^';;;;;;;;"*corone

;ffitJil,:::':[,iiH,1ffi"",Xoii"

per il programIeggermente diversa da quella indicata


La temperatura dell'acqua puo essere
ma selezionato.

2)Durantequestocicloicestoruotalentamentepergarantireunlavaggiodelicato'Puosembrarecheil
ruoti atiailol Non si tratta di un'anomalia'
ceslo non ruoti in modo
inferiore a
" "on
"ppt"ti"to
,,.."JJ"t"nto se la temperatura dell'acqua
;";;;;;;;t
3) L.apparecchiatr'."
di temperatura "fredda"'
"."grJ"rP;;
2ooc. L'apparecchiatura t't;;t;i'i;p":!e-zione
giri/minuto'
iiL" r,"r,iilt" dr centrifuga predefinita e 700
esegue una fase
qu"tio crclo regola la temperatura d"]i1:: :d
5i Per ridurre le pieghe a"rf" t"f't"'i'
agglunlrvl'
di lavaggio e centrifuga

c"r'"J"

f-

eseguir alcunr risciacqui

"pp"recchiatura

ComPatibilit oPzioni Programma

Programma

Scuri
Mix

2Oo

Risciacquo
Scarico
Centrifuga

sAstiro

Facile

J6

t_J

Lavaggio
RaPidor)

Partenza

lPosticipata

Lavaggio

[J

Programma

trj.t

Rapidel)

Partenza

Posticipata

3o'@ so"
1) Ouando si imposta l'opzione. Lavaggio Rapido, si consiglia di ridune il carico ai ni"n"o;"i p*ib,t"
avere un carico pieno, ma i risultati di lavaggio potrebbero non essere ottimali. Carico raccomandato:
cotone: 3,5 kg, sintetici e delicati: 1,b kg.

VAL(IRI DI CflNSUMfl
I dati di questa tabella sono indicativi. I dati possono essere influenzati da diversi fattori:
quantit e il tipo di biancheria, la temperatura dell'acqua e dell'ambiente.

Prosrammi

(rs)
lcarico

7
7
3

Cotoni 60oC
Cotoni 4OoC
Sinteiici 4O'C
Delicati 40"C
Lana/Lavaggio
mano 30oC

Consumo
" "":n

l?;j

;i"''

1,34

Cotone standard

l^

" ffi :?n., i

Durata indicativa del pro- ] Umidit resigramma (min- dua (o/o)1)


uti)

'l

68

157

53

0,78

61

157

53

0,60

56

103

35

0,55

59

81

QF

0,45

ol

2)

di

la

30

3,5

400c

1) Al termine della fase di centrifuga.

2) Non disponibile per alcuni modelli.

0,48

0,48

Le informazioni riportate nel grafico qui sopra sono conformi alla direttiva della
Commissione Europea
101512010 che implementa Ia direttiva 2009/125/CE.

0Pzl0Nl
LAVAGGIO RAPIDO

TEMP.
Ouesta opzione consente di modficare
temperaiura Predef inita.

la

Spial*l=

acquafredda.
L'indicatore della temperatura impostata si
accende.
CENTRIFUGA
Ouesto tasto consente di impostare una delle
seguenti oPzioni:
L'indicatore dell'opzione impostata si accende'

Riduzione automatica della centrifuga

'

Premere questo tasto per ridurre la durata del


programma.
Ulilizzare questa opzione per capi leggermente
sporchi o da rnfrescare.
La spia corrisPondente si accende.

ExTRA RISCIACQUO J
Ouesta opzione consente di aggiungere alcuni
rsciacqui ad un programma di lavaggio'
Usare questa opzione per le persone allergiche
detersivi e nelle zone in cui l'acqua dolce'

.'6

Si accende la spia corrispondente.l)

lmpostare questa opzione per dimezzare la


veiocit di centrifuga massima, non scendendo
al di sotto dei 400 giri/min.
ldeale per tessuti molto delicati.

PARTENZA POSTICIPATA

stop acqua in vasca

l:.l

ai

Ouesta opzione consente di posticipare la partenza


di un programma di 3, 6 o I ore.
La spa del ritardo mpostato si accende'

lmpstare questa opzione per evitare che la


biancheria si sgualcisca. ll cesto ruota
regolarmente i modo da non sgualcire la
biancheria.
Al termne del Programma
presente dell'acqua nel ceslo.
Loblo resta bloccato. Prima di
aorire I'oblo si deve scaricare
Iacqua. Per scaricare I'acqua fare
riferimenlo al capitolo 'Al termine
de programma".

IMPf)STAZIflNI
EXTRA RISCIACOUO PERMANENTE

Lavaggio Rapido finche ta spia

Ouesta opzione permette dr impostare in modo


permanente un Extra Risciacquo quando si imposta
un nuovo programma.
Per attivare/disattivare questa opzione'
premere contemporaneamente Centrif uga e

spegne.

l si accende/

PREPARAZIflNE AL PRIMfl UTILIZZO

1.
2,

Mettere una piccola quantit di detersivo nella


vaschetta Per la fase di lavaggio.
lmpostare e awiare un programma per il cotone
alla massima temperatura senza carlco'

ln queslo modo si rimuoveranno eventuali resdui di


lavorazione dal cesto e dala vasca.

1) Vedere in "lmposlazion" come atttvare questa opzlone'


10

uTtLtzzfl 0u0Tl0lAN0
ATTENZIONE! Fare riferimento

Vaschetta degli additivi liquidi


(ammorbidente, inamidante).

ai

capitoli sulla sicurezza.

AWERTENZA!

CARICARE LA BIANCHERIA

Non superare il livello MAX.

Aprire il rubinetto dell'acqua. lnserire la spina nella


presa.

1.
2.

Tirare a maniglia dell'obo per aprirlo.


Mettere la biancheria nel cesto, un capo per
volta.
3, Scuotere capi prima di introdurli
nell'apparecchiatura.
Accertarsi di non mettere troppa bianchera nel
cesto. Fare riferimento al carico massimo indicato
nela "Tabella dei programmi".
4. Chiudere l'oblo.

lnserlo per detersivo liquido o

in

DETERSIVO LIOUIDO O IN POLVERE


La posizione predefinita
dell'inserto A (detersivo
in polvere).

AWERTENZA! Assicurarsi che


non v sia

della biancheria tra la

iqu ido:

guarnizione
e l'oblo.

1. Rimuovere il cassetto.
Posizionare il bordo del

Sussiste il rischio di perdite di acqua


o di arrecare
danno alla

cassetto spingendolo in
direzione della freccia
(PUSH) per eslrarre il
cassetto senza diff icolt.

Per utilizzare il detersivo

biancheria.

2. Portare I'inserto sulla


posizione B.
3. Reinserire il cassetto.

USO DI DETERSIVI ED ADDITIVI

-,-Iil

--/aT

Dosare il detersivo e
l'ammorbidente.
Versare il detersivo e
I'ammorbidente nelle
rispettive vaschette.

Chiudere delicatamente il cassetto del


detersivo.

Con il detersivo liquido:


. Non utiizzare detersivi in gel o den-

.
V ASCHETTE DEt DETERSIVO

ulj

Vaschelta del detersivo per la


fase d lavaggio.
Se s utilizza un detersivo liquido,
versarlo immediatamente prima
di awiare il programma.

si.

Non versare piu di 120 ml di liquido.


Non impostare la partenza ritardata.

Ouando I'inserto si trova


nella posizione B e si desidera utilizzare il detersivo in polvere:
Rimuovere il casset-

1.
to.
2. Portare I'inserto

3.

sulla
posizione A.
Reinserire il cassetto.

Ruotare il selettore dei programmi per


accendere l'apparecchiatura e impostare

a,

b,

INTERRUZIONE DI UN PROGRAMMA E
MODIFICA DELLE OPZIONI

IMPOSTAZIONE DI UN PROGRAMMA

1,

Per annullare la partenza ritardata:


Premere il tasto Awio/Pausa per mettere
l'apparecchiatura in pausa.
La spia corrispondente lampeggia.
Premere una volla il tasto Partenza
Posticipata, la spia del ritardo impostato si
spegne.
Premere nuovamenle il tasto Avvio/Pausa
per awiare immediatamente il programma.

il

programma:
La spia del tasto Awio/Pausa lampeggia.

2,

Se necessario, modficare la temperatura e la


velocit di centrifuga o aggiungere le opzioni
disponibili.
Quando si attiva un'opzione, la spia dell'opzione
impostata si accende.
Nel caso di impostazione errata, la
spia del tasto Avvio/Pausa lampeggia
in rosso.

AWIO DEt PROGRAMMA SENZA PARTENZA


RITARDATA

E possibile modificare solo alcune opzioni prima


che si attivno.
Premere il tasto Awio/Pausa.
La spia lampeggia.
Modifica delle opzioni.
Premere di nuovo il tasto Awio/Pausa.
ll programma prosegue.

1.

2,
3,

ANNUTTAMENTO DI UN PROGRAMMA IN

coRso
1.

2.

Premere il r..to Awio/Pausa.


La spia conispondente smette di lampeggiare.
La spia della fase Lavaggio si illumina e rimane
accesa.
ll programma si avvia e il coperchio si blocca.

Portare il selettore dei programmi

., O

p",

annullare il programma e disattivare


I'apparecch iatura.
Ruotare nuovamente l selettore dei programmi
per attivare I'apparecchiatura, A questo punto e
possibile impostare un nuovo programma di
lavaggo.
Prima di iniziare il nuovo programma,
l

apparecchiatura potrebbe scaricare

I'acqua. ln tal caso, accertarsi che il


detersivo sia ancora nella vaschetta
corrispondente. in caso contrario
agg'ungere di nuovo il detersivo.

La pompa di scarico pu rimanere in


funzione per un breve lasso di tempo
all'inizio del ciclo di lavaggio.

AWIO DEL PROGRAMMA CON PARTENZA

APERTURA DELL'OBL

RITARDATA

Durante lo svolgimento del programma o della


padenza ritardata I'oblo bloccato.

1.

Premere ripetutamente il tasto Partenza


Posticipata per impostare il ritardo necessario.
La spia del ritardo impostato si accende.
Premere il tasto Awio/Pausa:

2.

.
.
.

rovescia.

Appena e completato il conto alla rovescia,


E possibile modificare o annullare il
ritardo prima di premere il tasto Awio/
Pausa. Dopo aver premuto il tasto

Awio/Pausa, si puo soltanto annullare


il ritardo.

il

livello dell'acqua nel cesto sono troppo


elevati e il cesto ancora gira, non
possibile aprire I'oblo.

L'obl bloccato.
L'apparecchiatura inizia il conto alla

il programma si avvia automaticamente.

12

AWERTENZA! Se la temperatura e

Per aprire I'obl durante i primi minuti del ciclo o


quando stata selezionata la partenza ritardata:
Premere il tasto Awio/Pausa per mettere in
pausa I'apparecchiatura.
2. Dopo alcuni minuti I'oblo si sblocca.
3. E possibile aprire l'obl.
4. Chiudere l'obl e premere nuovamente il tasto
Awio/Pausa. ll programma (o la partenza
ritardata) prosegue.

1.

1.

AL TERMINE DEt PROGRAMMA

.
.

.
.
.
.
.

lmpostare un programma di scarico (Scarico)


di centrif uga (Centrifuga).
2, Premere il tasto Avvio/Pausa.
L'apparecchiatura scarica l'acqua ed esegue la

L'apparecchiaturasifermaautomaticamente.
La spia del tasto Avvo/Pausa si spegne. Dopo
un paio di minuti a spia della fase Fine ciclo si

centrfuga.
3. ll programma e terminato:
. La spia del tasto Awro/Pausa si spegne e
dopo un paio di minuti la spia della fase
Fine ciclo si illumina.
. E possibile aprire I'oblo.
4. Portare il selettore dei programmi sulla

illumina e rimane accesa.

Portare il selettore dei programmi sulla

per disattivare I apparecchiatura.


posizione
E possibile aprire I'oblo.
Togliere a biancheria dall'apparecchiatura.
Assicurarsi che il cesto sia vuoto.
Chiudere il rubinetto dell'acqua.
Tenere l'oblo e il cassetto del detersivo
socchiusi per evitare muffa e cattivi odori.

posizione

ll programma di lavaggio terminato, ma c'


acqua nel cesto:

.
.
.

ll cesto ruota regolarmente in modo da non


sgualcire i tessuti.

l].l

rimane accesa per ricordare d


La spia
scaricare I'acqua.
La spia del tasto Awio/Pausa e spenta. L'oblo
bloccato.
Prima di aprire I'obl si deve scaricare l'acqua.

Scarico dell'acqua:

per disattivare I'apparecchiatura.

STANDBY
Alcuni minuti dopo il termine del programma di
lavaggo, se I'apparecchiatura non viene spenta si
attiva lo stato risparmio di energia, La modalita
risparmio energetico riduce il consumo di energia
quando l'apparecchiatura si trova in standby:
. Tutte le spe si spengono.
. La spia del tasto Awio/Pausa lampeggia
lentamente.
Premere uno dei tasti per disattivare la modalit di

risparmio energetico.

CINSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI


IL CARICO DI BIANCHERIA

MACCHIE OSTINATE

'
.

Per alcune macchie, acqua e detersivo non


suff iciente.
Consigliamo di prerattare tali macchie prma di
mettere i capi nell'apparecchiatura.
Sono disponibili degli smacchiatori speciali. Usare
uno smacchiatore speciale adatto al tipo di
macchia e tessuto.

.
.
.
.
.
.
.
.
.

Sudd videre la biancheria in: bianchi, colorati,


sintetici, delicali e lana.
Seguire le istruzioni di lavaggio riportate sulle
etchette dei capi.
Non lavare insieme capi bianchi e colorati.
Alcuni capi colorati possono scolorire al primo
lavaggio. Consgliamo di lavarli separatamente
le prime volte.
Abbottonare le federe e chiudere cerniere, ganci
e bottoni. Chudere le cinture.
Svuoiare le tasche e distendere i capi.
Rivoltare i tessuti multi-strato, i capi in lana e
quelli con immagini stampate.
Rimuovere le macchie difficili.
Lavare le macchie difficili con un detersivo
apposito,
Fare attenzione alle tende. Togliere ganci o
sistemare le tende in una retina o federa.
Non lavare capi senza orlo o strappati all'interno
dell'apparecchiatura. Utilizzare una retina per
lavare piccoi capi e/o capi delicati (ad es.
reggiseni con ferretto, cinture, calze, ecc.).
Un carico molto ridotto puo causare problemi di
equilibrio duranle la fase di centrifuga. ln tal
caso, sistemare manualmente i capi nella vasca
e riavviare la fase di centrifuga.

DETERSIVI E ADDITIVI

.
.
.
.

Usare esclusivamente detersivi e additivi adatti


ai lavaggi in lavabiancheria:
- detersivi in polvere per tutti i tipi di tessuto,
- detersivi in polvere per tessuti delicati (max.
4O'C) e lana,
- detersivi liquid, preferibilmente per
programmi di lavaggio a bassa temperatura
(60'C max.), per tutti i tipi di tessuto o
speciali per la lana.
Non mischiare tipi diversi di detersivi.
Per motivi ecologici, non usare una quantita di
detersivo superiore a quella corretta.
Osservare le istruzioni riportate sule confezioni

di tali prodotti.
Usare i prodotti adatli al tipo e colore di tessuto,
alla temperatura del programma e al livello dr
sporco.

13

Se I'apparecchiatura non dispone di contenitore


del detersivo con Io sportellino, aggiungere
detersivi liquidi in un dosatore (fornilo dal
produttore del detersivo).

domestico, Fare riferimento a "Durezza


dell'acqua".

coNstGLt EcoLoGlcl

'
.
.

lmpostare un programma senza la fase di


prelavaggio per lavare la biancheria
normalmente sporca.

Awiare un programma di lavaggio con il carico


massimo di biancheria consentito.
Se necessario, usare uno smacchiatore quando
si imposta un programma a bassa temperatura.
Per usare la quantit corretta d detersivo,
verificare la durezza dell'acqua dell'impianto

DUREZZA DELL'ACQUA
Se la durezza dell'acqua ocale e alta o moderata,
consigliamo di usare un decalcificatore dell'acqua
per lavabiancheria. Nelle zone in cui I'acqua e dolce
non necessaro usare un decalcificatore
dell'acqua.
Per conoscere il livello di durezza dell'acqua locale
contattare I'ente erogalore locale.
Ulilizzare la quantit corretta di decalcificatore.
Osservare le istruzioni riportate sulle confezioni del
prodotto.

PULIZIA E CURA
PULIZIA DI MANTENIMENTO

AfiENZIONE! Fare rifermento

ai

capitoli sulla sicurezza.

PULIZIA ESTERNA
Pulire l'apparecchiatura esclusivamente con acqua
tiepida saponata. Asciugare perfettamente tutte le
superf ici.

AWERTENZAI Non utilizzare alcol,


solventi o prodotti chimici.
TRATTAMENTO ANTICALCARE
Se la durezza dell'acqua locale alta o moderata,
consigliamo di usare un decalcificatore dell'acqua
per lavabiancheria.
Controllare regolarmente il cesto per evitare la
formazione di calcare e ruggine.
Per rimuovere particelle di ruggine utilizzare solo
prodotti per lavabiancheria. Farlo separatamente
dal lavaggio.
Osservare le istruzioni riportate sulle
confezioni dei prodotti.

14

Con i programmi a bassa temperatura e possibile


che parte del detersivo resti nel cesto. Eseguire
regolarmente una pulizia di mantenimento. A tal
fine:

.
.

Togliere la biancheria dal cesto.


lmpostare il programma cotone con la
temperatura pi alta con una piccola quantit di
detersivo.

GUARNIZIONE DELL'OBLO
Controllare regolarmente
la guarnizione e rimuovere tutti gli oggetti presenti nella parte interna,

PULIZIA DEL CONTENITORE DEt DETERSIVO

PUTIZIA DEL TUBO DI CARICO E DEL FILTRO


DELLA VALVOLA

o ,,9
-ffi
4r -

@A

--6).

r,-e7fi\ J45"
5,

PRECAUZIONI ANTIGETO
Se si installa I'apparecchiatura in un luogo in cui
temperatura puo scendere al di sotto di 0'C,
togliere I'acqua residua dal tubo di carico
dellacqua e la pompa di scarico.

/i\

t_lj

Eseguire questa procedura anche


quando si desidera effettuare uno
scarico di emergenza.

1,
2.
3,
4,

Una volta defluita tutta l'acqua, reinstallare


tubo di carico e di scarico.

la

il

ATTENZIONE! Accertarsi che la


temperatura sia superiore a OoC prima
di utiizzare nuovamente
I'apparecchiatura. ll produttore declina
ogni responsabilit per danni causati
da basse temperature.

Scollegare la spina dalla presa di corrente.


Rimuovere il tubo di carico dell'acqua.
Rimuovere il tubo di scarico dal supporto
posterore e sganciarlo dal avello o dal
rubinetto di scarico.
lnserire le estremit del tubo di carico e scarico
in un recipiente. Lasciar fluire I'acqua dai tubi.

RIS(lTUZIflNE DEI PRflBLEMI


ATTENZIONE! Fare riferimento

lampeggia e una delle spie della fase si accende a


indicare un codice allarme:
. Lavaggio - L'apparecchiatura non carica l'acqua
in modo appropriato.
. Risciacqui extra - L'apparecchiatura non scarica

ai

capitoli sulla sicurezza.


INTRODUZIONE
L'apparecchiatura non si avvia o si blocca durante
f

unzionamento.

Cercare dapprima di risolvere il problema (fare


riferimento alla tabella). Se cio non e possibile,
contattare il Centro di Assistenza Autorizzato.
ln caso di problemi, vengono emessi dei segnali
acustici. La spia rossa del tasto Awio/Pausa

il

.
.

l'acqua.
Fine ciclo - L'oblo aperto o non chiuso
correttamente. Controllare la portal
La spia del tasto Avvio/Pausa lampeggia 1 1
volle in rosso e 1 (2 o 3) in verde: la lensione e
instabile. Una volta stabilizzatasi la tensione
I'apparecchiatura riparte automaticamente.

15

/\. \

ATTENZIONE! Spegnere
I'apparecchiatura prima di eseguire

controlli.

POSSIBITI GUASTI

Problema

Possibile soluzione

ll programma non si avvia.

L'apparecchiatura non carica I'acqua in modo appro-

Verificare che la spina sia collegata alla presa eletlrica.


Controllare che I'oblo sia chiuso.
Assicurarsi che il fusible all'interno de quadro elettrico non sia
danneggiato.
Assicurarsi di aver premuto il tasto Awioi Pausa.
Se e stata impostata la Partenza ritardata. annullare 'impostazione
o attendere il termine del conto aila rovescia.
Disattvare la funzrone Slcurezza bambino se atlrva (ove prevista).

.
.

priato,

.
.
'
.
.
L'apparecchiatura non
scarica I'acqua.

La fasc

Ji centrifuga non si

avvia o il

ci:lo di lavaggio

dura piu a lungo del normale,

Controllare che il rubinetto dell'acqua sia aperto.


Controllare che la press one dell'acqua di alimentaz ione non sia
troppo bassa. Per ottenere informazioni a questo proposito, contattare I'ente erogatore locale.
Controllare che il rubinetto dell'acqua non sia ostruito.
Assicurarsi che il filtro del tubo d carico e il filtro della valvola non
siano ostruiti. Fare riferimento al capitolo "Pulizia e cura".
Verificare che il tubo di carico non sia attorcigliato o piegato.
Controllare che il collegamento del tubo di carico dell'acqua sia
stato eseguito correttamente.
Accertarsi che il tubo di scarico sia nella posizione corretta. ll tubo
potrebbe essere troppo basso.
Controllare che lo scarico del lavello non sra osirurto.
Verificare che il tubo di scarico non sia attorcigliato o piegato.
Controllare che il raccordo del tubo di scarico sia stato eseguito
corretlamente.
lmpostare il programma di scarico se si seleziona un programma
senza fase di scarico.
lmposlare il programma di scarico se sr imposta un'opzione che termina con I'acqua nef cesto.
Se le soluzioni qui rportate non rsolvono il problema, contattare il
Centro di Assistenza Autorizzato (il filtro della pompa di scarico potrebbe essere ostruito).
lmpostare il programma di centnfuga.
Sistemare manualmente i capi nella vasca e riavviare la fase di centrifuga. ll problema puo essere legato a problemi di sbilanciamento.
Se le soluzioni qui riportate non risolvono il problema, contattare il
Centro di Assistenza Autorizzato (il filtro della pompa di scar co potrebbe essere ostruito).
Assicurarsi che i raccordi dei tubi dell'acqua siano serrati e non vi
siano perdite d'acqua.
Verificare che i tubi di carco e/o scarico non siano danneggiati.
Assicurarsi di utilizzare il detersivo adeguato e la grusta quantit.

t6

Problema

Possibile soluzione

Non possibile aprire

Assicurarsi che il programma di lavaggio sia terminato.


lmpostare il programma di scarico o di centrifuga se presente
dell'acqua nel cesto.

l'oblo.

L'apparecchiatura emette
un rumore anomalo.

Assicurarsi che

I risultati del lavaggio non

Aumentare la dose di detersivo o ulilizzare un altro prodotto.


Ulilizzare un prodotto speciale per eliminare le macchie difficili prma di lavare la biancheria.
Accertarsi di impostare la temperatura corretta.
Ridurre il carico di biancheria.

l livellamento dell'apparecchiatura sia corretto. Fare


riferimento alla sezione "lstruzioni di installazione".
Assicurars che l'imballaggio e/o i dadi per il trasporto siano stati rimossi. Fare riferimento alla sezione "lstruzioni di installazione".
Aggiungere altri capi nel cesto. ll carico polrebbe essere insufficiente.

sono soddisfacenti.

Non e possibile impostare

Accertarsi di premere soltanto il(i) tasto(i) desderato(i).

un'opzone.

Assicurarsi di avere a portata di mano i seguenti


dati quando si contatta il Centro di Assistenza
Autorizzato. Le informazioni di seguito riportate si
trovano sulla targhetta dei dati: modelo, PNC,
numero di serie. (Mod., Prod. No., Ser. No.)

Una volta effettuati questi controlli, accendere


I'apparecchiatura. ll programma riprende dal punto
in cui era stato rnterrotto.
ln caso di ricomparsa dell'anomalia, contattare l
Centro di Assistenza Autorizzato.

ASSISTENZA TECNICA
Consigliamo sempre I'impiego d ricambi orignali.

DATI TECNICI
Dimensione

Lar ghezzal Allezza/

oi o n -

600 mm/850 mm/559 mm/578 mm

dita/Profondita totale
Collegamento elettrico

Tensione
Potenza totale
Fusibile
Frequenza

230 V
2.200 w

104
50 Hz

Coperchio di protezione che impedisce l'ingresso di sporco e umidit, eccetto dove I'apparecchiatura a bassa tensione non ha una protezione contro I'umidita

IPX4

Pressione dell'acqua di
almentazione

0,5 bar (0,05 MPa)


8 bar (0.8 MPa)

Alimentazione dell'acqua r)

Acqua fredda

Carico massimo

Cotone

Classe di efficienza energetica

7kg

A+++

l7

Velocita di

centrifuga J Massima

r ZOO giri/minuto

1) Collegare il tubo di carico dell'acqua a un rubinetto con filettatura 3/4".

C(lNSIDERAZIflNI SULL'AMBIENTE

S. Br,*"r"
il
la
da

Ricicrare i materiari con ir simboro


I'imballaggio negli appositi contenitori per
riciclaggi. Aiutre a proteggere I'ambiente e
salute-u-mana e a riciclare rlfiuti derivanti
apparecchiature elettriche ed elettroniche. Non

smaltire le apparecchiature che riportano il simbolo

insieme ai normali rifiuti domestici' Portare


prodotto al punto di rciclaggio piir vicino o
contattare il comune di residenza.

il