Sei sulla pagina 1di 73

Daniela Aigotti

Contatto
Eserciziario per le certificazioni

LOESCHER EDITORE
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Loescher - 2005
http://www.loescher.it

I diritti di traduzione, di memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento totale


o parziale con qualsiasi mezzo (compresi i microf ilm e le copie fotostatiche) sono riservati per
tutti i paesi.

Fotocopie per uso personale (cio privato e individuale) nei limiti del 15% di ciascun v olume possono essere
effettuate negli esercizi che aderiscono allaccordo tra SIAE - AIE - SNS e CNA - Confartigianato - CASA Confcommercio del 18 dicembre 2000, dietro pagamento del compenso previsto in tale accordo.
Per riproduzioni ad uso non personale leditore potr concedere a pagamento lautorizzazione a riprodurre un
numero di pagine non superiore al 15% delle pagine del presente v olume. Le richieste per tale tipo di
riproduzione vanno inoltrate a:
Associazione Italiana per i Diritti di Riproduzione delle Opere dellinge gno (AIDRO)
e-mail: segreteria@aidro.org

Leditore, per quanto di propria spettanza, considera rare le opere fuori del proprio catalogo editoriale.
La riproduzione a mezzo fotocopia degli esemplari di tali opere esistenti nelle biblioteche consentita, non
essendo concorrenziale allopera. Non possono considerarsi rare le opere di cui esiste, nel catalogo
delleditore, una successiva edizione, le opere presenti in cataloghi di altri editori o le opere antologiche.
Nel contratto di cessione esclusa, per biblioteche, istituti di istruzione, musei ed archivi, la facolt di cui
allart. 71 - ter legge diritto dautore.
Maggiori informazioni sul nostro sito: http://www.loescher.it/fotocopie

Ristampe
6

2010

2009

2008

2007

2006

2005

Loescher Editore S.r.l. opera con sistema qualit


certificato CERMET n 1679-A
secondo la norma UNI EN ISO 9001-2000

Coordinamento editoriale: Laura Cavaleri


Progetto grafico, impaginazione, redazione: Softdesign - Torino
Disegni: Gianfranco Spione
Stampa: Sograte Citt di Castello (PG)

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Indice
Le certificazioni linguistiche

p.

CILS A1
Ascolto
Lettura
Scrittura
Analisi delle strutture di comunicazione
Parlato

p. 16
p. 18
p. 20
p. 21
p. 22

CILS A2
Ascolto
Lettura
Scrittura
Analisi delle strutture di comunicazione
Parlato

p. 24
p. 26
p. 29
p. 30
p. 32

PLIDA A1
Ascolto

p. 34

Lettura
Scrittura
Parlato

p. 35
p. 37
p. 38

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Indice

PLIDA A2
Ascolto
Lettura
Scrittura
Parlato

p. 40
p. 41
p. 43
p. 45

CELI 1
Lettura
Scrittura
Ascolto
Parlato

p. 48
p. 56
p. 58
p. 63

Trascrizioni delle prove di ascolto


Soluzioni degli esercizi

p. 65
p. 70

4
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni
linguistiche
Che cos una certificazione linguistica?
La certificazione linguistica un attestato formale, con valore internazionale, del livello di conoscenza di una lingua, rilasciato da un ente certificatore riconosciuto.
La certificazione linguistica quindi lo strumento di identificazione e di riconoscimento ufficiale delle competenze duso di una lingua straniera moderna, che stabilisce in maniera pubblica
e per quanto pi possibile oggettiva che cosa una persona sa fare in quella lingua.
La valutazione certificatoria ha alcune caratteristiche che le sono proprie e che la distinguono
dagli altri tipi di valutazione.
In primo luogo, la valutazione certificatoria non vincolata al percorso in cui si sono formati
lapprendimento e la competenza. Ci la rende, da un lato, libera dal doversi riferire a un determinato modello glottodidattico e, dallaltro, la rende applicabile anche ai casi di apprendimento
spontaneo e/o autonomo. La valutazione certificatoria rientra perci allinterno dellarea dei test
di competenza (proficiency tests), che sono finalizzati a verificare se un soggetto sa usare la lingua straniera in una determinata situazione comunicativa. I test di competenza si distinguono
dai test di profitto, che sono costruiti allo scopo di verificare se ci che stato imparato corrisponde a ci che stato insegnato o era presente nel programma del corso. Nelle valutazioni
certificatorie, quindi, la competenza degli apprendenti riportata a parametri generali, formalizzati da un ente terzo rispetto a chi impartisce e riceve la formazione.
Gli enti certificatori debbono pertanto adottare livelli standard e trasparenti di competenza e
sulla base degli stessi misurare le prestazioni degli apprendenti.
In secondo luogo, proprio in funzione di questa validit generale che la valutazione certificatoria assume, essa garantisce una spendibilit sociale e un riconoscimento pubblico.

A che cosa serve una certificazione linguistica?


La certificazione linguistica utilizzata da chi per motivi personali, di lavoro o di studio necessita di una dichiarazione ufficiale e garantita della sua competenza linguistica in una determinata lingua.
In ambito lavorativo:
arricchisce il curriculum;
favorisce linserimento nel mondo del lavoro, costituendo un plusvalore nel contesto europeo
in quanto riconosciuta ufficialmente in tutta lUnione Europea;
utile alle aziende che, operando allestero, intendono assumere personale in grado di lavorare utilizzando le lingue straniere: la certificazione linguistica attesta in modo chiaro il livello
di padronanza e la possibilit di inserimento lavorativo;

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni linguistiche

questa certificazione, ai vari livelli in cui prevista, tende vantaggiosamente a sostituire nei
curricula e nelle offerte di lavoro le tradizionali e approssimative espressioni del tipo buona
conoscenza dellinglese, francese scolastico, perfetta padronanza di.
In ambito universitario:
agevola chi intende proseguire gli studi allestero; in particolare per liscrizione nelle varie universit europee previsto un determinato livello di competenza linguistica (ad esempio, agli
stranieri che vogliono iscriversi in ununiversit italiana richiesto come livello minimo il B2 e
quindi un esame di accesso. Il possesso dellattestato di certificazione linguistica consente di
non sostenere tale prova);
in Italia sta entrando nella prassi delle universit e delle scuole postuniversitarie di richiedere
certificazioni linguistiche che attestino la conoscenza delle lingue straniere degli studenti (certificazioni che sono sostitutive dei tradizionali test di lingua straniera).

Come e perch sono nate le certificazioni linguistiche?


Le principali lingue europee hanno da decenni degli enti (universit o istituzioni culturali) che
rilasciano diplomi, certificazioni, titoli attestanti il livello di conoscenza / padronanza di una certa
lingua.
In passato, per, spesso risultato molto difficoltoso o addirittura impossibile mettere a confronto i vari diplomi o capire quali contenuti avessero gli esami e quali abilit linguistiche certificassero.
Per questo, sin dagli anni Ottanta, si sentita la necessit in Europa di elaborare un quadro comune di riferimento per lapprendimento delle lingue che, attraverso la descrizione analitica e dettagliata dei livelli di competenza linguistica raggiunti dallo studente, favorisse lelaborazione dei
programmi di apprendimento e il riconoscimento reciproco dei diplomi linguistici rilasciati nei diversi Paesi membri dellUnione Europea.

Che cos il QCE?


Il Consiglio dEuropa, con sede a Strasburgo, ha varato negli anni 19891996 un progetto per lo
sviluppo del plurilinguismo dei cittadini europei.
Sono stati elaborati due strumenti di lavoro per impostare il raggiungimento di questi obiettivi:
il Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCE), in inglese Common European Framework
of Reference for Languages (CEF), e il Portfolio Linguistico Europeo (i testi completi si trovano sul sito del Consiglio dEuropa: www.coe.int).
Il QCE, che intende superare le barriere tra coloro che lavorano a livelli professionali nel campo
della lingue straniere, causate dai diversi sistemi educativi in Europa, fornisce una base comune
per lelaborazione dei sillabi linguistici, delle linee guida dei curricula, degli esami e dei libri di testo.
Il QCE descrive in modo esaustivo che cosa gli apprendenti di una lingua devono imparare a fare e quali conoscenze e abilit devono sviluppare per essere capaci a interagire efficacemente. La
descrizione riguarda anche i contesti culturali delle varie lingue.
Definisce inoltre i livelli di capacit che consentono di misurare i progressi degli apprendenti a
ogni livello di approfondimento.
6
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni linguistiche

Uno dei risultati pi importanti del QCE stato lelaborazione di uno schema della progressione dellapprendimento. Sono stati descritti 6 livelli di conoscenza.

Livello
avanzato

Livello
intermedio

Livello
elementare

C2
Padronanza

in grado di comprendere senza sforzo praticamente tutto ci che ascolta o legge.


Sa riassumere informazioni tratte da diverse fonti, orali e scritte, ristrutturando in un
testo coerente le argomentazioni e le parti informative.
Si esprime spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso e rende
distintamente sottili sfumature di significato anche in situazioni piuttosto complesse.

C1
Efficacia

in grado di comprendere unampia gamma di testi complessi e piuttosto lunghi e ne


sa ricavare anche il significato implicito.
Si esprime in modo scorrevole e spontaneo, senza un eccessivo sforzo per cercare le
parole.
Usa la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, accademici e professionali.
Sa produrre testi chiari, ben strutturati e articolati su argomenti complessi, mostrando
di saper controllare le strutture discorsive, i connettivi e i meccanismi di coesione.

B2
Progresso

in grado di comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti sia concreti


sia astratti, comprese le discussioni tecniche nel proprio settore di specializzazione.
in grado di interagire con relativa scioltezza e spontaneit, tanto che linterazione
con un parlante nativo si sviluppa senza eccessiva fatica e tensione.
Sa produrre testi chiari e articolati su unampia gamma di argomenti ed esprimere
unopinione su un argomento dattualit, esponendo i pro e i contro delle diverse opzioni.

B1
Soglia

in grado di comprendere i punti essenziali di messaggi chiari in lingua standard su


argomenti familiari che affronta normalmente al lavoro, a scuola, nel tempo libero, ecc.
Se la cava in molte situazioni che si possono presentare viaggiando in una regione
dove si parla la lingua in questione.
Sa produrre testi semplici e coerenti su argomenti che gli siano familiari o siano di suo
interesse.
in grado di descrivere esperienze e avvenimenti, sogni, speranze, ambizioni, di
esporre brevemente ragioni e dare spiegazioni su opinioni e progetti.

A2
Sopravvivenza

Riesce a comprendere frasi isolate ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti


di immediata rilevanza (ad es. informazioni di base sulla persona e sulla famiglia,
acquisti, geografia locale, lavoro). Riesce a comunicare in attivit semplici e di routine
che richiedono solo uno scambio di informazioni semplice e diretto su argomenti
familiari e abituali.
Riesce a descrivere in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio
ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati.

A1
Contatto

Riesce a comprendere e utilizzare espressioni familiari di uso quotidiano e formule


molto comuni per soddisfare bisogni di tipo concreto.
Sa presentare se stesso/a e altri ed in grado di porre domande su dati personali e
rispondere a domande analoghe (il luogo dove abita, le persone che conosce, le cose
che possiede).
in grado di interagire in modo semplice purch linterlocutore parli lentamente e
chiaramente e sia disposto a collaborare.

(Sono in corsivo le denominazioni date dal Consiglio dEuropa)

7
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni linguistiche

Che cos lALTE?


Da queste premesse nata lALTE (Association of Language Testers in Europe), unassociazione di istituzioni in ambito europeo, ciascuna delle quali gestisce esami e certificazioni della lingua
materna del proprio Paese.
LALTE ha elaborato:
il delineamento di precise corrispondenze tra i suoi test e i livelli stabiliti dal QCE;
i livelli comuni di conoscenza / competenza / padronanza delle lingue, tali da rendere possibili
i riconoscimenti reciproci internazionali delle certificazioni;
standard comuni per le prove desame ai vari livelli.
Il sistema di valutazione ALTE prende in considerazione, per, solo i livelli del QCE da A2 in su,
escludendo quindi il livello minimo A1.
LALTE, nata come idea nel 1989 in un progetto congiunto delle universit di Cambridge e di
Salamanca, ha avuto al primo congresso dellAssociazione nel 1990 otto membri fondatori.
Attualmente i membri sono ventotto e rappresentano ventiquattro lingue europee: basco, bulgaro, catalano, danese, estone, finlandese, francese, gallese, greco, inglese, italiano, lettone, lituano, lussemburghese, norvegese, olandese, polacco, portoghese, russo, sloveno, spagnolo, svedese,
tedesco, ungherese.

Che certificazioni ci sono per litaliano?


Il panorama della certificazione italiana non certo cos ricco e vario come quello offerto per la
lingua francese e tedesca e ancor pi per quella inglese, che hanno una lunghissima tradizione di
insegnamento come lingua straniera e la cui diffusione e importanza nel mondo non sono paragonabili a quella della lingua italiana.
Ciononostante, lesigenza di valutare le conoscenze raggiunte dagli studenti di lingua italiana
cresce sempre di pi, sia per il fortissimo aumento negli ultimi anni di stranieri in Italia, sia per il
progressivo ampliarsi allestero di richiesta di cultura italiana, che si manifesta, tra laltro, con un
sempre pi forte interesse per la nostra lingua. Perci, anche se in ritardo rispetto alle altre lingue, anche litaliano ha iniziato negli anni Ottanta ad affrontare il problema delle certificazioni.
Oggi, in Italia, le certificazioni linguistiche riconosciute a livello internazionale sono rilasciate
da istituzioni che fanno parte dellALTE o che comunque hanno recepito i parametri del QCE e ne
seguono le direttive.
Le certificazioni sono:
il CELI (Certificato di Lingua Italiana), rilasciato dallUniversit per Stranieri di Perugia, che
prevede 5 livelli;
il CILS (Certificato di Italiano Lingua Straniera), rilasciato dallUniversit per Stranieri di Siena,
che prevede 6 livelli;
il PLIDA (Programma Lingua Italiana Dante Alighieri), rilasciato dalla Societ Dante Alighieri,
che prevede 6 livelli;
lIT (Certificato di competenza generale in italiano come lingua straniera), rilasciato dallUniversit degli Studi Roma Tre, che certifica solo 2 livelli.
Esiste inoltre una certificazione CIC (Certificato Italiano Commerciale), rilasciata dallUniversit per Stranieri di Perugia (2 livelli).
8
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni linguistiche

Quali sono i livelli di certificazione per litaliano?


La corrispondenza delle varie certificazioni con i livelli previsti dal Consiglio dEuropa sono le seguenti:
A1

A2

B1

B2

C1

C2

CELI 1

CELI 2

CELI 3

CELI 4

CELI 5

CILS A1

CILS A2

CILS UNO B1

CILS DUE B2

CILS TRE C1

CILS QUATTRO C2

PLIDA A1

PLIDA A2

PLIDA B1

PLIDA B2

PLIDA C1

PLIDA C2

ele.IT
CIC B1

IT
CIC C1

Chi sono gli enti certificatori?


Gli enti certificatori per litaliano aderiscono a una convenzione-quadro del 1993 stipulata tra il Ministero degli Affari Esteri e lUniversit per Stranieri di Siena, lUniversit per Stranieri di Perugia
e lUniversit degli Studi di Roma Tre, alle quali si successivamente aggiunta la Societ Dante
Alighieri.

LUniversit per Stranieri di Siena (www.unistrasi.it)


Costituita nel 1992 e situata nel centro storico della citt di Siena, lUniversit per Stranieri una
universit statale a ordinamento speciale che svolge attivit di insegnamento e di ricerca scientifica finalizzate alla conoscenza e alla diffusione della lingua e della cultura italiana.
Per lorganizzazione e lo svolgimento delle attivit didattiche e scientifiche, allinterno dellUniversit per Stranieri di Siena operano: la Facolt di Lingua e Cultura Italiana, il Dipartimento di
Scienze Umane, il Centro Linguistico, un Centro per la Certificazione della conoscenza della lingua
italiana come lingua straniera.
Le numerose attivit dellUniversit per Stranieri di Siena si rivolgono sia a studenti che a docenti. Accanto ai tradizionali corsi di lingua e di cultura, offerti in una vasta gamma di combinazioni, lUniversit per Stranieri di Siena rilascia il diploma di laurea, il diploma di laurea specialistica,
il diploma di specializzazione, e il titolo di dottore di ricerca.
LUniversit per Stranieri di Siena, sulla base della propria esperienza nel campo della linguistica e della glottodidattica, elabora inoltre una serie di attivit rivolte a insegnanti italiani e stranieri
che operano nel campo dellinsegnamento dellitaliano come lingua straniera, organizzando corsi
di formazione, aggiornamento e perfezionamento per docenti.
LUniversit promuove, sul piano nazionale ed internazionale, relazioni culturali con Universit,
enti ed istituzioni culturali e di ricerca avvalendosi anche della collaborazione degli addetti culturali e scientifici allestero.
LUniversit per Stranieri di Siena riconosce gli Istituti Italiani di Cultura nel mondo come i primi referenti e centri di attuazione dellattivit certificatoria; oltre ad essi, per, come sede desame
sono convenzionati i Centri Interculturali di alcuni comuni italiani e varie associazioni di volontariato che, in Italia e allestero operano nel settore delle migrazioni.
In questi ultimi anni, lUniversit per Stranieri di Siena ha costituito un Osservatorio linguistico
9
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni linguistiche

permanente dellitaliano diffuso fra stranieri e delle lingue immigrate, che ha lobiettivo di studiare in modo sistematico i cambiamenti che caratterizzano la situazione linguistica italiana contemporanea. Il progetto intende arrivare a disegnare la nuova mappa dellitaliano diffuso nel mondo e
del nuovo plurilinguismo della penisola, caratterizzato dallingresso di pi di un centinaio di nuove
lingue, proprie degli immigrati.
Lobiettivo da raggiungere dovr essere quello di fornire strumenti per:
a. la programmazione della diffusione dellitaliano allestero con il raggiungimento di nuovi pubblici;
b. la programmazione degli interventi diretti allinserimento scolastico e professionale in Italia
degli immigrati (bambini, ragazzi, adulti);
c. la programmazione di interventi sociali diretti agli immigrati stranieri nei settori produttivo, sanitario, giudiziario.

LUniversit per Stranieri di Perugia (www.unistrapg.it)


LUniversit per Stranieri di Perugia la pi antica istituzione italiana impegnata nellattivit di insegnamento, ricerca e diffusione della lingua e della civilt dItalia in tutte le sue espressioni.
La sua storia inizia nel 1921, quando vennero istituiti corsi di cultura superiore con la finalit di
diffondere in Italia e allestero la conoscenza dellUmbria, della sua cultura, delle sue bellezze. Dal
1927 la sede nel centro storico della citt.
Nel 1992 stata riordinata come universit, di cui fanno parte la Facolt di Lingua e Cultura
Italiana e i Dipartimenti di Scienze del Linguaggio e di Culture Comparate.
Oltre ai corsi di Lingua e Cultura Italiana sono attivi presso lAteneo corsi di laurea aperti a
stranieri e italiani, per l Insegnamento della lingua e della cultura italiana a stranieri e master in
Didattica dellItaliano come lingua non materna.
Inoltre sono attivati corsi di italiano L2 ordinari e straordinari intensivi per studenti dei programmi di mobilit europea (Socrates / Erasmus, Tempus...), che si articolano in tre gradi: elementare, intermedio e avanzato; in particolare, infine, per gli studenti giapponesi e cinesi sono
previsti corsi integrativi speciali con lezioni impartite da docenti di madrelingua, nel corso delle
quali le tematiche linguistiche vengono affrontate in chiave contrastiva, costituendo un valido
supporto per la frequenza ai corsi ordinari.
Nel settore della certificazione, lUniversit per Stranieri di Perugia lunica istituzione italiana
a rappresentare la lingua italiana nellambito dellALTE. LUnit di Certificazione anche impegnata in un programma continuo di ricerca nel settore della verifica e valutazione delle competenze
linguistiche nelle L2, in collaborazione e stretto contatto con vari esperti europei del settore, che
vengono invitati a Perugia come consulenti e per corsi di aggiornamento del personale interno.

LUniversit degli Studi di Roma Tre (www.uniroma3.it)


LAteneo pi giovane di Roma ora il secondo della capitale per dimensione (popolazione studentesca, personale, spazi). Nato nel 1992 per far fronte allenorme crescita della richiesta di istruzione universitaria che aveva portato il numero degli studenti della Sapienza a decuplicare loriginaria quantit che si prevedeva di servire, arrivato dopo dieci anni a circa 35.000 studenti.
LAteneo ha elaborato percorsi didattici in linea con le esigenze di un mercato del lavoro a dimensione europea.
10
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni linguistiche

Si propone anche come soggetto attivo di cultura italiana nella scena accademica internazionale e nutre una particolare attenzione verso i temi e le pratiche di mediazione per la costruzione
della pace nella comunit internazionale.
In questo ambito interculturale, lUniversit di Roma Tre la prima universit non per stranieri ad aver creato una certificazione ufficiale, della lingua italiana, anche se solo per due livelli.

La Societ Dante Alighieri (www.soc-dante-alighieri.it)


La Dante Alighieri la pi antica associazione italiana che, fino dalla sua nascita nel 1889, si occupata dellinsegnamento della lingua italiana agli stranieri.
Le sue origini videro coinvolti molti personaggi famosi: innanzitutto Cavour, che ricevette dal
console italiano in Egitto la richiesta di fondare scuole italiane allestero e ne incaric lallora ministro della pubblica istruzione De Sanctis; poi Carducci che, a sua volta, si fece portatore delle
istanze di varie personalit della cultura e della politica del tempo, che richiedevano di tutelare e
di diffondere in patria e allestero la cultura italiana.
Da allora la Societ si sviluppata e si estesa in tutto il mondo e conta oggi pi di 500 sedi,
che hanno come obiettivo primario quello di promuovere, attraverso la diffusione della lingua e
della cultura italiane, un reciproco scambio e arricchimento culturale tra i popoli.
La sede nel cuore di Firenze, in un edificio prestigioso per la sua antichit (sec. XV).
La Societ Dante Alighieri organizza corsi individuali e di gruppo di lingua italiana, di cultura
italiana, di italiano commerciale, nonch corsi di italiano per bambini. Si occupa anche della formazione degli insegnanti di italiano L2 e attiva corsi specifici per la preparazione agli esami di certificazione PLIDA.

In che cosa consistono gli esami?


In questa breve disamina prendiamo in considerazione soltanto le certificazioni che coprono tutti
e sei i livelli del QCE (CILS e PLIDA) o almeno cinque (CELI).

Gli esami CELI


I livelli CELI sono cinque:

CELI 1
CELI 2
CELI 3
CELI 4
CELI 5

(durata 2h 30)
(durata 2h 35)
(durata 3h 40)
(durata 4h 45)
(durata 4h 45)

con una progressione che valuta labilit dei candidati nellitaliano generale, vale a dire litaliano in
uso nellinterazione sociale e anche in ambiti di studio e di lavoro.
Per ottenere il certificato di uno dei cinque livelli, necessario superare un esame composto da
quattro parti, con prove di comprensione di testi scritti, di produzione di testi scritti, di comprensione di testi orali e di produzione orale. Dal livello 3 in poi, c in pi anche una prova di competenza linguistica.
11
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni linguistiche

Gli esami hanno luogo due volte lanno, contemporaneamente in tutto il mondo, a giugno e a
novembre.
Le sedi desame, oltre alla stessa Universit per Stranieri di Perugia, sono:
in Italia:
allestero:

sedi convenzionate in varie citt presso i Centri Territoriali Permanenti, Associazioni Interculturali, Centri Linguistici;
gli Istituti Italiani di Cultura e altri enti (ad esempio: Camere di Commercio,
Consolati Italiani).

Le prove sono elaborate, prodotte e poi valutate presso il Centro per la Certificazione dellUniversit per Stranieri di Perugia, che poi rilascia i certificati.

Gli esami CILS


I livelli CILS sono sei:

CILS A1 e CILS A2
CILS UNO B1
CILS DUE B2
CILS TRE C1
CILS QUATTRO C2

(durata 1h 40 e 2h) (creati dal 2001 con il nome di PRE-CISL 1 e 2)


(durata 3h 30)
(durata 3h 30)
(durata 4h 30)
(durata 5h 20)

e individuano una competenza linguistica e comunicativa progressivamente pi alta.


Ogni livello CILS autonomo e completo: la certificazione di ogni livello dichiara un grado di
competenza adeguato a specifici contesti sociali, professionali, o di studio.
LUniversit di Siena offre, per i livelli A1 e A2, che testano livelli di competenza preautonoma,
quando il processo di apprendimento appena iniziato, test diversificati a seconda del pubblico
con cui si trovano a interagire. Si parte, infatti, dalla considerazione che in questa fase dellacquisizione linguistica giochino fortemente fattori differenzianti, quali la tipologia linguistica della L1
dellapprendente e il suo rapporto con la L2, il contesto di apprendimento: approcci o metodi utilizzati, il tempo dedicato allo studio della L2, il tipo di contatto che lapprendente ha con la L2.
Sulla base di questi fattori sono stati definiti i pubblici potenziali dei livelli CILS A1 e CILS A2
tenendo conto del fatto che linterlingua sviluppata da un apprendente immigrato in Italia differente, per esempio, da quella di un apprendente orientale che impari litaliano nel proprio paese di
origine. In base a queste considerazioni sono stati identificati quindici differenti profili definitori
dei pubblici potenziali dei livelli CILS A1 e CILS A2. A partire da questi profili, ad oggi sono stati
creati moduli certificatori per sei tipologie di candidati: immigrati adulti, bambini figli di immigrati, ragazzi figli di immigrati, apprendenti asiatici, figli di emigrati italiani e ragazzi stranieri di origine italiana. Il modello preso in considerazione in questo libro di esercizi quello per adulti.
Questa particolarit, vale a dire la pluralit di offerte certificatorie espressamente elaborate a
partire dalla tipologia dei potenziali destinatari, distingue i due nuovi livelli CILS sia dalla struttura generale della CILS, sia da quella di certificati come il CELI che, pur prevedendo un livello analogo al livello A2 del QCE, si rivolgono a un pubblico indifferenziato.
Per ottenere il certificato di uno dei sei livelli, necessario superare un esame composto da
cinque parti, con prove di ascolto, di lettura, di analisi delle strutture di comunicazione, di produzione scritta e di produzione orale.

12
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Le certificazioni linguistiche

Gli esami hanno luogo due volte lanno, contemporaneamente in tutto il mondo, a giugno e a dicembre.
Le sedi desame, oltre alla stessa Universit per Stranieri di Siena, sono:
in Italia:
allestero:

sedi convenzionate in varie citt presso i Centri Territoriali Permanenti, i Centri


Linguistici di alcune universit, i Centri Interculturali di alcuni comuni;
gli Istituti Italiani di Cultura e altri enti.

Tutte le prove sono prodotte e poi valutate presso il Centro Certificatorio dellUniversit per
Stranieri di Siena sulla base dei parametri fissati dal QCE. Per ottenere la certificazione CILS il
candidato deve raggiungere un punteggio minimo in tutte le abilit di cui si compone lesame. Se il
candidato raggiunge il punteggio minimo solo in alcune, il risultato ottenuto capitalizzabile, cio
in un esame successivo (entro un anno) il candidato pu sostenere solo pi le prove relative alle
abilit non superate.

Gli esami PLIDA


La Societ Dante Alighieri dintesa con lUniversit della Tuscia di Viterbo, rilascia il PLIDA, diploma ufficiale di certificazione che attesta la competenza della lingua italiana come lingua straniera
secondo una scala di sei livelli.
Le prove di certificazione sono costruite sui principi dellapproccio comunicativo e si basano su
attivit collegate alla vita reale, che richiedono lapplicazione delle quattro abilit linguistiche di
base: ascoltare, leggere, parlare, scrivere. Le situazioni comunicative presentate nelle prove seguono una precisa scala di difficolt: dai contesti vicini alla vita familiare e quotidiana si passa a
quelli legati ad ambiti professionali qualificati.
Per ciascun livello lesame suddiviso in quattro prove che verificano le abilit suddette, con
durata che varia a seconda del livello:

PLIDA A1
PLIDA A2
PLIDA B1
PLIDA B2
PLIDA C1
PLIDA C2

(durata 1h 30)
(durata 1h 40)
(durata 1h 50)
(durata 1h 50)
(durata 2h 20)
(durata 3h 30)

Gli esami hanno luogo due volte lanno, a maggio e a novembre.


Le sedi desame, sono, oltre alla sede della Societ Dante Alighieri a Firenze:
in Italia:
allestero:

alcuni Centri Territoriali Permanenti e vari enti culturali;


gli Istituti Italiani di Cultura e altri enti.

Chi ottiene la sufficienza nelle prove relative a tre delle quattro abilit ottiene crediti nelle parti
superate; potr utilizzarli nella sola sessione successiva a quella in cui ha sostenuto il primo esame.
Il PLIDA ha inoltre sviluppato delle certificazioni speciali, dette PLIDA Juniores, destinate ad
apprendenti dai 13 ai 18 anni.

13
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

esame

A1

CILS
Ascolto

p. 16

Lettura

p. 18

Scrittura

p. 20

Analisi delle strutture di comunicazione p. 21


Parlato

p. 22

Attenzione!
Durante gli esami CILS per alcune prove verr chiesto di segnare le risposte
in un foglio a parte, definito Foglio delle risposte.

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A1

Ascolto

ASCOLTO (20 minuti)


Prova n. 1
Traccia 01

Ascolta questi testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi?
Scegli una delle tre proposte che ti diamo.
1.

a. Alla stazione.
b. Per strada.
c. Al cinema.

5.

a. Al ristorante.
b. Al cinema.
c. Al bar.

2.

a. Al ristorante.
b. Al bar.
c. In pizzeria.

6.

a. Sul treno.
b. Alla stazione.
c. Allaeroporto.

3.

a. In banca.
b. In albergo.
c. Alla posta.

7.

a. In ufficio.
b. In libreria.
c. In classe.

4.

a. In albergo.
b. Al ristorante.
c. In campeggio.

Prova n. 2a
Traccia 02

Ascolta questo testo: un messaggio in una segreteria telefonica.


Poi leggi le seguenti informazioni. Non tutte le informazioni sono presenti nel testo.
Devi segnare con una crocetta le informazioni presenti nel testo.
1.

Patrizia telefona a Nina per dirle che non pu andare alla sua festa.

2.

Patrizia telefona a Nina per farle gli auguri di buon compleanno.

3.

Patrizia dice a Nina che deve cucinare.

4.

Patrizia dice a Nina che aspetta amici per stasera.

5.

Patrizia dice a Nina che anche Paolo cucina con lei.

6.

Patrizia ringrazia Nina dellinvito.

7.

Patrizia augura a Nina di divertirsi.

16
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Ascolto

CILS A1

Prova n. 2b
Traccia 03

Ascolta questo testo: una pubblicit.


Poi leggi le seguenti informazioni. Non tutte le informazioni sono presenti nel testo.
Devi segnare con una crocetta le informazioni presenti nel testo.
1.

LAbbonamento Musei Torino Piemonte serve per tutti i musei italiani.

2.

Il prezzo dellAbbonamento Musei Torino Piemonte a tariffa normale di 40,00.

3.

Con questo abbonamento lingresso ai musei libero e gratuito tutto lanno.

4.

Con questo abbonamento lingresso ai musei libero e gratuito tutte le domeniche.

5.

Con lAbbonamento Musei Torino Piemonte possibile comprare libri con lo sconto in
tutte le librerie di Torino.

6.

Con lAbbonamento Musei Torino Piemonte c lo sconto del 10% sui CD di musica
sinfonica.

7.

I ragazzi fino a 26 anni pagano lAbbonamento Musei Torino Piemonte 25,00.

Prova n. 3
Traccia 04

Ascolta questo dialogo.


Poi completa la seguente tabella: scrivi le informazioni che mancano.
1.

Il cliente va nellagenzia di viaggi per

2.

Limpiegata dice che laereo

3.

Limpiegata dice al cliente che gli alberghi a quattro stelle ........................................................................................

4.

Il cliente allora risponde che

5.

Le camere dellalbergo Poseidon ..........................................................................................................................................................

6.

possibile pagare

................................................................................................................................................

..........................................................................................................................................................................

........................................................................................................................................................................

......................................................................................................................................................................................................

17
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A1

Lettura

LETTURA (30 minuti)


Prova n. 1
Leggi questo testo. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte che ti diamo.
La scuola Mondolingue ti insegna in fretta e bene le principali lingue del mondo, con metodi
nuovi e moderni.
Vieni a conoscere la nostra sede, le nostre aule, le nostre sale computer e i nostri insegnanti tutti
madrelingua.
La scuola aperta dal luned al venerd.
Puoi iscriverti a corsi individuali o di gruppo (in classi al massimo di 6 studenti) e frequentare le
lezioni due o tre volte alla settimana, di mattina, di pomeriggio e di sera. Se vuoi imparare in poco tempo ci sono corsi intensivi personalizzati.
Le tariffe vanno da 120,00 a 170,00 al mese.
Se vieni a iscriverti entro il 15 settembre, non paghi la tassa di iscrizione e ti diamo i libri gratis.
1.

La scuola Mondolingue insegna le lingue


a. con metodi tradizionali.
b. usando anche il computer.
c. con corsi individuali di conversazione.

2.

La scuola Mondolingue ha insegnanti


a. italiani.
b. tutti laureati.
c. che insegnano la propria lingua materna.

3.

Ci sono corsi
a. al mattino.
b. di giorno e di sera.
c. dal luned al sabato.

4.

Se gli studenti si iscrivono dopo il 15 settembre


a. devono pagare i libri.
b. non pagano la tassa di iscrizione.
c. devono pagare i libri e la tassa di iscrizione.

18
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Lettura

CILS A1

Prova n. 2a
Leggi attentamente il seguente testo. una pubblicit della societ dei trasporti di Torino.
Sei uno studente e hai meno di 25 anni?
Puoi usare lAbbonamento mensile rete urbana studenti della GTT.
Con soli 16,50 questo abbonamento ti d la possibilit di viaggiare per un mese, tutti i giorni e
tutte le volte che vuoi su tutta la rete urbana di Torino: sugli autobus, sui tram e sulle linee della
metropolitana leggera.
Devi:

compilare labbonamento con i tuoi dati personali (nome, cognome e data di nascita);

portare con te il certificato di iscrizione della scuola o delluniversit e un documento di


identit, da esibire in caso di controllo.

Prova n. 2b
Adesso leggi attentamente le seguenti informazioni. Non tutte le informazioni sono presenti nel testo
che hai letto.
Devi segnare con una crocetta le informazioni presenti nel testo.
1.

Labbonamento serve per il treno.

2.

un abbonamento solo per studenti universitari.

3.

Costa 16,50 al mese.

4.

Labbonamento serve per tutto lanno scolastico.

5.

Labbonamento non serve alla domenica.

6.

La rete urbana quella di Torino e dei paesi vicini.

7.

Labbonamento serve per tutti i mezzi di trasporto della citt.

8.

Bisogna scrivere sullabbonamento i propri dati.

9.

necessario anche portare con s un documento di identit.

19
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A1

Scrittura

Prova n. 3
Ti presentiamo la ricetta per preparare la pasta al pomodoro.
Le istruzioni sono divise in 5 parti. Le parti non sono in ordine.
Ricostruisci la ricetta: metti in ordine le parti. Scrivi il numero dordine vicino a ciascuna parte.

La pasta al pomodoro
a.

Mettere sul fuoco una pentola piena dacqua.

b.

Condire la pasta con olio extravergine doliva, basilico, pomodoro fresco e parmigiano.

c.

Portare a ebollizione e mettere il sale nellacqua.

d.

Cuocere al dente la pasta e scolarla.

e.

Gettare la pasta nellacqua che bolle.

SCRITTURA (30 minuti)


Prova n. 1
Scrivi che cosa fai generalmente durante la giornata (almeno 30 parole).
Al mattino

..................................................................................................................................................................................................................................................

..................................................................................................................................................................................................................................................................................

Al pomeriggio

........................................................................................................................................................................................................................................

..................................................................................................................................................................................................................................................................................

Alla sera

......................................................................................................................................................................................................................................................

..................................................................................................................................................................................................................................................................................

Prova n. 2
Sei in vacanza al mare. Scrivi
una cartolina a un amico che
abita a Firenze per salutarlo e
dirgli come stai. Devi scrivere
lindirizzo e un messaggio di almeno 10 parole.

20
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Analisi delle strutture di comunicazione

CILS A1

Analisi delle strutture di comunicazione


Prova n. 1
Inserisci negli spazi vuoti gli articoli determinativi e indeterminativi mancanti.
Ricetta

LA TORTA DI MELE
Ingredienti:
hg 3 di farina bianca
4 uova
hg 1,5 di zucchero

hg 1 di olio
1 bustina di lievito per dolci
2 mele

Rompere .................. uova in due ciotole, separando .................. tuorli dagli albumi. Aggiungere ..................
zucchero ai tuorli, mescolare e sbattere a lungo con .................. cucchiaio di legno per ottenere una
crema molto soffice e chiara. Piano piano aggiungere .................. farina mescolata con .................. lievito,
.................. olio e .................. albumi montati a neve. Mescolare fino a quando .................. impasto perfettamente liscio e omogeneo.
Ungere .................. teglia con un po dolio e infarinarla. Versare limpasto nella teglia e mettervi sopra
.................. mele sbucciate e tagliate a fettine molto sottili. Mettere .................. teglia in forno gi caldo a
170 C e cuocere per 30-40 minuti.

Prova n. 2
Inserisci negli spazi vuoti le forme adatte del tempo presente dei verbi indicati tra parentesi.
Andrea e Luca (essere) ........................................ due impiegati che (avere) ........................................ solo tre quarti
dora di intervallo a pranzo e quindi (dovere) ........................................ mangiare in fretta in un posto vicino
allufficio.
(Andare) ........................................ sempre nello stesso bar, dove (incontrare) ........................................ spesso le stesse
persone.
Il cameriere li (conoscere) ........................................ e (sapere) ........................................ quello che (volere)
........................................ . Andrea (prendere) ........................................ un piatto di pasta e una macedonia di frutta
fresca, Luca invece (preferire) ........................................ mangiare un po di carne con la verdura. In genere
(bere) ........................................ solo acqua minerale e (finire) ........................................ il pranzo con un caff. Poi
(uscire) ........................................ , (fare) ........................................ una brevissima passeggiata e (ritornare)
........................................ in ufficio.
21
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A1

Parlato

Prova n. 3
Inserisci negli spazi vuoti le parole mancanti, scegliendole nellelenco in fondo.
Giuseppe e Angela hanno una latteria vicino .................................... casa mia, dove noi andiamo a comperare il latte, i ...................................., le .................................... e tante altre cose.
Giuseppe e Angela abitano in un piccolo appartamento sopra il negozio e questo molto comodo per loro, perch tutte le mattine alle 6.30 .................................... il furgone del latte, alle 7 la latteria gi
aperta e arrivano i primi clienti.
Cos Giuseppe si alza prima delle 6 e sta in .................................... dalle 6.30 alle 13, .................................... va a casa
per pranzo, si riposa un po e scende di nuovo alle 15.30 per aprire il negozio.
Angela .................................... mattino fa le .................................... in casa, prepara il pranzo e la cena, poi
.................................... in latteria ad aiutare il .................................... perch al mattino ci sono molti clienti. Al pomeriggio lavorano in negozio a turno fino alla chiusura alle 19.30, ma poi per unora almeno devono ancora rimanere l, per pulire, mettere in ordine e fare i .................................... della cassa. Alla sera
Giuseppe e Angela sono cos stanchi che .................................... cena vanno subito a dormire.
pulizie uova al a marito negozio formaggi conti arriva va dopo poi

PARLATO (5 minuti)
Prova n. 1
La prova ha le caratteristiche di una conversazione faccia a faccia.
Il candidato dovr dimostrare di saper interagire in una delle seguenti situazioni:

il candidato telefona a un albergo per prenotare una camera;


il candidato telefona a un amico per invitarlo a uscire alla sera.

Lesaminatore far scegliere al candidato una delle due situazioni.


Poi inizier una breve conversazione con il candidato.
Durata della conversazione: 2-3 minuti circa.

Prova n. 2
La prova ha le caratteristiche di un parlato faccia a faccia monodirezionale.
Lesaminatore inviter il candidato a parlare da solo su uno dei seguenti argomenti:

il candidato racconta che cosa fa durante la settimana: lavoro o studio;


il candidato parla del suo tempo libero.

Lesaminatore potr intervenire per aiutare il candidato che abbia difficolt a parlare.
Durata dellesposizione: 1 minuto e mezzo circa.
22
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

esame

A2

CILS
Ascolto

p. 24

Lettura

p. 26

Produzione scritta

p. 29

Analisi delle strutture di comunicazione p. 30


Produzione orale

p. 32

Attenzione!
Durante gli esami CILS per alcune prove verr chiesto di segnare le risposte
in un foglio a parte, definito Foglio delle risposte.

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A2

Ascolto

ASCOLTO (20 minuti)


Prova n. 1
Traccia 05

Ascolta questi testi: sono brevi dialoghi o avvisi. In quale luogo puoi ascoltare i testi?
Scegli una delle 3 proposte che ti diamo.
1.

a. In banca.
b. Alluniversit.
c. Allufficio postale.

5.

a. In un museo.
b. Allufficio postale.
c. Alla stazione.

2.

a. In una tabaccheria.
b. In un negozio di telefonia.
c. In una cartoleria.

6.

a. In un negozio di abbigliamento.
b. Dal parrucchiere.
c. Dal dentista.

3.

a. In un negozio di scarpe.
b. In un grande magazzino.
c. In un negozio di vestiti.

7.

a. In una gelateria.
b. Al ristorante.
c. Al bar.

4.

a. In una scuola.
b. In una palestra.
c. In un negozio.

Prova n. 2a
Traccia 06

Ascolta questo testo.


Poi leggi le seguenti informazioni. Non tutte le informazioni sono presenti nel testo.
Devi segnare con una crocetta le informazioni presenti nel testo.
1.

Il tempo stato molto bello.

2.

Il tempo stato abbastanza brutto.

3.

Il tempo stato bello solo domenica.

4.

Quasi sempre cerano nuvole e pioggia.

5.

Di notte non pioveva.

6.

Il tempo cambiato domenica.

7.

Il vento ha portato il bel tempo.

24
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Ascolto

CILS A2

Prova n. 2b
Traccia 07

Ascolta questo testo: una pubblicit.


Poi leggi le seguenti informazioni. Non tutte le informazioni sono presenti nel testo.
Devi segnare con una crocetta le informazioni presenti nel testo.
1.

Blumare un negozio di abbigliamento sportivo.

2.

Ci sono negozi Blumare in tutta Italia.

3.

Da Blumare vendono abiti eleganti.

4.

Da Blumare vendono costumi da bagno.

5.

Chi va in montagna trova da Blumare le scarpe giuste.

6.

Da Blumare si trova labbigliamento adatto per fare ginnastica.

7.

Da Blumare vendono abbigliamento anche per i bambini.

Prova n. 3
Traccia 08

Ascolta questo dialogo.


Poi completa la seguente tabella: scrivi le informazioni che mancano.

1.

Daniela, ad agosto, andata

..........................................................................................................................................................................

..........................................................................................................................................................................................................................................................

2.

In Valsesia ci sono molti boschi

................................................................................................................................................................

..........................................................................................................................................................................................................................................................

3.

Questanno non sono andati tutti insieme al mare perch

......................................................................................

..........................................................................................................................................................................................................................................................

4.

Il marito di Daniela va a Salsomaggiore per

..............................................................................................................................

..........................................................................................................................................................................................................................................................

5.

Mentre il marito era alle terme, Daniela

........................................................................................................................................

..........................................................................................................................................................................................................................................................

6.

Il mare in Sardegna ..................................................................................................................................................................................................


..........................................................................................................................................................................................................................................................

25
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A2

Lettura

LETTURA (40 minuti)


Prova n. 1
Leggi questo testo. Poi completa le frasi. Scegli una delle 3 proposte che ti diamo.
In Val dAosta e in Trentino Alto-Adige affittiamo appartamenti per tutta la stagione invernale,
per le vacanze di Natale o per le settimane bianche.
Abbiamo monolocali da 2-3 posti letto, con piccola cucina e bagno e appartamenti pi grandi, fino a 5-6 posti letto. Tutti i nostri appartamenti, che si trovano nelle pi belle localit delle Alpi
sono a 100 metri dalle piste da sci e dagli skilift.
Laffitto va da 280,00 a 420,00 a persona alla settimana, a seconda del periodo e della
sistemazione.
Nel prezzo dellaffitto compreso anche il consumo di acqua, luce e gas e la pulizia finale dellappartamento. possibile affittare a prezzi convenienti anche lattrezzatura sportiva: sci da discesa,
sci da fondo, pattini da ghiaccio, slitte.

1. possibile affittare
a. per un fine settimana.
b. almeno per una settimana.
c. almeno per un mese.
2. Gli appartamenti sono
a. vicini alle piste.
b. vicini ai negozi.
c. nel centro del paese.
3. Laffitto non comprende
a. il telefono.
b. la pulizia finale.
c. i consumi.
4. Laffitto comprende anche
a. gli sci.
b. i pasti.
c. il gas.

26
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Lettura

CILS A2

Prova n. 2a
Leggi attentamente il seguente testo. Sono informazioni riguardanti una casa.
Il contratto di affitto dellappartamento inizia il 1/5/2005 e dura tre anni.
Laffitto di 850,00 al mese. C poi la spesa di 1020,00 di riscaldamento allanno, che bisogna pagare in tre rate di 340,00 ciascuna.
Ogni mese bisogna pagare anche 50,00 di spese condominiali (pulizia, luce scale e ascensore).
Le spese di manutenzione sono di circa 240,00 allanno (cio 20,00 al mese). A fine anno, se
le spese sono state maggiori, bisogna pagare la differenza.
Le spese condominiali devono essere pagate al padrone di casa e le spese di manutenzione devono
essere pagate allamministratore.

Prova n. 2b
Adesso leggi attentamente le seguenti informazioni. Non tutte le informazioni sono presenti nel testo
che hai letto.
Scegli le informazioni che sono presenti nel testo.
1.

Il contratto di affitto annuale.

2.

Il contratto di affitto scade il 30/4/2009.

3.

Bisogna pagare il riscaldamento tutti i mesi.

4.

Lascensore non costa niente.

5.

In un anno il costo del riscaldamento pi caro di un mese di affitto.

6.

Ogni mese bisogna pagare 20,00 di spese di manutenzione.

7.

Alla fine dellanno si paga la differenza se le spese di manutenzione sono state maggiori di
240,00.

8.

Il padrone di casa paga le spese condominiali.

9.

Lamministratore riceve il pagamento delle spese di manutenzione.

27
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A2

Lettura

Prova n. 3a
Leggi questi testi.
I testi con i numeri da 1 a 4 sono la prima parte di brevi notizie.
Nellesercizio seguente i testi con le lettere da A a H sono la seconda parte di 8 notizie. Tra questi 8 testi
con le lettere devi trovare le parti che completano i 4 testi con i numeri.
Scrivi nel quadratino la lettera che corrisponde alla seconda parte della notizia.
1.

Ferragosto
In Italia e in alcuni Paesi del mondo Ferragosto un giorno festivo. Non si lavora,
tutto chiuso, salvo che nei luoghi turistici.

2.

La tavola di Natale
Secondo le statistiche della Confcommercio gli italiani anche questanno hanno
rispettato le tradizioni: pesce il 24 per la cena della vigilia; agnolotti, ravioli, zampone
e carne per chi ha festeggiato a pranzo il 25.

3.

Gli sposi
Quando si sposano, anche le ragazze pi sportive scelgono il vestito bianco tradizionale.

4.

Le vacanze
La vacanza tipica degli italiani al mare, in Italia, con la famiglia.

Prova n. 3b
A. Io sono in vacanza la settimana di Ferragosto e anche quella dopo.
B.

Poi, per tutti gli italiani, un brindisi finale con spumante e panettone.

C. Il giorno del matrimonio anche i ragazzi abituati a vestirsi in jeans e maglietta preferiscono
labito classico scuro.
D. Il 15 agosto sono chiusi anche quasi tutti i musei.
E.

In Italia c un proverbio che dice Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi.

F.

Questanno gli stilisti presentano vestiti per la primavera molto colorati, sia in citt
sia al mare.

G. Solo il 15% degli italiani va in montagna.


H. Le vacanze in montagna sono meravigliose: aria pulita, poca gente, niente traffico, contatto
vero con la natura.
28
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Scrittura

CILS A2

SCRITTURA (40 minuti)


Prova n. 1
Vuoi cambiare casa e per cercare un appartamento in affitto vai in unagenzia.
Compila il modulo dellagenzia.
Descrivi la casa che cerchi (zona della citt, tipo di casa, piano, numero di camere, dimensione dellappartamento, balconi, garage, altre richieste).
Scrivi almeno 20-25 parole.

NOME

..........................................................................

data

..........................................................................

COGNOME

................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................

Prova n. 2
Scrivi una lettera a un amico per raccontare le tue vacanze.
Scrivi almeno 45-50 parole.
.................................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................................................................................................................................................

29
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A2

Analisi delle strutture di comunicazione

Analisi delle strutture di comunicazione


Prova n. 1
Inserisci negli spazi vuoti la forma adatta dellaggettivo che si trova tra parentesi.
Nei film televisivi ambientati in Italia (non negli Stati Uniti!) gli ospedali sono posti bellissimi,
con camere singole, (grande) ...................................................., silenziose, eleganti; i medici sono sempre rassicuranti e trattano sia gli ammalati sia i loro parenti come clienti di riguardo; le infermiere sono
tutte (giovane) ...................................................., (snello) .................................................... e sorridenti; i parenti vanno in visita quando vogliono, oppure aspettano in sale daspetto (lucidissimo) .................................................... e arredate con mobili in (perfetto) .................................................... condizioni.
Tutto questo mi fa veramente arrabbiare. Le camere singole sono molto (raro) ....................................................
negli ospedali italiani.
In questo periodo sto assistendo mia zia, che stata ricoverata per unoperazione abbastanza (serio) .................................................... . La sua camera a tre letti, (piccolo) ...................................................., soffocante. Non
c quasi spazio per sedersi. Gli altri due letti sono occupati da persone che stanno malissimo e
gridano tutta la notte. Dormire impossibile.
Con i medici non si pu parlare, sono frettolosi e arroganti. Gli infermieri hanno troppo lavoro
ed difficile riuscire a ottenere qualcosa. Gli armadietti hanno le porte rotte e la sala daspetto
dove le sedie sono durissime e tutte (scrostato) .................................................... buia perch la tapparella
(rotto) .................................................... da settimane.

Prova n. 2
Inserisci negli spazi vuoti le forme adatte del tempo passato prossimo dei verbi indicati tra parentesi.
Questestate Paola (decidere) ................................................... allultimo momento dove andare in vacanza,
perch non era sicura di poter fare le ferie.
Alla fine di luglio Francesca le (telefonare) ................................................... e lha invitata ad andare a trovarla
in Puglia, in un piccolo paesino vicino al mare.
Noi (riuscire) ................................................... a trovarle un posto sullaereo per Bari, cos Paola (partire)
................................................... il 2 agosto. (Rimanere) ................................................... l per una decina di giorni.
Francesca le (fare) ................................................... visitare molti posti bellissimi e le (presentare)
................................................... tutti i suoi cugini e i suoi amici. Tutti insieme (divertirsi) ...................................................
molto. In quei giorni cera anche la festa del paese: c (essere) ................................................... il ballo allaperto
tutte le sere e uno spettacolo di fuochi artificiali.
Paola (riposarsi) ................................................... veramente, (prendere) ................................................... tanto sole ed (ritornare) ................................................... abbronzatissima.
30
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Analisi delle strutture di comunicazione

CILS A2

Prova n. 3
Inserisci negli spazi vuoti le parole mancanti, scegliendole nellelenco in fondo.
Lucio e Luisa vogliono sposarsi a dicembre e stanno ristrutturando un vecchio appartamento che
la nonna di Lucio gli ha ................................. .
Le ................................. sono tantissime e non finiscono mai.
Hanno gi sostituito tutti i ................................. , tranne quello della camera da letto, che di .................................
ed ancora bello: basta lucidarlo. Luisa ha ................................. per tutte le camere delle ................................. di ceramica chiara, molto luminosa.
Il ................................. era in pessime condizioni ed stato rifatto completamente; prima cera la vasca,
ma Lucio ha preferito mettere la ................................. .
Anche la cucina ora tutta nuova e pi grande, perch Luisa ha deciso di far spostare un
................................. . Limpianto elettrico funzionava, ma non era pi a norma con le nuove .................................
sulla sicurezza, cos stato rifatto e anche questa stata una grossa spesa.
Luisa vorrebbe anche le ................................. nuove, ma per ora non possibile: hanno ................................. i soldi!
Per il momento si accontentano di riverniciarle.
scelto finito lasciato spese legno bagno muro porte doccia pavimenti
leggi piastrelle

31
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CILS A2

Parlato

PARLATO (5 minuti)
Prova n. 1
La prova ha le caratteristiche di una conversazione faccia a faccia.
Il candidato dovr dimostrare di saper interagire in una delle seguenti situazioni:

il candidato va in una farmacia per chiedere una medicina perch ha il raffreddore,


la tosse e il mal di gola.

il candidato va in un negozio di abbigliamento per comprare un vestito elegante per un


matrimonio.

Lesaminatore far scegliere al candidato una delle due situazioni.


Poi inizier una breve conversazione con il candidato.
Durata della conversazione: 2-3 minuti circa.

Prova n. 2
La prova ha le caratteristiche di un parlato faccia a faccia monodirezionale.
Lesaminatore inviter il candidato a parlare da solo su uno dei seguenti argomenti:

il candidato parla della cucina del suo Paese;

il candidato parla della sua citt (dove nato o dove viveva).

Lesaminatore potr intervenire per aiutare il candidato che abbia difficolt a parlare.
Durata dellesposizione: 1 minuto e mezzo circa.

32
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

PLIDA A1

Ascolto

ASCOLTO (20 minuti)


Prova n. 1
Traccia 09

Ascoltate le indicazioni e compilate la tabella.


Servizio richiesto

Tasto da premere

Per sapere quanto costano le telefonate:


Per sapere che numero di telefono ha una persona o unazienda:
Per sentire le ultime notizie:
Per sapere che tempo fa:
Per dire che il telefono non funziona bene:

Prova n. 2
Traccia 10

Ascoltate questa descrizione e segnate con una crocetta solo le affermazioni corrette.
Dovete mettere solo 5 crocette: ogni crocetta in pi varr 3 punti in meno.
1.

Dalla finestra vedo una piazza.

2.

Nella piazza c una chiesa.

3.

Le case della piazza sono nuove.

4.

Al centro della piazza c un giardino.

5.

I bambini giocano davanti alla chiesa.

6.

Nelle aiuole ci sono fiori.

7.

Nella zona verde ci sono alcuni alberi.

8.

La piazza grande e piena di traffico.

9.

Nella piazza c un castello.

34
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Lettura

PLIDA A1

LETTURA (30 minuti)


Prima parte
Nel seguente elenco ci sono 15 oggetti. Solo 5 di questi oggetti sono disegnati nella pagina seguente.
Quali? Segnateli con una crocetta.

ELENCO PREMI DELLA LOTTERIA


1.

Una bambola

9.

Una penna nera

2.

Un cellulare

10.

Una caffettiera

3.

Un quadro

11.

Un paio di guanti

4.

Uno zaino per la scuola

12.

Una bottiglia di liquore

5.

Un cappello

13.

Un mazzo di fiori

6.

Una scatola di matite colorate

14.

Un pesce rosso

7.

Una pentola con il coperchio

15.

Un paio di forbici

8.

Un paio di orecchini

35
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

PLIDA A1

Lettura

Seconda parte
Leggi questo dialogo al ristorante e scrivi che cosa mangiano Gianni, Marilena, Alberto e Rosanna.
Gianni:

Avete letto il menu? Che cosa prendete?

Marilena:

Io prendo tutto: farfalle al pomodoro, pollo alla cacciatora con finocchi e gelato al cioccolato.

Rosanna:

A me basta il secondo: pesce spada ai ferri, e magari uninsalata mista.


Come dolce non so ecco, s, un sorbetto al limone.

Alberto:

Per me vanno bene gli spaghetti di mare. Poi prendo una grigliata di pesce.
E una macedonia di frutta fresca.

Gianni:

Bene, prendo anchio la grigliata, per prima vorrei un risotto alle vongole.
Basta cos: la verdura non mi piace e il dolce non lo mangio mai.

Primo
Gianni

Marilena

Alberto

Rosanna

Secondo

Contorno

Dessert

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

..................................

....................................

....................................

..................................

36
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Scrittura

PLIDA A1

SCRITTURA (30 minuti)


Prima parte
Guardate i seguenti segnali e scrivete che cosa indicano.
Scrivete circa 30-35 parole in tutto.

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................

..........................................................................
..........................................................................

Seconda parte
Mandate 3 SMS (messaggi brevi) a un amico:

per sapere come sta e se potete vedervi;

per dargli un appuntamento;

per cambiare lora o il luogo dellappuntamento.

Scrivete circa 50 parole in tutto.

37
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

PLIDA A1

Parlato

PARLATO (10 minuti)


1. Presentazione (circa 1 minuto)
Il candidato deve presentarsi allintervistatore, spontaneamente o rispondendo a domande del tipo:

Come ti chiami?

Come si scrive il tuo nome?

Da dove vieni?

Di che nazionalit sei?

Quanti anni hai?

Dove abiti?

Dove abita la tua famiglia?

Che cosa fai?

Che lingue parli?

Dove hai studiato litaliano?

(Si pu anche proporre al candidato luso del Lei nella conversazione).

2. Conversazione (circa 4 minuti)


Il candidato deve parlare con lintervistatore. Nel dialogo ci saranno domande e risposte semplici.
Il candidato pu scegliere uno dei seguenti argomenti:

chiedere informazioni per andare alla stazione;

entrare in un ristorante e ordinare il pranzo al cameriere;

incontrare una persona nuova e fare conoscenza.

3. Descrizione (circa 3 minuti)


Il candidato deve rispondere alle domande dellintervistatore su argomenti facili e familiari.
Il candidato pu scegliere uno dei seguenti argomenti:

la mia citt;

le mie abitudini e i miei gusti a tavola;

il mio tempo libero.

38
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

PLIDA A2

Ascolto

ASCOLTO (20 minuti)


Prova n. 1
Traccia 11

Ascoltate i 5 testi: dove possibile sentire questi discorsi?


Indicate il luogo giusto con una crocetta. Dovete mettere solo 5 crocette; ogni crocetta in pi vale 3 punti in meno.
Dal fruttivendolo.
Dal farmacista.
Al pronto soccorso.
Alla polizia.
In latteria.
In palestra.
In un negozio di mobili.
In una camera dalbergo.
Dal medico.
In una scuola elementare.

Prova n. 2
Traccia 12

Ascoltate questo dialogo e segnate con una crocetta solo le affermazioni corrette.
Dovete mettere solo 5 crocette: ogni crocetta in pi varr 3 punti in meno.
1.

Il cliente va dal fioraio per comprare dei fiori.

2.

Il cliente sa che cosa comprare.

3.

Il cliente vuole regalare dei fiori a una signora anziana.

4.

Lamica del cliente fa una festa di compleanno al ristorante.

5.

Il fioraio suggerisce al cliente di regalare un centrotavola.

6.

Il centrotavola serve per decorare il tavolo.

7.

Il cliente preferisce un mazzo.

8.

Il fioraio consiglia fiori di tutti i colori.

9.

Al cliente non piacciono i fiori bianchi.

10.

Lamica del cliente preferisce le rose.

40
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Lettura

PLIDA A2

LETTURA (30 minuti)


Prima parte
Leggete le seguenti 5 istruzioni. A quali oggetti si riferiscono?
Scrivete nella casella vuota la lettera che accompagna loggetto giusto.
Cuocere in abbondante acqua salata, scolare gli spaghetti e servire con sugo di
pomodoro fresco.
Impanare le bistecche con uovo e pangrattato e friggere in una padella antiaderente
usando olio extravergine di oliva.
Condire con olio, aceto, sale, pepe e a piacere aggiungere un po di origano.
Passare laspirapolvere sui pavimenti prima di mettere la cera.
Applicare sulla pelle pulita la maschera idratante, aspettare 5 minuti e sciacquare
a lungo con acqua tiepida.

41
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

PLIDA A2

Lettura

Seconda parte
Dove potete acquistare gli oggetti della lista riportata qui sotto?
In un negozio di alimentari, in un negozio di arredamento, in un negozio di abbigliamento, in una profumeria, in una cartoleria?
Scegliete solo 3 oggetti per negozio e scriveteli nelle righe tratteggiate.
(Ogni oggetto in pi vale un punto in meno).
Negozio di alimentari

................................................................................................................
................................................................................................................
................................................................................................................

Negozio di arredamento

................................................................................................................
................................................................................................................
................................................................................................................

Negozio di abbigliamento

................................................................................................................
................................................................................................................
................................................................................................................

Profumeria

................................................................................................................
................................................................................................................
................................................................................................................

Cartoleria

................................................................................................................
................................................................................................................
................................................................................................................

Armadio

Chiodi

Lenzuola

Sigarette

Asciugamani

Computer

Martello

Tavolino

Aspirina

Crema per il sole

Pennarello

Televisore

Barca

Dopobarba

Poltrona

Termosifone

Benzina

Ferro da stiro

Prosciutto

Tovaglia

Bicicletta

Giacca

Quaderno

Uova

Camicetta

Gonna

Rossetto

Carta da pacchi

Latte

Sci

42
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Scrittura

PLIDA A2

SCRITTURA (40 minuti)


Prima parte
Guardate le vignette e raccontate la storia (potete raccontare la storia anche scrivendo un commento
per ogni vignetta).
Scrivete circa 75 parole in tutto: il conteggio delle parole comprende anche gli articoli, le preposizioni e
le congiunzioni. Sono accettate fino a 10 parole in pi o in meno.
Gioved

Venerd

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................

Luned

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................

........................................................................................................
........................................................................................................
........................................................................................................

43
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

PLIDA A2

Scrittura

Seconda parte
Scrivete una lettera a un nuovo amico e descrivete la vostra famiglia (i genitori, i fratelli, i nonni,
gli zii, i cugini, ecc.).
Scrivete circa 75 parole in tutto: il conteggio delle parole comprende anche gli articoli, le preposizioni e
le congiunzioni. Sono accettate fino a 10 parole in pi o in meno.

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

............................................................................................................................................................................................................................................................................

44
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Parlato

PLIDA A2

PARLATO (10 minuti)


1. Presentazione (circa 1 minuto)
Il candidato deve presentarsi allintervistatore, raccontando qualcosa di s e della propria attivit.

2. Conversazione (circa 4 minuti)


Il candidato deve parlare con lintervistatore. Nel dialogo ci saranno domande e risposte semplici.
Il candidato pu scegliere uno dei seguenti argomenti:

dal medico: il candidato va dal medico perch non sta bene;

al telefono: il candidato racconta ad un amico come ha trascorso le vacanze;

in un negozio: il candidato entra in un negozio di articoli per la casa per comprare un regalo
per il matrimonio di un amico.

3. Descrizione (circa 3 minuti)


Il candidato deve parlare su argomenti facili e familiari.
Il candidato pu scegliere uno dei seguenti argomenti:

i regali che piace fare e ricevere;

larredamento di casa propria (i mobili nelle varie stanze, i colori, ecc.);

una festa in famiglia (un matrimonio, un anniversario, un compleanno, ecc.).

45
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CELI 1

Lettura

PARTE A
LETTURA (2 ore compresa la parte di scrittura)
A1 Leggere i messaggi. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una delle due illustrazioni
rappresenta lazione giusta.

Esempio
0. Lavare la camicetta di seta esclusivamente a mano
A

Risposta:
0.

1. Depositare i sacchetti dei rifiuti nel cassonetto


A

48
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Lettura

CELI 1

2. Prendere un cucchiaino di sciroppo diluito in acqua fredda


A

3. Lesito degli esami del sangue pu essere ritirato dopo 4 giorni lavorativi
A

Gio.
Ven.
Sab.
Dom.
Lun.
Mar.
Mer.
Gio.
Ven.

15
16
17
18
19
20
21
22
23

B
............................................................

esame
del sangue
............................................................
............................................................
............................................................
............................................................
............................................................
............................................................
............................................................

ritiro esami
......................................................

Gio.
Ven.
Sab.
Dom.
Lun.
Mar.
Mer.
Gio.
Ven.

15
16
17
18
19
20
21
22
23

............................................................

esame
del sangue
............................................................
............................................................
............................................................
............................................................
............................................................

ritiro esami

............................................................
............................................................
............................................................

4. La prima colazione servita nel salone ristorante dalle 7.00 alle 9.30
A

49
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CELI 1

Lettura

A2 Leggere i testi. Guardare le illustrazioni delle pagine seguenti.


Abbinare ogni testo allillustrazione opportuna indicata con una lettera.

Esempio:
0.

Tutte le mattine esco verso le 7.30 per andare a lavorare. C molto traffico e preferisco
non guidare, ma prendere un mezzo pubblico. Secondo me, meglio passare il tempo
leggendo il giornale.

Risposta:
0.

1.

A mezzogiorno torno sempre a casa per il pranzo, perch lavoro in un negozio e ho pi di


due ore di intervallo. Mio marito invece fa lorario continuato e i bambini restano a scuola, dove c la mensa.

2.

Dopo un anno in citt a noi piace moltissimo passare le vacanze al mare. Secondo noi il
campeggio il modo pi bello per vivere a contatto con la natura. E poi lalbergo caro e
noi abbiamo tre figli!

3.

Ieri abbiamo aspettato quasi unora lautobus navetta per andare allaeroporto e poi abbiamo deciso di prendere un taxi. Allaeroporto abbiamo saputo che cera sciopero degli
autobus.

4.

Enzo va sempre in montagna durante le vacanze estive; non gli piace la montagna in inverno e poi non sa sciare.

5.

Paola alta e magra e ha unamica che si chiama Francesca, pi piccola di lei e anche molto meno snella. Francesca bruna, con i capelli un po ondulati.

50
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Lettura

CELI 1

A3 Ricostruire le frasi divise in 2 parti.

Esempio:

Risposta:

0.

E.

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.

Se c questa nebbia

A.
B.
C.
D.
E.
F.
G.
H.
I.
L.

Mio zio andato in pensione


La polizia controlla i passaporti
Oggi il compleanno di Federico
Da due giorni Luca a casa con la febbre
Elsa si arrabbia con i figli
Mio fratello caduto dalla bicicletta
Se hai la pressione alta

e stira le camicie.
quando non si comportano bene.
e si rotto un piede.
meglio fare una cura.
meglio non partire.
ma non vuole chiamare il medico.
e verifica i bagagli.
dopo quarantanni di lavoro.
mentre era in farmacia.
compie cinquantanni.
6

A4 Abbinare a ogni domanda la risposta.

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.

Esempio:

Risposta:

0.

C.

Lavori fino a tardi?

A.
B.
C.
D.
E.
F.
G.
H.
I.
L.

Da dove partono gli autobus per Siena?


Che cosa ti ha fatto il dentista?
Le piace questo appartamento?
A che ora dobbiamo lasciare la camera?
Il treno arrivato in orario?
Sei libero per una pizza stasera?
Quanto dura la scuola elementare in Italia?
Che cosa mi consiglia, dottore?

S, ma troppo caro per me.


Hanno mal di denti.
Fino alle 18.
Cinque anni.
Di fare unecografia.
S, stato puntualissimo.
Entro mezzogiorno.
Dal piazzale davanti alla stazione.
No, ho gi un impegno con Marco.
Mi ha tolto un dente.
7

C
53
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CELI 1

Lettura

A5 Leggere i testi e scegliere laffermazione giusta fra le 3 proposte.

Esempio:
0.

Il villaggio Le terrazze vi offre per i mesi estivi soggiorni indimenticabili.


Non camere in un anonimo albergo, ma 30 piccole esclusive villette in mezzo al verde
e davanti a voi il panorama meraviglioso del mare azzurro della Calabria.

Il testo dice che:


A. Il villaggio Le terrazze aperto tutto lanno.
B. Il villaggio Le terrazze un agriturismo in campagna.
C. Dal villaggio si vede il mare.

1.

Il Servizio Sanitario Nazionale d ai cittadini italiani il diritto allassistenza gratuita di un


medico di base. Anche i cittadini stranieri extracomunitari possono avere un medico gratis,
per tutto il periodo del permesso di soggiorno. Gli stranieri irregolari hanno soltanto diritto
alle prestazioni gratuite del pronto soccorso.
A. Gli italiani hanno tutta lassistenza sanitaria gratis.
B. Gli stranieri regolari hanno diritto al medico di base.
C. Gli stranieri irregolari non possono andare al pronto soccorso.

2.

La cosa pi bella della casa il giardino, tranquillo, fresco e pieno di ortensie. Mi piace soprattutto perch un giardino chiuso, nessuno pu vedere dentro: da un lato c la casa, di
fronte, in fondo, c il grande porticato con la legnaia e il fienile e gli altri due lati sono chiusi da alti muri di pietra, coperti di edera.
A. Il giardino molto bello.
B. Tutti quelli che passano dicono che un giardino bellissimo.
C. Il giardino circondato da case.

3.

Quando vai in vacanza devi chiudere il rubinetto centrale dellacqua. Mia zia non lha chiuso, un tubo si rotto mentre loro erano al mare e lacqua ha allagato tutto lappartamento.
Ma non basta. Ora i miei zii devono pagare pi di 2000,00 al vicino di casa che abita al
piano di sotto perch si lamenta che ha i soffitti di tre camere rovinati.
A. Mia zia non chiude mai i rubinetti.
B. I vicini di casa erano al mare.
C. Mia zia deve pagare i danni al vicino.

54
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Lettura

4.

Devo andare dalloculista perch non ci vedo pi. Probabilmente devo cambiare gli occhiali.
Soprattutto alla sera ho molte difficolt quando guido; le luci mi danno fastidio. pericoloso
guidare in queste condizioni. Forse ho anche bisogno di un collirio perch gli occhi sono
rossi e bruciano.
A. pericoloso guidare senza occhiali.
B. La luce del sole mi fa male agli occhi.
C. Forse gli occhiali che uso ora non vanno pi bene.

5.

La situazione dei parcheggi in citt sempre pi grave. Nicola e Concetta abitano e lavorano
nel centro storico e durante la settimana non hanno problemi con il parcheggio perch vanno a lavorare a piedi. Per non sanno dove lasciare la macchina che usano solo al sabato o alla domenica per andare fuori citt. Vicino a casa loro per strada non c assolutamente posto. Se la lasciano in periferia, poi la trovano rigata e rovinata. Cos ora hanno affittato un
garage che costa 180,00 al mese!
A. Nicola e Concetta usano lauto solo nei fine settimana.
B. A Nicola e Concetta non piace lasciare lauto per strada sotto casa.
C. Nicola e Concetta preferiscono parcheggiare in periferia.

55
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CELI 1

Scrittura

PARTE B
SCRITTURA (2 ore compresa la parte di lettura)
B1 Completare i testi. Usare una sola parola per ogni spazio numerato.

Esempio:
0.

le

....................................

In tram
le
Luca prende il tram tutte (0) ....................................
mattine per (1) ................................. alluniversit.
In genere le sue lezioni incominciano tardi, (2) ................................. 10, e cos il traffico dellora di punta
gi finito. Per il tram lo stesso pieno (3) ................................. gente e Luca raramente riesce a sedersi.
In treno
Anche ieri (4) ................................. sono state proteste in Piemonte e Lombardia sulle principali linee
ferroviarie: (5) ................................. lavoratori pendolari si lamentano dei continui, gravi ritardi
(6) ................................. i treni hanno ogni giorno.
In aereo
Allandata sul volo Torino-Parigi avevo un posto proprio sullala e cos dal finestrino (7) ................................
ho visto niente. Invece al ritorno da Parigi (8) ................................. Torino (9) ................................. potuto vedere il
meraviglioso panorama delle montagne coperte (10) ................................. neve.

56
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CELI 1

Ascolto

PARTE C
ASCOLTO (20 minuti)
Traccia 13

C1 Ascoltare i testi e indicare con A se chi risponde accetta il consiglio e con B se chi risponde non
accetta il consiglio dellaltra persona.
Ascolterete i testi due volte.
A Se si accetta il consiglio.
B Se non si accetta il consiglio.

Esempio
0.
Accetta
il consiglio

Accetta il consiglio
A

Non accetta il consiglio

Non accetta
il consiglio

Accetta
il consiglio

1.

6.

2.

7.

3.

8.

4.

9.

5.

10.

Non accetta
il consiglio

58
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CELI 1

Ascolto

60
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Ascolto

CELI 1

Traccia 15

C3 Ascoltare i testi. Non tutte le frasi da 1 a 10 sono presenti nei testi.


Indicare con le frasi presenti nei testi ascoltati.
Il numero 0 lesempio.
S

Se presente.

NO

Se non presente.

Ascolterete i testi due volte.

Esempio:
0.

chi va oggi allospedale

NO

1. cera un sacco di gente

NO

2. in centro cera un pacco

NO

3. siamo andati a fare qualcosa

NO

4. ne prenda una

NO

5. non riesco ad abituarmi

NO

6. nessuno sta in casa tutto il pomeriggio

NO

7. il nostro matrimonio stato bellissimo

NO

8. il fotografo stato molto bravo

NO

9. aspetto da pi di unora

NO

NO

10. aspetto perch fa un freddo terribile

61
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

CELI 1

Ascolto

Traccia 16

C4 Ascoltare i testi. Indicare la lettera A o B corrispondente alla risposta scelta.


Ascolterete i testi due volte.
1.

Le compresse SUPRAVIT
A si prendono con un po dacqua.
B si sciolgono in acqua.

2.

La macchina per la pasta VELOPAST


A fa la pasta buona come faceva la nonna.
B la stessa che usava la nonna.

3.

I prodotti COLORCASA
A servono per pitturare le pareti di casa.
B servono per dipingere quadri.

4.

I vivai FLORA
A invitano a visitare il loro giardino.
B vendono piante e fiori.

5.

CIOCCOCI
A una bevanda per bambini.
B uno spuntino dolce.

62
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Parlato

CELI 1

PARTE D
PARLATO (10 minuti)
La prova consiste in una breve conversazione in tre parti:

1. Presentazione
Il candidato deve presentarsi brevemente allesaminatore, raccontando qualcosa di s, della
propria vita e dei motivi per cui studia litaliano.

2. Conversazione
Il candidato deve parlare con lesaminatore. Nel dialogo ci saranno domande e risposte semplici
su argomenti della vita quotidiana, partendo da una vignetta.

a.

Per strada chiedere a un vigile urbano


informazioni per andare al museo o al
duomo, ecc.

b.

Allaeroporto, chiedere informazioni su


dove si ritirano i bagagli.

3. Descrizione
Il candidato deve parlare su argomenti facili e familiari, partendo da una vignetta o una foto.

a.

Al ristorante, ordinare il pranzo al


cameriere.

b.

Alla stazione, chiedere informazioni sugli


orari e comprare il biglietto del treno.
63
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

TRASCRIZIONI DELLE PROVE DI ASCOLTO


Ascolto Prova n. 2a

CILS A1
Ascolto Prova n. 1

CD T. 01

Apri il libro alla pagina della prova di ascolto n. 1.


Ascolta il testo.
Il testo viene letto per la prima volta.
1.

2.

3.

4.

5.

6.

7.

Scusi, sa dov la fermata del 52?


Un po pi avanti, dopo il semaforo.
Grazie, buongiorno.
Vorrei un panino al prosciutto.
Ecco. E da bere?
Un bicchiere di acqua naturale.
Vorrei cambiare dei soldi.
Allo sportello 4.
Serve un documento?
S, grazie, il suo passaporto.
Cameriere, per favore!
Prego, mi dica.
Pu portarmi un altro coltello?
Questo non pulito.
Scusi, ne porto subito un altro.
Buongiorno, avete un tavolo per domani sera?
Mi dispiace, siamo al completo.
Che peccato! Grazie lo stesso.
Per favore, un biglietto per Bologna.
Andata e ritorno?
Solo andata. Dove parte il treno?
Binario 1.
Per la prossima lezione ripassate i verbi.
A che pagina?
Da pagina 20 a pagina 24. E fate anche gli
esercizi a pagina 27.

Adesso hai un minuto di tempo per leggere la prova.


Il nastro scorre in silenzio per un minuto.
Ascolta di nuovo il testo ed esegui la prova. Dopo lascolto
hai due minuti di tempo per controllare le tue risposte.
Il testo viene letto di nuovo. Poi il nastro scorre in silenzio
per due minuti. Dopo un breve stacco musicale inizia la
prova n. 2.

CD T. 02

Apri il libro alla pagina della prova di ascolto n. 2a.


Ascolta il testo.
Il testo viene letto per la prima volta.
Ciao, Nina, sono Patrizia. Mi dispiace tanto non venire
stasera alla tua festa, ma domani ho gente a cena. Ho invitato degli amici di Milano e devo lavorare tutta la sera
per preparare qualcosa di buono. Anche Paolo mi aiuta
in cucina. Grazie dellinvito e scusami ancora. Passate
una bella serata e divertitevi. Ciao!
Adesso hai un minuto di tempo per leggere la prova.
Il nastro scorre in silenzio per un minuto.
Ascolta di nuovo il testo ed esegui la prova. Dopo lascolto
hai un minuto di tempo per controllare le tue risposte.
Il testo viene letto di nuovo. Poi il nastro scorre in silenzio
per un minuto.

Ascolto Prova n. 2b

CD T. 03

Apri il libro alla pagina della prova di ascolto n. 2b.


Ascolta il testo.
Il testo viene letto per la prima volta.
LAbbonamento Musei Torino Piemonte apre le porte
a oltre 130 tra musei, monumenti, palazzi e castelli della
Regione Piemonte per tutto lanno.
Con lAbbonamento Musei 2005 c lingresso libero
sempre per tutti i musei e le mostre.
Ci sono molti altri vantaggi: sconti dal 10% al 30% in
alcune librerie di Torino, sconto del 10% sui biglietti del
Teatro Regio e per i concerti dellOrchestra Sinfonica
della RAI.
Costa solo 40,00 a tariffa normale e 25,00 a tariffa
ridotta (per tutti i giovani fino a 26 anni di et e per gli
anziani dopo i 65 anni).
Adesso hai un minuto di tempo per leggere la prova.
Il nastro scorre in silenzio per un minuto.
Ascolta di nuovo il testo ed esegui la prova. Dopo lascolto
hai un minuto di tempo per controllare le tue risposte.
Il testo viene letto di nuovo. Poi il nastro scorre in silenzio
per un minuto. Dopo un breve stacco musicale inizia la
prova n. 3.

65
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Trascrizioni delle prove di ascolto

Ascolto Prova n. 3

CD T. 04

Apri il libro alla pagina della prova di ascolto n. 3.


Ascolta il testo.
Il testo viene letto per la prima volta.

2.

In unagenzia di viaggi:

3.

Buongiorno, vorrei delle informazioni per fare una


vacanza nellisola di Capri.
Bene, si accomodi, le do tutte le informazioni, le
tariffe, gli orari. Partenza da Milano in aereo?
S.
Vediamo pu prendere un aereo da Milano alle
9.35, che arriva a Napoli alle 11.00. Poi c il
trasferimento dallaeroporto in citt, al porto dove
partono i traghetti per le isole.
Vorrei anche prenotare un bellalbergo a Capri,
una camera doppia.
Un bellalbergo a Capri costa molto. La doppia in
un quattro stelle costa sui 250-300,00.
Preferisco allora cercare un albergo tre stelle.
Guardi, le consiglio il Poseidon, un po fuori dal
centro, in una bella posizione: tutte le camere
hanno la vista sul mare e laria condizionata.
Posso pagare con carta di credito?
Certamente, o se preferisce, in contanti. La doppia
con bagno costa 170. C anche la piscina.
C il servizio ristorante?
No, per a due passi potete trovare ristoranti di
tutti i tipi.

Adesso hai un minuto di tempo per leggere la prova.


Il nastro scorre in silenzio per un minuto.
Ascolta di nuovo il testo ed esegui la prova. Dopo lascolto
hai due minuti di tempo per controllare le tue risposte.
Il testo viene letto di nuovo. Poi il nastro scorre in silenzio
per due minuti.

CILS A2
Ascolto Prova n. 1

CD T. 05

Apri il libro alla pagina della prova di ascolto n. 1.


Ascolta il testo.
Il testo viene letto per la prima volta.
1.

Scusi, sa dove devo andare per spedire una


raccomandata?
Deve fare la coda l, allo sportello 3.

4.

5.
6.

7.

Va bene anche per pagare le bollette?


No, per i versamenti la coda questa.
Buongiorno, vorrei due francobolli e una ricarica.
Per il cellulare? Da quanto?
Da 25,00, grazie.
vero che cercate una commessa?
S, con esperienza nel settore dellabbigliamento.
Io ho gi lavorato in due negozi.
Come questo? Di vestiti da uomo?
Quando cominciano i corsi di ginnastica?
Sono gi incominciati la settimana scorsa.
E i corsi di danza?
Probabilmente il prossimo mese.
Il deposito bagagli si trova davanti al binario 1
ed aperto dalle ore 5.00 alle ore 24.00.
Buongiorno, vorrei fare taglio e piega.
Pu aspettare? Ci sono due signore prima di lei.
Mah magari ripasser prima di mezzogiorno.
I panini con prosciutto e formaggio sono finiti?
S, ma se vuole posso prepararne.
Va bene, me ne faccia uno, grazie.

Adesso hai un minuto di tempo per leggere la prova.


Il nastro scorre in silenzio per un minuto.
Ascolta di nuovo il testo ed esegui la prova. Dopo lascolto
hai due minuti di tempo per controllare le tue risposte.
Il testo viene letto di nuovo. Poi il nastro scorre in silenzio
per due minuti. Dopo un breve stacco musicale inizia la
prova n. 2.

Ascolto Prova n. 2a

CD T. 06

Apri il libro alla pagina della prova di ascolto n. 2a.


Ascolta il testo.
Il testo viene letto per la prima volta.
Siamo stati una settimana in vacanza in Toscana, ma il
tempo non stato molto bello.
Non faceva freddo, per il cielo era nuvoloso e abbiamo
sempre girato con lombrello.
Tutti i giorni pioveva un po. Una notte c anche stato
un temporale fortissimo.
Soltanto domenica il tempo cambiato, il vento ha portato via le nuvole e finalmente abbiamo visto il sole e il
cielo azzurro.
Adesso hai un minuto di tempo per leggere la prova.
Il nastro scorre in silenzio per un minuto.
Ascolta di nuovo il testo ed esegui la prova. Dopo lascolto
hai un minuto di tempo per controllare le tue risposte.
Il testo viene letto di nuovo. Poi il nastro scorre in silenzio
per un minuto.

66
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Trascrizioni delle prove di ascolto

Ascolto Prova n. 2b

CD T. 07

Apri il libro alla pagina della prova di ascolto n. 2b.


Ascolta il testo.
Il testo viene letto per la prima volta
Finalmente anche a Verona arriva Blumare, la linea di
abbigliamento sportivo che ha gi punti vendita di grande successo in tutta Italia.
Da Blumare trovate tutto il meglio per il mare, il nuoto
e la piscina: la pi ampia scelta di costumi da bagno, copricostumi, pantaloni, bermuda, magliette e felpe nei
colori pi nuovi per lestate 2005.
Ma Blumare offre anche abbigliamento per lo sport, la
ginnastica e il tempo libero, con particolare attenzione
alle calzature: scarpe per passeggiare, camminare, correre, arrampicare, scarpe da tennis, da calcio, da bicicletta
e per tutti gli sport che desiderate.
E da Blumare trovate anche le tute pi eleganti e confortevoli, per essere allultima moda non solo in palestra
ma in ogni vostro momento di relax.
Adesso hai un minuto di tempo per leggere la prova.
Il nastro scorre in silenzio per un minuto.
Ascolta di nuovo il testo ed esegui la prova. Dopo lascolto
hai un minuto di tempo per controllare le tue risposte.
Il testo viene letto di nuovo. Poi il nastro scorre in silenzio
per un minuto. Dopo un breve stacco musicale inizia la
prova n. 3.

Ascolto Prova n. 3

CD T. 08

Apri il libro alla pagina della prova di ascolto n. 3.


Ascolta il testo.
Il testo viene letto per la prima volta.

Ciao, Daniela, come sono andate le vacanze?

Bene, siamo stati tutti insieme in montagna ad


agosto, in Valsesia.

Che bello! A casa vostra?

S, finalmente dopo anni abbiamo finito la


ristrutturazione. Ora la casa finita e ci siamo
veramente riposati. Ci sono boschi bellissimi, dove
si possono fare tante passeggiate tranquille, al
fresco. Per Paola e Pietro hanno anche fatto
alcune gite pi lunghe, su in alto, oltre i 3000 metri.

gola. Va tutti gli anni. Mentre lui era alle terme io


sono andata una settimana in Sardegna con la mia
amica Giovanna. Siamo state benissimo, cera un
mare fantastico, trasparente; secondo me il mare
pi bello dItalia.
Adesso hai un minuto di tempo per leggere la prova.
Il nastro scorre in silenzio per un minuto.
Ascolta di nuovo il testo ed esegui la prova. Dopo lascolto
hai due minuti di tempo per controllare le tue risposte.
Il testo viene letto di nuovo. Poi il nastro scorre in silenzio
per due minuti.

PLIDA A1
Ascolto Prova n. 1

CD T. 09

Ascoltate il brano svolgendo successivamente lesercizio


che segue. Sentirete la registrazione 2 volte.
Scrivete quanto pi possibile durante il primo ascolto e
completate la prova durante il secondo.
Ora avete un minuto per studiare le istruzioni e la scheda.
( il nastro scorre silenziosamente per 1 minuto)

(Il testo viene letto in circa 120)


Benvenuti nel Servizio Clienti.
Per avere informazioni sulle tariffe:
Per avere informazioni sul contratto:
Per avere informazioni sulla bolletta:
Per conoscere il numero di telefono di
un abbonato:
Per ascoltare le previsioni del tempo:
Per ascoltare il notiziario:
Per avere informazioni sul servizio
internazionale:
Per segnalare un guasto:
Per chiudere la telefonata:

premere 1
premere 2
premere 3
premere 4
premere 5
premere 6
premere 7
premere 8
premere 9

Avete 2 minuti per controllare il vostro lavoro prima di


ascoltare la registrazione per la seconda volta.
( il nastro scorre silenziosamente per 2 minuti)

Cos, questanno niente mare?

Tutti e tre insieme purtroppo no. Sai, a settembre


Paola ha subito incominciato a lavorare e mio
marito andato a Salsomaggiore.

Per fare le cure termali?

Ora avete 1 minuto per controllare il lavoro svolto.


( il nastro scorre silenziosamente per 1 minuto)

S, contento perch gli fanno molto bene alla

Fine della prima prova di ascolto.

Ascoltate la registrazione per la seconda volta.


( Il testo viene riletto in circa 1 minuto)

67
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Trascrizioni delle prove di ascolto

Ascolto Prova n. 2

CD T. 10

Ascoltate il brano svolgendo successivamente lesercizio che


segue.
Sentirete la registrazione 2 volte.

2.

Scrivete quanto pi possibile durante il primo ascolto e completate la prova durante il secondo.
Ora avete un minuto per studiare le istruzioni e la scheda.
( il nastro scorre silenziosamente per 1 minuto)

3.

Dalla finestra della mia camera vedo una bella piazza.


Di fronte c una chiesa molto antica con un grosso
campanile.
Tutto intorno alla piazza ci sono case antiche ben restaurate.
In mezzo alla piazza c una fontana, con statue di pietra
nellacqua.
Davanti alla chiesa c una zona verde, con alberi, aiuole
fiorite e panchine per sedersi.
In questo giardino spesso ci sono bambini che giocano.
La piazza silenziosa perch chiusa al traffico.
Ci sono tre strade che partono dalla piazza.
Due vanno verso la zona moderna della citt
Laltra sale verso la collina dove c il castello.

4.

Avete 2 minuti per controllare il vostro lavoro prima di


ascoltare la registrazione per la seconda volta.
( il nastro scorre silenziosamente per 2 minuti)

5.

S, ho la gola che brucia.


Le do anche queste pastiglie da succhiare.
Che cosa successo?
Mio figlio caduto, credo che si sia rotto il
braccio.
Aspettate qui. Verr subito il medico di turno
per visitarlo. Poi faremo una radiografia.
Fate in fretta, sta molto male.
Due litri, per favore, parzialmente scremato.
Desidera altro?
E una mozzarella di bufala.
Questo armadio non abbastanza grande. I
bambini devono metterci i vestiti, ma anche i
libri e i giocattoli.
Venga a vedere, abbiamo questo armadio a
cinque porte che sicuramente va bene.
Ora in piedi: gambe unite, braccia in fuori.
Fate dei piccoli salti aprendo e chiudendo le
gambe.

Avete 2 minuti per controllare il vostro lavoro prima di


ascoltare la registrazione per la seconda volta.
( il nastro scorre silenziosamente per 2 minuti)
Ascoltate la registrazione per la seconda volta.
( il testo viene riletto in circa 120)
Ora avete 1 minuto per controllare il lavoro svolto.
( il nastro scorre silenziosamente per 1 minuto)

Ascoltate la registrazione per la seconda volta.


( il testo viene riletto in circa 1 minuto)

Fine della seconda prova di ascolto.

Ora avete 1 minuto per controllare il lavoro svolto.


( il nastro scorre silenziosamente per 1 minuto)

Ascolto Prova n. 2

Fine della seconda prova di ascolto.

Ascoltate il brano svolgendo successivamente lesercizio


che segue.
Sentirete la registrazione 2 volte.
Scrivete quanto pi possibile durante il primo ascolto e
completate la prova durante il secondo.

PLIDA A2
Ascolto Prova n. 1

CD T. 11

Ascoltate i testi svolgendo successivamente lesercizio che


segue.
Sentirete la registrazione 2 volte.
Scrivete quanto pi possibile durante il primo ascolto e completate la prova durante il secondo.
Ora avete un minuto per studiare le istruzioni e la scheda.
( il nastro scorre silenziosamente per 1 minuto)

Ora avete un minuto per studiare le istruzioni e la scheda.


( il nastro scorre silenziosamente per 1 minuto)

1.

CD T. 12

Per favore, vorrei qualcosa per la tosse.


Prenda questo sciroppo. Ha anche mal di gola?

Buongiorno, vorrei comprare dei fiori per un


compleanno.
Preferisce un mazzo o un cestino?
Mah, non so, forse un mazzo.
Per chi ? Per una persona giovane?
S, una mia amica che compie trentanni. Fa una
bella festa in casa, ha invitato tutti gli amici a cena.
Allora forse potrebbe anche andare bene un
centrotavola.
Cio?

68
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Trascrizioni delle prove di ascolto


_

Una composizione di fiori bassa, da mettere sulla


tavola apparecchiata per la cena.
No, preferisco un mazzo.
Va bene. Ha preferenze di fiori o di colori?
Mah, mi piacciono tutti i fiori. Per so che alla mia
amica piacciono i fiori bianchi, soprattutto le rose.

Avete 2 minuti per controllare il vostro lavoro prima di


ascoltare la registrazione per la seconda volta.
( il nastro scorre silenziosamente per 2 minuti)
Ascoltate la registrazione per la seconda volta.
( il testo viene riletto in circa 1 minuto)

9.
10.

Lo so, devo incominciare a fare di pi.


Compra anche due bottiglie di vino.
Ma se ne abbiamo ancora sei in cantina!
Se non trovi casa, prova a parlare con mio
cugino. Ha unagenzia immobiliare.
una buona idea, magari gli telefono.

Ascolto C2

CD T. 14

Ascoltate attentamente e svolgete lattivit indicata nel foglio.


Esempio:

Ora avete 1 minuto per controllare il lavoro svolto.


( il nastro scorre silenziosamente per 1 minuto)

0.

Che bello, finalmente il sole!

Fine della prima prova di ascolto.

1.

Scusi, signore, proibito fumare nei locali


pubblici!
Buon compleanno! Guarda! Non mi sono
dimenticato!
Ho capito, ora vediamo Si spogli e si sdrai
pure sul lettino.
No, grazie, non prendo il caff dopo cena, se
no non dormo tutta la notte.
Va bene, ci scusi, cercheremo di fare meno
rumore.
Pi a destra no, ancora pi a destra
ecco, cos mi sembra al centro della parete.

2.
3.

CELI 1
Ascolto C1

4.

CD T. 13

Ascolterete ora dei brevi dialoghi. Ascoltate attentamente e


svolgete lattivit indicata nel foglio.

5.
6.

Esempio:
0.

Devi camminare e andare in palestra.


Hai ragione, devo essere meno pigro.

1.

Questo vestito non abbastanza elegante per


il matrimonio.
vero, devo cercare qualcosa di pi classico.
Per far cuocere la pasta devi usare una
pentola molto pi grande.
Uso sempre questa e va benissimo.
ora che ti tagli i capelli.
Effettivamente sono troppo lunghi.
Con il colesterolo cos alto devi mangiare
poco formaggio.
Uff lasciami stare, il formaggio mi piace e
lo mangio.
Smetti di lavorare, sei troppo stanco.
Daccordo, vado a riposarmi.
Per il compleanno di pap possiamo
comprare una cravatta?
Secondo me, ne ha gi tante e non le usa.
Le consiglio di fare questi esami del sangue.
Domani vado subito a prenotare.
Se continui a non studiare, a fine anno niente
laurea.

2.

3.
4.

5.
6.

7.
8.

Ascolto C3

CD T. 15

Ascolterete ora quello che dicono alcune persone.


Esempio:
(F)

Ha telefonato la zia per sapere chi va oggi


allospedale a trovare la nonna.

(F)

Ieri sera, dopo il film siamo andati a bere qualcosa e siamo rimasti fuori fino a tardi. In centro
cera un sacco di gente, tutte le gelaterie erano
aperte.
Le do queste pastiglie per il mal di stomaco: ne
prenda una prima di pranzo e una prima
di cena.
Sono nato in campagna e la citt non mi piace.
Non riesco ad abituarmi a questa vita, non conosco nessuno, sto in casa tutto il pomeriggio perch non so dove andare a giocare.
Vuoi vedere le foto del nostro matrimonio? Le foto sono molto belle e noi siamo tutti bellissimi e
felici. Secondo me, il fotografo stato molto bravo a trovare gli angoli pi romantici del parco.

(M)

(M)

(F)

69
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Soluzioni
(F)

Perch arrivi sempre in ritardo? Sono qui che


aspetto da pi di unora e fa un freddo terribile.
Lo sai che non ho la macchina!

Ascolto C.4

Se vuoi tinteggiare il tuo appartamento, se vuoi


rinnovare gli ambienti in cui vivi, ora non devi pi
chiamare i decoratori. Con COLORCASA anche
tu diventi un artista! COLORCASA ti permette di
scegliere tra 180 meravigliose tonalit di colore e ti
fornisce anche tutti gli accessori per un lavoro
facile e perfetto.

4.

I vivai FLORA, i pi grandi dItalia, sono il paradiso del giardiniere! Vieni a trovarci e troverai tutti
i fiori che hai sempre sognato di piantare nel tuo
giardino o nel tuo terrazzo, a prezzi incredibili!

5.

Scopri con CIOCCOCI il piacere di una merenda sana e leggera. Da pi di cinquantanni produciamo cioccolato e ora dalla nostra esperienza e
dalle nostre tradizioni nasce CIOCCOCI, una
crema delicata fatta di ingredienti naturali selezionatissimi, per la gioia vostra e dei vostri bambini.

CD T. 16

Ascolterete ora dei messaggi pubblicitari.


Ascoltate attentamente e svolgete lattivit indicata nel
foglio.
1.
Sei stanco? Ti senti debole dopo linfluenza? Forse
hai bisogno di vitamine. Chiedi al tuo farmacista.
SUPRAVIT ti aiuta: una compressa effervescente
al giorno e tornerai presto pieno di energie!
2.

3.

Ti piacerebbe fare la pasta in casa? Buona come


quella che faceva la nonna, ma in met tempo?
Prova VELOPAST, la macchina semplice, pratica,
veloce che ti prepara quella pasta alluovo buona
come solo la nonna sapeva fare!

SOLUZIONI
CILS A1
Ascolto
Prova 1: 1. b; 2. b; 3. a; 4. b; 5. a; 6. b; 7. c.
Prova 2a: 1, 3, 5, 6, 7.
Prova 2b: 2, 3, 7.
Prova 3: 1. organizzare una vacanza a Capri;
2. delle 9.35 da Milano arriva a Napoli alle 11.00;
3. costano molto. La doppia in un 4 stelle costa circa
250- 300; 4. preferisce cercare un albergo a 3 stelle;
5. hanno la vista sul mare e laria condizionata;
6. con carta di credito o in contanti.

Analisi delle strutture di comunicazione


Prova n. 1: le uova; i tuorli; lo zucchero; un cucchiaio; la
farina; il lievito; lolio e gli albumi; limpasto; una teglia;
le mele; la teglia.
Prova n. 2: sono; hanno; devono; vanno; incontrano;
conosce; sa; vogliono; prende; preferisce; bevono; finiscono; escono; fanno; ritornano.
Prova n. 3: a; formaggi; uova; arriva; negozio; poi; al;
pulizie; va; conti; dopo.

CILS A2

Lettura

Ascolto

Prova 1: 1. b; 2. a; 3. b; 4. b.
Prova 2b: 3, 6, 7, 8, 9.
Prova 3: 1. a; 2. c; 3. e; 4. d; 5. b.

Prova 1: 1. c; 2. a; 3. c; 4. b; 5. c; 6. b; 7. c.
Prova 2a: 2, 3, 4, 6, 7.
Prova 2b: 2, 3, 7.

70
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

Soluzioni
Prova 3: 1. in Valsesia; 2. bellissimi, dove si
possono fare tante passeggiate tranquille; 3. a
settembre Paola ha subito cominciato a lavorare e suo
marito andato a Salsomaggiore; 4. fare le cure
termali; 5. andata una settimana in Sardegna con
la sua amica Giovanna; 6. fantastico, trasparente;
il mare pi bello dItalia.

PLIDA A2

Lettura

Lettura

Prova 1: 1. b; 2. a; 3. a; 4. c.
Prova 2b: 5, 6, 7, 8, 9.
Prova 3b: 1. d; 2. b; 3. c; 4. g.

Prima parte: g. spaghetti; a. padella antiaderente; c. acetoliera; d. aspirapolvere; i. acqua.


Seconda parte: negozio di alimentari: latte, prosciutto,
uova; negozio di arredamento: armadio, poltrona, tavolino; negozio di abbigliamento: camicetta, giacca, gonna; profumeria: crema per il sole, dopobarba, rossetto;
cartoleria: carta da pacchi, pennarello, quaderno.

Analisi delle strutture di comunicazione


Prova n. 1: grandi; giovani; snelle; lucidissime; perfette;
rare; seria; piccola; scrostate; rotta.
Prova n. 2: ha deciso; ha telefonato; siamo riuscite;
partita; rimasta; ha fatto; ha presentato; si sono divertiti; c stato; si riposata; ha preso; ritornata.
Prova n. 3: lasciato; spese; pavimenti; legno; scelto; piastrelle; bagno; doccia; muro; leggi; porte; finito.

Ascolto
Prova 1: 1. dal farmacista; 2. al pronto soccorso; 3. in
latteria; 4. in un negozio di mobili; 5. in palestra.
Prova 2: 1, 5, 6, 7, 10.

CELI
Lettura

PLIDA A1
Ascolto
Prova 1: premere 1, premere 4, premere 6, premere 5,
premere 8.
Prova 2: 1, 2, 5, 6, 7.

Lettura
Prima parte: una bambola, un paio di orecchini, una
caffettiera, un paio di guanti, un pesce rosso.
Seconda parte: Gianni: risotto alle vongole (primo),
grigliata (secondo); Marilena: farfalle al pomodoro
(primo), pollo alla cacciatora (secondo), finocchi (contorno), gelato al cioccolato (dessert); Alberto: spaghetti
di mare (primo), grigliata di pesce (secondo), macedonia
di frutta (dessert); Rosanna: pesce spada ai ferri
(secondo), insalata mista (contorno), sorbetto al limone (dessert).

Scrittura
Prima parte: vietato fumare; andare dritto o svoltare a
destra; vietato lingresso ai cani / cani non ammessi; divieto di sosta; non sorpassare; telefono; vietato laccesso
alle biciclette.

A1: 1. b; 2. a; 3. a; 4. a.
A2: 1. c; 2. a; 3. f; 4. l; 5. e.
A3: 1. h; 2. g; 3. l; 4. f; 5. b; 6. c; 7. d.
A4: 1. h; 2. l; 3. a; 4. g; 5. f; 6. i; 7. d; 8. e.
A5: 1. a; 2. a; 3. c; 4. c; 5. a.

Scrittura
B1: (1) andare; (2) alle; (3) di; (4) ci; (5) i; (6) che;
(7) non; (8) a; (9) ho; (10) di.
B2: (risposta possibile) Sabato mattina Paolo ha dormito
fino alle 10; invece sua sorella ha pulito la casa. Sabato
pomeriggio andato a fare spesa al supermercato perch non aveva pi niente in casa, mentre sua sorella era
in palestra con la sua amica. Sabato sera Paolo e sua sorella sono andati insieme al cinema a vedere un film
molto divertente e dopo sono andati in discoteca con gli
amici. Hanno ballato fino a tardi.

Ascolto
C1: 1. accetta; 2. non accetta; 3. accetta; 4. non accetta;
5. accetta; 6. non accetta; 7. accetta; 8. accetta; 9. non accetta; 10. accetta.
C2: 1. f; 2. d; 3. c; 4. i; 5. e; 6. g.
C3: 1. s; 2. no; 3. no; 4. s; 5. s; 6. no; 7. no; 8. s; 9. s; 10. no.
C4: 1. b; 2. a; 3. a; 4. a; 5. b.

71
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione