Sei sulla pagina 1di 2

Estratto da Pocket Manual Terapia 2016 - www.pocketmanualterapia.

com
Seguici su www.facebook.com/PMTerapiabartoccioni o Twitter: Terapia Bartoccioni

3. TRAPIANTO DI FEGATO
Per approfondire Hirschfield, BMJ 338, 1670; 2009

La sopravvivenza dell83% a 1 anno 70% a 5 anni e 61% a 8 anni


(Schuppan, Lancet 371, 838; 2008). Nei casi pi gravi pu rappresentare
lunica possibilit terapeutica.
Aspetti Clinici 45.3.1
JAMA http://com4pub.com/qr/?id=339

La classificazione di MELD (model for end stage liver disease) preferita, in vista di eventuali trapianti, a quella di Child-Pugh, perch ha un
valore predittivo pi accurato sulla mortalit a breve termine (Schuppan, Lancet 371, 838; 2008) e consente cos di ridurre la mortalit in
lista dattesa senza modificare i risultati (Schuppan, Lancet 371, 838;
2008).
Tab. 45.3.1

MELD

9,57 x log (creatinina mg/dL)


+
11,2 x log (INR)
+
3,78 x log (bilirubina mg/dL)
+
6,43 x (causa della cirrosi
0 = cirrosi 1 = virale o altro) =
MELD Score

Punteggio mortalit a 3 mesi


< 10 2-8%
10-19 6-29%
20-29 50-76%
30-39 62-83%
40 100%

Tab. 45.3.2
Trapianto di Fegato
(Sterling, Current Therapy 2009) (Schuppan, Lancet 371, 838; 2008)
Indicazioni
- Insufficienza epatica cronica avanzata
Child-P-T punteggio >7
Punteggio MELD
- Insufficienza epatica acuta (utilizzabile
anche Kings college criteria)
epatite fulminante virale o farmaco indotta
- Tumore singolo < 5 cm o in caso di lesioni
multiple con diametro < 3 cm o in caso
di cirrosi scompensata.
- Generali
assenza di altre forme di trattamento
assenza di controindicazioni
desiderio di seguire le cure e il follow up

Controindicazioni
- Relative

HIV sieropositivit

dipendenza da metadone

epatocarcinoma stadio 3
- Assolute

neoplasia extraepatica

AIDS

colangiocarcinoma

infezione sistemica severa

insufficienza multiorgano

patologie cardiopolmonari avanzate

abuso di sostanze in atto

Tab. 45.3.3 Criteri di selezione al trapianto del Kings College nellinsufficienza epatica acuta
non causato da Paracetamolo encefalopatia e INR 6,5 oppure 3 dei seguenti: INR

> 3,5, bilirubina 300 mol/L, et < 10 aa o > 40 aa, causa non favorente (farmaco
indotta, malattia siero negativa).

insufficienza epatica acuta da Paracetamolo PH arterioso < 7,3 dopo infusione di

liquidi o la combinazione di encefalopatia 3, creatinina sierica 300 mol/L e INR


6,5.

Follow up post-trapianto
- Monitoraggio (conta cellulare, funzionalit epatica e renale, grassi,
glicemia, acido urico, pressione arteriosa).
- Monitorizzare livello farmaci (Tacrolimus, Ciclosporina, Rapamicina)
la mattina prima della somministrazione.
- Screening per carcinoma: colon, cervice, mammella e cute.
- Suggerire una dieta con pochi grassi, interruzione del fumo e attivit
fisica, supporto psicologico.
- Vaccinazioni per influenza e pneumococco evitando vaccini attenuati.
- Farmaci di solito usati: Pravastatina, calcioantagonisti, ACE-inibitori.
- Non sottovalutare: rischio di sepsi, insufficienza renale, disidratazione
e farmaci epatotossici, inibitori della calcineurina, FANS e Gentamicina.
- Valutare interazioni farmacologiche con Allopurinolo, Azatioprina,
Eritromicina e Tacrolimus.