Sei sulla pagina 1di 8

e

Tessera professionale europea -

La tessera professionale europea (European Professional Card, EPC) una


procedura elettronica che puoi utilizzare per ottenere il riconoscimento delle
qualifiche professionali all'estero, in un altro paese dell'UE In questo caso, i 28
paesi membri dell'UE
. pi facile e pi rapida da gestire rispetto alle tradizionali procedure di
riconoscimento, ed anche pi trasparente: puoi seguire l'andamento della tua
domanda online e riutilizzare i documenti gi caricati per presentare nuove
domande in altri paesi.
Attualmente puoi usare la procedura per ottenere la tessera professionale
europea solo se sei:

un infermiere responsabile dell'assistenza generale

un farmacista

un fisioterapista

una guida alpina

un agente immobiliare.

Gli altri professionisti dovranno ricorrere alle procedure standard per il


riconoscimento delle qualifiche professionali. In futuro, la procedura potrebbe
essere estesa ad altre professioni.
Puoi utilizzare la procedura per il la tessera professionale europea se:

intendi esercitare la tua professione in un altro stato dell'UE su base


temporanea oppure occasionalmente ( mobilit temporanea) OPPURE

desideri stabilirti in un altro paese dell'UE per esercitare la tua


professione in modo permanente ( stabilimento).

La tessera professionale europea non una tessera vera e propria. la prova


elettronica del fatto che hai superato i controlli amministrativi e ottenuto il
riconoscimento delle tue qualifiche professionali nel paese in cui intendi
lavorare (paese ospitante), o che rispondi alle condizioni necessarie per
prestare temporaneamente i tuoi servizi in tale paese.

Quando una domanda stata approvata, puoi creare il certificato della tessera
professionale europea in formato PDF, comprendente anche un numero di
riferimento che il tuo futuro datore di lavoro potr utilizzare per verificare
online la validit della tessera.
Se intendi trasferirti nel paese a lungo termine (stabilimento), possibile che
tu debba iscriverti a un ordine professionale o sottoporti a controlli
supplementari prima di iniziare a lavorare. Per saperne di pi sul tuo caso,
contatta le autorit nazionali
.

Le autorit del tuo paese di origine ti aiuteranno a presentare la


domanda e a controllare che sia corretta e completa. Dovranno inoltre
certificare l'autenticit e la validit dei tuoi documenti.

Se in futuro vorrai presentare una domanda per trasferirti a lungo


termine in un altro paese dell'UE o fornirvi servizi a titolo temporaneo, il
tuo fascicolo sar gi inserito nel sistema e non sar necessario caricare
di nuovo tutti i documenti. Cos risparmierai tempo per le domande
successive.

Se le autorit del paese ospitante incaricate di esaminare la tua domanda


non adottano una decisione definitiva entro il termine stabilito, il
riconoscimento avviene automaticamente e potrai creare un certificato
della tessera professionale europea.

Mobilita temporanea
Ecco cosa avviene una volta presentata la domanda:
Entro 1 settimana: l'autorit del tuo paese di origine conferma il ricevimento
della domanda, ti comunica se mancano dei documenti e quali sono le
eventuali tariffe applicate.
Inoltre, le autorit del paese ospitante sono tenute a controllare il fascicolo se
non puoi beneficiare del riconoscimento automatico perch la tua
professione pu esercitare un impatto sulla salute e sicurezza pubblica.
Se il paese ospitante non deve effettuare controlli supplementari, l'autorit
competente del tuo paese di origine esamina la domanda e adotta la decisione
definitiva entro 3 settimane.
Se il paese ospitante deve invece effettuare controlli supplementari, l'autorit
competente del tuo paese di origine ha fino a 1 mese di tempo per esaminare
la domanda e inoltrarla al paese ospitante.
Il paese ospitante adotta la decisione finale entro 3 mesi (2 mesi + due
proroghe di 2 settimane e In determinati casi giustificati le autorit possono

estendere duevolte il termine di 2 mesi, ogni volta di 2 settimane. La decisione


va presa entro 3 mesi.

Qualifiche professionali: documenti per le domande


di riconoscimento
Prova della nazionalit/identit

Per le carte d'identit e i passaporti non serve la traduzione, ma le


autorit competenti possono richiederla per gli altri documenti
presentati.
Copia del passaporto o della carta d'identit E:

se hai cambiato nome e sui vari documenti che intendi caricare figura un
nome diverso: copia del certificato di matrimonio o qualsiasi altro
documento pertinente

se il luogo di nascita non figura nel passaporto o nella carta d'identit, un


certificato di nascita o un altro documento che provi il luogo di nascita

se non sei un

cittadino di un paese dell'UE In questo caso, un cittadino dei 28


Stati membri dell'UE :

occorre un documento che provi che sei un familiare di un cittadino dell'UE,


oppure che hai uno status di residente di lungo periodo o di rifugiato in un
paese dell'UE, o che sei titolare di una Carta blu dell'UE, o qualsiasi altra prova
che dimostri che puoi beneficiare dei diritti dell'UE.

Prova del domicilio legale

Un certificato di un'autorit competente / un certificato di un organismo


professionale / copia di una licenza professionale / un estratto di un registro
delle imprese o qualsiasi altra prova documentale che confermi che rispetti le
condizioni per praticare la professione nel tuo paese di origine e che non ti
stata vietata la possibilit di praticarla (sei "legalmente stabilito" nel tuo paese
di origine).
Se il documento stato rilasciato da un organo nazionale del tuo
paese di origine non serve la traduzione. Negli altri casi, le autorit
competenti possono richiederla.

Titolo di formazione o qualifica professionale

Copia del diploma o qualsiasi altro documento pertinente.


Per infermieri o farmacisti: se il tuo diploma figura nel seguente elenco e
la formazione iniziata dopo la data di riferimento indicata, puoi beneficiare
del riconoscimento automatico.
Come infermiere o farmacista, puoi beneficiare del riconoscimento automatico
se sei in possesso di uno dei seguenti certificati:

certificato di conformit: un certificato che attesta che le tue qualifiche


rispondono ai requisiti minimi di formazione armonizzati a livello dell'UE

certificato di modifica del titolo di formazione: un documento che attesta


una diversa denominazione, se le tue qualifiche rispondono ai requisiti minimi di
formazione armonizzati a livello dell'UE, ma il titolo esatto non figura nell'elenco

attestato dei diritti acquisiti: un certificato che attesta che hai praticato la
professione per almeno 3 anni consecutivi nel corso dei precedenti 5 anni,
anche se le tue qualifiche non rispondono formalmente ai requisiti minimi di
formazione armonizzati a livello dell'UE.

Prove relative all'onorabilit / moralit / assenza di dichiarazione di


fallimento
Certificato che attesta la tua onorabilit o moralit e/o l'assenza di
dichiarazione di fallimento nei tuoi confronti, rilasciato dall'autorit
competente del tuo paese di origine.
Se le autorit del tuo paese non rilasciano questi documenti, potresti dover
fornire una dichiarazione giurata certificata da un'autorit competente o un
notaio.
Prova dell'assenza di sospensioni dall'esercizio della professione
Prova dell'assenza di sospensioni temporanee o definitive dall'esercizio della
professione, o di condanne penali.
Se i documenti sono stati rilasciati da un organo nazionale del tuo
paese di origine non serve la traduzione. Negli altri casi, le autorit
competenti possono richiederla.

Prova dello stato di buona salute


Certificato rilasciato da un medico che attesti la tua salute psicofisica, o
certificato di sana e robusta costituzione psicofisica rilasciato dall'autorit
competente del tuo paese di origine.

Prova della capacit finanziaria

Certificato di capacit finanziaria rilasciato da una banca, oppure altra prova


pertinente (ad es. estratti conto bancari).

Prova della copertura assicurativa


Copia della polizza assicurativa, del contratto assicurativo, altra prova della
copertura assicurativa o della protezione collettiva per la responsabilit
professionale.

Informazioni aggiuntive sulla durata e il contenuto della formazione


Programma di studi, fascicolo accademico, documenti aggiuntivi ad un diploma
o altra fonte di informazioni sulla durata complessiva degli studi e le discipline
studiate, inclusa la proporzione di tempo dedicata ad ogni disciplina ed
eventualmente la suddivisione tra parte teorica e pratica.
Non sono tenuti a fornire queste informazioni gli infermieri e i farmacisti che
beneficiano del riconoscimento automatico.
Esperienza professionale

Se provieni da un paese in cui la tua professione o formazione


non sono regolamentate, un documento che provi che negli ultimi
10 anni hai esercitato la professione a tempo pieno per 1 anno (o a
tempo parziale per una durata complessiva equivalente) e che indichi
chiaramente le attivit professionali interessate. Tale prova pu
includere un certificato rilasciato da un'autorit competente, buste
paga, attestati dei datori di lavoro o altri documenti pertinenti, purch
specifichino le attivit svolte.

Se hai acquisito le tue qualifiche in un paese extra UE, un

documento che attesti che hai almeno 3 anni di esperienza


professionale e che indichi chiaramente le attivit svolte. Tale
documento deve essere rilasciato dall'autorit competente del paese
UE / SEE che ha riconosciuto per primo le qualifiche da te acquisite al
di fuori dell'UE; se tale autorit non in grado di certificare la tua
esperienza professionale, sei tenuto ad esibire un'altra prova di tale
esperienza.

In tutti gli altri casi, non obbligatorio fornire nella domanda la


prova dell'esperienza professionale. Tuttavia, il fatto di fornire
certificati, buste paga, attestati dei datori di lavoro o altre prove

pertinenti pu ridurre il rischio che le autorit del paese ospitante ti


chiedano di sottoporti a un test attitudinale o a un periodo di
adattamento prima di autorizzarti ad esercitare la tua professione.

Traduzioni: le autorit competenti possono richiedere


la traduzione di tutti i documenti sopra elencati.
Informazioni sui titoli di formazione assimilati
Un documento rilasciato dall'autorit competente del tuo paese di origine che
confermi che, ai sensi della legislazione nazionale, hai il diritto di esercitare la
professione nel tuo paese, anche se le qualifiche non rispondono pi ai
requisiti nazionali vigenti.
Altri documenti (facoltativo)
Hai anche la possibilit di caricare la prova della conoscenza delle lingue, il
curriculum vitae, ecc., ma la tua domanda non sar valutata sulla base di
questi documenti.
L'autorit competente del tuo paese di origine ha fino a 1 mese di tempo per
esaminare la domanda e inoltrarla al paese ospitante.
Se sei un farmacista o un infermiere e benefici del riconoscimento automatico
, il paese ospitante adotta la decisione finale entro 2 mesi (1 mese + due
proroghe di 2 settimane ).
Se non benefici del riconoscimento automatico, il paese ospitante adotta la
decisione finale entro 3 mesi (2 mesi + due proroghe di 2 settimane ).
Se le autorit del paese ospitante dovessero constatare che la tua istruzione,
formazione ed esperienza professionale non soddisfano le norme prescritte in
tale paese, potrebbero chiederti di sottoporti a una prova attitudinale o a un
tirocinio di adattamento.
Se le autorit del paese ospitante non adottano una decisione entro i termini
previsti, le tue qualifiche sono riconosciute tacitamente e puoi creare il
certificato della tessera professionale europea dal tuo account online.
Se le autorit respingono la domanda, sono tenute a indicarne le ragioni e le
modalit per presentare ricorso.

Validit della tessera professionale europea


La tessera valida:

a tempo indeterminato in caso di trasferimento a lungo termine


(stabilimento)

18 mesi nella maggior parte dei casi in cui intendi fornire servizi
temporaneamente, oppure 12 mesi per le professioni che hanno un
impatto sulla salute o sicurezza pubblica.

Come richiedere la tessera professionale europea


Per richiedere una tessera professionale europea, occorre innanzi tutto
connettersi a ECAS
EUROPEAN COMMISSION AUTHENTICATION SERVICE (ECAS)
il servizio di autenticazione della Commissione Europea. E possibile anche
accedere tramite il sito http://ec.europa.eu/internal_market/imi- o consultando il
sito La Tua Europa . Dovrai creare un nome utente e una password, se non li
hai gi.
Poi dovrai completare il tuo profilo con i tuoi dati personali e i recapiti:
basteranno pochi minuti.
Una volta completato il profilo, puoi creare una domanda, caricare le
scansioni dei documenti necessari e trasmetterli all'autorit del paese
ospitante.
Ogni documento giustificativo deve essere scansionato e poi caricato
singolarmente.

Puoi aggiornare i recapiti del tuo profilo (e-mail, numero di telefono) in


qualsiasi momento. Dopo aver presentato la prima domanda non pi
possibile aggiornare direttamente i dati personali (numero del documento
d'identit o del passaporto, cognome e cittadinanza - queste informazioni
compariranno sul certificato), ma occorre richiederne un aggiornamento
all'autorit che tratta il fascicolo.
Per ogni domanda, sia le autorit del paese di origine che quelle del
paese ospitante possono applicare tariffe per esaminare il fascicolo. In tal
caso, riceverai una fattura distinta da ciascuna autorit.
Le autorit possono anche chiederti di fornire copie certificate conformi dei
documenti, se non riescono a verificare la validit dei tuoi documenti.

Verifica di quali documenti hai bisogno e tariffe


Simulatore

Se il simulatore non offre determinate opzioni, significa che i paesi in questione


non hanno ancora trasmesso le informazioni necessarie. comunque possibile
accedere alla procedura per la tessera professionale europea e presentare una
domanda; le autorit ti informeranno sui documenti richiesti e sulle tariffe.
Paese di origine:
Italia

Paese ospitante:
Regno Unito

Professione:
Infermiere responsabile dell'assistenza generale

Finalit:
Stabilimento

Puoi beneficiare del riconoscimento automatico?


Riconoscimento automatico

La tua professione non regolamentata nel paese ospitante


Tariffe applicate dal tuo paese di origine:
Tariffe applicate dal paese ospitante:110 GBP
Le informazioni fornite dalle autorit nazionali sono in fase di elaborazione

Potrebbero piacerti anche